Yuleisy Cruz Lezcano

Decadenza

“Cade a pezzi la mia Habana

cade a pezzi come a volte la vita!”

Le strade piene di buche

a prima vista sembrano buone

invece è il caso di chiedersi

dove stanno andando i ricordi.

Allora si va avanti

fra la polvere che entra negli occhi

senza voltarsi

perché si sta levando il vento.

Adesso la polvere entra negli occhi

nelle orecchie e in tanti altri posti

alcuni grani ingoiano la miseria,

povertà raccontata

solo dagli uragani che battezzano

le nuove bucche che si aprono

per fare naufragare le parole.

Le parole affogate mancano

fra coloro che piangono radici d’aria.

La decadenza che tutto cancella

apre nel mio petto una ferita nera

e mi chiedo dove è che ho perso le labbra

per dire semplicemente “basta”.

Foto e prima frase Dayita Valdes

Parole Y. C. L.