Associazione ISES. Social Wood, inaugurazione bottega solidale

Associazione ISES. Social Wood, inaugurazione bottega solidale

“Mandateli a lavorare”, ora si può: ad Alessandria la prima bottega carceraria aperta al pubblico. Ospiterà detenuti ed ex detenuti e permetterà il recupero e inclusione sociale  per adulti svantaggiati a causa di ragioni fisiche, psichiche, sensoriali o sociali.

Social 1-6be9-4bee-b957-a771bc185794

Alessandria, lunedì 10 dicembre 2018 – Il primo negozio solidale in un carcere italiano e aperto a tutti, questo l’obiettivo del progetto Social Wood, partito nel 2015 grazie ad un’idea dell’associazione ISES e pronto ora alla seconda fase. Dopo aver ottenuto importanti risultati nei primi mesi di attività, quali la possibilità di realizzare all’interno del carcere una vera e propria bottega dei prodotti artigianali realizzati dai detenuti oltre che di altri manufatti realizzati grazie alle sinergie attivate con altri progetti sociali del territorio, il progetto si prefigge ora anche l’obiettivo della costruzione di un vero e proprio Social Lab, un laboratorio sociale di artigianato all’esterno del carcere che permetterà di attivare percorsi formativi e occupazionali per persone che vivono in una condizione di disagio sociale (detenuti in art 21, ex detenuti, immigrati, persone con disabilità fisica o psichica). “Mandateli a lavorare” diventerà ora una realtà.

L’idea è quella di creare una vera e propria bottega in cui le persone possono acquistare i prodotti fatti a mano dai ragazzi – ha raccontato Andrea Ferrari, operatore ISES – Queste persone, quando escono dal carcere, difficilmente riescono a trovare una nuova occupazione, quindi aumentano le percentuali di recidiva e tutto diventa più complicato. Insegnare loro un mestiere, dare veramente valore a ciò che creano e garantire loro un lavoro una volta usciti è davvero importantissimo”. Continua a leggere “Associazione ISES. Social Wood, inaugurazione bottega solidale”

Feneal UIL, Filca CISL e Fillea CGIL di Alessandria e Genova: Ancora un morto sul lavoro

Feneal UIL, Filca CISL e Fillea CGIL di Alessandria e Genova: Ancora un morto sul lavoro

Fillea-Cgil-filca-Cisl-Feneal-Uil-420x219

Purtroppo questa stamattina, come ormai tutti i giorni in tutta Italia, a causa di un incidente sul lavoro avvenuto ieri mentre svolgeva la sua attività lavorativa all’interno di una galleria per la realizzazione del Terzo Valico dei Giovi, il lavoratore MARTINO EGIDIO, sposato e padre di una figlia, dipendente della ditta EDILMAC di Gorle (BG) ha perso la vita.

Sta diventando una consuetudine inaccettabile.

Le Organizzazioni Sindacali del settore Edile della provincia di Alessandria e Genova, porgendo le più sentite condoglianze alla famiglia del lavoratore, piangono un’altra vittima del lavoro non riuscendo a capire come di lavoro, nel 2018, si possa ancora morire. Continua a leggere “Feneal UIL, Filca CISL e Fillea CGIL di Alessandria e Genova: Ancora un morto sul lavoro”

“Incontri d’autore in Villa Guerci” Alessandria

“Incontri d’autore in Villa Guerci” Alessandria

Associazione SpazioIdea, Circolo Provinciale della Stampa di Alessandria, Circolo Filatelico Numismatico di Alessandria, sono lieti di invitare ai prossimi

Prof. BATTEZZATOAnta 15 dic 2018 web

Incontri d’autore in Villa Guerci”

Martedì 11 dicembre 2018 ore 18:00  

Il Prof. Luigi Battezzato presenta “Linguistica e Retorica della Tragedia Greca”  Edizioni di Storia e Letteratura,  in dialogo con la Prof.ssa Paola Massucco

“Ma il linguaggio poetico è davvero qualcosa di completamente differente dal linguaggio comune?” Prof.Luigi Battezzato

Durante l’incontro il Prof. Luigi Battezzato, docente di Letteratura Greca presso il dipartimento di Studi Umanistici dell’Università del Piemonte Orientale di Alessandria, dialogherà con la Prof.ssa Paola Massucco, docente di lingua e cultura greca presso il Liceo Classico “G.Plana” di Alessandria, sugli argomenti presenti nel suo libro “Linguistica e Retorica della Tragedia Greca” Edizioni di Storia e Letteratura.  

