Confagricoltura Piemonte: è una buona annata, ma occorre un cambio di passo

Confagricoltura Piemonte: è una buona annata, ma occorre un cambio di passo

Le nuove emergenze chiedono una forte capacità d’innovazione 

È stata un’annata bizzarra dal punto di vista meteorologico, con una primavera particolarmente fredda e piovosa e un’estate calda e siccitosa.

logo

Per le coltivazioni giunte a maturazione a inizio estate l’annata non è stata positiva: in diminuzione i raccolti di grano e orzo, di verdure primaverili e di frutta precoce, quali le albicocche. È andata meglio per le altre produzioni: si è registrato un ottimo raccolto di mais, una buona annata per il riso, una buona produzione di soia. La vendemmia è stata eccellente, con un sensibile recupero della produzione rispetto all’anno scorso. Di buona qualità, con un mercato interessante, le pesche, le mele, i piccoli frutti, mentre per l’actinidia le produzioni si stanno rivelando scarse, con un prezzo di mercato inferiore al 2017. Annata non positiva anche per il nocciolo, che ha fatto registrare il 20% in meno di produzione e per le castagne, con un raccolto scarso.

Per quanto riguarda gli allevamenti zootecnici, dopo anni di grande crisi il mercato avicolo – polli da carne, tacchini e uova – va abbastanza bene. Stabili i prezzi dei bovini di razze francesi, mentre continua l’interesse per la carne di razza Piemontese. Il mercato del latte presenta dei prezzi sostanzialmente allineati ai valori del 2016 e 2017, mentre si registra un calo delle quotazioni per i suini. Continua a leggere “Confagricoltura Piemonte: è una buona annata, ma occorre un cambio di passo”

Coldiretti. Lotta all’omologazione: la tematica che unirà le Giornate del Ringraziamento

Coldiretti. Lotta all’omologazione: la tematica che unirà le Giornate del Ringraziamento

“Un’agricoltura per la diversità”

Appuntamento domenica 18 novembre alle ore 10.30 in Cattedrale ad Alessandria 

PLGhilini03a

Inserita nelle celebrazioni per gli 850 anni della Città di Alessandria e con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, si svolgerà domenica 18 novembre, in Cattedrale ad Alessandria, il  “Grazie dei Campi”.

Si rinnova così una tradizione che dal 1951 ha sempre trovato consensi sul territorio e che identifica San Martino con la “Giornata del Coltivatore” per rendere grazie al Signore ma che vuole anche essere un’occasione per stare insieme e per esprimere con gioia quel sentimento di riconoscenza che i coltivatori hanno da sempre fatto proprio.

Partendo dal fatto che il 2018 è l’anno del cibo italiano, la Chiesa, quest’anno pone l’attenzione ai “processi di omologazione globale dei mercati agroalimentari” che hanno “mortificato quel contributo delle diversità culturali che, se ben indirizzato e nel rispetto dei diversi patrimoni, avrebbe contribuito a determinare una inclusione partecipata, sussidiaria e solidale dei popoli nell’unica famiglia umana”. Lo segnala la “Commissione episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace” nel messaggio in occasione proprio della 68ª Giornata Nazionale del Ringraziamento sul tema “Secondo la propria specie: per la diversità, contro la disuguaglianza”. Continua a leggere “Coldiretti. Lotta all’omologazione: la tematica che unirà le Giornate del Ringraziamento”

Piccola Industria di Confindustria e Confagricoltura Alessandria insieme per il PMI DAY

Piccola Industria di Confindustria e Confagricoltura Alessandria insieme per il PMI DAY

PMI DAY è la giornata in cui le piccole e medie imprese di Confindustria aprono le porte dei loro stabilimenti a studenti, insegnanti e comunità locali per mostrare come si svolge l’attività produttiva e per raccontare storia, conquiste e progetti futuri dell’azienda.

confind PMY DAY

L’iniziativa è stata lanciata da Piccola Industria di Confindustria nel 2010 e da allora ha portato più di 170.000 giovani a diretto contatto con il mondo e con i valori della piccola e media impresa.

Il PMI DAY è inserito nell’ambito della Settimana della Cultura d’Impresa e rientra tra gli eventi della Settimana Europea delle PMI organizzata dalla Commissione Europea.

