Music: vinci il tuo sogno, di Lia Tommi

Alessandria today @ Web Media Network - Pier Carlo Lava

Music. Vinci il tuo Sogno!
Sabato 8 giugno la Finale al Circolo La Casetta di Alessandria

Music. Vinci il tuo Sogno, la manifestazione canora ideata e organizzata da Giorgio Mengato, Elisabetta Stango e Giorgio Pagnotta, è giunta al suo atto finale.
Sabato 8 giugno in Alessandria, al Circolo La Casetta (Via San Giovanni Bosco, 63), con inizio alle ore 21, avrà luogo la Finale: dopo sette mesi sapremo chi sono i vincitori assoluti, uno per la categoria Giovani e uno per la categoria Over.

Presentano la serata Elisabetta Stango e Giorgio Mengato, service curato da Giorgio Pagnotta.
Due le giurie che opereranno in modo autonomo: la prima, giuria tecnica, composta di personaggi di spicco del panorama musicale (produttore discografico, produttore di musical, talent nazionali, musicisti, insegnanti e cantanti) che decreteranno i vincitori, mentre una giuria composta dagli sponsor determinerà alcuni premi speciali.
Inoltre il vincitore della categoria giovani vincerà il…

View original post 168 altre parole

Bobby Soul  e le “Dodici lanterne “, di Lia Tommi 

Alessandria today @ Web Media Network - Pier Carlo Lava

È  tornato ancora ad esibirsi ad Alessandria,  allo Stecco, Alberto Debenedetti,  in arte Bobby Soul, cantante, autore, produttore genovese, con alle spalle più di vent’anni di  musica, soprattutto  di Black Music.

Lavora attivamente in campo teatrale, dove si occupa della parte musicale di vari spettacoli, in particolare collabora con il  teatro Garage di Genova. È anche autore di musiche molto suggestive per sfilate di moda.

In questo periodo nei suoi concerti, in cui è accompagnato dal chitarrista  Alessio Caorsi, oltre alle consuete cover di blues e soul molto ritmate, promuove il suo ultimo CD: “Dodici lanterne “, una sorta di viaggio tra personaggi e scenari notturni, in cui le 12 canzoni sono ambientate in 12 luoghi diversi e presentano un diverso personaggio, in chiave Black Music. Ne risulta quasi una Spoon River, anche autoironica, della marginalità. I ritratti che ascoltiamo sono estremamente efficaci. Possiamo trovare anche un omaggio al…

View original post 9 altre parole

Omicidio- suicidio di Roma: non riuscivano a pagare l’affitto, di Lia Tommi

Non riuscivano a pagare l’affitto, per questo il marito ha sparato alla moglie e poi si è rivolto l’arma contro e si è ammazzato. Un dramma della disperazione poi sfociato in tragedia. E’ quanto emerge in relazione all’omicidio-suicidio di Domenico Gentile e Patrizia Garro, i due coniugi trovati morti sul letto dell’appartamento in cui vivevano, in via Santi Cosma e Damiano, nella zona di Tomba di Nerone a Roma nord.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, a fare fuoco è stato il marito, 76 anni, che ha puntato la sua pistola calibro 357 regolarmente detenuta, al collo della moglie, 73 anni, uccidendola. Poi l’uomo si è puntato l’arma alla testa e ha premuto il grilletto. I due erano sdraiati vicino nel letto della camera da notte, fra di loro l’arma che ha fatto fuoco. Gli agenti hanno ritrovato un biglietto in cui i coniugi hanno chiaramente lasciato scritto di avere grosse difficoltà a pagare l’affitto. “Scusatemi”, l’ultima parola scritta dall’uomo sul biglietto nel quale ha descritto le loro difficoltà economiche.

Le salme sono state messe a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Al vaglio della Polizia anche i racconti di vicini di casa e conoscenti, compresa la sorella della donna, residente a Milano, che venerdì poco dopo le 12 aveva lanciato l’allarme non riuscendo a contattare telefonicamente i due coniugi.

The Civil Rights Band. La lunga marcia per i diritti civili, di Lia Tommi

A conclusione della stagione 2018-2019 dei Giovedì Culturali, l’Associazione Cultura e Sviluppo è lieta di ospitare un appuntamento musicale con Paolo Bonfanti, uno dei migliori bluesmen europei, e la sua band, composta da Roberto Bongianino, Alessandro Pelle e Nicola Bruno.