Sabato 15 dicembre 2018 ore 17:30  

Claudio Giulio Anta saggista presenta  “Albert Einstein: Le vie del Pacifismo” Peter Lang, Oxford, 2017, in dialogo con Albino Neri Continua a leggere ““Incontri d’autore in Villa Guerci” Alessandria”

A Messa con Don Ciotti, nel ricordo di Don Gallo, di Lia Tommi

Entro nella Chiesa di San Benedetto al Porto. Il luogo dove prese vita la comunità creata da Don Gallo.

C’è ancora poca gente, la luce del sole filtra quasi accecante dalla finestra in alto, dietro l’ altare. In seconda fila riconosco Anna, mi dirigo verso di lei e mi ci siedo accanto. Ci salutiamo, mi dice che è stato un brutto anno: hanno avuto tre lutti dolorosi, l’ultimo in ordine di tempo proprio don Federico, l’anziano parroco. Un altro colpo per questa donna minuta, leggermente gobba, con le mani rugose, ma gli occhi vivaci e scintillanti. Ogni tanto sopraggiunge qualcuno, lei gli manda un bacio con la mano. A un ragazzo porge un piccolo pacchetto con la carta rossa.

“È fatto con le mie mani”, gli dice. Lui sorride e la abbraccia. Anna ha 91 anni, tanta vita da raccontare, E così inizia, come un fiume in piena. Racconta di quando hanno dovuto ospitare un tenente delle SS in casa, quando era ragazzina. E poi di quando a 17 anni ha incontrato il partigiano Lupo a Cassano Spinola ed è diventata staffetta partigiana, trasportava documenti per gli ebrei nascosti nelle catacombe di San Lorenzo. “Ditelo ai giovani ” mi dice ” Devono sapere “. Lei va ancora a portare la sua testimonianza nelle scuole. Mi racconta che non potevano ascoltare il jazz, e di quella volta che a Novi Ligure pagò un disco con un salame, e le fu dato anche un “Natalino Otto”. Continua a leggere “A Messa con Don Ciotti, nel ricordo di Don Gallo, di Lia Tommi”

Italia Nostra: La palazzina di caccia di STUPINIGI e shopping a TORINO

Italia Nostra: La palazzina di caccia di STUPINIGI e shopping a TORINO

Domenica 6 gennaio 2019

Alessandria: Programma ore 12,30 Ritrovo dei partecipanti a Novi Ligure in Piazza Isola e alle ore 13,00 Alessandria in Piazza Garibaldi, Partenza per Stupinigi e visita con guida della reggia; Al termine trasferimento a Torino e tempo libero a disposizione. Rientro in serata.

Palazzina_di_caccia_di_Stupinigi_con_la_cancellata,_ingresso

Quota di partecipazione:

per minimo 20 partecipanti € 40,00 – per minimo 30 partecipanti € 35,00 prenotazione e saldo entro il 12 dicembre 2018

La quota comprende: pullman GT, accompagnatore dell’agenzia, ingresso e visita guidata alla Reggia; La quota non comprende: tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”;

Info: e-mail alessandria@italianostra.org .cell. 328 7175254 – 335 6559259 Italia Nostra Alessandria Continua a leggere “Italia Nostra: La palazzina di caccia di STUPINIGI e shopping a TORINO”

ASSEMBLEA SINDACALE CSE SANITA’ DIP. FLP PER I DIPENDENTI DEL COMPARTO SANITA’ IN PROVINCIA DI ALESSANDRIA

ASSEMBLEA SINDACALE CSE SANITA’ DIP. FLP PER I DIPENDENTI DEL COMPARTO SANITA’ IN PROVINCIA DI ALESSANDRIA

assemblea-locandina-001

Nuovi scenari per il mondo agricolo: dalla nuova Pac alla fatturazione elettronica

Nuovi scenari per il mondo agricolo: dalla nuova Pac alla fatturazione elettronica

Alessandria Coldiretti. Incontro Giovani Impresa Alessandria

Un momento formativo e informativo dedicato ai Millenial farmers per offrire nuove opportunità di crescita puntando sulla distintività e il vero made in Italy

“Nuovi scenari e opportunità per il mondo agricolo: dalla fatturazione elettronica alla Nuova Pac 2021-2017”. E’ stato questo il filo rosso che ha unito gli interventi durante l’incontro organizzato da Giovani Impresa Coldiretti Alessandria.

