Associazione Verso il Kurdistan: “In sostegno dei 7300 detenuti politici e famigliari in sciopero della fame per la fine dell’isolamento di Abdullah Ocalan e per libertà del popolo kurdo”

Associazione onlus Verso il Kurdistan: “In sostegno dei 7300 detenuti politici e famigliari in sciopero della fame per la fine dell’isolamento di Abdullah Ocalan e per libertà del popolo kurdo”

CONFERENZA STAMPA:

“In sostegno dei 7300 detenuti politici e famigliari in sciopero della fame per la fine dell’isolamento di Abdullah Ocalan e per libertà del popolo kurdo”

Antonio Olivieri Verso il Kurdistan.jpg

L’Associazione onlus Verso il Kurdistan di Alessandria Rete Kurdistan Italia

Mercoledì 24 aprile ore 15:00 c/o la Sede dell’Associazione Verso il Kurdistan in via Mazzini, n. 118 in Alessandria

A partecipare alla conferenza stampa, nella quale si comunicherà l’avvio di uno sciopero della fame a staffetta da parte di attivisti alessandrini e di chiunque vorrà dare la propria adesione a questa iniziativa di resistenza sulla vicenda kurda. Da oltre vent’anni, il leader di un popolo di 40 milioni di abitanti è rinchiuso in una cella, in Turchia, in mezzo al Mar di Marmara, nell’isola di Imrali, in totale isolamento: dal 2011, non vede i suoi avvocati e dal 2014, neppure i suoi famigliari, una vera e propria Guantanamo in Europa. E questo, mentre un intero popolo, organizzato nelle forze di autodifesa YPJ/YPG, ha sconfitto le armate nere dell’ISIS. Continua a leggere “Associazione Verso il Kurdistan: “In sostegno dei 7300 detenuti politici e famigliari in sciopero della fame per la fine dell’isolamento di Abdullah Ocalan e per libertà del popolo kurdo””

L’incontro con Confagricoltura: brillante e denso di progettualità concreta

L’incontro con Confagricoltura: brillante e denso di progettualità concreta

gioanola foto_confagricoltura.jpg

Luca Gioanola Sindaco

ELEZIONI AMMINISTRATIVE COMUNALI – CASALE MONFERRATO – 26 MAGGIO 2019

Casale nel Cuore – meglio Gioanola Sindaco “La mia Casale, la nostra Casale è soprattutto nel cuore”

LUCA GIOANOLA – CANDIDATO SINDACO DELLA COALIZIONE DI CENTROSINISTRA E DELLE LISTE CIVICHE

Mercoledì 17 aprile alle 14 presso l’Ufficio Zona di Casale Monferrato si è tenuto l’incontro con Confagricoltura. Presenti per la coalizione “Casale nel Cuore – meglio Gioanola Sindaco”, il candidato sindaco Luca Gioanola e il candidato alla carica di consigliere nella lista civica Casale Insieme, prof. Giancarlo Durando, stimato e conosciuto insegnante dell’Istituto Agrario Luparia.

Erano presenti per Confagricoltura il presidente di Zona Giovanni Girino, i consiglieri Giovanni Buffa e Mario Guaschino, il direttore di Zona Giovanni Passioni.

Si è parlato della necessità di dare maggiore identità al territorio, con una azione di coordinamento per il territorio più decisa da parte di Casale. Sono state in particolare apprezzate le proposte di Luca Gioanola e Giancarlo Durando di rafforzare la filiera locale e il marchio Monferrato, con l’impegno amministrativo nel promuovere l’apertura di un centro di Effe Corta (filiera corta) capace di promuovere in modo chiaro e fortemente competitivo i prodotti locali (sull’esempio di un centro già aperto a Capannori e gestito in quel caso da una cooperativa). Così come la proposta di lavorare sulla filiera del pane e in particolare della “grissia monferrina”, dal mulino al pane, attraverso la farina e la lavorazione. E ancora la proposta della promozione dell’unicum monferrino come terra del Riso e del Vino, senza dimenticare però le nocciole, i latticini, i cereali. Continua a leggere “L’incontro con Confagricoltura: brillante e denso di progettualità concreta”

Giampiero Piccarolo: La dichiarazione dei redditi si fa con la App “Caf Cia”

La dichiarazione dei redditi si fa con la App “Caf Cia”

