Alessandria, post pubblicato a cura di Pier Carlo Lava 

Social Media Manager – https://alessandria.today/

alessandriatoday@yahoo.com

Polizia Ferroviaria di Alessandria. Arrestato cittadino bulgaro colpito da ordine di carcerazione.

Alessandria: Nella mattinata del 6 gennaio scorso, il personale della Polfer di Alessandria interveniva su un di un convoglio passeggeri in arrivo nello scalo alessandrino, in quanto, il capotreno, aveva segnalato la presenza, a bordo, di due uomini che stavano litigando in modo animato.

Alla fermata, intervenivano gli operatori che, saliti sul convoglio, rintracciavano i due, un cittadino bulgaro ed uno ecuadoregno, i quali con fatica, anche a causa dell’ubriachezza dei due e della conseguente scarsa collaborazione, venivano fatti scendere e identificati. Entrambi risultavano gravati da diversi precedenti per reati contro il patrimonio e resistenza a pubblico ufficiale, in particolare a carico del bulgaro risultava esserci un rintraccio per dare esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Alessandria per espiare una pena di 5 mesi e 28 giorni per i reati di tentato furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale commessi nel corso del 2021.

Per tale motivo, al termine delle operazioni di rito, veniva condotto presso la casa circondariale “Cantiello e Gaeta”. Entrambi i soggetti, per quanto avvenuto poco prima a bordo treno, venivano segnalati all’A.G. per interruzione di pubblico servizio stante il ritardo causato al convoglio per le oporezioni necessarie ad interrompere le loro intemperanze.