Un momento formativo e informativo che ha voluto porre l’attenzione soprattutto sui cambiamenti e sulle novità legate alla nuova Politica Agricola Comune e alla fatturazione elettronica che diventerà obbligatoria dal 1° gennaio 2019.

Una priorità su tutte: le risorse assegnate al settore agricolo non subiscano riduzioni. Continua a leggere “Nuovi scenari per il mondo agricolo: dalla nuova Pac alla fatturazione elettronica”

Incontri d’autore in Villa Guerci, di Lia Tommi

Martedì 11 dicembre 2018 , ore 18 Villa Guerci, Alessandria VIa Faà di Bruno 70

“Ma il linguaggio poetico è davvero qualcosa di completamente differente dal linguaggio comune?”: risponde il Prof. Luigi Battezzato

Incontri d’Autore in Villa Guerci, ciclo di incontri organizzati da Associazione Spazioidea, Circolo Provinciale della Stampa e Circolo Filatelico e Numismatico di Alessandria.

Primo degli incontri d’autore sul tema “Parole e Linguaggio” .

Durante l’incontro il Prof. Luigi Battezzato, docente di Letteratura Greca presso il dipartimento di Studi Umanistici dell’Università del Piemonte Orientale di Alessandria, dialogherà con la Prof.ssa Paola Massucco, docente di lingua e cultura greca presso il Liceo Classico “G.Plana” di Alessandria, sugli argomenti presenti nel suo libro “Linguistica e Retorica della Tragedia Greca” Edizioni di Storia e Letteratura.

LEGAMBIENTE ADERISCE ALLA MANIFESTAZIONE NO TAV

LEGAMBIENTE ADERISCE ALLA MANIFESTAZIONE NO TAV

Anche i Circoli Legambiente Val Lemme e Ovadese-Valle Stura parteciperanno alla manifestazione No Tav dell’8 dicembre a Torino e sfileranno insieme al Circolo Legambiente Val Susa. Invitiamo tutti i soci e gli amici dei nostri circoli a unirsi con noi e a venire a Torino sabato 8 dicembre 2018, ritrovo legambientino alle ore 13,30 in Piazza Statuto angolo Via Passalacqua

Legambiente

Ecco le ragioni del No e le proposte:

“Con la Tav l’ennesima cattedrale nel deserto. Invece di investire sulle grandi opere inutili, il Governo pensi a ridurre la quota di trasporto merci che oggi viaggia su gomma, a incentivare la mobilità sostenibile e a rafforzare e rendere più competitivo il trasporto pendolare e urbano

Legambiente aderisce alla giornata di mobilitazione No Tav in programma l’8 dicembre a Torino, per ribadire il proprio no alla linea ad alta velocità Torino Lione, un’opera inutile, dannosa per l’ambiente e costosa.

“Insistere sulla Tav – dichiarano il Vicepresidente nazionale di Legambiente Edoardo Zanchini e il Presidente di Legambiente Piemonte Fabio Dovana – significa investire sul cemento e su un’opera che non è né utile né prioritaria per il Paese, sottraendo preziose risorse ad altri settori. La Penisola ha bisogno di ben altro: occorre avere il coraggio di ridurre la quota di trasporto merci che oggi viaggia su gomma, di puntare sempre di più ad una mobilità urbana sostenibile, di rafforzare e rendere più competitivo il trasporto ferroviario pendolare e urbano per offrire una valida alternativa all’auto e promuovere l’alternativa della mobilità elettrica. Temi sui quali ancora non si hanno risposte precise dal Governo del cambiamento.  Continua a leggere “LEGAMBIENTE ADERISCE ALLA MANIFESTAZIONE NO TAV”

Torchia. CGIL: “IPERDI’ DI NOVI LIGURE”

Torchia. CGIL: “IPERDI’ DI NOVI LIGURE”

Alessandria: Il 3 dicembre 2018 presso il MISE, la proprietà GCA ha dichiarato di aver firmato un accordo con MAXIDI’ e ITALMARKET per l’affitto dei rami d’azienda che riguarderebbero 14 punti di vendita, nei quali sarebbe compreso anche quello di Novi Ligure.

CGil GCA GENERALMARKET - del 03-12-2018

Alla MAXIDI’ andrebbero i PV di: Novi Ligure, Barlassina, Lomazzo, Robbio e S.M. Siccomario, complessivamente 124 LAVORATORI, mentre alla ITALMARKET 9 PV e più precisamente i PV di: Pavia, Treviglio, Bregnano, Rho, Cogliate, Cornate, S. Colombano, Cairate e Muggiò, complessivamente altri 172.

