Separazione serena grazie ad una App, di Gianluca Santoni Investigazioni

La tecnologia va avanti più delle leggi e corre verso un futuro tutto .0 Cecilia sette anni di contrasti per un divorzio liti continue, per la gestione dei figli. Decide insieme al suo ex marito di…

Sorgente: Separazione serena grazie ad una App – Gianluca Santoni Investigazioni

Oltre le strutture psichiche e sociali, all’origine della persona polo dinamico di conoscenza. OpinioniWeb-XYZ

Nel 2011 partecipai ad una conferenza organizzata dall’università di Macerata intitolata “Professore per un giorno”, l’argomento da me trattato era la psicologia dello svilu…

Sorgente: Oltre le strutture psichiche e sociali, all’origine della persona polo dinamico di conoscenza. | OpinioniWeb-XYZ

da Repubblica-ROBINSON “Tutti i mori d’Italia” di Igiaba Scego – “Strane cose”, il blog di Ettore

Eravamo multietnici prima ancora che la parola esistesse: guardate chi c’è in tanti capolavori del Rinascimento

Sorgente: da Repubblica-ROBINSON “Tutti i mori d’Italia” di Igiaba Scego – “Strane cose”, il blog di Ettore

Don’t forget to live

Empowered

Live your life the way it should be. Take care of yourself. Eat healthy. Exercice. Bring laughter around you. Stay strong. Get back up. Fight with all you have. Make a point. Meet new people. Keep the old ones. Make some memories. Stand by your values. Challenge yourself. Drink lots of water. Smile. Dream big. Achieve loads. Wake up early but don’t forget to party sometimes. Watch the sunrise and the sunset. Work your craft. Train hard. Keep positive. Stay you. Don’t let others treat you wrong. Be creative. Take risks. Keep traditions. Pray. Love. Make friends. Make ennemies. Discover new things. Learn new skills. Travel. Discover new cultures. Keep on learning. Keep on living. Make head turns. Be incredible. Be amazing. Be powerful. Be fun. Be YOU.

View original post

MIO IMMANE DOLORE, di Loredana Mariniello

27539949_1828199653878393_1766059737249312239_n

di Loredana Mariniello

MIO IMMANE DOLORE

Stride, mendace sorriso di plastica,
con il dolore improvviso
che attanaglia e strangola l’alma mia !

Scorrono lente immagini di un film muto,
dinanzi a me, il tuo volto

Fiumane di lacrime mi rigano il viso

Al destino e al Signore avrei voluto sottrarti,
ma, piccola e impotente,
come avrei potuto ?

Or che, quaggiù, per me, nulla è più normale,
da che te ne sei andato,
perchè mi hai abbandonato ?

Lo sguardo cerca la tua figura ,
quei lineamenti in anziani passanti,
nessun che ti possa, seppur minimamente, somigliare !
Continua a leggere “MIO IMMANE DOLORE, di Loredana Mariniello”

SMS. A te vita, di Maurizio Salici

sms

di Maurizio Salici

Scrivo con il cuore

SMS. A te vita.

Mi perdo e mi ritrovo
nelle tue parole,
mentre annulli un passato,
come tu fossi il sole
e lui solo nuvole
che dopo tanto lottare
tra loro fa capolino
e poi splende
per donare a ogni cosa
il proprio colore.

Con te vicino
tutto è diverso
ma ciò che fu
non è stato tempo perso;
ora senza fare confronti
non saprei dare
né il senso,né il valore
che vivo e provo
in ogni tuo fare
pieno d’amore.
Continua a leggere “SMS. A te vita, di Maurizio Salici”

QUESTA SOLITUDINE, di Antonio Solimand

di Antonio Solimand

QUESTA SOLITUDINE
Son sveglio col pensiero
Di questa solitudine
che mai mi abbandona
Sdraiato sul mio letto
Mentre occhi che fissano
I soffitto per immaginare te
Stringo sul mio petto
L’immagine di una fotografia
Penso tutta questa malinconia
Che non riesco a dimenticare
Che mi prende come una pazzia
Nostalgia malinconia
Quando il soffitto
come una fotografia
Riesce a farmi compagnia
Insieme alla mia solitudine
Da quando sei andata via
Resto solo in casa mia .
Con la mia malinconia.
Con questa solitudine.

A.S.

Köhlbrandbrücke

Tom. Fotoblog

Die Tage der Köhlbrandbrücke in Hamburg sind gezählt! Das 1974 errichtete Bauwerk ist zu niedrig und marode. Die größten Schiffe der Welt können die Brücke nicht mehr unterqueren um das – in Europa – modernste Containerterminal in Altenwerder zu erreichen. Ob eine neue Brücke oder ein Tunnel den Köhlbrand in Zukunft quert wird in wenigen Wochen entschieden.

Im Jahr 2017 betrug der Seegüterumschlag 136.5 Millionen Tonnen. 8,8 Millionen Standartcontainer wurden im Hamburger Hafen umgeschlagen.

https://de.wikipedia.org/wiki/Köhlbrandbrücke

https://www.hafen-hamburg.de/de/statistiken/containerumschlag

View original post

Canapa Expo Sud: dal 27 aprile a Catania la canapa incontra la cucina e il benessere – DolceVita

roscia2010

La cultura del biologico incontra quella della canapa per un evento all’insegna del benessere e del buon cibo, in una delle capitali della cucina per eccellenza: Catania. Questi gli ingredienti di Canapa Expo Sud, la prima fiera siciliana della canapa organizzata all’interno di CamBIOvita, in programma a Le Ciminiere dal 27 al 29 aprile ed organizzata dalla Expo di Barbara Mirabella in collaborazione con Compagnia delle Opere Sicilia Orientale e la Federazione Italiana Cuochi e l’Ass.ne Cuochi Etnei per ciò che concerne gli eventi sul palco Show Cooking.

