” Stonewall ” al cineforum del PerlaNera, di Lia Tommi

Alessandria: Venerdì 22/02 cineforum al Laboratorio Anarchico PerlaNera (via Tiziano Vecellio 2, AL). Ingresso gratuito.

STONEWALL
Stonewall è un film del 2015 diretto da Roland Emmerich con protagonisti Jeremy Irvine e Jonathan Rhys Meyers.
La pellicola narra le vicende dei moti di Stonewall avvenuti nel 1969 a New York nel bar Stonewall Inn, da cui prendono il nome i fatti.
Il giovane Danny è all’ultimo anno del college e coltiva una relazione omosessuale con Joe. Suo padre, quando lo scopre, lo caccia di casa, e così Danny va a lavorare come barista a New York, nel locale gay Stonewall Inn. Un ragazzo travestito di nome Ray (Ramona), si innamora di lui, ma non è ricambiato. Quando iniziano le discriminazioni sociali verso i ragazzi, Danny inscena una violenta protesta contro la società e la polizia.

Presentazione eventi per i 10 anni di Me.dea, di Lia Tommi

AVVISO CONFERENZA STAMPA

Alessandria: Lunedì 25 febbraio ore 14.30
Aps me.dea – via Rivolta, angolo via Palermo
Alessandria

Aps me.dea Onlus, insieme a Teatro Alessandrino, Cinema Macallè e
Alessandria Film Festial, presenta la rassegna di eventi in programma
nei mesi di marzo e aprile, a conclusione dei festeggiamenti dei 10
anni di attività dell’associazione.
Interverranno:
• Sarah Sclauzero, Me.dea
• Lidia Pezzano, Teatro Alessandrino
• Salvatore Coluccio, Cinema Macallè
• Lucio Laugelli, Alessandria Film Festival

Iniziativa di Pro natura Gamalero al Parco dei frutti, di Lia Tommi

Potature e innesti

Evento · di Pro natura Gamalero “La collina”

Domenica 3 marzo 2019 dalle ore 10:30 alle 12:30

Parco dei frutti – presso area verde M. Bassan – Gamalero (AL)

Potature e innesti – IV edizione
L’iniziativa è gratuita, rivolta a tutti, e prevede attività pratiche sugli alberi da frutto.
Le esercitazioni sono coordinate da Giacomo Chiodi e Nico Palagano.
Al termine pane e salame e un buon bicchiere di vino.

In caso di maltempo l’appuntamento sarà annullato.

Per informazioni- cell. 328 1138353 (Nico)

Laboratori creAttivi “diversamente Uguali”

Laboratori creAttivi “diversamente Uguali”

lab infografica DV1lab infografica DV2

A marzo partono i Laboratori creAttivi “diversamente Uguali” per bambini (6-10 anni) e ragazzi (11-16 anni) organizzati da Ass. Culturale Il Cielo Capovolto e Progetto Art. CaleidoScoppio c/o Binaria Book (Gruppo Abele).

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/2016045511783181

Le iscrizioni saranno raccolte fino a esaurimento posti.

INFO e PRE-ISCRIZIONI: redazione@ilcielocapovolto.infoprogettocaleidoscoppio@gmail.com

tel. 333 9283127 indicando: nome e cognome del genitore; nome, cognome ed età del/la bambino/a o ragazzo/a; mail; telefono.

PRESENTAZIONE e FORMALIZZAZIONE ISCRIZIONI: venerdì 1 Marzo, ore 18.30 Continua a leggere “Laboratori creAttivi “diversamente Uguali””

Gabbie Vuote ODV Firenze: Gli animali in Italia

Gabbie Vuote ODV Firenze: Gli animali in Italia

Gabbie vuote.jpg

La relazione “Gli animali in Italia” https://www.gabbievuote.it/gli-animali-in-italia.html che portiamo alla vostra attenzione, riepiloga sinteticamente, quali siano i comportamenti criminosi, gli illeciti, le efferate crudeltà di quel mondo occultato e parallelo che esprimono l’assoluto contrasto con tutte le dichiarazioni di legge anche se spesso parziali e contraddittorie, in particolare l’art. 13 del Trattato di Lisbona che definisce gli animali esseri senzienti. 

