Aprile nelle Aree protette del Po vercellese-alessandrino e dintorni: natura, cultura e svago  

Aprile _Primavera_2018.jpg

Aprile nelle Aree protette del Po vercellese-alessandrino e dintorni: natura, cultura e svago  

Sta iniziando un aprile ricco di iniziative nelle Aree protette del Po vercellese-alessandrino e sul territorio circostante. 

Il primo appuntamento è venerdì 6 aprile a Bosco Marengo, presso la sede dell’Ente-Parco al Mulino Comunale: Emanuele Biggi, autore con Francesco Tomasinelli del libro “Predatori del microcosmo”, racconta il suo viaggio alla scoperta di ragni, millepiedi, crostacei e altri piccoli animali che costituiscono oltre il novanta per cento degli animali che vivono sulla terraferma.

Emanuele ci racconterà i motivi che lo hanno spinto assieme a Francesco a scrivere questo libro e quanto può essere complicata e pericolosa la vita nel mondo in miniatura: un insetto come una mosca o una cimice ha forti probabilità di concludere prematuramente la propria vita tra le zanne di un ragno.

Questi ultimi, infatti, sono tutti predatori e gli insetti sono il loro cibo ideale: abbondanti e diffusi ovunque. I ragni sono, dunque, preziosi alleati nella lotta alle specie dannose per esempio in agricoltura; in un ambiente ben conservato insieme ad altri sterminatori di insetti, come mantidi religiose e formiche, rane e lucertole, possono dare un contributo notevole al mantenimento degli equilibri naturali e agricoli. Continua a leggere “Aprile nelle Aree protette del Po vercellese-alessandrino e dintorni: natura, cultura e svago  “

FAI per il paesaggio, l’arte e la natura, di Lia Tommi

di Lia Tommi, Alessandria

Il 24 e il 25 marzo si sono svolte le Giornate FAI di primavera, che vengono organizzate da 25 anni e permettono di visitare siti particolari con aperture eccezionali, accompagnati da giovani volontari come guide. Da 6 anni vengono altresì organizzate con le stesse modalità le Giornate FAI d’autunno.

Ma cos’è il FAI?

Si tratta di una Fondazione senza scopo di lucro, che opera grazie al sostegno di privati cittadini, aziende e istituzioni per tutelare, conservare e valorizzare il patrimonio d’arte, natura e paesaggio italiano. Fin dalla sua fondazione nel 1975, si è ispirato al National Trust inglese ed è affiliato all’INTO – International National Trusts Organization. Continua a leggere “FAI per il paesaggio, l’arte e la natura, di Lia Tommi”

Cia Alessandria: Il riconoscimento ministeriale per il Consorzio Tutela Ovada Docg

Cia Alessandria: Il riconoscimento ministeriale per il Consorzio Tutela Ovada Docg

“Un grande successo per il nostro territorio” Da oggi il nostro territorio è più ricco.

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, nella giornata di ieri, il Decreto Ministeriale di Riconoscimento del Consorzio Tutela Ovada Docg.

Si tratta di un passaggio storico che, oltre a valorizzare l’importanza del Consorzio in sé, darà anche l’opportunità di accesso ai bandi pubblici per le azioni di promozione, in quanto soggetto formalmente riconosciuto dal Ministero.

Commenta Italo Danielli, associato Cia Alessandria e presidente del Consorzio: “Un ringraziamento sentito va a tutti coloro che negli anni hanno lavorato per raggiungere questo primo obiettivo: grazie alle aziende associate per aver condiviso il progetto e grazie a chi, anche dall’ esterno, ci ha dato supporto e fiducia. Il nostro sforzo è stato premiato con l’ottenimento della Docg nel 2008 che compie adesso dieci anni, abbiamo in Ovada un’ottima Enoteca Regionale, ora abbiamo l’ufficialità formale di un soggetto che aggrega le aziende agricole. È un valore aggiunto per il territorio intero”. Continua a leggere “Cia Alessandria: Il riconoscimento ministeriale per il Consorzio Tutela Ovada Docg”

Cia Casale: in scena la solidarietà Iniziativa di produttori e “amici Cia” per il Pulmino Amico

cia spettacolo-casale

Cia Casale: in scena la solidarietà Iniziativa di produttori e “amici Cia” per il Pulmino Amico

Per il quinto anno consecutivo, la Cia di Casale Monferrato porta in scena uno spettacolo teatrale e di intrattenimento a scopo benefico, per sostenere attività ed enti di assistenza territoriale.

