L’equinozio d’autunno, con l’ingresso del Sole in Bilancia, è un attimo magico in cui luce e buio si equivalgono e rappresenta l’attraversamento della porta che introduce al semestre oscuro. Il tema simbolico di quest’evento è bilanciare le polarità e occuparsi di migliorare il proprio equilibrio. Un tempo di passaggio titubante e riflessivo, con l’intento e il timore del passo in avanti, con la ricerca del punto d’incontro che conduca all’imparzialità e all’armonia. Maschile e femminile. Giorno e notte. Yang e Yin. Bianco e nero. E un bel “lavorone” da fare nel bel mezzo delle polarità. Da venerdì 23 lo sguardo si farà più profondo e la notte gradatamente prevarrà sul giorno. Cambieranno le albe e i tramonti, cambieranno le attività. Inizierà a farsi avanti la stagione delle foglie morte e della malinconia dell’uva. Si faranno avanti il profumo del mosto, della terra umida, della legna bruciata. Coi chiari di luna che si paventano per i prossimi mesi, probabilmente anche di candele e chili di plaid. Si archiviano vestiti leggeri e pensieri estivi per tirare fuori dai bauli altri progetti e tinte più intense. I colori dell’autunno sono meravigliosi e, pur avvisando l’arrivo di un clima severo, sono ricchi di una poesia infinita, di brume e spleen. Tempo di riflessioni e di bilanci. Una primavera al contrario che innamora qualcuno e intristisce qualcun altro. In questa settimana avremo sei pianeti retrogradi. Riconsiderazioni, refusi e passi indietro andranno via come il pane. Avete presente quella sensazione bizzarra che si prova mentre si è seduti in treno e, guardando fuori dal finestrino, si ha la sensazione di movimento del treno in partenza? Ecco, qualcosa del genere. Quando non si capisce se è il proprio treno che si muove, il treno di fianco o la stazione tutta. Ciliegina sulla torta della settimana, il Novilunio a due gradi e rotti di Bilancia nella sera del 25. Luna Nuova, luna nera, luna celata, luna che c’è ma non si vede ma si vedrà! Una zona buia e carica del potenziale rivolto all’inizio della stagione del foliage. A casa nostra, questo mood da novilunio, collimerà con la chiusura dei seggi elettorali delle elezioni politiche più strampalate di sempre (per usare un eufemismo). Chissà, “nel buio della conta”, cosa ne verrà fuori. Buon Autunno!

ARIETE
Luna dritta: 21,22.
Luna storta: 19,20,25.
PRIMA DECADE: inizio autunno che potrebbe battere la fiacca, specie nelle relazioni a due. 19 e 25 con la luna sottosopra. 21 top. Il cambiamento personale continua, rivolto al miglioramento.
SECONDA DECADE: settimana grintosa e piena di attivismo, di voglia di darsi da fare, muoversi, comunicare, andare in giro. 21 e 22 calienti e pieni di positività. 19, 20 e 25 sottilmente malinconici.
TERZA DECADE: settimana che racconta di molto fermento nel lavoro alternato a bisogni imperativi di isolarsi dal mondo per ricaricare le batterie. 20 da umoraccio. 22 il meglio.

TORO
Luna dritta: 19,20,23,24.
Luna storta: 21,22.
PRIMA DECADE: settimana che pare sottolineare ancor più di sempre l’importanza del lavoro e dell’organizzazione della vita quotidiana. 19 e 23 al top con la luna propizia. 21 stressantissimo.
SECONDA DECADE: Saturno retrò sembra dirvi qualcosa d’importante, definizioni necessarie e ulteriori aggiustamenti nel mestiere. 19, 20, 23 e 24 i giorni buoni. 21 e 22 quelli tediosi.
TERZA DECADE: bioritmo vitale decisamente buono, unitamente all’arrivo di Venere e dei suoi doni d’amore e bellezza. Divertimenti possibili, ripensamenti creativi anche. 20 e 24 top. 22 teso.