Insieme diventano la Civil Rights Band per presentare uno spettacolo multimediale composto da alcuni tra i brani più rappresentativi dello straordinario fermento musicale negli Stati Uniti dei primi anni ’60, da Bob Dylan a Joan Baez, da Pete Seeger a tutti gli eroi musicali di quei giorni in cui il sogno di conquistare i diritti civili per tutti, parità e superamento dei pregiudizi razziali e religiosi sembrava a portata di mano. I brani sono arrangiati e reinterpretati dai musicisti e accompagnati da letture dei testi e da immagini significative, attuali e dell’epoca.Con Civil Rights Band si compie un viaggio nelle canzoni folk, rock e blues dei primi anni Sessanta, un omaggio inedito all’epopea dei diritti civili da parte di alcuni tra i musicisti di “american music” più influenti d’Italia, da sempre attenti alle tematiche sociali e civili, in un momento in cui tanti di questi diritti faticosamente conquistati sembrano vacillare, per ribadirne appunto il valore assoluto.

In questa occasione le canzoni diventano manifesto civile, lo strumento attraverso cui intere generazioni hanno lottato per affermare con convinzione la parità razziale e di sesso, il diritto al lavoro e alla giustizia. Le canzoni proposte fanno ormai parte della storia e della tradizione musicale e rileggerne i testi, reinterpretarne la musica, le rende sempre attuali e ci porta alla consapevolezza di non dare nulla per scontato. A dar forza alle parole e alla musica ci saranno le immagini che proporranno un continuo e serrato confronto tra un passato di rivendicazioni e conquiste e un presente in cui queste ultime vengono spesso messe in discussione.

Appuntamento GIOVEDI 27 GIUGNO 2019, ore 21.00 – 23.00, al concerto THE CIVIL RIGHTS BAND , LA LUNGA MARCIA PER I DIRITTI CIVILI, con PAOLO BONFANTI chitarre, voce, ROBERTO BONGIANINO , fisarmonica, voce , NICOLA BRUNO , basso, ALESSANDRO PELLE, batteria. Video e immagini a cura di Ivano A. Antonazzo e Luca Cavallero.

La nuova Giunta comunale di Novi Ligure, di Lia Tommi

Novi Ligure: la nuova Giunta comunale

GIAN PAOLO CABELLA – Sindaco
Mantiene la rappresentanza in seno all’A.S.L- AL, le competenze in materia di Bilancio, Finanze, Patrimonio, Economato, Trasparenza, Comunicazione, Partecipazione, Servizi informatici, nonché residue competenze non delegate espressamente
Nato a Valenza (AL) il 29.6.1944

DIEGO ACCILI – Vice Sindaco
Deleghe: Lavori Pubblici, Trasporti, Protezione Civile, Piano Energetico, Servizi Cimiteriali, Trattamenti Sanitari Obbligatori (TSO)
Nato A Roma l’11.1.1965

ROBERTA BRUNO
Deleghe: Gestione del Territorio, Urbanistica, Attività Produttive, Ambiente, Agricoltura, TSO
Nata ad Alessandria l’8.2.1967

COSTANZO CUCCURU
Deleghe: Cultura, Pubblica Istruzione, Formazione Professionale, Sport e Promozione Sportiva, Turismo, TSO
Nato a Bosco Marengo il 3.5.1943

GIUSEPPE DOLCINO
Deleghe: Commercio, Promozione Economica, Rapporti con i cittadini, TSO
Nato a Castelletto d’Orba il 10.10.1946

MARISA FRANCO
Deleghe: Sicurezza, Polizia Municipale, Viabilità, Personale e Organizzazione, Affari Sociali, Disabilità, TSO
Nata a Serravalle Scrivia il 5.4.1956

Morto il sindaco “eroe” di Rocca di Papa, di Lia Tommi

È morto sindaco di Rocca di Papa Emanuele Crestini.