Alessandria: La dichiarazione dei redditi e la gestione di tutta la documentazione fiscale durante l’anno si fa sempre più snella e digitale attraverso la App Caf Cia elaborata a livello nazionale e operativa anche per gli uffici della provincia di Alessandria della Cia.

cia app-cia

L’applicazione, gratuita, è disponibile nei PlayStore di ogni smartphone ed è appena uscita.

cia image001

È possibile inviare documenti, scontrini, ricevute delle dichiarazioni direttamente alla Sede del CAF CIA per la compilazione delle pratiche. Si possono archiviare i documenti durante l’anno. Si può prenotare un appuntamento direttamente dal dispositivo, si potrà interagire in tempo reale e ricevere notifiche e news sulle tematiche fiscali e non. Con l’app sarà possibile anche consultare sempre lo stato delle dichiarazioni, la Ricevuta dell’Agenzia Entrate e i documenti senza andare necessariamente alla Sede del CAF. I documenti sono organizzati e classificati per una ricerca veloce e sicura.

Spiega Giampiero Piccarolo, responsabile Servizi alla Persona Caf Cia Alessandria: “Gli uffici sono aperti, anche con aperture al sabato e, in futuro, anche in orari serali per lo svolgimento di tutte le pratiche, ma la nostra Organizzazione si adegua ai tempi e offre un servizio in più per chi ha dimestichezza con le tecnologie digitali e preferisce utilizzare questi mezzi, che favoriscono lo snellimento dei tempi di attesa e la mole di documenti cartacei da dover presentare in sede di dichiarazione dei redditi”.

Elezioni RSU ILVA:  FIOM CGIL con il 58,6% primo sindacato in termini di voti e di rappresentanza

Elezioni RSU ILVA:  FIOM CGIL con il 58,6% primo sindacato in termini di voti e di rappresentanza

Nei giorni 10, 11 e 12 aprile 2018 si sono svolte le elezioni delle RSU c/o ARCELOR MITTAL di Novi Ligure (ex ILVA).

CGIL

Le votazioni si sono tenute su due collegi operai ed impiegati ed hanno coinvolto circa l’80% dei lavoratori aventi diritto al voto. Dato che dimostra il forte radicamento del sindacato nel sito produttivo e l’ottimo lavoro svolto da RSU e OOSS negli anni passati ed in particolare nel passaggio da ILVA in AMMINISTRAZIONE ad ARCELOR MITTAL.

Primo sindacato, in termini di voti e di rappresentanza si conferma FIOM CGIL che ha avuto il 58,6% dei consensi, mantenendo 5 RSU (di cui 4 operai ed un impiegato), seconda la FIM CISL col 28% che conferma 3 RSU e UILM UIL  13,3% CON 1 RSU.

Primo candidato eletto REPETTO MASSIMILIANO della FIOM CGIL che incassa il risultato dell’impegno profuso in questi anni, con i propri compagni RSU, Porrata Federico e Pivesso, Beruzzi e Lo Coco.

Oltre a Repetto e Porrata sono stati eletti per la FIOM CGIL Vessella Tarantini e Peddis, RSU alla prima esperienza, elette nella rosa dei 9 candidati presentati dalla FIOM CGIL. Continua a leggere “Elezioni RSU ILVA:  FIOM CGIL con il 58,6% primo sindacato in termini di voti e di rappresentanza”

USB: PROBLEMATICHE IDRICHE “LAGHI DELLA LAVAGNINA”

USB: PROBLEMATICHE IDRICHE “LAGHI DELLA LAVAGNINA”

CONVOCAZIONE IN PREFETTURA

USB

Alessandria: Ieri pomeriggio alle ore 15, a seguito dei presidi dei giorni 2 e 3 aprile e della richiesta incontro, siamo stati ricevuti, assieme al Sindaco di Bosio, la guardia naturalistica del parco Capanne di Marcarolo e il rappresentante della popolazione bosiese, dal Vice Prefetto dott. PONTA e dalla dott.ssa MONTAGNA.

L’incontro ha avuto un esito positivo, dopo aver ascoltato attentamente le argomentazioni dei presenti documentate con atti “storici”, il Vice Prefetto si è impegnato a leggere attentamente le carte sottoposte per poter capire gli enti da coinvolgere in un tavolo tecnico di coordinamento con tutti i soggetti pubblici e privati coinvolti per definire e risolvere le problematiche riguardanti i bacini dell’Alto e del Basso Gorzente, recependo la richiesta congiunta di USB e della popolazione bosiese che è stata deposita assieme agli altri documenti.