L’appuntamento del 2018, dal titolo “Gli sposi promessi” è fissato per domenica 25 marzo, ore 14:45 al Salone Tartara di Piazza Castello a Casale Monferrato. A portare in scena il copione sono produttori associati, personale Cia e amici della nostra Confederazione che si impegnano per la riuscita dello spettacolo amatoriale, dalla stesura del copione fino alla rappresentazione della commedia insieme alla collaborazione del Collettivo Teatrale. Continua a leggere “Cia Casale: in scena la solidarietà Iniziativa di produttori e “amici Cia” per il Pulmino Amico”

Signorini tra i fondatori del Consorzio Allevatori Caprini del Piemonte

signorini_ameglio

Signorini tra i fondatori del Consorzio Allevatori Caprini del Piemonte

Iniziativa per valorizzare la produzione agricola di settore della regione

C’è anche Umberto Signorini, titolare dell’azienda agricola San Martino di Occimiano associato Cia Alessandria, tra i consiglieri e fondatori del Consorzio Allevatori Caprini del Piemonte, di recente costituzione in collaborazione con Arap. Alla guida: Simone Grappiolo, allevatore a Roccaverano.

Il Consorzio nasce per la tutela, la valorizzazione e l’incremento della produzione nonché del commercio di tutti i prodotti provenienti e derivanti dagli allevamenti di capre dei Consorziati situati in Piemonte. In queste settimane si sta lavorando all’adesione degli imprenditori, all’elaborazione del marchio e del regolamento produttivo. Continua a leggere “Signorini tra i fondatori del Consorzio Allevatori Caprini del Piemonte”

Libera Casale: lettura dei nomi delle vittime innocenti di mafia

Libera Casale Lettura nomi vittime innocenti di mafia - Comunicato

Libera Casale: lettura dei nomi delle vittime innocenti di mafia

Nell’ambito della Giornata della Memoriae dell’Impegno (21marzo), l’associazione La Mongolfiera e il presidio cittadino Totò Speranza di Libera organizzano un momento di memoria a Casale Monferrato.

Sabato 24 marzo, alle ore 16 in piazza Mazzini, verranno letti i nomi delle oltre950 vittime innocenti delle mafie. Prenderanno parte alla lettura numerose associazioni del territorio e tutti i cittadini sono invitati a farlo. Questo a dimostrazione che la memoria e l’impegno per la legalità riguardano ogni aspetto della propria vita. Continua a leggere “Libera Casale: lettura dei nomi delle vittime innocenti di mafia”

Intervista a Renzo Penna, Presidente dell’Associazione Città Futura

Intervista a Renzo Penna, Presidente dell’Associazione Città Futura

di Pier Carlo Lava

Alessandria, intervista a Renzo Penna Presidente dell’Associazione Città Futura, ex Assessore provinciale per l’ambiente ed ex Consigliere comunale. Le domande:

Considerazioni su 10 mesi di Governo di Centro destra di Alessandria

La questione  della città Universitaria

La Cittadella e l’ ex ospedale militare

La questione rifiuti e la discarica di Solero

Il Teatro chiuso

Il Commercio

Il Piano mobilità

I migranti sono un problema o un opportunità

video: https://youtu.be/l0UNSOHfNpY

Associazione Città Futura Alessandria, note biografiche

Associazione Città Futura

Associazione Città Futura Alessandria, note biografiche

Città Futura

Nella primavera del 2002 deteneva solidamente il potere una classe politica che poteva apparire – e appariva a molti – da un lato estranea ai valori fondanti della Repubblica e della Costituzione, dall’altro distante sia dal pensiero liberaldemocratico che da quello socialdemocratico, ai quali si erano ispirate in vario modo e misura le maggiori forze politiche nel corso del mezzo secolo precedente. Parimenti ad Alessandria si stava concludendo il secondo mandato consecutivo dell’amministrazione presieduta da Francesca Calvo, formata da forze politiche analoghe alla maggioranza nazionale, in totale discontinuità con la tradizione democratica di sinistra e di centro-sinistra che aveva caratterizzato il capoluogo provinciale dalla fine della guerra. Continua a leggere “Associazione Città Futura Alessandria, note biografiche”

