Misterica congiunzione

d’inaffrontabili opposti

nel gelido abbandono

d’un soggiogato legame

simmetrica taci inaudita

nell’apice d’una seducente

intimità.

Cromatica coppia

assente di vita

sei metafisica percezione

d’infinità.

© Antonio Fasolo