Tragedia nel Napoletano, 13enne cade dalla finestra e muore sul colpo

Il minore ha perso l’equilibrio prima di cadere: si sarebbe sporto troppo nel tentativo di aggiustare il cavo dell’antenna tv

01-09-2022 15:59 Campania Nadia Cozzolino Agenzia DIRE

carabinieri_ambulanza

NAPOLI – Un 13enne è caduto dalla finestra dell’appartamento in cui vive, al quarto piano di un palazzo di via Lemma, a Gragnano (Napoli). I carabinieri sono arrivati sul posto poco dopo le 11, quando il minore era riverso a terra. Il personale del 118 non ha potuto fare altro che constatare il decesso del ragazzo.

Secondo una prima ricostruzione, fornita dai carabinieri, il minore si sarebbe sporto troppo nel tentativo di aggiustare il cavo dell’antenna tv per poi perdere l’equilibrio e cadere. L’autorità giudiziaria ha disposto il sequestro della salma.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it