Alessandria, post pubblicato a cura di Pier Carlo Lava 

Social Media Manager – https://alessandria.today/

CONVENZIONE PER L’UTILIZZO DELLA SOLUZIONE INFORMATICA REALIZZATA 

DALLE CAMERE DI COMMERCIO PER LA GESTIONE TELEMATICA 

DELLE PRATICHE DELLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE 

Anche Alessandria, come molti altri Capoluoghi d’Italia, entra ufficialmente nel sistema InfoCamere e l’adozione della piattaforma “Impresainungiorno”, da parte del Comune, segna un momento importante nel processo di digitalizzazione e semplificazione dei rapporti tra Imprese e Pubblica Amministrazione.

Si è aperta dunque un’interlocuzione con i vertici di Camera di Commercio, nella persona del Presidente Gian Paolo Coscia, ed è iniziato un proficuo confronto che ha coinvolto tutti i soggetti che fanno riferimento alle attività del SUAP.

Il Comune e la Camera di Commercio di Alessandria-Asti hanno infatti collaborato riuscendo, con il supporto tecnico di Infocamere, società del sistema camerale, ad ottenere in tempi brevissimi, e grazie ad un intenso lavoro, un ottimo risultato, rafforzando l’alleanza sullo Sportello Unico per le Attività Produttive, introducendo elementi fortemente innovativi sia sul piano organizzativo che procedurale.

Una serie di incontri si sono svolti presso la Camera di Commercio per promuovere iniziative volte a semplificare e uniformare gli strumenti di front e back office dello Sportello unico del Comune capoluogo, fornendo un reale supporto ad Imprese, Associazioni di Categoria e Professionisti intermediari, velocizzando la gestione dei procedimenti da parte della Pubblica Amministrazione nel suo complesso.

È in questo contesto che è stata approvata l’importante convenzione che consentirà alla struttura dello Sportello Unico delle Attività Produttive del Comune di Alessandria di partecipare al sistema informatico delle Camere di Commercio garantendo così agli utilizzatori le migliori performance dal punto di vista delle modalità e dei tempi. Convenzione che prevede l’adesione del Comune di Alessandria al servizio, a titolo gratuito, per i primi 3 anni.

Il portale http://www.impresainungiorno.gov.it costituisce il punto unico di contatto a livello nazionale per consentire all’utenza di accedere ai servizi degli SUAP, mettendo a disposizione una funzione di accesso diretto per la consultazione del fascicolo d’impresa di ciascuna impresa.

Semplificare e velocizzare le pratiche burocratiche è un nostro obiettivo – ha dichiarato il Sindacodi AlessandriaGiorgio Abonante – perciò dotare il nostro SUAP di un portale efficiente è essenziale per accelerare l’iter burocratico e migliorare le modalità del procedimento per l’avvio e l’esercizio della propria attività imprenditoriale, rendendo la comunicazione tra Pubblica Amministrazione e imprese sempre più chiara ed efficace, offrendo un servizio non solo interamente digitale, ma anche omogeneo e standardizzato. Con l’adesione alla piattaforma “Impresainungiorno” si compie perciò un passo significativo nel campo della digitalizzazione dei servizi pubblici avvicinando sempre più l’Ente ai cittadini. Grazie alla sinergia fra Camera di Commercio e Sit e al sempre maggior ricorso alle tecnologie digitali e informatiche, chi fa o vorrà fare impresa, potrà inviare istanze anche comodamente da casa”.

“Si conclude un accordo estremamente importante per il sistema delle imprese del territorio – dichiara Gian Paolo Coscia, Presidente della Camera di Commercio di Alessandria-Asti – perché, grazie alla collaborazione dell’Amministrazione comunale, estendiamo anche ad Alessandria un servizio efficace ed efficiente che offre un’infrastruttura tecnologica articolata, attraverso la quale le imprese, o i loro intermediari, possono gestire in modo uniforme tutte le vicende amministrative riguardanti la propria attività. I dati alimentano inoltre in modo automatico il fascicolo d’impresa al quale ogni imprenditore può accedere, mediante il Cassetto digitale dell’imprenditore, per controllare e scaricare documenti, atti, visure, bilanci, ecc. In un periodo complesso come quello attuale, dove la competitività si misura anche dalla capacità di rendere più rapido e trasparente l’avvio e la gestione di un’attività, questo servizio può costituire un valido sostegno al mondo produttivo, consentendo l’attuazione di concrete misure di semplificazione amministrativa”.

Nella foto, da sinistra verso destra: Assessore Giovanni Berrone, con delega SUAP Sportello Unico Attività Produttive; Assessore Vittoria Oneto, con delega transizione digitale; Gian Paolo Coscia, Presidente della Camera di Commercio di Alessandria-Asti