Una mia testimonianza, esortazione scritta a cuore aperto – Fabio Avena

Personalmente, in passato sono sempre stato molto timido, soprattutto nel periodo scolastico, per via della mia grande emotività che a poco a poco e gradualmente ho imparato a vincere, a sfruttare come risorsa interiore positiva, da vero resiliente. Adesso ricredo pienamente in me con un pò di sana autostima nelle mie capacità dopo tante sofferenze interiori e delusioni di ogni genere.

Il ballo di sicuro mi ha aiutato molto, soprattutto il ballare per strada a Palermo con altri b-boys, street dancers, tanti giovani uomini e donne audaci con il ballo che scorre loro nelle vene. Ho superato così buona parte della timidezza insita in me. Attualmente, dal 2001 mi sto dedicando anima, mente e cuore con passione alla scrittura, e adesso sono sicuro che è questa la mia vera strada, che ho associato da diversi anni a un percorso di profonda introspezione da autodidatta senza alcun supporto esterno, imparando ad ascoltarmi a fondo dentro, modificando così tanti lati del mio carattere e della mia indole in positivo.

Condividere introspezione e scrittura non è da tutti, perché purtroppo molti puntano esclusivamente all’autoaffermazione personale, come ben vediamo oggi. Difatti, sia scrittori che altro genere di artisti più in vista, nutrono in cuor loro più o meno segretamente tanta invidia, astio; vige una concorrenza spietata e poco umana all’ascolto altrui, e diversi nomi pur di mettersi in mostra nelle vetrinette di saloni e saloncini vari contribuiscono negativamente a far sì che la vera e sana cultura, l’arte genuina e spontanea di tanti artisti meno noti alle masse si restringa a quelle èlite di pochissimi eletti che ostentano soltanto ciò che a mio semplice avviso deve essere mostrato in maniera più genuina e trasparente, senza quel business e teatrino negativo dove l’umiltà non esiste. Continua a leggere “Una mia testimonianza, esortazione scritta a cuore aperto – Fabio Avena”

Il vero diamante, di Fabio Avena

Il vero diamante è ognuno di noi nella sua reale essenza e singolarità. Essere la punta di diamante della nostra stessa vita ci realizza individualmente. In una coppia molto affiatata e in sintonia sotto ogni aspetto di sicuro ci permette di spezzare le barriere dei luoghi comuni insieme, sperimentando anche in tempi brevi la vera gioia di essere se stessi, mettendo in primo piano l’amore reciproco e genuino che, se sentito nel profondo di due cuori ed anime affini, dona la capacità di essere liberi dai nostri stessi pensieri o da eccessive preoccupazioni. Solo in questo modo si può mirare ad obiettivi comuni nel tempo. Quando c’è intesa, la prima tappa davvero fondamentale da vivere in due è la conoscenza emotiva ed interiore della persona che scegliamo in base alla fiducia che riponiamo in essa.

Ma, chi sovente si accontenta di amori passeggeri o infruttuosi e si ostina nel portare avanti relazioni tristi che lasciano solo tanta amarezza dentro, di sicuro non sarà mai completamente libero, ma schiavo del proprio partner e di scelte univoche ed affrettate dettate dall’urgenza di trovare un compagno. Invece, se troviamo la persona adatta a noi, i progetti polidromi possono essere realizzati insieme nell’unione di due visioni palindrome.

Questo è il piede giusto per intraprendere pari passo nell’orizzonte temporale che la vita ci dona giorno per giorno un cammino audace e libero da vincoli, schemi ed esiguità di pensiero, percorrendo così in modo inconsueto ma corretto le orme invisibili che il destino traccia per ognuno di noi, a discapito dei benpensanti e delle morigerate regole di questa società che, seppure moderna, è arcaicamente assoggettata a pregiudizi ed eccessive rigide norme che non possono essere valide per tutti.
Fabio Avena – Tutti i diritti riservati

Luci, poesia di Fabio Avena

Luci

Luci di un ospedale

quando vieni

alla luce.

Luci multicolore

al semaforo,

luci al neon

in ufficio,

luci al Led

a casa.

Luci rosse

ad Amsterdam,

luci di ribalta

in teatro,

luci di automobili

in corsia.

Luci di cera

negli altari,

luci di Natale

sugli alberi.

Luci di candela

al buio,

luci soffuse

a letto.

Luci di lucciole

nell’oscurità,

luci sepolcrali

in cimitero.

Luci arcobaleno

dopo la pioggia.

Luci stellate

la notte.

Luci solari

risplendono interiormente

ad ogni nuova rinascita.

Fabio Avena – Tutti i diritti riservati

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/AvenaFabio/

 

Vai avanti, di Fabio Avena

Sii semplice
e diretto.
La vita è una sola.
Va vissuta appieno
seguendo il cuore,
non i meandri
della mente.

Sii pulsante
di entusiastico ottimismo,
propositivo.
L’anima stessa
ti ispira nel profondo
della tua interiorità.

In ascolto
con te stesso
puoi udire ogni risposta
ai tuoi dilemmi,
alle tue scelte di vita.

Vivi
senza preoccupazioni passeggere;
stupidi patemi
deleteri per te,
per chi hai vicino.
Essere felici
è l’unica cosa
che conta,
il domani è incerto
per ogni essere vivente. Continua a leggere “Vai avanti, di Fabio Avena”