Alessandria, pubblicato da Pier Carlo Lava – Social Media Manager

LIONS CLUB BOSCO MARENGO SANTA CROCE e LIONS CLUB ALESSANDRIA EMERGENCY & RESCUE

IN COLLABORAZIONE CON IL COMUNE DI ALESSANDRIA 

promuovono

“SCREENING GRATUITI PER LA PREVENZIONE DEL DIABETE”

SABATO 5 NOVEMBRE 2022 

Il Lions Club Bosco Marengo Santa Croce con il Club Lions Emergency & Rescue, in stretta collaborazione con il Comune di Alessandria, organizzerà sabato 5 Novembre 2022 dalle ore 9 alle ore 17 presso Piazzetta della Lega – screening gratuiti per la prevenzione del diabete, saranno presenti due ambulanze una messa a disposizione dalla Croce Rossa ed una dalla Croce Verde. 

Nel mese di novembre ricorre la Giornata mondiale del Diabete, un evento ideato per sensibilizzare l’opinione pubblica su questa patologia. 

In questa speciale giornata di service, i Lions Club di tutto il mondo organizzano progetti relativi al diabete, inclusi screening gratuiti, giornate di formazione su questo tema, raccolta fondi.

Il diabete è una malattia diffusa a livello globale. Si stima che circa 463 milioni di adulti in tutto il mondo convivano con il diabete e che la diffusione di questa malattia sia in rapido aumento. Entro il 2045 questo numero potrà raggiungere i 700 milioni. Il diabete è un’epidemia globale che affligge il mondo intero. Per Questa ragione è importante dare il nostro contributo per sensibilizzare la popolazione – spiega il Presidente del Lions Club Bosco Marengo Santa Croce Alessandro Crivelli. La diagnosi precoce porta a interventi tempestivi per salvare delle vite. Per questo abbiamo deciso di offrire screening gratuiti alla cittadinanza e abbiamo subito incontrato la collaborazione dell’Amministrazione Comunale. Il diabete inoltre è una delle cinque aree in cui stiamo concentrando il nostro servizio come Lions a livello mondiale. Le cause umanitarie a cui abbiamo scelto di dedicarci sono vista, diabete, fame, ambiente e cancro infantile. Per ciascuna di queste stiamo programmando interventi anche a livello locale“.

300.000 persone con diabete in Piemonte, 3.600.000 in Italia, 537 milioni nel mondo, con un trend in continua crescita, ulteriormente aggravato dal Covid e dalle cure per contrastarlo, che hanno provocato nelle persone con predisposizione un aumento del manifestarsi della malattia. A questi numeri vanno inoltre sommati coloro che hanno la malattia ma ancora non lo sanno: in Italia circa 1 milione di persone. Possono infatti passare anche 6 o 7 anni prima che la malattia si manifesti ed è per questo che la prevenzione, nel caso del diabete mellito di tipo 2, è particolarmente importante ed efficace. L’occasione la offre la Giornata Mondiale del Diabete, istituita fin dagli anni ‘90 dall’Organizzazione Mondiale della Sanità – spiega il Presidente del Lions Club Bosco Alessandria Emergency & Rescue, Loris Stefanetto –. In Italia vivono circa 20.000 bambini ed adolescenti con diabete mellito, quello di tipo 1 è una patologia metabolica cronica autoimmune nella quale il pancreas non è più in grado di produrre insulina. L’incidenza di questa patologia è in aumento in tutto il mondo e non sorprende che oggi il diabete mellito rappresenta la più frequente malattia endocrina dell’età pediatrica. La diagnosi di diabete si fa attraverso semplici esami del sangue utilizzando una semplice goccia di sangue. Ecco perché è importante la prevenzione! Ricoprendo anche il ruolo di preparatore atletico, ricordo che l’attività fisica, soprattutto nei bambini, è importante in quanto: a) contribuisce al calo di peso; b) fa consumare glucosio nei muscoli e, quindi, riduce la glicemia; c) aumenta la sensibilità insulinica, correggendo quindi una delle cause del diabete; d) aumenta il colesterolo HDL (‘buono’) e riduce la pressione arteriosa, migliorando molti fattori di rischio delle complicanze croniche. Essendo il Lions Club Alessandria Emergency & Rescue un Club di scopo sanitario, la nostra mission è orientata principalmente a Service legati all’ambito sanitario e sicurezza, ecco perché ci facciamo promotori, insieme al Lion Club Bosco Marengo Santa Croce, di questa importante iniziativa legata, oltretutto, ad un service correlato ad una causa umanitaria”.

L’offerta alla cittadinanza di screening gratuiti per la prevenzione del diabete messa in atto dal Lions Club Bosco Marengo Santa Croce unitamente al Club Lions Emergency & Rescue, alla quale il Comune darà tutto il sostegno necessario, non è un semplice rituale simbolico frutto della contemporaneità della Giornata Mondiale del diabete ma rappresenta uno strumento concreto di primaria importanza di cui tutte le alessandrine e gli alessandrini potranno beneficiare per esaminare la propria predisposizione a questa complessa e grave patologia. – dichiara il Sindaco di Alessandria, Giorgio Abonante. Attraverso il coinvolgimento di importanti risorse umane e lo stanziamento di risorse economiche, i Club Lions sono protagonisti ancora una volta, in un ambito delicato come quello sanitario, di una campagna di sensibilizzazione a un comportamento consapevole, quello della prevenzione fatta nell’immediato, che se saremo capaci di fare diventare pratica collettiva ci aiuterà ad affrontare meglio, e in maniera tempestiva, le possibili malattie di domani e i processi di cura che serviranno. Per queste ragioni l’Amministrazione comunale intende ringraziare i Presidenti Alessandro Crivelli e Loris Stefanetto, e il Presidente Lions Internazionale, Brian Sheehan”.

Riprendendo il motto del  Presidente Lions Internazionale Brian Sheehan “ insieme possiamo” , tutti insieme possiamo migliorarele nostre comunità e il mondo per tutti.