Amy Lyon, che sarebbe diventata l’amante dell’ammiraglio Nelson, aveva un passato piuttosto singolare.

Da bambina, a Londra, lavorò per qualche tempo nel Tempio della Salute e Imene (Temple of Health and Hymen) sulla centralissima Pall Mall, dove interpretava la parte di un giovane dea sexy. (vedi qui) Questo era gestito dal medico scozzese James Graham, che l’aveva prelevata da una strada del centro e portata a lavorare nella sua clinica.
La caratteristica più importante della sontuosa clinica di Graham era il Grande Letto Celestiale musicale ed elettromagnetico, sul quale “si potevano procreare bambini perfetti”.
Assicurava un aumento del piacere sessuale e della fertilità attraverso una serie di impulsi elettrici e aromi inebrianti al costo di £ 50 a seduta e divenne una delle destinazioni più alla moda per l’aristocrazia del tempo.
Si basava sulla teoria che un amplesso in un delicato campo elettrico potesse migliorare non solo le prestazioni sessuali e il piacere, ma anche aiutare la fertilità.
Sull’opuscolo di Graham si leggeva che i magneti fornivano “ondate irresistibilmente potenti di effluvio magnetico” creando “quel dolce movimento ondulatorio, stuzzicante, vibratorio, che scioglie l’anima e il midollo e che è allo stesso tempo necessario e piacevole”.
Il letto posava su “quaranta colonne di vetro brillante” e un’intelaiatura inclinabile per mettere le coppie nella posizione migliore per concepire, mentre i loro movimenti creavano musica da canne d’organo che emettevano “suoni celesti”, la cui intensità aumentava con l’ardore degli occupanti del letto.
Sopra al letto c’erano un congegno meccanico in movimento che celebrava Imene, il dio del matrimonio, e le parole “Siate fecondi, moltiplicatevi e riempite la terra!”, formate da un materiale conduttivo che crepitavano e brillavano per la corrente . Il tutto era all’interno di una cupola che conteneva anche una gabbia piena di tortore che tubavano.

Intervistato da “The Gentleman’s Magazine”, Graham così elogiava la sua “chaise d’amour / poltrona dell’amore “:
L’influenza dell’ elettricità riscalda e rinvigorisce l’intero sistema, eccitando ed esaltando gli impulsi amorosi di entrambi i sessi, stimolandoli al godimento dell’amore e accrescendone e prolungandone grandemente i dolci piaceri.”

Alcuni commentatori acidi come Horace Walpole definivano Graham un ciarlatano.
Ma James Graham era molto più di un ciarlatano, in grado di utilizzate i progressi scientifici con grande effetto visivo. All’epoca il suo letto elettrico incarnava la scienza, la teoria medica e la tecnologia all’avanguardia.

Il tempio della salute fu per qualche tempo un gran successo, diventando anche l’oggetto di poesie, opere satiriche e stampe.

Il letto celestiale fu immortalato dal poeta dello Yorkshire William Mason che scrisse:

… Fuochi geniali e prolifici,
risveglieranno il vostro impulso a nuovi desideri;
anche se le vostre braci fossero morte,
stendetevi sul letto celeste;
presto sentirete la fiamma vitale,
che corre attraverso il vostro corpo ghiacciato!

Continua

Image Flickr : Steve Knight – Emma Hamilton by Elizabeth Vigee Lebrun 1792