“Il sindaco di Rocca di Papa – si legge in una nota della Asl Roma 2 – è deceduto. Nelle ultime ore le sue condizioni si erano aggravate a causa di una sopraggiunta crisi respiratoria e dal quadro derivante dalle infezioni delle lesioni riportate dovute alla lunga permanenza nel luogo dell’incendio. Si esprime un sentimento di profondo cordoglio ai famigliari e tutta la comunità di Rocca di Papa”.

Il sindaco Crestini era ricoverato da giorni al centro Grandi Ustioni dell’ospedale Sant’Eugenio di Roma, dopo l’esplosione di dieci giorni fa che aveva coinvolto il palazzo del municipio. Crestini aveva riportato ustioni sul 35% del corpo. Con coraggio e vero senso del dovere era stato l’ultimo a lasciare l’edificio dopo l’incidente, preoccupandosi prima di aver fatto evacuare tutti i dipendenti, consiglieri e cittadini.

I pm della procura di Velletri indagano per disastro colposo. Durante alcune trivellazioni, gli operai hanno causato la rottura accidentale di una conduttura del gas che ha saturato gli ambienti del palazzo comunale e generato l’esplosione. Dipendenti, consiglieri e cittadini erano scappati dall’edificio del Municipio dopo l’esplosione. Sedici i feriti, tra quelli soccorsi sul posto e i ricoverati in ospedale.

Terremoto in Francia, di Lia Tommi

Scossa di terremoto nell’ovest della Francia nel giorno d’inizio della stagione estiva: il sisma ha messo in allarme la popolazione.

Una scossa di terremoto magnitudo 5.2 ha colpito l’ovest della Francia. Non sono stati rilevati gravi danni ma il sisma, con epicentro nel dipartimento della Maine e Loira, è stato avvertito dalla Bretagna all’Aquitania.
L’evento tellurico, registrato alle 08:50, è stato localizzato a 29 chilometri a nord di Bressuire (Deux-Sevres).

Il sisma ha messo in allarme la popolazione da Bordeaux fino a Rennes, passando da Tours.
Nessun danno alle persone è stato rilevato, solo qualche crepa negli edifici, senza conseguenze.

“Questo tipo di sisma è poco frequente, senza essere eccezionale“, ha dichiarato a France Presse, Jerome Vergne, fisico all’Ecole et observatoire des Sciences de la Terre (Università di Strasburgo/Cnrs). Fenomeni del genere si verificano in genere ogni “4 o 5 anni” in Francia, ma con una certa variabilità.

Fiumi di colori, di Lia Tommi

Alessandria today @ Web Media Network - Pier Carlo Lava

E’ USCITA LA MONOGRAFIA “FIUMI DI COLORE ”: poesie di PINELLA GAMBINO e pitture di STEFANO DONATI con prefazione di MICHELE MIANO

Pubblicata la monografia FIUMI DI COLORE. Un felice connubio tra la poesia di PINELLA GAMBINO in abbinamento con i dipinti dell’artista STEFANO DONATI, edito da GUIDO MIANO EDITORE, aprile 2019, nella prestigiosa Collana PARALLELISMO DELLE ARTI diretta da Michele Miano.

Nella collana “Parallelismo delle Arti” l’intento è quello di accostare per somiglianza un gruppo di poeti –con la scelta di loro testi più significativi- attraverso fonti di ispirazione parallele con altrettanto gruppo di artisti. La monografia “FIUMI DI COLORE” è un felice connubio tra i testi poetici di PINELLA GAMBINO con i dipinti più significativi dell’artista STEFANO DONATI confermando la volontà di condividere il progetto editoriale di questa casa editrice in una visione più ampia.

L’obiettivo è quello di rafforzare la tensione a comuni intenti tra autore e…

View original post 319 altre parole

” Storie” di Angelo Bottiroli – recensione di Marco Candida

Alessandria today @ Web Media Network - Pier Carlo Lava

Recensione di Marco Candida

La letteratura non è la matematica, ma una delle poche certezze in narrativa è che quando hai difronte un libro scritto da un giornalista o da uno scrittore di fantascienza sarai al cospetto di una storia, comunque sia, ben fatta, e che faticherai a smettere di leggere. La letteratura di fantascienza non vive un momento esaltante, ma il giornalismo ha schiere e schiere di giornalisti-scrittori che dimostrano sul campo l’assunto di questa verità. I giornalisti sono bravi a scrivere. Punto. E’ un dato di fatto. Qualsiasi giornalista che si metta a scrivere un libro di narrativa scriverà un’opera degna di rispetto. Se poi questo giornalista è anche un’amante della fantascienza…