l’Italia, culla del Diritto, secondo il Corruption Perception Index (CPI) di Transparency International, nel 2018 si dimostra ancora una volta uno dei paesi più corrotti d’Europa in fondo alla classifica dei Paesi occidentali e al 53° posto su 180 paesi nel mondo. Continua a leggere “Gabbie Vuote ODV Firenze: Gli animali in Italia”

CISL: Quota 100 una decisione consapevole, incontri formativi gratuiti dedicati ai dipendenti pubblici e al personale della scuola

CISL: Quota 100 una decisione consapevole, incontri formativi gratuiti dedicati ai dipendenti pubblici e al personale della scuola

Alessandria: Con l’approssimarsi della prima scadenza prevista per le domande di pensionamento Quota 100 (28 febbraio p.v.) le Segreterie Cisl Scuola e Funzione Pubblica di Alessandria Astiorganizzano un incontro specifico, con gli esperti del Patronato INAS ed i consulenti delle categorie, per illustrare quanto prevede la normativa in materia, le opportunità e le modalità operative.

cisl giornate preparazione concorso INFERMIERE FP Cisl

Non occorre prenotazione. L’incontro è gratuito ed  aperto a tutti mentre la consulenza personalizzata, su appuntamento, la compilazione e l’inoltro della domanda sono riservati agli iscritti Cisl Scuola e Cisl Funzione Pubblica. Ci si può iscrivere direttamente agli incontri e fissare contestualmente specifico appuntamento oppure presso le sedi Cisl provinciali e zonali.

L’incontro è fissato ad Alessandria  il  21 febbraio, alle ore 15,30, c/o Salone Baravalle (sede CISL di Alessandria, Via Parma 36).

Concorso Infermieri ASL: il 21 e 28 marzo giornate formative in preparazione alla prova concorsuale (in allegato il volantino)

La Cisl Fp di Alessandria-Asti organizza due giornate formative in preparazione della prova per concorso pubblico finalizzato all’assunzione di infermieri per l’ASL di Alessandria, l’ASL di Asti e l’Azienda Ospedaliera di Alessandria, che avrà luogo il 2 marzo 2019 a Casale Monferrato (AL). Continua a leggere “CISL: Quota 100 una decisione consapevole, incontri formativi gratuiti dedicati ai dipendenti pubblici e al personale della scuola”

Obiettivo sulla natura, di Lia Tommi

Alessandria: PASSOdopoPASSO propone per Venerdì, 22 febbraio 2019 alle ore 20.45, presso la propria sede Centro della Terra di Via Rettoria, 13 (Alessandria) l’incontro con Pier Luigi Casanova, appassionato di natura e fotografia, che percorre con entusiasmo in lungo e in largo il nostro territorio, cogliendo tutta la bellezza che questo può offrire.

Cia Casale per Aism: l’evento benefico. Spettacolo solidale al Salone Tartara da “tutto esaurito” 

Cia Casale per Aism: l’evento benefico. Spettacolo solidale al Salone Tartara da “tutto esaurito” 

Casale Monferrato: Successo senza precedenti per la sesta edizione dello spettacolo solidale a cura della Cia di Casale quest’anno a favore di Asim, svolto lo scorso 17 febbraio al Salone Tartara di piazza Castello a Casale Monferrato.

