La fine di un mese difficile, l’inizio di nuove avventure… in rete!, di Nicolò Bertolini

Oggi finisce agosto, un mese in cui la solitudine ha accompagnato la vita di molte persone, lavoratori indaffarati che hanno visto il mare solo nella cartolina inviata da un loro cugino.

Ma anche un mese di dolci scoperte.

Questo mese, seppur caldo e afoso, mi ero dato un obbiettivo che oggi completo: scrivere ogni giorno un articolo sul mio blog.

Il mio futuro da giornalista e scrittore cresce giorno dopo giorno se vi è allenamento, come un nuotatore di diciassette anni che sogna le olimpiadi. E passa le giornate sotto la dolce acqua di una piscina che lo fa sognare, che gli fa vivere i momenti di allenamento come piccole e sorprendenti avventure dove anche due secondi in meno nell’affrontare la vasca sono per lui una gioia di un successo.

Per me questo mese è stato uguale, ogni singolo giorno mi prendevo una dolce mezz’ora dove nuotavo nel computer. Un nuoto fatto di battute di articoli, ironie e decine di momentanee apnee mentre battevo l’ultima riga.

Io ho capito questo: per scrivere bisogna anche esercitarsi, fare allenamento, misurare i tempi e auto valutarsi la qualità di ciò che si ha prodotto. E mentre ambisco a scrivere su quotidiani e riviste, mentre fatico per il brevetto da giornalista ho conosciuto il mondo dei blog. Ho conosciuto il mondo di tanti scrittori per passione, di tanti giornalisti di vita e nuotatori di sentimenti. Continua a leggere “La fine di un mese difficile, l’inizio di nuove avventure… in rete!, di Nicolò Bertolini”