Per gli imprenditori il PMI DAY è il momento importante per far emergere l’articolato impegno a favore della diffusione della cultura d’impresa declinato in particolare sulle tematiche che riguardano l’alternanza scuola – lavoro che innova profondamente la didattica rendendo strutturale il rapporto tra formazione e lavoro e che vede il PMI DAY quale attività che può essere inclusa nella progettazione dei percorsi di alternanza. Continua a leggere “Piccola Industria di Confindustria e Confagricoltura Alessandria insieme per il PMI DAY”

Mauro Bianco, Coldiretti. Pernigotti: La delocalizzazione impoverisce il territorio

Coldiretti. Pernigotti: La delocalizzazione impoverisce il territorio

I numeri del territorio alessandrino della filiera corilicola

“Con questo meccanismo di delocalizzare si impoverisce il nostro territorio. Un circolo vizioso che inizia con l’acquisizione di marchi storici, come quello di Pernigotti, continua con lo spostamento all’estero delle fonti di approvvigionamento e si conclude con la chiusura degli stabilimenti con effetti, oltretutto, sull’economia regionale e  sull’occupazione. Ragione per cui siamo solidali con il personale poiché verranno meno numerosi posti di lavoro”.

pernigptti-11

 

Ha commentato così il presidente Coldiretti Alessandria Mauro Bianco la notizia della delocalizzione della storica fabbrica Pernigotti a Novi Ligure, come annunciato dai sindacati dopo l’incontro con i rappresentanti del gruppo turco Toksoz che è il maggior produttore mondiale di nocciole e che aveva acquisito il marchio nel 2013.

“La nocciola è uno dei nostri beni più preziosi e una delle maggiori risorse economiche piemontesi, riconosciuta anche all’estero, per cui dobbiamo continuare a difendere il nostro patrimonio agroalimentare che sempre più spesso, purtroppo, viene svenduto oltrepassando i confini nazionali”, ha concluso il direttore Coldiretti Alessandria Roberto Rampazzo. Continua a leggere “Mauro Bianco, Coldiretti. Pernigotti: La delocalizzazione impoverisce il territorio”

Fiera di San Baudolino: l’agricoltura locale presente con le aziende di Confagricoltura Alessandria

Fiera di San Baudolino: l’agricoltura locale presente con le aziende di Confagricoltura Alessandria

Alessandria rinnova l’appuntamento atteso dalla cittadinanza e non solo con la Fiera di San Baudolino, il santo Patrono. Sabato 10 e domenica 11 novembre la 33^ edizione della manifestazione, si snoderà lungo le principali vie e piazze del centro storico con le eccellenze del territorio provinciale e regionale.

Schermata 2018-11-09 a 17.34.16

Come sempre la regia è della Camera di Commercio di Alessandria, tramite la propria azienda speciale ASPERIA, con la collaborazione di Comune di Alessandria, Regione Piemonte, Confagricoltura Alessandria, le altre associazioni di categoria dell’agricoltura, del commercio e dell’artigianato, Consorzio Procom, Slow Food Alessandria e Associazione Commercianti di Borgo Rovereto.

Confagricoltura Alessandria da molti anni partecipa con le aziende associate espositrici portando i prodotti dell’agricoltura delle nostre terre nelle tavole degli Alessandrini. I consumatori troveranno gli stand dei nostri agricoltori lungo tutta Via Vochieri (ribattezzata via dell’agricoltura) e Via Migliara la domenica dalle 9 alle 19 e in Via dei Martiri sia sabato che domenica dalle 9 alle 19. Continua a leggere “Fiera di San Baudolino: l’agricoltura locale presente con le aziende di Confagricoltura Alessandria”

I Produttori di Campagna Amica alla Fiera di San Baudolino

I Produttori di Campagna Amica alla Fiera di San Baudolino

Le aziende Coldiretti di Campagna Amica saranno collocate nel cortile della Camera di Commercio, in via Vochieri e via dei Martiri

Alessandria: La Fiera di San Baudolino, edizione numero 33, patrono di Alessandria, propone le eccellenze dei sapori tradizionali: l’appuntamento è per sabato e domenica con una vetrina privilegiata dove mettere in evidenza e riscoprire le produzioni di qualità di un territorio a forte vocazione enogastronomica come sa essere la provincia di Alessandria.

San Baud

Per coloro che amano i sapori tradizionali che caratterizzano la provincia alessandrina non ci sarà che l’imbarazzo della scelta.

La manifestazione, ben inserita nel cuore della città, ha il suo fulcro nella sede della Camera di Commercio in via Vochieri, dal cui cortile parte e si dipana una piacevole passeggiata fra prelibatezze di ogni tipo.

