SE FOSSI

Se fossi una rosa

ogni giorno indosserei

colori nuovi, sgargianti

e petali di seta

a scivolar sui fianchi

per onorare il sole

come fossi sua sposa.

Se fossi vento

ogni sera accarezzerei

la terra del suo giardino

per trasportare semi

del promesso destino

sui solchi profondi

del suo cuore innamorato.

Se fossi terra

accoglierei l’acqua sacra

dai rivoli delle sue lacrime

per dissetare l’arsura

dei giorni senza pioggia

e berne fino all’ultima goccia.

Teresa Tropiano