La vasta “biodiversità” del territorio siciliano sarà al centro dell’evento, rappresentata da prodotti biologici, sani e genuini, coltivati e lavorati con cura, solo eccellenze rispettose dell’ambiente e della salute.

Si punterà sulla centralità della persona, nella sua ricerca di un benessere che è essenzialmente equilibrio proponendo un modo di vivere sano e naturale. Si scoprirà e si valorizzerà il…

View original post 266 altre parole

Industrial hemp pilot program unanimously passes Oklahoma House

roscia2010

OKLAHOMA CITY (KOKH) —

An industrial hemp pilot program has unanimously passed through the Oklahoma House.

Jon Echols

HB 2913, by Rep. Mickey Dollens and Majority Floor Leader Jon Echols, expands Oklahoma’s agricultural options and creates the Oklahoma Industrial Hemp Agricultural Pilot Program.

Mickey Dollens

“The potential provided in this bill is limitless,” said Dollens, D-Oklahoma City. “In the long term, industrial hemp could become a source of steady, recurring revenue for Oklahoma. Once we analyze results from this pilot program, our state can be on track to commercialize the product and strengthen our economic portfolio.”

The program will be headed by the Oklahoma Department of Agriculture, Food, and Forestry. It will allow universities or farmers to contract with universities to cultivate certified hemp seed for research and development for industrial uses.

The bill now moves to the Senate for consideration.

http://okcfox.com/news/local/industrial-hemp-pilot-program-unanimously-passes-oklahoma-house

View original post

Zheb

Briciolanellatte Weblog

Sto guardando il cielo, sdraiato immobile sul marciapiede. Sto pensando. Ma forse sono solo i miei ultimi pensieri.
Tutto è iniziato circa sei mesi fa. Dapprima erano solo rumori confusi, poi si sono rivelati più precisi, meglio scanditi. E così ho capito che erano parole. Qualcuno mi stava parlando. Ma la voce non veniva dalla mia testa ma da dentro il mio corpo, più esattamente dall’altezza dell’ombelico, tanto che facevo a volte fatica a sentire quando mi trovavo nella via e attorno a me c’era confusione. Ma non vi erano più dubbi: ero abitato.
Sì, qualcuno era venuto a stare dentro di me: la faccia, piccola piccola, così almeno me l’ero immaginata, si trovava all’altezza della mia pancia e poi tutto il resto di questo essere si insinuava tra gli altri miei organi interni per allungarsi nella mia testa fin dentro il cervello. Avrebbe potuto sembrare un gatto se si…

View original post 669 altre parole

Fondazione SociAL. Il Campanello del Terzo Settore, ecco come funziona

Il campanello del terzo settore

Alessandria: La Fondazione SociAL, da anni impegnata anche nella formazione sui processi organizzativi interni degli Enti del Terzo settore, ha deciso di fornire uno strumento ulteriore per dare stimolo alle competenze di cooperative e associazioni delle Province di Alessandria e Asti. In collaborazione con una rete di professionisti ed organizzazioni, selezionata e in continua espansione, inaugura Il Campanello del Terzo Settore, piattaforma informatica di contatto tra i bisogni degli Enti e le più alte professionalità consulenziali espresse dai nostri territori (e non solo).

Perché?

Il Campanello del Terzo Settore nasce per centralizzare (in un polo unico e virtuale) una rete di professionisti e servizi specializzati nell’assistenza del Non Profit e del Terzo Settore. Per la Fondazione è importante favorire l’incontro delle realtà del Terzo Settore di Alessandria e Asti con professionisti e organizzazioni selezionati per stimolarne la cultura organizzativa, l’innovazione, la sostenibilità e la crescita.  Continua a leggere “Fondazione SociAL. Il Campanello del Terzo Settore, ecco come funziona”

Gli sviluppi del “libero mercato” nel paese dei balocchi, il caso delle Poste Italiane, di Claudio Martinotti Doria

poste-italiane-logo-300x102

di Claudio Martinotti Doria

Il nostro paese non si smentisce mai. A rischio di essere tacciato di essere esterofilo e troppo critico verso l’Italia, andazzo che sta sempre più montando in questa recentissima ed effimera fase post-elettorale di recupero della fierezza patriottica, io proseguo nella mia abituale analisi critica dei fatti, fatti, non teorie.

Lo so anch’io che l’Italia ha enormi potenzialità e meriterebbe maggior fiducia, ma nel fare queste affermazioni occorre altresì essere consapevoli che a detenere queste potenzialità, che sono di riscatto e di effettive capacità possedute, è una esigua minoranza di italiani, non la maggioranza, e meno che mai la pessima classe politica di parassiti, maggiordomi, ciarlatani, servi e ladri, al servizio dell’élite finanziaria e burocratica occidentale ed europea in particolare.

Tali sono, anche se assumono parvenze di agnelli e di rinnovatori, l’unico rinnovamento che realizzeranno sarà estetico non sostanziale, cioè elaboreranno nuove mistificazioni per continuare a servire i detentori del vero potere ed impoverire sempre più gli italiani, spogliandoli gradualmente e progressivamente dei loro diritti e possedimenti. Ma veniamo ai fatti e alla mia consueta critica di essi. Continua a leggere “Gli sviluppi del “libero mercato” nel paese dei balocchi, il caso delle Poste Italiane, di Claudio Martinotti Doria”