Francesco Romanelli

Jack London – Martin Eden

Martin è un giovane marinaio.

Incontra Ruth, sorella del suo amico di avventure, e se ne innamora.

Ruth, però, fa parte di una classe sociale molto diversa dalla sua e tale diversità inciderà profondamente sul loro rapporto.

Martin, desideroso di apprendere più nozioni possibili, acquisterà libri e studierà giorno e notte, senza sosta.

Inizierà a scrivere: gli diranno che deve cercare un lavoro onesto, che gli permetta di vivere dignitosamente.

Ma Martin non accetterà, mosso dalla spasmodica volontà di diventare il miglior scrittore.

Patirà la fame, sarà allontanato dalla sua fidanzata e dai negozianti, i quali non gli faranno più credito.

Ad un tratto, diventerà famosissimo e da quel momento inizieranno tutti a volergli bene e ad invitarlo a pranzo. Saranno gli stessi che, quando stava morendo per la fame, non gli avevano teso la mano.

Raggiunto l’apice del successo, Martin si annoierà della vita e prenderà il Mariposa, un traghetto…

Non spoilero il finale perché è bellissimo.

Lettura piacevole, scorrevole e che ti lascia un insegnamento: MAI MOLLARE!

Alessandria, pubblicato da Pier Carlo Lava 

Social Media Manager – https://alessandria.today/