“Anche quest’anno, presenza ormai consolidata, ci saranno le aziende Coldiretti di Campagna Amica che proporranno gustose specialità a “Km.0”. – afferma il presidente della Coldiretti alessandrina Mauro Bianco – Un appuntamento dove Coldiretti avrà una parte da protagonista, per aiutare i consumatori a comprare cibi di qualità e di stagione al giusto prezzo. Bancarelle numerose, snodate per l’intero perimetro del centro storico”. Continua a leggere “I Produttori di Campagna Amica alla Fiera di San Baudolino”

Coldiretti. Workshop – PA.N.E. – Panem Nostrum Every Day

Coldiretti. Workshop – PA.N.E. – Panem Nostrum Every Day

Domenica 11 novembre, Camera di Commercio di Alessandria, Sala Castellani 

Saranno illustrate le novità del progetto anche con un laboratorio didattico

work 20180920_163646

Nell’ambito della 33esima edizione della fiera di San Baudolino è in programma domenica 11 novembre un workshop dedicato alla filiera del grano tradizionale Italiano San Pastore. L’appuntamento è alle ore 15.45 e vedrà protagonisti tutti gli attori del progetto: l’organizzatore e capofila Università del Piemonte Orientale, il Comune di Tortona, Coldiretti Alessandria, Fondazione Morando Bolognini, Elilu Scuola di Multifunzionalità Agricola Familiare e il Consorzio Nazionale Produttori San Pastore.

Un’iniziativa che terminerà con il laboratorio didattico “Il pane: tecniche di lievitazione naturale di varietà di frumento tradizionali” con presentazione e degustazione dei nuovi prodotti riconosciuti 100% San Pastore a cura di Conap – Consorzio Nazionale Produttori San Pastore e del Gruppo Panificatori Pane Grosso di Tortona.

Dal 2016 quando per la prima volta i componenti del GO Pa.N.E. si sono riuniti per sottoscrivere il progetto, con il desiderio di realizzare un pane per il nostro territorio realizzato al 100% con farina di varietà tradizionale Italiana San Pastore praticamente scomparsa, sono successe un bel po’ di cose e il progetto ha raggiunto importanti traguardi. Continua a leggere “Coldiretti. Workshop – PA.N.E. – Panem Nostrum Every Day”

Roberto Moncalvo eletto alla presidenza di Coldiretti Piemonte

Roberto Moncalvo eletto alla presidenza di Coldiretti Piemonte

Una grande soddisfazione anche a livello provinciale, sinonimo di crescita per il territorio e per tutto il comparto dell’agroalimentare 

“E’ naturalmente una grande soddisfazione anche per Coldiretti Alessandria l’elezione di Roberto Moncalvo alla presidenza regionale di Coldiretti Piemonte. Un’emozione che è sinonimo di crescita per il nostro territorio provinciale che vede nell’agricoltura una risorsa per garantire alle imprese opportunità di sviluppo e reddito in un quadro di piena integrazione con gli interessi economici e sociali del Paese”.

Roberto Moncalvo

Così il presidente di Coldiretti Alessandria Mauro Bianco al termine dell’Assemblea che ha nominato Roberto Moncalvo nuovo presidente di Coldiretti Piemonte per il prossimo quinquennio durante il quale sarà affiancato dai due vice presidenti Fabrizio Galliati,  presidente di Coldiretti Torino, e Marco Reggio, presidente di Coldiretti Asti.

Nato l’8 agosto 1980 e residente a Settimo Torinese, Roberto Moncalvo da neolaureato in Ingegneria al Politecnico di Torino, ha preferito impegnarsi nell’ azienda agricola familiare con innovazioni tecniche, gestionali e di orientamento produttivo. Continua a leggere “Roberto Moncalvo eletto alla presidenza di Coldiretti Piemonte”

Mauro Bianco. Coldiretti: Non solo crisantemi ma anche ciclamini, viole del pensiero e camelie

Coldiretti. Non solo crisantemi ma anche ciclamini, viole del pensiero e camelie

Festività di Ognissanti e ricorrenza del 2 novembre

Il consiglio: non fare acquisti affrettati ma scegliere accuratamente

mauro bianco

La festività di Ognissanti e la ricorrenza del 2 novembre conferma il legame con una celebrazione che resta tra le più radicate della tradizione nazionale.

Anche quest’anno saranno in molti coloro che si recheranno al cimitero portando, come tradizione, un fiore o una pianta, in maggioranza acquistata da un fioraio di fiducia piuttosto che sul posto.

