Alessandria, pubblicato da Pier Carlo Lava 

Social Media Manager – https://alessandria.today/

Per info: alessandriatoday@yahoo.com

Ha avuto luogo martedì 6 Dicembre presso l’aula magna For.Al. di Novi Ligure l’incontro promosso dal Movimento 5 Stelle nel quale si è parlato dei possibili strumenti per limitare i problemi derivanti dai lievitati costi energetici.

Il consigliere regionale Sean Sacco, vicepresidente Commissione Ambiente, ha esposto in maniera chiara e semplice il concetto di Comunità Energetica, ne ha spiegato i principali passaggi necessari per la realizzazione ed i vantaggi sotto diversi aspetti: economico, sociale, ambientale.

La consigliera comunale uscente Lucia Zippo ha chiarito alcuni aspetti giuridico-fiscali, sottolineando il trattamento particolarmente favorevole riservato ai redditi prodotti dalle comunità energetiche e la possibilità di attingere a finanziamenti a condizioni agevolate per la realizzazione degli impianti.

L’ingegner Paolo Coscia, esperto in razionalizzazione energetica, ha analizzato con la consueta verve gli aspetti tecnici di alcuni sistemi per la produzione di calore e di energia. Ha dimostrato in particolare l’irrazionalità di impianti di teleriscaldamento funzionanti a gas e ha fatto riflettere sulle molte problematiche degli inceneritori di rifiuti.

Il pubblico ha apprezzato i temi trattati, alcuni presenti si sono dichiarati già pronti ad approfondire l’argomento Comunità Energetica per iniziarne l’attivazione nel loro condominio e nell’area circostante.

L’incontro ha segnato l’inizio di una serie di eventi che il gruppo M5S intende promuovere sui temi più attuali e sentiti dai cittadini, tutti condotti da relatori esperti e con l’unico scopo di portare a conoscenza della cittadinanza esperienze, informazioni, proposte che possano aiutare a superare le difficoltà di questo particolare momento.