Luglio mantiene sempre le promesse, è il mese tradizionalmente più caldo di tutta la stagione estiva. In Sicilia, a Catania, l’estate è ancora lunga. Fabio lo sa benissimo e spera in cuor suo che possa riprendersi al più presto dalle amarezze che la vita gli ha riservato negli ultimi due anni, godendosi così la seconda parte della bella stagione. Fabio non ha mollato. Per sua natura non è il tipo di persona che confida i propri stati d’animo a coloro che gli stanno accanto, nemmeno agli amici più stretti, o addirittura familiari. Questo suo lato caratteriale non gli è di grande aiuto e, nonostante ne sia consapevole, non riesce a cambiarlo. A dirla tutta, la vita non è mai stata generosa nei suoi confronti, anche se finora è riuscito a barcamenarsi in maniera egregia, permettendosi dei piccoli piaceri, quali la macchina nuova, il cinema, il teatro, andare qualche sera in un locale a mangiare una pizza, o a trascorrere dei fine settimana fuori città, soprattutto d’estate. A ciò si aggiunge un paio di storie sentimentali, l’ultima delle quali iniziata poco più di un anno fa e giunta quasi al capolinea, causa anche i suoi problemi economici. Sì, perché la precaria stabilità economica influisce e non poco sul rapporto di coppia, a meno che non si tratti di un grande amore.