Sarà il Coro “Sacro Cuore” di Tortona ad anticipare in musica i festeggiamenti in onore della Madonna del Rosario al quartiere Cristo di Alessandria
Verranno eseguite musiche di Perosi, Boëllmann, Miserachs, Sturla e Bartolucci.

Sarà il Coro “Sacro Cuore” di Tortona, diretto dal M° Nicolò Gadaleta e accompagnato all’organo dal M° Luca Sturla ad aprire con la musica e l’arte i festeggiamenti in onore della Madonna del Rosario al quartiere Cristo di Alessandria.
Il prossimo sabato 1 ottobre, infatti, alle ore 21 nella Chiesa parrocchiale di “San Giovanni Evangelista” di Alessandria la formazione tortonese sarà protagonista dell’Elevazione spirituale in musica in onore della Madonna del Rosario dal titolo “Con Maria ai piedi di Gesù”.
Sarà un programma di musica moderna, caratterizzato dall’essere quasi interamente costituito da brani su temi mariani.
Verranno eseguiti diversi brani del compositore tortonese Don Lorenzo Perosi (di cui quest’anno si ricorda il 150° anniversario della nascita), la Priere a Notre Dame (dalla Suite Gotique) di Léon Boëllmann, l’Ave Maria di Valentino Miserachs Grau e lo Jubilate Deo di Domenico Bartolucci.
Inoltre, la formazione corale ha scelto di presentare in prima assoluta una composizione inedita scritta da Luca Sturla: il Salve Regina, che verrà eseguito dai solisti del coro nella trascrizione per quartetto vocale e organo. Il brano, infatti, sarebbe scritto per soli, coro e orchestra.
L’ingresso alla serata è libero.