Per questo è opportuno, nonostante il tipo di ricorrenza, non fare acquisti di impulso, ma verificare e mettere a confronto i diversi prezzi sul mercato.

“E’ triste, infatti, vedere nei cimiteri italiani fiori di plastica e piante finte. L’auspicio è che le prossime Festività dei Defunti segnino il ritorno al verde naturale e siano celebrate con piante e fiori veri e non con prodotti di plastica che non scaldano il cuore ed il ricordo dei nostri Cari” – ha affermato il Presidente Coldiretti Alessandria Mauro Bianco. Continua a leggere “Mauro Bianco. Coldiretti: Non solo crisantemi ma anche ciclamini, viole del pensiero e camelie”

Luca Brondelli di Brondello. Confagricoltura: Gravi danni alle strutture agricole

Confagricoltura: Gravi danni alle strutture agricole

Schermata 2018-10-31 a 12.29.41

Alessandria: “Il maltempo della scorsa notte, con venti a oltre 100 km orari e le fortissime precipitazioni che durante tutta la giornata di lunedì 29 ottobre si sono scatenate nella nostra provincia, ha provocato danni in un po’ tutte le realtà agricole provinciali, in particolar modo alle strutture murarie aziendali” esordisce il presidente di Confagricoltura Alessandria, Luca Brondelli di Brondello, che continua: “Le nostre aziende segnalano alberi anche secolari divelti con interruzione di strade, danni a coperture di abitazioni, stalle e capannoni con asportazione di tegole e rotture di finestre, interruzione di abbattimento di recinzioni e di altre strutture sia civili che produttive. Le fortissime piogge hanno provocato allagamenti di campi già seminati”.

“Ogni conta dei danni è prematura, ma dai primi dati in nostro possesso possiamo affermare che singole situazioni appaiono critiche, specialmente per il ripristino delle strutture danneggiate e per la perdita di un patrimonio insostituibile come quello rappresentato dagli alberi secolari” commenta il direttore di Confagricoltura Alessandria, Cristina Bagnasco.

Golose zucche a chilometro zero per la festa di Halloween nei mercati Campagna Amica

Golose zucche a chilometro zero per la festa di Halloween nei mercati Campagna Amica

Coldiretti: Anche nella notte più paurosa dell’anno vince il Made in Italy

Tra dolcetti e scherzetti vincono le varietà tradizionali

come quella di Castellazzo Bormida o di Castelnuovo Scrivia

coldiretti IMG-20181027-WA0006

Volano le esportazioni di zucche Made in Italy che nel 2018 fanno registrare uno storico aumento record del 19% in quantità e continuano gli “Zucca day” nei mercati di Campagna Amica per prepararsi ad Halloween e ricevere consigli in cucina per prepararle al meglio.

Accanto a varietà internazionali molti imprenditori agricoli in Italia sono impegnati nella conservazione di quelle tradizionali come, tra le altre, la zucca di Castellazzo Bormida o la zucca Martleta di Sale che ha la De.Co.

“In questo modo è possibile – sottolinea il presidente  Coldiretti Alessandria Mauro Bianco – garantirsi l’italianità del prodotto, visto che la legge impone oggi di indicare l’origine sulle zucche fresche intere, ma non su quelle tagliate, né su quelle trasformate, né sui classici semi di zucca. Così aumenta il rischio di portare a tavola zucche provenienti da paesi dove non vigono le stesse regole sull’uso di pesticidi, come nel caso dell’Egitto e della Tunisia, tra i principali esportatori in Italia assieme al Portogallo”.  Continua a leggere “Golose zucche a chilometro zero per la festa di Halloween nei mercati Campagna Amica”

Coldiretti. Allerta meteo: prioritaria la messa in sicurezza dei corsi d’acqua

Coldiretti. Allerta meteo: prioritaria la messa in sicurezza dei corsi d’acqua

Maltempo: Tanaro e Bormida monitoraggio continuo

aggiorn FullSizeRender

Coldiretti: “Preoccupazione per le colture, nelle campagne continua lo stato di allarme. Fondamentale l’apporto degli agricoltori a tutela del territorio” 

E’ allerta meteo arancione fino alle ore 24 di oggi  in provincia di Alessandria dove da sabato piove copiosamente su tutto il territorio: Pianura alessandrina, Alto Monferrato, Valle Bormida, Valle Lemme, Valle Stura e Valle Orba e anche nella Val Curone, in Val Borbera, compresa la Valle Scrivia.