52043196_840537199627944_5182027228313026560_o52537829_840537996294531_7161791991087366144_o51743207_840537362961261_1690013478573572096_o

Il gruppo “amiCIAttori” composto da agricoltori, sostenitori e funzionari Cia, in collaborazione al Collettivo teatrale, ha messo in scena una rappresentazione teatrale scritta e diretta da Mariangela Brugnone, che narra la storia di una coppia di studenti, incontrati per caso nello stesso istituto dopo un amore estivo, e ha registrato il tutto esaurito per i posti a sedere, tanto che il sindaco del Comune di Casale Monferrato (che ha dato il patrocinio all’evento) Titti Palazzetti ha proposto, nel suo intervento di inizio spettacolo, di mettere a disposizione il Teatro comunale per la futura edizione del 2020, idea condivisa anche dai presenti Federico Riboldi e Giorgio Demezzi, i quali hanno sottolineato la validità dell’iniziativa solidale della Cia (numerose le esperienze passate non solo teatrali, come la donazione di casette mobili agli imprenditori terremotati del centro Italia e l’iniziativa del kit Cia “Amatriciana solidale” del 2016) e il ruolo dell’agricoltura per il territorio casalese.

Presente allo spettacolo anche il consigliere di Aism Francesco Barretta, che ha illustrato le attività dell’Associazione (circa 700 le persone in provincia di Alessandria affette da Sclerosi Multipla). Continua a leggere “Cia Casale per Aism: l’evento benefico. Spettacolo solidale al Salone Tartara da “tutto esaurito” “

Rampazzo. Smog e “finta primavera”: i cambiamenti climatici mandano in tilt le colture e torna stop in città

Rampazzo. Smog e “finta primavera”: i cambiamenti climatici mandano in tilt le colture e torna stop in città

Coldiretti. Preoccupano le temperature minime di 2,2 gradi superiori alla media

Non si può continuare a rincorrere le emergenze, serve più verde pubblico e privato 

Alessandria: A favorire lo smog nelle città è l’azione combinata dei cambiamenti climatici, del traffico e della ridotta disponibilità di spazi verdi che concorrono a combattere le polveri sottili e gli inquinanti gassosi.

ramp-sito.png

Ad Alessandria, da oggi al 21 febbraio, stop ai diesel fino a euro 4, divieto di sosta con motore acceso, limiti di temperatura per abitazioni e spazi commerciali: misure restrittive alla circolazione scattate per l’assenza di vento e pioggia.

Il caldo anomalo di questi giorni, con temperature minime di 2,2 gradi superiori alla media, sta mandando in tilt le coltivazioni che si stanno predisponendo alla ripresa vegetativa con l’inizio del rigonfiamento delle gemme nelle piante da frutto e lo spuntare di fiori spontanei come le viole nei prati.

“Questa finta primavera inganna le coltivazioni favorendo un “risveglio” che le rende particolarmente vulnerabili all’eventuale prossimo arrivo del gelo con danni incalcolabili. Una situazione che – afferma il Presidente Coldiretti AlessandriaMauro Bianco – aggrava il già pesante bilancio delle perdite che si sono verificate dall’inizio dell’anno a causa dei cambiamenti climatici che si sono manifestati con il moltiplicarsi di eventi estremi, sfasamenti stagionali e precipitazioni brevi ma intense che il terreno non riesce ad assorbire”. Continua a leggere “Rampazzo. Smog e “finta primavera”: i cambiamenti climatici mandano in tilt le colture e torna stop in città”

Paolo Viarenghi. Rinnovo contratto lavoro agricoltura: soddisfazione Cia

Rinnovo contratto lavoro agricoltura: soddisfazione Cia

E’ stato rinnovato a Torino, nella giornata di ieri, l’accordo per il Contratto collettivo regionale di lavoro per i quadri e gli impiegati agricoli del Piemonte, con validità fino al 31 dicembre 2021.

paolo_viarenghi (1)

L’accordo, che riguarda circa 2.100 addetti in Piemonte (20.000 in Italia) è stato sottoscritto da Cia, Confagricoltura e Coldiretti per i datori di lavoro e da Confederdia, Flai-Cgil, Fai-Cisl e Uila-Uil per i sindacati dei lavoratori. Cia era rappresentata dal responsabile Settore Lavoro Paolo Viarenghi.

Le parti hanno concordato un aumento contrattuale del 2,4% con decorrenza 1° marzo 2019; per la sesta categoria l’aumento sarà di 33 euro mensili. Inoltre si è stabilito, a partire da quest’anno, che verrà riconosciuta una giornata di permesso retribuito aggiuntiva a quelle già previste dalla contrattazione nazionale.

