Alessandria, post pubblicato a cura di Pier Carlo Lava 

Social Media Manager – https://alessandria.today/

alessandriatoday@yahoo.com

Monica Monacelli Scrittrice è una nuova autrice di Alessandria today

Sono particolarmente lieto di presentare la scrittrice Monica Monacelli che da oggi è una nuova autrice della redazione di Alessandri today. Alfine di conoscerla meglio pubblico di seguito la sua autobiografia e in attesa di leggere i suoi post le do anche a nome di tutti gli autori il mio benvenuto e gli auguro buon lavoro con Alessandria today.

Alessandria, post pubblicato a cura di Pier Carlo Lava 

Social Media Manager – https://alessandria.today/

alessandriatoday@yahoo.com

Monica Monacelli

Anno di nascita: 1966

Segno zodiacale: Capricorno

Città di nascita: Milano

Difetto peggiore: Caparbietà

Pregio: Caparbietà

Colore preferito: Viola

Fiore: Rosa di qualsiasi colore

Profumo: cambio spesso l’essenza secondo l’umore e la stagione

Piatto preferito: amo assaggiare nuove proposte ma per un piatto di lasagne..

Autore preferito: Stephen King

Libro preferito: Misery

Cantante preferito: modifico i gusti secondo il periodo che sto vivendo. A 18 anni amavo Baglioni; sono cresciuta con la musica degli 883 e dei gruppi come gli Spandau Ballet. Mitica la loro Through the Barricades. In questo momento amo Ed Sheeran e la sua Bad Habits

Città preferita: Castellina in Chianti e tutta la zona delle sue colline

INFORMAZIONI

Ho iniziato la mia carriera professionale come educatrice di scuola dell’infanzia. Creatività, fantasia ed empatia mi hanno aiutata nel mio lavoro. Proprio queste caratteristiche hanno fatto crescere in me l’esigenza di raccontare storie.

Dapprima ho coltivato questa passione nel settore dell’infanzia. Finché ho deciso di voler parlare ad un pubblico più ampio.

Così è nato il progetto del mio primo romanzo. Senza filtri e senza paura delle parole, anche di quelle più brutte, ho scritto La chiave dimenticata.

La chiave dimenticata nasce come sceneggiatura, ma al termine della stesura ho trasformato l’opera in un romanzo, un thriller psicologico.

Una passione divenuta realtà, con l’intento di trasmettere le stesse emozioni che io ho provato scrivendo la storia di Laura.