L’avvocato Grassani: “Per la Juve indagine ancora più grave di Calciopoli”

Primo Piano

lun 5 dicembre 2022, 10:52 AM

Per la Juve si fa dura, ancora più dura del 2006. Parola di Mattia Grassani, avvocato ed esperto di diritto sportivo, che ai microfoni di “Radio Anch’Io Lo Sport” su Radio Rai ha detto:”Credo che sia l’indagine più grave che la Juventus ha subito nella sua storia, anche più grave di quella di Calciopoli. L’indagine abbraccia una serie di irregolarità che non ha precedenti“.

LEGGI ANCHE: L’intercettazione di Paratici: ‘Stipendi, dobbiamo tagliare di più’. Alcuni giocatori scontenti, il caso Rabiot

La Juventus, infatti, “rischia molto di più che un’ammenda o una penalizzazione, se le accuse saranno accertate – spiega Grassani – quando ci sono alterazioni di documenti, ci possono essere conseguenze più pesanti. In caso di ottenimento dell’iscrizione a un campionato con alterazione di documenti ci può essere l’esclusione dal campionato, la retrocessione all’ultimo posto, la revoca dello scudetto“.

GUARDA ANCHE: Lascia l’intero CdA della Juve. Agnelli: “Venuta meno la compattezza”

Lascia l’intero CdA della Juve. Agnelli: “Venuta meno la compattezza”… continua su: https://it.yahoo.com/notizie/lavvocato-grassani-per-la-juve-indagine-ancora-piu-grave-di-calciopoli-095208935.html