Increspate onde rincorro

nel sospiro d’un astro morente

e pensose malinconie

ed intimi misticismi

prima che il sole sprofondi

nel buio di abissi

incolmabili.

Poi un bacio segreto rubo

ad amanti furtivi

eccitante fusione

d’anime

nel silenzio indelebile

d’uno sfolgorante tramonto