Commenta Viarenghi, partecipe a tutta la trattativa: “Siamo soddisfatti di questo accordo, in quanto attraverso la collaborazione tra tutte le parti si è riuscito a garantire un giusto aumento ma contenuto, che accontenta sia la parte datoriale che quella sindacale”.

Piemonte: rinnovato il contratto regionale di lavoro dei quadri e degli impiegati agricoli

Piemonte: rinnovato il contratto regionale di lavoro dei quadri e degli impiegati agricoli

Nella giornata di mercoledì 13 febbraio, a Torino, nella sede di Confagricoltura Piemonte, è stato rinnovato l’accordo per il Contratto Collettivo regionale di Lavoro dei quadri e impiegati agricoli per il quadriennio 2018/2021.

Schermata 2019-02-16 a 09.14.38

Tale rinnovo, sottoscritto da Confagricoltura, Coldiretti e Cia in rappresentanza della parte datoriale e da Confederdia, CGIL, CISL e UIL per la parte dipendente, riguarda 2.100 addetti in Piemonte e 20.000 addetti in tutta Italia.

Le parti, dopo una intensa e serrata trattativa, hanno concordato:

  • un aumento contrattuale del 2,4%, con decorrenza al 1° marzo 2019, limitatamente alla 6ª categoria. L’aumento è in misura fissa di 33 euro mensili;
  • a decorrere dall’anno 2019 è riconosciuta una  giornata di permesso retribuita aggiuntiva a quella già prevista dal C.C.N.L.

Per Confagricoltura erano presenti il direttore regionale Valter Parodi e il responsabile sindacale provinciale Mario Rendina.

Cecilia Bergaglio: Bruno Gambarotta ospite alla Torre di Carta di Novi Ligure

Prosegue anche questo mese la manifestazione culturale “La Torre di Carta”, fiera del libro e degli illustratori organizzata dal Comune di Novi Ligure in collaborazione con l’associazione culturale Librialsole.

Domani, sabato 16 febbraio, alle 17 presso il salone di rappresentanza di Palazzo Pallavicini, in Via Paolo Giacometti 22, Bruno Gambarotta, scrittore, giornalista e conduttore, presenterà “Il colpo degli uomini d’oro. Il furto del secolo alle Poste di Torino”. Dialogherà con l’autore l’Assessore alla Cultura Cecilia Bergaglio.

Un’appassionante vicenda di nera raccontata come un romanzo giallo: il 27 giugno 1996, alle 8 del mattino, alla direzione delle Poste di Torino i funzionari dell’Ufficio Cassa aprono i sacchi raccolti il giorno prima dalle varie sedi postali. Dentro però, invece del denaro, trovano fumetti di Topolino e pagine di libri scolastici tagliuzzati della misura delle banconote da 100 e 50.000 lire. Cosa è successo? Quattro insospettabili – o forse di più? – e la ‘ndrangheta, le fughe in Albania e Costarica, due cadaveri nascosti in un noccioleto della Val Susa, pistole del secolo scorso ancora fumanti, playboy di provincia e mogli gelose. L’autore ricostruisce la cronaca dettagliata del colpo sabaudo del secolo, una storia realmente accaduta che per molti mesi ha tenuto col fiato sospeso l’Italia.

Comunicato stampa

Maria Luisa Pirrone

“QUOTA 100 UNA DECISIONE CONSAPEVOLE” INCONTRI DEDICATI AI DIPENDENDI PUBBLICI E AL PERSONALE DELLA SCUOLA

“QUOTA 100 UNA DECISIONE CONSAPEVOLE” INCONTRI DEDICATI AI DIPENDENDI PUBBLICI E AL PERSONALE DELLA SCUOLA

INCONTRI INFORMATIVI GRATUITI

Con l’approssimarsi della prima scadenza prevista per le domande di pensionamento Quota 100 (28 febbraio p.v.) le Segreterie Cisl Scuola e Funzione Pubblica di Alessandria Asti organizzano due incontri specifici, con gli esperti del Patronato INAS ed i consulenti delle categorie, per illustrare quanto prevede la normativa in materia, le opportunità e le modalità operative.

