Stella della buonanotte – filastrocca di Marina Vicario

Il rassicurante brillio delle stelle è magia.

Stella della buonanotte

Stella nascente
stella brillante,
porta la luce in un istante.
Vieni stellina
vieni vicina
qui c’è un bimbo che fa la nannina.
Stella che balla
con la stella gemella
sappi che ogni mamma
è sempre più bella.
Stella sognante
Stella cadente,
ogni desiderio
pensato
sarà per noi realizzato.
Buonanotte mia stella assonnata
fa’ sonni tranquilli
e sta sicura
che tutto il mondo guarderà che brilli.

Marina Vicario

 

L’amore è così – di Marina Vicario

Voi credete nella sincerità dell’amore?

L’amore è così!

Non importa quanti doni
porterai alla mia porta,
regalali a chi non li merita.
Non desidero
quello che posso
toccare.
Non ho bisogno
di ciò che
si può contrattare
o contare.
Sono d’ amore
i miei desideri,
prendili tu se lo vorrai.
Regalami un cuore,
senza luccichii di disonestà
mascherati da buone intenzioni.
Fa’ che siano
magiche le tue parole.
Rapiscimi
e non lasciarmi mai più.

Marina Vicario

Io sono il mio miracolo – di Marina Vicario

Mai smettere di credere in sè stessi, nemmeno quando tutto ci sembra perduto.

I miracoli succedono ogni giorno.


Senza semi è il mio vaso,
attendo invano in un miracolo.
Vorrei fiori luminosi
colorati di fascino.
Vorrei erbe aromatiche
dai mille profumi.
Vorrei piantine
di piccoli frutti rossi
e gustosi.
Vorrei germogli 
piccoli e teneri da amare.

Con una sola azione avrei tutto questo,
con una sola intenzione potrei
compiere il miracolo,
ma sto qui.. 
con qualsiasi tipo
di seme tra le mani,
inerme e smarrita
Guardo pigra
il paesaggio,
che filtra dalla finestra
in attesa di riscoprire
dove si trova un po’ di voglia di vivere.

Ora…. laggiù 
un raggio di sole
mi coglie…
sorrido e capisco di essere ancora qui
con il sangue che scorre
il cuore che parla
gli occhi che luccicano.
Allora sono viva!
Devo solo alzarmi e
compiere il mio miracolo.

Marina Vicario

Vortici Onirici – di Marina Vicario

Ma voi… sognate?

Vortici onirici

La notte
ci sfida
sulle nuvole
della notra
mente.
Frullano i pensieri
nella creatività
di versi liberi,
di disegni ribelli,
e parole al vento.
Arde il desiderio
di contornare storie
rinchiuse in bolle
di vetro,
catturandole per sempre.
Vortici di sogni ,
danzeranno
fino all’alba,
soffiando sul
nostro risveglio
stropicciato
di rimpianto.
Era bello volteggiare
tra i ricordi,
sospesi tra le
capriole
di cirri volanti.
La vita attende!
Ella si desta e
ci chiama
Non facciamoci
attendere!
Il tempo scappa lontano
per non ritornare mai più.

Marina Vicario

Integra – di Marina Vicario

Non si può piegare chi vuole rimanere integro.

Integra
poesia
di Marina Vicario🍀

Batte nel cuore
e pulsa di vita,
l’anima mia.
Nessuna speranza
potrà essere infranta
nell’oscurità
di un misterioso
futuro.
La mia certezza
è ciò che ascolterò
Non odrò,
avvoltoi gracchianti
sul mio capo,
quando sarò a terra.
Seppur quasi esanime,
straziata
dalle infelicità
della vita,
io urlerò con tremita voce:
“Sono viva, non mi avrete”.
Fiera mi alzerò
stanca e bucata dalle bugie
del mondo e
della mia stessa
esistenza
Rinascerò senza paura
paladina della mia causa.
Mi ribellerò mille volte ancora
all’infamia e all’ingiustizia
Finchè vivrò
la mia integrità
non sarà scalfita.
Finchè esisterò
in questo soffio di sogno
chiamato vita
io sarò,
senza
dubbio alcuno,
me stessa.

Tutti in cerca di fate e folletti! di Marina Vicario

Volete vivere con grandi e piccini una favola all’aria aperta?
Domani, 23 dicembre 2018, potrete andare scoperta del popolo delle fate e dei folletti che abitano i boschi ed i torrenti dell’Alta Valle Orba. Potrerte essere coinvolti in un itinerario semplice nell’area del Parco del Beigua, sino al Tiglio Monumentale della Miculla (loc. Piampaludo, Sassello SV), dove, con l’aiuto dei piccoli beig.
Sarete catapultati in una fantastica atmosfera tra la fantasia e la realtà, tra eroi fantastici e di tutti i giorni, alla scoperta dei tesori del Beigua e della Foresta dell’Orba!
NON DIMENTICATE L’ATTREZZATURA FOTOGRAFICA!

Quando: Domenica 23 dicembre 2018 dalle ore 10:00 alle 13:00

Ritrovo: ore 10:00 presso loc. Piampaludo, Comune di sassello (SV)
Durata: 2,5 ore ca. Dislivello: 20 Difficoltà: T

Quota di partecipazione:
ADULTI 10,00 euro
RAGAZZI 7-14 anni 8,00 euro
BAMBINI 0-6 anni gratis

La quota comprende:
– escursione guidata con guida naturalistica certificata associata AIGAE

La quota non comprende: gli spostamenti da e per i luoghi di ritrovo; pranzo al sacco; tutto quello non elencato alla voce “la quota comprende”.

Equipaggiamento consigliato: abbigliamento a strati, scarpe adatte al trekking, macchina fotografica.
Iscrizione escursione: obbligatoria entro le ore 17.00 del 22/12/2018

Informazioni ed iscrizioni: Guida ambientale ed Escursionistica Serena Siri tel. 0039 347 8300620