Alessandria, post pubblicato a cura di Pier Carlo Lava 

Social Media Manager – https://alessandria.today/

alessandriatoday@yahoo.com

L’AVVERSARIA DELLE GRIGIE IN SEMIFINALE DI COPPA PIEMONTE.

Dopo la sfida di ieri sera tra Torino Women e Bulè Bellinzago che chiude i quarti di finale con le novaresi qualificate, è tempo di conoscere l’avversaria delle grigie.

Le Alessandrine dopo un netto dominio nella fase a gironi contro la Novese, vedendosi assegnata a tavolino l’andata e siglando ben 15 reti nella gara di ritorno, ha dovuto fare i conti contro la giornata storta di Alba. La quale avrebbe potuto spegnere i sogni di gloria ridimensionando la squadra, ma le orse non mollano mai e dopo il riposo natalizio sono tornate in campo più affamate che mai.

Nella gara di ritorno dei quarti l’Alessandria riesce a ribaltare per ben due volte il risultato, poiché sul vantaggio di due a zero con risultato totale pari arriva il gol delle ospiti che riporta quest’ultime alla possibile qualificazione. I conti però si fanno a fine gara e le grigie nel giro di 30 minuti annichiliscono le avversarie con il risultato pesante di 6 a 1, qualificandosi di fatto alle semifinali.
Ma i Quarti di finale sono sempre stati pirotecnici per le grigie, infatti l’anno scorso la gara in casa del Torino Women finì 3 a 5 dopo un rovescio di medaglia che sembra scritto in un film.

Occhio alle Semifinali però, anch’esse pirotecniche nella stagione passata, quando nella gara di ritorno contro il Novara, a pochi minuti dalla fine e in svantaggio per 1 a 0, la graffiata arrivò proprio nei minuti di recupero, grazie al gol di Santalucia, mandando di fatto la gara ai supplementari e poi ai rigori. Le parate di Dalerba si riveleranno poi fondamentali per la conquista del pass in finale. 

Difronte alle grigie però non ci saranno nuovamente le azzurre di Novara ma bensì il Moncalieri Calcio 1953, la gara di andata si giocherà in casa delle Torinesi il 15 Gennaio alle ore 14:30, mentre il ritorno è previsto per la settimana successiva in casa delle alessandrine alla medesima ora. 

Il Moncalieri è una formazione che già l’anno scorso ha mostrato le proprie qualità e le capacità offensive, riuscendo a qualificarsi per i play off e in semifinale di Coppa Piemonte, poi battuta dalla Freedom che le grigie sfidarono in finale. Dunque, sarà un incontro che metterà difronte due formazioni consapevoli della propria forza, capaci di creare e realizzare azioni in ogni momento alla quale non bisogna lasciare spazio.

Da tenere d’occhio nella formazione avversaria è l’attaccante Erika Ponzio, comprata nella sessione di mercato estiva in arrivo dal Torino Women. La classe 1993 è nota per le sue doti palla al piede, visione della porta e la velocità. Negli anni ha vestito le maglie della Femminile Juventus, nelle ultime 3 stagioni la maglia granata delle torelle con grandi risultati in fase realizzativa con oltre 50 gol; da quest’anno al Moncalieri, con la quale ha già realizzato 30 gol tra coppa e campionato. Una vera macchina da gol che la difesa Grigia dovrà tenere in copertura per oltre 180 minuti.

Le parole di mister Tosi dopo i sorteggi:<<Siamo entrambe ottime squadre, penso che sia il big match che darà già una possibile lettura anche per la fase dei playoff. Non dobbiamo avere cali di concentrazione, bisognerà stare attente ad ogni minimo movimento del pallone e cercare di colpire il più possibile>> – continua – <<l’obiettivo minimo ovviamente non può che essere la qualificazione alla finale, questa squadra deve credere nelle proprie potenzialità ed evitare qualche momento di disattenzione potrebbe metterci in difficoltà come contro l’Alba. Di sicuro fino al fischio finale del ritorno non ci sarà un risultato scontato>>.