GEMELLI
Luna dritta: 21,22,25.
Luna storta: 23,24.
PRIMA DECADE: a vostro pro una vitalità orientata al godimento a partire dal 23, con pensieri proficui che cercheranno le soluzioni migliori. 21 e 25 il meglio! Nervosismi di casa il 23.
SECONDA DECADE: ultimi stracci di malessere e litigate diffuse che dovrebbero lasciare campo libero a un tempo di buona ripresa. Equilibrio interiore al top il 21, 22 e 25. Giorni nervosi: 23 e 24.
TERZA DECADE: giornate tese e incasinate dalle parti di casa che, almeno fino al 23 barra 24, turberanno il benessere. Anche l’amore tentenna. Il giorno con la luna migliore il 22, da usare tutto!

CANCRO
Luna dritta: 19,20,23,24.
Luna storta: 25.
PRIMA DECADE: la settimana apre le finestre (19) con la luna nel segno, indice di emozioni a fior di pelle. 23 top. In ambito abitativo/familiare il periodo impegna e affanna, specie domenica 25.
SECONDA DECADE: ultimi giorni con Venere innamorata di voi, del vostro stare bene, in armonia con la bellezza. Lune tutte dritte, indice di belle giornate (e serate). Unica luna storta il 25.
TERZA DECADE: dalle parti dello studio, delle comunicazioni, del muovervi nell’ambiente circostante, le stelle brillano più che bene. Amore, fascino e benessere al top. 20, 24 e 25 il meglio.

LEONE
Luna dritta: 19,21,22,25.
Luna storta:.
PRIMA DECADE: cielo decisamente favorevole. Dal 23 migliora la prestazione fisica e la vitalità in linea generale. Attività intellettive in piena e migliorativa revisione. 21 e 25 sera al top.
SECONDA DECADE: intelligenza e istinto si terranno la mano per guidarvi in una settimana bella carica! Gruppi e amicizie saranno i campi d’azione più gettonati. 21 e 22 da protagonisti. 25 top.
TERZA DECADE: astri storti: zero. Periodo che scorre in piacevole continuità su quanto avviato negli ultimi mesi. Tra il 22 e il 23 ore importanti per la vita privata; emozioni allo zenit!

VERGINE
Luna dritta: 19,20,23,24.
Luna storta: non pervenuta.
PRIMA DECADE: settimana priva di sussulti astrali belli o brutti. E’ il tempo da dedicare al nutrimento interiore. 19 favorevole per progetti e amicizie. 23 da protagonisti, in senso buono.
SECONDA DECADE: con la quadratura di Marte c’è poco da scherzare. In amore c’è baruffa, e in generale tutto s’infiamma, talvolta a sproposito. La luna vi sarà amica, il 19 e 20, e dal 23 al 24.
TERZA DECADE: arriva Venere nel segno, transito che innamora voi e chi vi frequenta. Piacere, benessere, relax saranno più che possibili. 19 e 20 sognanti. 23 e 24 comunicazioni in aumento.

BILANCIA
Luna dritta: 21,22,25.
Luna storta: 19,20.
PRIMA DECADE: la Luna Nuova del 25 vi vedrà protagonisti assoluti di questo rinnovamento dal sapore d’autunno. Focus emotivo rilevante. 19 pensieroso, 21 brillante, 25 superlativo e sussultorio.
SECONDA DECADE: con Marte in buon aspetto potrete essere meno indecisi e riflessivi del solito e più dinamici, sicuro del vostro agire. Umore mesto il 19 e 20. I giorni migliori: 21,22 e 25.
TERZA DECADE: si parte (19 e 20) interiormente sottosopra, ambizioni e obiettivi che potrebbero recare smarrimenti emotivi. Meglio puntare al 22, tra tutti il giorno favorito. Inconscio in subbuglio.