“Storie” di Angelo Bottiroli (appassionato di Isaac Asimov) è un libro di racconti brevi. I racconti sono lunghi in media quattro o cinque pagine. Ogni racconto ha come titolo il nome del protagonista del racconto stesso…

View original post 542 altre parole

Vibrazioni, di Lia Tommi

Alessandria today @ Web Media Network - Pier Carlo Lava

Vibrazioni – mostra della pittrice Nadia Beltramo

Museo Etnografico “C’era una volta” Piazza della Gambarina 1, 15121 Alessandria

Sabato 1 giugno alle 16.30 è stata inaugurata la Mostra personale della pittrice monferrina Nadia Beltramo, dal titolo “Vibrazioni”, presentata dal critico d’arte Piergiorgio Panelli.

Le opere dell’autrice, dipinte unicamente usando le dita come pennelli, raccontano di mondi e paesaggi solo apparentemente lontani, ma che in realtà possiamo ritrovarli dentro di noi, invitando ad andare oltre le apparenze, i giudizi e i limiti della mente razionale, alla scoperta della vasta ricchezza del Cuore, in un viaggio interiore affascinante e pieno di sorprese.

La mostra romane aperta fino al 23 giugno.

View original post

Concorso di fotografia e pittura, di Lia Tommi

Alessandria today @ Web Media Network - Pier Carlo Lava

Concorso di fotografia e pittura

L’Associazione MAC Monferrato Arte e Cultura indice un concorso a premi di fotografia e pittura dal titolo “SPAZIO AL TEMA LIBERO”.

L’Associazione di Promozione Sociale nata nel 2014 a Montemagno(At) ha come obiettivo quello di promuovere il patrimonio artistico storico e culturale del territorio e l’arte in tutte le sue espressioni; a tal proposito indice il concorso che è sicuramente un’occasione per parlare del Monferrato, territorio con un ricco patrimonio storico e paesaggistico oltre all’opportunità di scoprire nuovi artisti ai quali poter dare la possibilità di far conoscere le loro opere ed anche per promuoversi. L’iscrizione al concorso scade il 07 luglio e prevede una mostra collettiva presso la “Casa sul portone” a Montemagno (At) ed una premiazione secondo i termini del bando.

La descrizione dettagliata del concorso la si può trovare sulla pagina facebook: MAC Monferrato Arte e Cultura oppure si possono chiedere informazioni…

View original post 38 altre parole

Festa della Musica all’ Isola Ritrovata, di Lia Tommi

Bobby Soul & Blind Bonobos e Mauro Culotta ieri sera sono stati ospiti all’ ‘Isola Ritrovata, in via Santa Maria di castello di Castello, 8, ad Alessandria, per celebrare la festa della Musica con un magico concerto.

Le atmosfere Soul e funky di Bobby Soul si sono splendidamente fuse con le canzoni d’autore dell” ospite speciale Mauro Culotta.

Mauro Culotta è uno dei musicisti più influenti di Genova, chitarrista, per anni a fianco di Ivano Fossati, Loredana Bertè. Eugenio Finardi e tanti altri. Autore di brani per Mina che ha eseguito in versione acustica.

Ricorsi avversi sanzioni per infrazioni al Codice della strada, di Lia Tommi

Alessandria today @ Web Media Network - Pier Carlo Lava

GLOBOCONSUMATORI
Associazione Nazionale Consumatori

RICORSI AVVERSI SANZIONI PER INFRAZIONI AL “CDS: INIZIO SETTIMANA MOLTO SODDISFACENTE PER LA GLOBOCONSUMATORI ONLUS
18/06/2019
Dopo l’accoglimento di venerdì scorso da parte del GDP di Alessandria relativamente ad irregolarità riscontrate sui nuovi impianti “Autovelox” della Provincia di Alessandria, nonché di lunedì 17 c.m. per due verbali annullati sempre dal GDP di Alessandria per divieto di sosta, questa mattina il GDP di Voghera, ha accolto un ulteriore ricorso presentato dalla Globoconsumatori Onlus per conto di un suo associato.
Il ricorso del quale sopra era fondato sulle palesi irregolarità, soprattutto di carattere “tecnico” che, quasi tutte le P.A., applicano sugli impianti semaforici “Vista Red”, installati nei centri abitati.
Anche in questo caso il GDP predisponeva l’annullamento del verbale contestato, compresa la decurtazione dei punti patente che nella fattispecie erano 6.
La Globoconsumatori Onlus, sempre molto attenta al rispetto delle norme imposte dal CDS, è a disposizione di…

