Salerno:

Dal mio blog: https://ilmiocantopoetico.altervista.org/linfa-nera/

Uno spicchio di mare nero

mi avviluppa in un vortice

di nettare e miele dipinto

da un’acre punta di piacere.

Scorre come un fiume in piena

quel luccicante sorso di linfa nera,

corposa e sincera come la voce

d’un’amica quando la vita si fa sera

e l’oscurità sotto un cielo fremente

alla tua essenza s’incatena.