Scuole di ogni ordine e grado chiuse nel capoluogo e in molte zone della provincia mentre la Prefettura, attraverso il Servizio di Protezione Civile Provinciale, ha disposto l’apertura dei COM (Centri Operativi Misti) e il monitoraggio continuo di fiumi e corsi d’acqua.

Sorvegliati speciali Tanaro e Bormida dove è alto il livello di attenzione nelle campagne lungo gli argini per il rischio di esondazioni e allagamenti: in tale situazione sono a rischio i terreni le colture e le imprese agricole che possono subire ingenti danni alle produzioni. Continua a leggere “Coldiretti. Allerta meteo: prioritaria la messa in sicurezza dei corsi d’acqua”

Festa d’Autunno Cia a Cassine

Festa d’Autunno Cia a Cassine

Iniziative e incontro sul Brachetto docg, domenica 21 ottobre

Si svolgerà domenica 21 ottobre la Festa d’Autunno a Cassine, organizzata dalla Cia di Alessandria in occasione della festa di S. Urbano, su impulso dell’imprenditore Franco Giglio, produttore di miele, in collaborazione al Comune di Cassine e al Consorzio di Tutela del Brachetto d’Acqui docg.

Festa d'autunno Cassine

Numerosi gli appuntamenti e le iniziative durante la giornata.

Dalle ore 9, in piazza Santa Caterina, si svolgerà il mercato agricolo de La Spesa in Campagna con i produttori locali di frutta e verdura, salumi, piante aromatiche, formaggi e altre produzioni tipiche del territorio. Alle 15,30, sempre in piazza Santa Caterina, l’allevatore Dario Capogrosso spiegherà le caratteristiche dei cani da pastore, con alcuni esemplari presenti, e il ruolo del cane da guardiania in agricoltura. Nella piazza, sarà allestita la mostra fotografica “Madre Terra” del concorso promosso da Cia lo scorso anno, con una selezione di scatti tra i vincitori e i menzionati, autori di ritratti del paesaggio agricolo della provincia di Alessandria e del mondo intero. Continua a leggere “Festa d’Autunno Cia a Cassine”

Firmato accordo Cia e Opial Alessandria. Servizi alla Persona e corsi di gestione delle emergenze

Firmato accordo Cia e Opial Alessandria. Servizi alla Persona e corsi di gestione delle emergenze

E’ stata firmata, dal direttore Cia Carlo Ricagni e la presidente Opial Elisabetta Gnecchi, la convenzione tra Cia Alessandria e Opial – Ordine Professioni Infermieristiche Alessandria riguardo i Servizi alla Persona del Caf Cia e del patronato Inac.

opial firma_cia-opial

Gli iscritti Opial, circa 3500 infermieri in provincia di Alessandria, potranno usufruire delle consulenze legali, fiscali e previdenziali offerte dal Caf Cia, strutturato in tutti i centri Zona del territorio.

La giornata è proseguita con un corso di formazione tenuto da Elisabetta Gnecchi, infermiera al Pronto Soccorso dell’ospedale infantile, che ha illustrato la gestione dell’emergenza, come effettuare la chiamata ai soccorsi, come intervenire tempestivamente in caso di malessere o incidente e quali sono le condizioni da valutare in un soggetto colpito da malore. Continua a leggere “Firmato accordo Cia e Opial Alessandria. Servizi alla Persona e corsi di gestione delle emergenze”

Nuova convenzione Cia e Opial – Infermieri professionali

Nuova convenzione Cia e Opial – Infermieri professionali

Accordo tra le Associazioni e corso di formazione aperto al pubblico

Sarà firmata mercoledì 17 ottobre la nuova convenzione tra Cia Alessandria e Opial – Ordine Professioni Infermieristiche Alessandria relative ai servizi alle Persone del Caf Cia e del patronato Inac.

cia CONVENZIONE1_opial-cia

L’accordo sarà siglato alle ore 9 nella sede provinciale Opial, via Buonarroti 16, Alessandria.

Presso il Caf Cia è possibile ricevere consulenze legali, fiscali e previdenziali: l’utente sarà assistito, ad esempio, nelle pratiche per la presentazione del 730, dell’ISEE e del RED, ma anche nel pagamento di imposte quali l’IMU e la TARI; potrà inoltre chiedere aiuto per i contratti di luce e gas e per la verifica delle bollette e delle buste paga, oltre che per una simulazione del calcolo pensionistico. Continua a leggere “Nuova convenzione Cia e Opial – Infermieri professionali”