“𝐇𝐀𝐍𝐆𝐀𝐑 𝐃𝐄𝐋 𝐋𝐈𝐁𝐑𝐎” 𝐃𝐈 𝐑𝐄𝐆𝐈𝐎𝐍𝐄 𝐏𝐈𝐄𝐌𝐎𝐍𝐓𝐄 𝐄 𝐒𝐀𝐋𝐎𝐍𝐄 𝐃𝐄𝐋 𝐋𝐈𝐁𝐑𝐎: 𝐥𝐞 𝐢𝐧𝐢𝐳𝐢𝐚𝐭𝐢𝐯𝐞 𝟐𝟎𝟐𝟑 𝐩𝐞𝐫 𝐥’𝐞𝐝𝐢𝐭𝐨𝐫𝐢𝐚 𝐢𝐧𝐝𝐢𝐩𝐞𝐧𝐝𝐞𝐧𝐭𝐞

𝐋𝐚 𝐜𝐚𝐥𝐥 𝐩𝐞𝐫 𝐞𝐝𝐢𝐭𝐨𝐫𝐢 𝐞 𝐥𝐢𝐛𝐫𝐚𝐢; 𝐢 𝐥𝐚𝐛𝐨𝐫𝐚𝐭𝐨𝐫𝐢 𝐩𝐞𝐫 𝐭𝐮𝐭𝐭𝐢; 𝐥’𝐈𝐧𝐝𝐞𝐩𝐞𝐧𝐝𝐞𝐧𝐭 𝐁𝐨𝐨𝐤 𝐓𝐨𝐮𝐫; 𝐢𝐥 𝐧𝐞𝐭𝐰𝐨𝐫𝐤𝐢𝐧𝐠; 𝐥𝐚 𝐯𝐞𝐭𝐫𝐢𝐧𝐚 𝐨𝐧𝐥𝐢𝐧𝐞

Le 𝐜𝐚𝐬𝐞 𝐞𝐝𝐢𝐭𝐫𝐢𝐜𝐢 e le 𝐥𝐢𝐛𝐫𝐞𝐫𝐢𝐞 𝐢𝐧𝐝𝐢𝐩𝐞𝐧𝐝𝐞𝐧𝐭𝐢 svolgono un ruolo fondamentale nello scenario culturale italiano. Sono capaci di sperimentare e innovare, promuovere progetti e scritture alternative, ampliare gli orizzonti culturali di lettrici e lettori. Una vocazione 𝐛𝐢𝐛𝐥𝐢𝐨𝐝𝐢𝐯𝐞𝐫𝐬𝐢𝐭à.

In questo panorama, le 𝐫𝐞𝐚𝐥𝐭à 𝐞𝐝𝐢𝐭𝐨𝐫𝐢𝐚𝐥𝐢 𝐞 𝐥𝐢𝐛𝐫𝐚𝐫𝐢𝐞 𝐩𝐢𝐞𝐦𝐨𝐧𝐭𝐞𝐬𝐢 rappresentano, inoltre, un’eccellenza a livello nazionale. Veri e propri presidi culturali, in grado di dare voce ad autrici e autori locali, di promuovere la conoscenza del territorio e della sua storia e tradizioni, di offrire punti di vista originali e alternativi.

Proprio per valorizzare l’𝐞𝐝𝐢𝐭𝐨𝐫𝐢𝐚 𝐢𝐧𝐝𝐢𝐩𝐞𝐧𝐝𝐞𝐧𝐭𝐞 𝐩𝐢𝐞𝐦𝐨𝐧𝐭𝐞𝐬𝐞, 𝐇𝐚𝐧𝐠𝐚𝐫 𝐝𝐞𝐥 𝐋𝐢𝐛𝐫𝐨, progetto di 𝐑𝐞𝐠𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐏𝐢𝐞𝐦𝐨𝐧𝐭𝐞, realizzato da 𝐒𝐚𝐥𝐨𝐧𝐞 𝐈𝐧𝐭𝐞𝐫𝐧𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐚𝐥𝐞 𝐝𝐞𝐥 𝐋𝐢𝐛𝐫𝐨 𝐝𝐢 𝐓𝐨𝐫𝐢𝐧𝐨 in collaborazione con 𝐅𝐨𝐧𝐝𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐂𝐢𝐫𝐜𝐨𝐥𝐨 𝐝𝐞𝐢 𝐥𝐞𝐭𝐭𝐨𝐫𝐢, torna a proporre i suoi servizi a sostegno delle realtà piemontesi legate al mondo del libro anche per questo 2023:

la 𝐜𝐚𝐥𝐥 𝐩𝐞𝐫 𝐞𝐝𝐢𝐭𝐨𝐫𝐢 𝐞 𝐥𝐢𝐛𝐫𝐚𝐢 𝐢𝐧𝐝𝐢𝐩𝐞𝐧𝐝𝐞𝐧𝐭𝐢 piemontesi che desiderano partecipare al percorso di formazione specifico, con un affiancamento dedicato one to one;

i 𝐥𝐚𝐛𝐨𝐫𝐚𝐭𝐨𝐫𝐢 a cui possono partecipare tutte le case editrici e le librerie indipendenti piemontesi, attivi dal mese di marzo su temi come la valorizzazione di un progetto, la partecipazione alle fiere, l’utilizzo di TikTok, la creazione di una grafica identitaria;

gli incontri in Piemonte dell’𝐈𝐧𝐝𝐞𝐩𝐞𝐧𝐝𝐞𝐧𝐭 𝐁𝐨𝐨𝐤 𝐓𝐨𝐮𝐫 per permettere agli editori di presentare al pubblico i propri libri, in partenza dal mese di settembre in tutte le province della Regione;

il 𝐧𝐞𝐭𝐰𝐨𝐫𝐤𝐢𝐧𝐠 per facilitare il confronto e lo scambio tra addetti ai lavori.

I 𝐩𝐫𝐨𝐠𝐞𝐭𝐭𝐢 𝟐𝟎𝟐𝟑 di 𝐇𝐚𝐧𝐠𝐚𝐫 𝐝𝐞𝐥 𝐋𝐢𝐛𝐫𝐨 sono stati presentati in conferenza stampa oggi, 10 marzo, alla 𝐁𝐢𝐛𝐥𝐢𝐨𝐭𝐞𝐜𝐚 𝐜𝐢𝐯𝐢𝐜𝐚 𝐝𝐢 𝐀𝐥𝐞𝐬𝐬𝐚𝐧𝐝𝐫𝐢𝐚, alla presenza di 𝐕𝐢𝐭𝐭𝐨𝐫𝐢𝐚 𝐏𝐨𝐠𝐠𝐢𝐨, Assessore cultura Regione Piemonte, dell’Assessore 𝐆𝐢𝐨𝐯𝐚𝐧𝐧𝐢 𝐁𝐞𝐫𝐫𝐨𝐧𝐞, in rappresentanza della Città di Alessandria, 𝐒𝐢𝐥𝐯𝐢𝐨 𝐕𝐢𝐚𝐥𝐞, Presidente Associazione Torino, la Città del Libro, 𝐌𝐚𝐫𝐜𝐨 𝐏𝐚𝐮𝐭𝐚𝐬𝐬𝐨, Segretario generale Salone Internazionale del Libro di Torino, 𝐂𝐚𝐫𝐨𝐥𝐚 𝐌𝐞𝐬𝐬𝐢𝐧𝐚, Project manager Hangar del Libro.