Putin, la strategia del freddo. Il generale Tricarico: “C’è lo zampino di Surovikin”, ecco come cambierà la guerra.

Questa strategia di Putin del freddo, per attaccare le infrastrutture energetiche lasciando la popolazione al buio e al gelo proprio all’inizio dell’inverno.

Zelesnky: ” Russia usa formula del terrore”

Neri Angela