Dall’incontro è anche emerso che le società subentranti potranno farsi carico delle mensilità non ancora retribuite da GCA ai lavoratori per Agosto e Settembre. Continua a leggere “Torchia. CGIL: “IPERDI’ DI NOVI LIGURE””

Moduzzi. UIL FPL: Reintegro della lavoratrice e salvaguardia del posto di lavoro.”

Moduzzi. UIL FPL: Reintegro della lavoratrice e salvaguardia del posto di lavoro.”

Alessandria: Buone notizie per una lavoratrice che era stata licenziata ingiustamente dalla cooperativa Villa Primule Gestione S.r.l. per la quale lavorava come OSS nella casa di riposo Orchidea di Alessandria.

UMyUJhw4

La ragione del licenziamento era il superamento del periodo di comporto, ossia assenza per malattia, ritenuta superiore ai 120 giorni.

Il licenziamento è stato impugnato dall’avvocato Stefano Ena che, dopo il rifiuto della società a revocarlo, ha proceduto con ricorso avanti al Giudice del Lavoro di Alessandria.

La tesi dello studio legale associato Ena Gallina Lasagna Lunati di Alessandria era che il calcolo fosse errato perché il nuovo contratto era stato sottoscritto dall’aprile 2017 e non risultava corretto quindi conteggiare anche le assenze precedenti. Inoltre il contratto che è stato applicato alla lavoratrice non è sottoscritto da Cgil, Cisl e UIL, le sigle maggiormente rappresentative, e prevede un periodo massimo di malattia ben inferiore a tutti i contratti stipulati in Italia e addirittura più breve del periodo indennizzato dalla stessa INPS, con possibili profili di incostituzionalità. Continua a leggere “Moduzzi. UIL FPL: Reintegro della lavoratrice e salvaguardia del posto di lavoro.””

Panettoni con ADMO, di Cristina Saracano

panettoni-admo-770x420.jpg

Alessandria: ADMO, Associazione contro le leucemie, ritorna con la vendita natalizia di panettoni e pandori, acquistabili con un’offerta libera, ricevendo informazioni per diventare donatori di midollo osseo

La donazione delle Cellule del Midollo Osseo è spesso l’unica via di salvezza per molti pazienti oncoematologici.

In Piemonte, nei primi undici mesi dell’anno, si sono iscritti 3800 nuovi donatori, e 25 di loro hanno potuto contribuire a salvare la vita a pazienti malati, grazie alla loro compatibilità.

I panettoni saranno in vendita dal 3 al 5 dicembre all’ingresso dell’Ospedale Civile (padiglione Fiandesio) e il 6 dicembre, sempre per l’intera giornata, all’ingresso dell’ospedale Infantile.

Come sempre, oltre ai donatori, un sentito ringraziamento ai volontari che rendono possibile quest’iniziativa.

Natale con l’AIL, di Cristina Saracano

stella-natale

Alessandria: L’AIL, Associazione Italiana contro le Leucemie, linfomi e mieloma Onlus, anche quest’anno organizza la raccolta fondi “Stelle di Natale AIL”. In 4800 piazze italiane, di cui oltre 50 nella nostra provincia, il 7,8, e 9 dicembre sarà possibile dare un piccolo contributo associativo di 12 euro e avere in cambio dai volontari l’Euphorbia pulcherrima, conosciuta come “Stella di Natale.”

In provincia di Alessandria  l’iniziativa è gestita da Al AIL, con il supporto del CSVAA.

Questa è la trentesima edizione, resa possibile dall’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e dai volontari che offrono il loro prezioso contributo.

Iniziative di dicembre dell’Associazione Passodopopasso, di Lia Tommi

Le iniziative del mese di DICEMBRE dell’Associazione Passodopopasso

Il primo appuntamento è Domenica, 9 dicembre 2018 alle ore 12 a Castelletto Monferrato con l’inaugurazione della mostra dei fotografi dedicata al Monferrato , nell’ambito della rassegna “Territorio è cultura” presso la sala consiliare del Municipio di Castelletto Monferrato in Piazza Astori, 1.

Piacere femminile, di Cristina Saracano

Alessandria: Incontro con l’ostetrica Chiara Cattaneo, martedì 11 dicembre alle 18,30 alla Casa delle Donne.

Aperto alle donne di tutte le età, si parlerà di piacere, di piacersi, di relazionarsi positivamente col proprio corpo e di come vincere certi tabù.