SCORPIONE
Luna dritta: 19,20,23,24.
Luna storta: 21,22.
PRIMA DECADE: periodo carico di preparazione a una rinascita che vedrà il debutto dal compleanno in poi. 19 emozionante e avventuroso. 21 da umoraccio. 23 il giorno più frizzante.
SECONDA DECADE: il ritorno di Saturno-contro è indice di qualche prova importante da vivere, in atto da tempo e arrivata alla definizione più concreta. 19, 20 23 e 24 i giorno al top. 21 e 22 tesi.
TERZA DECADE: sogni da film, studi appassionanti, visioni e suggestioni, e scheletri che escono dagli armadi della mente … che periodo intenso! 20 e 24 top. 22 in salita, specie a livello umorale.

SAGITTARIO
Luna dritta: 25.
Luna storta: 23,24.
PRIMA DECADE: bioritmo vitale in rilancio. Fiducia e progetti avranno la buona sorte dalla loro parte. 21 top. 23 da strapazzo di nervi. 25 intenso e favorito, messa a fuoco emotiva provvidenziale.
SECONDA DECADE: si dice che, in amore, qualche bella lite ogni tanto serva a riaccendere passione e desiderio. Potrebbe essere il vostro caso! 21,22 e 25 il meglio. 23 e 24 stress in quantità.
TERZA DECADE: settimana nervosetta e stancante, specie in tema di ambizioni e professione. 24 da strapazzo emotivo. 22 top, con una luna di fuoco accesa per voi e per il vostro buon umore.

CAPRICORNO
Luna dritta: 23,24.
Luna storta: 19,20,25.
PRIMA DECADE: ambizioni e vocazioni hanno visto tempi migliori di questo; serve aggiustare il tiro. Inizio (19) di settimana emotivamente sottosopra, idem la chiusura (25). Meglio puntare al 23.
SECONDA DECADE: il trigono di Venere promette amore, bellezza e benessere, specie se in viaggio o lontano dalla routine. 19 e 20 lunaccia. 23 e 24 top. Occhio agli equilibri vacillanti il 25.
TERZA DECADE: la settimana parte ansiogena (20). 24 e 25 con la luna migliore, segno di un sentirvi bene dentro. Attività fisica in rilancio. Anche l’amore si dovrebbe dare una svegliatina!

ACQUARIO
Luna dritta: 25.
Luna storta: 21,22.
PRIMA DECADE: periodo che promette avventure, energie e slanci da spendere in viaggi o visioni di mete future. Energia vitale in buona forma. Meno brillante l’umore, mesto il 21, in ripresa dal 25.
SECONDA DECADE: con Marte in buon aspetto dalla quinta casa solare, divertimento e tutte le espressioni ludiche e creative saranno favorite. Emozioni al ribasso il 21 e 22; migliora dal 25 sera.
TERZA DECADE: giorni di transizione per allestire nuove avventure, già visibili all’orizzonte. Valigie in subbuglio. 22 luna storta. Benessere interiore in miglioramento dalla prossima settimana.

PESCI
Luna dritta: 19,20.
Luna storta: 23,24.
PRIMA DECADE: assenza di transiti particolarmente ostici o propizi, si naviga su di un mare calmo, cullati dai moti lunari che saranno piacevolissimi il 19 e agitatissimi il 13. Il resto è noia 
SECONDA DECADE: malesseri e patemi affettivi in via d’estinzione. 19 e 20 romantici e sognanti, più tesi i giorni dal 23 al 24. Turbolenze in ambito abitativo/familiare, consigliata la prudenza.
TERZA DECADE: il vostro bioritmo vitale ha visto giorni migliori di questi; vivamente consigliati rinforzi e miglior attenzione al vostro benessere. L’amore tentenna. 20 da sogno, 24 bellicoso.

foto di Monica Marini, Monferrato
logo Astrosalotto di Tommaso Crisci