View original post 52 altre parole

Provvedimenti viabili, di Lia Tommi

Provvedimenti viabili

23 giugno 2019
Processione del Corpus Domini
Cascinagrossa di Alessandria
Per permettere il transito della Processione del Corpus Domini programmato dalla Parrocchia San Rocco di Cascinagrossa la mattina del 23 giugno 2019, in data 23/06/2019 dalle ore 11:15 alle ore 11:45 circa e comunque sino al termine della processione, durante il passaggio del corteo le strade facenti parte e/o interferenti con lo stesso potranno essere temporaneamente inibite alla circolazione, secondo il seguente percorso del sobborgo di Cascinagrossa:
 partenza dalla Chiesa Parrocchiale di piazza San Rocco
 via Matteotti sino all’intersezione con via Molinara
 ritorno su via Matteotti sino alla Chiesa.

dal 24 giugno 2019
Lavori di ripristino del manto stradale a seguito di scavi
per posa fibra ottiva
via Marsala/piazza Vittorio Veneto – Alessandria

Per permettere lo svolgimento dei lavori di ripristino della pavimentazione stradale a seguito di scavi per realizzazione rete fibra ottica FTTH in Via Marsala, dalle ore 08.00 alle ore 18.00 dei giorni 24-25-26 giugno 2019 e comunque fino a termine lavori, è vietata la sosta con rimozione forzata e il transito, come da relativo cronoprogramma previsto ed esposto sulla segnaletica mobile di cantiere ivi presente, in via Marsala/Piazza Vittorio Veneto, da Corso Lamarmora a via Tripoli (1° Tratto C.So Lamarmora/Via Machiavelli – 2° Tratto Via Machiavelli/Via Tripoli). Continua a leggere “Provvedimenti viabili, di Lia Tommi”

Premiazione del Pierce 14 Subbuteo Club, di Lia Tommi

Premiazione del Pierce 14 Subbuteo Club

Avrà luogo mercoledì 3 luglio alle 16,30 nella Sala Consiliare del Palazzo Municipale, alla presenza del Sindaco Federico Riboldi, la premiazione del Pierce 14 Subbuteo Club, società casalese nei mesi scorsi protagonista in Belgio della Youth Champions League (unico club italiano a partecipare con due formazioni).

Le due squadre del Pierce 14 erano state assemblate per ottenere due diversi obbiettivi, con il team A che ha centrato 8 vittorie su 8 incontri (vittoria in finale con il Rochefort), mentre la squadra B ha sfiorato il podio.
«Abbiamo preparato al meglio questa trasferta – dice il Presidente Pier Celeste Zambello – e siamo stati bravi ad essere sempre attenti nelle tappe che ci hanno portato al successo finale, i ragazzi sono stati tutti grandissimi e una parte del merito di questa vittoria va anche ai genitori il cui apporto è risultato fondamentale».
Nei mesi scorsi i giovani del Pierce 14 Subbuteo Club hanno anche dominato il prestigioso Major di Frameries in Belgio, considerato uno dei templi del “flick to kick”.
Paolo Zambello nell’open si è fermato al girone, stessa sorte per Riccardo Marangoni nell’under 19 e per Pietro Gatti nell’under 15. Sempre nell’under 15, Francesco Borgo e Christian Fricano hanno sbaragliato la concorrenza dando vita ad una finale da brividi con i supplementari terminati a favore di Christian.
Nell’under 12, Lorenzo Fricano (10 anni) al debutto assoluto in un torneo internazionale all’estero, è andato a vincere una tiratissima finale per 1-0 contro la belga Charlotte Bouchez. Per entrambi si è trattato del primo sigillo in un Major.