CORDE

Navigo nello spazio
dei pensieri
veleggiando tra flutti
d'onde di passione

Dritta la barra
seguo la rotta
costellata di stelle
vibranti nel cielo

Spuma sulla pelle
gocce di sale
portate dal vento
celano sirene

Profondo il sentire
legando corde
al palo con
inciso il tuo nome

Roberta Calati