Dal blog https://parolelibere.blog/2022/11/18/gente-di-mare/

Fonte dalla pg FB di Anna De Filpo

Han gli occhi azzurri i marinai,

pur se nocciola,

che mille e mille creature

muovono nell’iride i pensieri,

nell’acqua azzurra dell’orizzonte marino,

la giacca a vento che svolazza

e il sole, sono, la rete scivolosa e piena

e la soddisfazione che sorride sul panino

quando girando

la propria imbarcazione a riva,

con le mani nodose di fortuna

benedicono il giorno d’abbondanza,

senza dette parole!

Tempeste d’onde sono i marinai,

scogli e tramonti a riva!

Anna DE FILPO @ Copyright