Fiduciosi di questo interessamento e certi di aver agito per il bene comune rimaniamo in attesa di sviluppi positivi.

                                                                                                 Per USB ALESSANDRIA

                                                                                                  MACCARINO Giovanni

USB: PROBLEMATICHE IDRICHE “LAGHI DELLA LAVAGNINA” CONVOCAZIONE IN PREFETTURA

USB: PROBLEMATICHE IDRICHE “LAGHI DELLA LAVAGNINA” CONVOCAZIONE IN PREFETTURA

Alessandria: Ieri pomeriggio alle ore 15, a seguito dei presidi dei giorni 2 e 3 aprile e della richiesta incontro, siamo stati ricevuti, assieme al Sindaco di Bosio, la guardia naturalistica del parco Capanne di Marcarolo e il rappresentante della popolazione bosiese, dal Vice Prefetto dott. PONTA e dalla dott.ssa MONTAGNA.

USB

L’incontro ha avuto un esito positivo, dopo aver ascoltato attentamente le argomentazioni dei presenti documentate con atti “storici”, il Vice Prefetto si è impegnato a leggere attentamente le carte sottoposte per poter capire gli enti da coinvolgere in un tavolo tecnico di coordinamento con tutti i soggetti pubblici e privati coinvolti per definire e risolvere le problematiche riguardanti i bacini dell’Alto e del Basso Gorzente, recependo la richiesta congiunta di USB e della popolazione bosiese che è stata deposita assieme agli altri documenti.

Fiduciosi di questo interessamento e certi di aver agito per il bene comune rimaniamo in attesa di sviluppi positivi.

Per USB ALESSANDRIA

MACCARINO Giovanni                                                                                             

UNIONE SINDACALE DI BASE Pubblico Impiego e Settore Privato

Alessandria – Via Parnisetti 17  – tel. 3315776318 – Fax 1782792735

email: alessandria@usb.itusbalessandria@pec.it

www.alessandria.usb.it 

FILCAMS CGIL: Outlet Serravalle Serravalle Scrivia

FILCAMS CGIL: Outlet Serravalle Serravalle Scrivia

AVEVAMO RAGIONE! Pasqua non si lavora

Schermata 2019-04-15 a 16.07.47.png

Il tempo come spesso accade è galantuomo. Quest’anno all’Outlet di Serravalle Scrivia a Pasqua non si lavora. Le buone ragioni che avevamo sostenuto nel chiedere la chiusura dell’area commerciale nella Domenica di Pasqua sono state accolte.

La nostra battaglia sulla regolamentazione del lavoro domenicale e della non obbligatorietà del lavoro festivo continua, qui e su tutto il territorio nazionale. “Quelli che non si arrendono” sono sempre in campo, insieme a tutte le lavoratrici e i lavoratori.

Continueremo a far sentire la nostra voce, per un lavoro giusto, per un salario equo, per i diritti delle persone.

“ IL LAVORO NON E’ UNA MERCE!

LA FESTA NON SI VENDE! “

Serravalle Scrivia, aprile 2019                        

FILCAMS CGIL ALESSANDRIA

Fabio Favola

Crisi dei conti: La FP CGIL dichiara lo stato di agitazione dei dipendenti del Comune di Alessandria

La FP CGIL dichiara lo stato di agitazione dei dipendenti del Comune di Alessandria

Alessandria: A seguito della crisi dei conti dell’Amministrazione Comunale la FP CGIL ha dichiarato lo stato di agitazione dei dipendenti del Comune.

FP CGIL Alessandria

Alvaro Venturino

1a acquisisci00261aa acquisisci0026

 

 

Sciopero Gruppo Gavio container (luoghi dei presidi)

Sciopero Gruppo Gavio container

Confermato lo sciopero di Lunedì 15 Aprile 2019. Il Gruppo Gavio e le società che gestiscono il trasporto container stanno gestendo in modo irresponsabile il tavolo di rinnovo dell’accordo di 2 ̊ livello compreso la deroga all’orario di lavoro scaduti da un anno.

sciopero UIL luoghi presidii

La posizione e le richieste di tutta la delegazione sindacale sono state chiare nel comunicato dell’8 Aprile. Se l’azienda avesse avuto a cuore le ragioni dei lavoratori avrebbe convocato il tavolo negoziale il 15 aprile, invece del 30. In queste circostanze servono fatti non parole.

