Gianluca Vialli si è spento oggi a Londra, dopo una strenua lotta lunga 5 anni contro un tumore al pancreas: l’ex calciatore e allenatore aveva 58 anni. Di recente aveva lasciato il suo ruolo di dirigente nello staff della Nazionale italiana a causa del peggioramento delle sue condizioni.

L’ex calciatore di Sampdoria e Juventus lascia la moglie Cathryn White Cooper con cui era sposato dal 2003 e le due figlie Olivia e Sofia. La sua morte arriva pochi giorni dopo quella dell’amico ed ex compagno di squadra Sinisa Mihajlovic.

Fonte: Fanpage.it