Non occorre prenotazione. Gli incontri sono gratuiti ed  aperti a tutti mentre la consulenza personalizzata, su appuntamento, la compilazione e l’inoltro della domanda sono riservati agli iscritti Cisl Scuola e Cisl Funzione Pubblica. Ci si può iscrivere direttamente agli incontri e fissare contestualmente specifico appuntamento oppure presso le sedi Cisl provinciali e zonali.

L’incontro ad Alessandria è fissato il  21 febbraio, alle ore 15,30, c/o Salone Baravalle (sede CISL di Alessandria, Via Parma 36). Continua a leggere ““QUOTA 100 UNA DECISIONE CONSAPEVOLE” INCONTRI DEDICATI AI DIPENDENDI PUBBLICI E AL PERSONALE DELLA SCUOLA”

M5S: “Pride” iniziativa che fa bene alla città, ora serve un Piano Antidiscriminazione

M5S: “Pride” iniziativa che fa bene alla città, ora serve un Piano Antidiscriminazione

“Abbiamo appreso con molto favore la notizia del primo “Pride” per la città di Alessandria, promosso dall’associazione Tessere le identità, da anni in prima linea nella lotta contro le discriminazioni.

M5S

E’ errato pensare che la manifestazione riguardi solo la comunità LGBT, ogni evento che metta al centro le libertà sociali e culturali riguarda tutti i cittadini, nessuno escluso.

Per questo si tratta di un’iniziativa che fa bene alla città e per una volta dobbiamo complimentarci con il sindaco Cuttica per averla sostenuta”, questo il commento dei consiglieri comunali Michelangelo Serra e Francesco Gentiluomo e dei candidati alla Regione, espressione del gruppo cittadino, Sean Sacco e Sonia Fogagnolo.

“C’è ancora molto da fare in tema di diritti e libertà e i fatti di cronaca ce lo confermano tutti i giorni. Per questo riteniamo importante che la città faccia ancora un passo in questa direzione e si doti di un “Piano antidiscriminazione”, un progetto che declini il tema a 360 gradi, volto a diffondere la cultura del rispetto e dell’inclusione sociale, anche con uno specifico sportello per monitorare il fenomeno ed offrire assistenza”.

“E’ altresì necessario – proseguono gli esponenti del Movimento 5 Stelle – potenziare la legge regionale contro le discriminazioni approvata nel 2016, che ha visto la luce anche grazie al sostegno del Movimento 5 stelle, ma che può contare su risorse economiche insufficienti per offrire un supporto adeguato alle vittime di discriminazioni”.

Il gruppo consiliare M5S Alessandria,

Sonia Fogagnolo e Sean Sacco, candidati al consiglio regionale

Fauna selvatica: la protesta degli agricoltori Cia in Regione

Fauna selvatica: la protesta degli agricoltori Cia in Regione

Lunedì 18 febbraio davanti a Palazzo Lascaris

Il fenomeno dei danni provocati dalla fauna selvatica, ormai fuori controllo, alle produzioni agricole e zootecniche ha ormai assunto i connotati di una vera e propria emergenza. Alcune aziende agricole sono addirittura a rischio chiusura per cinghiali e caprioli. Oltre a questo, insiste anche il rischio all’incolumità pubblica e alla sicurezza stradale, data la presenza dei selvatici a ridosso dei centri abitati.

Per questo, una delegazione di agricoltori Cia provenienti da tutto il Piemonte (con un numeroso gruppo alessandrino) si troverà per manifestare il problema davanti a Palazzo Lascaris, lunedì 18 febbraio alle ore 10; loro rappresentanti e i dirigenti Cia incontreranno poi nella sala del Consiglio regionale l’assessore Giorgio Ferrero e alcuni rappresentanti politici. Continua a leggere “Fauna selvatica: la protesta degli agricoltori Cia in Regione”