Pertanto si confermano tutte le richieste unitarie.

Le Organizzazioni sindacali ritengono che il Gruppo Gavio debba:

a) responsabilmente ritirare i provvedimenti di sospensione dal lavoro nei confronti dei tre dipendenti della filiale di Padova, in quanto la stessa ha operato un abuso di potere, l’iniziativa non è contemplata dalle regole dettate dal CCNL in vigore; Continua a leggere “Sciopero Gruppo Gavio container (luoghi dei presidi)”

Italia per le Imprese: Roadshow per l’Internalizzazione con le PMI verso i mercati esteri

Italia per le Imprese: Roadshow per l’Internalizzazione con le PMI verso i mercati esteri

Martedì 16 aprile 2019 a partire dalle 8.30 si terrà a Palazzo Monferrato (via San Lorenzo – 21 Alessandria) il Roadshow Italia per le Imprese, un’iniziativa nata per affiancare le PMI che intendono individuare nuove opportunità di affari legate all’internazionalizzazione e affrontare la sfida nei mercati mondiali. 

Italia

Pianificato dalla Cabina di regia per l’Italia internazionale, il Roadshow per l’internazionalizzazione delle imprese è patrocinato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ed è promosso e sostenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico. Oltre all’Agenzia ICE, a SACE e a SIMEST, l’iniziativa si avvale dell’intervento di Confindustria, Unioncamere, Rete Imprese Italia e Alleanze delle Cooperative Italiane.

La tappa di Alessandria è organizzata dall’Agenzia ICE in collaborazione con Confcommercio Alessandria e la Regione Piemonte, partner territoriali dell’iniziativa.

Obiettivo dell’iniziativa è affiancare le aziende sui temi dell’internazionalizzazione, per sostenere quelle realtà che intendono aprirsi ai mercati esteri per individuare nuove opportunità di business. Continua a leggere “Italia per le Imprese: Roadshow per l’Internalizzazione con le PMI verso i mercati esteri”

Lavoro stagionale: decreto flussi, occorre fare presto, via libera per 18mila migranti

Lavoro stagionale: decreto flussi, occorre fare presto, via libera per 18mila migranti

Coldiretti. A livello regionale e provinciale si auspica vengano confermati i numeri del 2018

Il caldo ha anticipato la maturazione dei raccolti, senza manodopera straniera rischierebbero di rimanere nei campi 

Coldiretti

Dopo i solleciti di Coldiretti si aprono le porte per 18 mila lavoratori stagionali extracomunitari sulla base del Decreto Flussi 2019 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e che prevede la presentazione fino al 31 dicembre 2019 delle domande telematiche di ingresso attraverso il sistema attivo sul sito del Ministero dell’Interno.

“Dal click day, fissato per mercoledì 24 aprile – sottolinea il Presidente Coldiretti Alessandria Mauro Bianco  – è possibile presentare le domande di ingresso on line per i lavoratori stagionali extracomunitari che troveranno occupazione soprattutto in agricoltura che, insieme al turismo, è il settore con maggiori opportunità occupazionali, in particolare nelle grandi campagne di raccolta delle principali produzioni Made in Italy: dalla frutta alla verdura, dai fiori al vino fino, ma anche negli allevamenti”.

La quota riguarda lavoratori subordinati stagionali di Albania, Algeria, Bosnia-Herzegovina, Corea (Repubblica di Corea), Costa d’Avorio, Egitto, El Salvador, Etiopia, Macedonia, Filippine, Gambia, Ghana, Giappone, India, Kosovo, Mali, Marocco, Mauritius, Moldova, Montenegro, Niger, Nigeria, Senegal, Serbia, Sri Lanka, Sudan, Tunisia, Ucraina. Continua a leggere “Lavoro stagionale: decreto flussi, occorre fare presto, via libera per 18mila migranti”

Inaugurazione del Centro famiglia Monditondi ad Alessandria

Inaugurazione del Centro famiglia Monditondi ad Alessandria

Sabato 13 aprile è il giorno in cui è stata programmata ad Alessandria, alle ore 11, l’inaugurazione del Centro famigliaMonditondi” di via Abbà Cornaglia 29 ang. Via Parnisetti.

inaug Logo MondiTondi

L’evento si inserisce nell’alveo delle azioni promosse dall’Amministrazione Comunale (Assessorato alle Politiche Giovanili), con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e nell’ambito del progetto “Alleanze Educative”: il progetto triennale di contrasto alla povertà educative rivolto alla fascia 0-6 anni – di cui il Comune di Alessandria è capofila rispetto ad un vasto e composito partenariato – finanziato dall’Impresa Sociale “Con I Bambini”.

