Alessandria, pubblicato da Pier Carlo Lava 

Social Media Manager – https://alessandria.today/

Compagnia Carabinieri di Casale Monferrato. Casale – Stop ai “furti”, 37enne in carcere. Casalese condotto in carcere per i numerosi furti commessi in città.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casale Monferrato (AL) hanno dato esecuzione a un provvedimento dell’Autorità Giudiziaria, traendo in arresto un trentasettenne del luogo, ritenuto responsabile di numerosi furti consumati in città, in concorso con altri soggetti.

L’uomo, già sottoposto agli arresti domiciliari, pur trovandosi nelle condizioni che non gli consentivano di allontanarsi dall’abitazione, è risultato non ottemperante alle prescrizioni impostegli dall’Autorità Giudiziaria, persistendo nella condotta criminosa.

L’Autorità Giudiziaria, condividendo le risultanze investigative della Polizia Giudiziaria operante, revocava la misura degli arresti domiciliari concessagli, disponendo la custodia cautelare in carcere. 

L’arrestato veniva pertanto prelevato dal proprio domicilio e, terminate le formalità procedurali, condotto presso la Casa Circondariale di Vercelli.