SAN LORENZO: NEGLI AGRITURISMI CON CAMPER E TENDA PER LA NOTTE DELLE STELLE CADENTI

Coldiretti. Alessandria: Per la notte di San Lorenzo, tradizionalmente dedicata a guardare le stelle cadenti, le meteore Perseidi, molte aziende agrituristiche di Campagna Amica della provincia di Alessandria si sono attrezzate con l’offerta di colazioni al sacco o con la semplice messa a disposizione di spazi per picnic, tende, roulotte e camper per rispettare le esigenze di indipendenza di chi ama prepararsi da mangiare in piena autonomia ricorrendo eventualmente solo all’acquisto dei prodotti aziendali.

Sono circa 1,8 milioni i turisti italiani che hanno deciso quest’estate di trascorrere la vacanza in tenda, roulotte o camper, per conciliare le esigenze di indipendenza e di flessibilità con quelle del risparmio.

E’ quanto emerge da un’analisi Coldiretti che conferma il gradimento dei vacanzieri per le ferie en plein air, anche sulla spinta della maggior voglia di stare all’aria aperta seguita ai due anni di restrizioni a causa della pandemia.

Se i più giovani preferiscono la tenda, le persone di età più matura e con maggiori disponibilità finanziarie privilegiano la roulotte e soprattutto il camper sul quale viaggiano poco meno della metà dei turisti open air.

Secondo i dati dell’Apc, le immatricolazioni di camper in Italia sono cresciute del 9,6% nel primo trimestre del 2022 rispetto alle immatricolazioni dello stesso periodo dell’anno precedente, confermando una continua ascesa.

L’offerta turistica Made in Italy ha colto questa opportunità e lungo tutta la penisola sono disponibili servizi, aree di sosta e quasi tremila campeggi al mare, nelle città d’arte, in montagna ed anche in campagna. Si stima che in Italia siano presenti circa 12mila piazzole di sosta negli agriturismi italiani che sono particolarmente apprezzate dagli amanti della vacanza all’aria aperta come i camperisti.

“Tra le tendenze dell’estate 2022 c’è la crescita dei viaggi di media e breve distanza e del turismo di prossimità, il ricorso a prenotazioni last minute e la preferenza per alloggi autonomi, luoghi e attività all’aria aperta. I 70 agriturismi di Terranostra Campagna Amica sul territorio alessandrino stanno accogliendo i turisti di quest’estate 2022 con tante proposte e idee offrendo la cucina del territorio e iniziative per sportivi, nostalgici, curiosi e ambientalisti, ma anche per appassionati della cultura e del benessere”, ha affermato il Presidente Coldiretti Alessandria Mauro Bianco.

Per stare con il naso all’insù ad osservare le stelle cadenti ma soprattutto per non ‘sbagliare’ vacanza prenotando online un consiglio su tutti: rivolgersi a siti come www.campagnamica.it che permette di scegliere le strutture dove poter soggiornare nel nostro territorio.

“Durante l’estate 2022 oltre 7 italiani su 10 andranno in agriturismo, per trascorrere le proprie vacanze o anche semplicemente per una gita in giornata o per sedersi al tavolo è guastare specialità locali del territorio a chilometri zero. Le nostre strutture sono altamente qualificate grazie ai corsi che vengono periodicamente organizzati per i cuochi contadini e per l’ospitalità.  Un’opportunità anche per rivitalizzare le aree interne e i piccoli borghi valorizzando l’identità territoriale e i sistemi produttivi locali”, ha concluso il Direttore Coldiretti Alessandria Roberto Bianco.