Il Centro Famiglia “Monditondi” è nato all’interno del Progetto “Alleanze Educative”  selezionato da Con I Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da ACRI, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale “Con I Bambini”, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUDwww.conibambini.org . Continua a leggere “Inaugurazione del Centro famiglia Monditondi ad Alessandria”

Europa, quale futuro per la “casa” comune? La leader Cisl Annamaria Furlan interviene al dibattito organizzato ad Alessandria

Europa, quale futuro per la “casa” comune? La leader Cisl Annamaria Furlan interviene al dibattito organizzato ad Alessandria

“La costruzione di questa casa va completata, aggiungendo al pilastro economico anche il pilastro politico e soprattutto sociale. Da qui, oggi, vogliamo rilanciare questo messaggio, altrimenti corriamo il rischio che il sistema si inceppi ed entri in crisi”.

Furlan convegno Europa Cisl Alessandriaconvegno europa cisl ad alessandriaconvegno europa Cisl al

Così Marco Ciani, Segretario generale Cisl Alessandria-Asti, aprendo l’iniziativa del 9 aprile “(Ri)costruire la casa comune. Per l’Europa delle persone e del lavoro” promossa dalla Cisl Alessandria-Asti e Piemonte presso l’Associazione Cultura e Sviluppo di Alessandria, un dibattito a più voci che ha visto l’intervento di Annamaria Furlan, leader Cisl.

sala platea convegno europa cisl al.jpg

L’iniziativa nasce come stimolo alla riflessione e al dibattito incentrato sul futuro politico, economico e sociale dell’Unione alla vigilia delle elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo, in un momento complicato per la nostra casa comune indebolita da attacchi populisti, derive sovraniste e mancate riforme che ostacolano il completamento del progetto europeo, insieme alla costruzione di un’unione politica che possa dare impulso al dialogo sociale ed allo sviluppo. “Il percorso fatto fino ad oggi ha portato ad un evidente allontanamento delle cittadine e dei cittadini dal progetto europeo come comunità di Paesi e popoli che hanno una storia, una strada ed un traguardo comune. Serve un atto di coraggio: questa “casa” non va abbattuta ma completata, rimettendo al centro la persona ed il lavoro come sinonimo di dignità e creatività”, aggiunge Ciani. Continua a leggere “Europa, quale futuro per la “casa” comune? La leader Cisl Annamaria Furlan interviene al dibattito organizzato ad Alessandria”

LAVORATRICI E LAVORATORI DELLA SANITA’ PRIVATA SENZA CCNL DA 12 ANNI: LA PROTESTA IN PROVINCIA DI ALESSANDRIA

LAVORATRICI E LAVORATORI DELLA SANITA’ PRIVATA SENZA CCNL DA 12 ANNI: LA PROTESTA IN PROVINCIA DI ALESSANDRIA

#TEMPOSCADUTO

56196652_2031053583857970_4990273882192609280_n56247903_2031053627191299_1588492808317042688_n56262527_2031053543857974_613047534293614592_n

Alessandria: Oggi Fp CGIL, CISL FP Alessandria Asti  e UILF sono scesi in piazza per puntare i riflettori sulla situazione dei dipendenti delle strutture sanitarie private che non godono di rinnovo contrattuale da dodici anni, con due presidi e volantinaggio organizzati davanti alla Salus ed alla Clinica Citta’ di Alessandria. 

Sempre in mattinata i sindacalisti sono stati ricevuti dal Prefetto di Alessandria per illustrare le motivazioni della mobilitazione. Il Prefetto ha espresso piena solidarietà istituzionale e personale ai lavoratori che assistono oggi al blocco delle trattative per l’indisponibilità della parte datoriale ARIS/AIOP sul versante economico.

Per la vertenza è stato indetto lo stato di agitazione anche livello nazionale, mentre la manifestazione regionale e’ fissata il 9 aprile a Torino; seguiranno gli attivi unitari a Roma il 15 aprile. Continua a leggere “LAVORATRICI E LAVORATORI DELLA SANITA’ PRIVATA SENZA CCNL DA 12 ANNI: LA PROTESTA IN PROVINCIA DI ALESSANDRIA”