Yuleisy Cruz Lezcano

Io non sono io,

sono questa me

afferrata alle parole

che non dico,

questo rincorrere di ombre

che non sanno

da che parte stare

quando il vento e la pioggia

si portano via tutto.

Io non sono io

ma sono quello che non do

per la memoria,

questa consolazione

per quello che cade

che non può cadere più in basso.

Y. C. L.