Dopo un anno ancora nessun risultato apprezzabile.

Anche dalla riunione convocata oggi in Provincia non è emerso nulla di nuovo

Numero dei cinghiali e danni continuano ad aumentare le risorse a diposizione sono assolutamente insoddisfacenti: anzi, l’andamento pandemico si è allargato e alcuni esemplari sono stati ritrovati al di fuori della recinzione

Andrebbe rafforzata la figura del tutor in quanto unico “strumento” ad oggi di legittima difesa dei danni da fauna selvatica

Così il Presidente Coldiretti Alessandria Mauro Bianco e il Direttore Roberto Bianco al termine dell’incontro che si è svolto oggi a Palazzo Ghilini sul contenimento della fauna selvatica e peste dei cinghiali ad oltre un anno dal primo caso di Psa sul territorio alessandrino.