Incontri CISL Scuola Alessandria Asti, sul Cyberbullismo

cisl-scuola-65563.660x368

INCONTRI CISL SCUOLA ALESSANDRIA  ASTI

La Segreteria Cisl Scuola Alessandria-Asti, organizza, per il personale docente e Ata in servizio nelle province di Asti ed Alessandria, a tempo indeterminato e determinato, due incontri formativi specifici sul tema del cyberbullismo con particolare attenzione all’ambiente scolastico.   Dagli aspetti tecnici e giuridici che spaziano dalle tipologie di bullismo in rete, alle sanzioni penali, ai risvolti psicologici. Un focus su come leggere i segnali volontari o inconsci che lo studente bullizzato può trasmettere: fondamentale per il ruolo del docente e per definire le corrette modalità di intervento, in collaborazione con la famiglia.

Scuola dunque come comunità educante,  come declinato nel rinnovato contratto collettivo Nazionale del comparto Scuola, Università e Ricerca. Continua a leggere “Incontri CISL Scuola Alessandria Asti, sul Cyberbullismo”

ANPI: Il Duce lava più bianco

ANPI Il Duce lava più bianco - Locandina

ANPI: Il Duce lava più bianc0. Casale Monferrato

Inneggiavano il Duce, intimorivano le masse, imponevano scelte, appoggiavano la monarchia o la repubblica; hanno sostenuto cause come la guerra e anche la secessione. I manifesti dell’Italia, dal Ventennio in poi, raccontano la storia della nostra vita e sono cambiati come sono cambiati gli italiani stessi, del resto, fino a pochi anni fa, sarebbe stato intollerabile un manifesto 6×3 con una gigantesca scritta “vaffa”.

Venerdì 23 marzo, alle 21 presso la Biblioteca Civica G. Canna di Casale Monferrato​, sarà questo il preambolo dell’incontro intitolato “​Il Duce lava più bianco​” tenuto da ​Corrado Tagliabue il quale tratterà di propaganda dalla prima metà del novecento fino ai giorni nostri; una lunga carrellata di poster destinati ai muri delle nostre città che descrivono quasi cento anni di cambiamenti sociali e istituzionali attraverso lo stile e il linguaggio della comunicazione politica. Continua a leggere “ANPI: Il Duce lava più bianco”

Libera Casale: lettura dei nomi delle vittime innocenti di mafia

Libera Casale Lettura nomi vittime innocenti di mafia - Comunicato

Libera Casale: lettura dei nomi delle vittime innocenti di mafia

Nell’ambito della Giornata della Memoria e dell’Impegno (21marzo), l’associazione La Mongolfiera e il presidio cittadino Totò Speranza di Libera organizzano un momento di memoria a Casale Monferrato.

Sabato 24 marzo, alle ore 16 in piazza Mazzini, verranno letti i nomi delle oltre950 vittime innocenti delle mafie. Prenderanno parte alla lettura numerose associazioni del territorio e tutti i cittadini sono invitati a farlo. Questo a dimostrazione che la memoria e l’impegno per la legalità riguardano ogni aspetto della propria vita. Continua a leggere “Libera Casale: lettura dei nomi delle vittime innocenti di mafia”

Invito giornate FAI

Invito FAI

Invito giornate FAI

IL F A I di Alessandria

L’A.I.R.E. L’associazione Italiana Radio d’Epoca

La Fondazione Marconi

In occasione delle giornate del FAI il 25 Marzo 2018 alle ore 10,30 presso la sede  vi invitano alla conferenza sull’illustre scienziato Guglielmo Marconi tenuta dalla Dottoressa Barbara Valotti Direttrice del Museo della Fondazione Marconi di Bologna.

In tale data verrà stabilito fra il Museo Marconi e il Museo della Cittadella un accordo di reciproca collaborazione.

Vi ricordo anche le aperture di Alessandria città attendendovi con entusiasmo e piacere nei 17 siti aperti dalla Delegazione e che troverete riassunti al link a seguire:

In Cittadella avremo la mostra di Oliver Maytre e la domenica pomeriggio Harry Potter per grandi e piccini!

Gli amici del!Aleramica saranno a Cassine Domenica pomeriggio!

Ileana Gatti Spriano

Capo Delegazione FAI Alessandria

L’Associazione IDEA ringrazia per lo spettacolo al Parvum

l'associazione 29386139_1795684260739942_8075073175483842560_n

L’Associazione IDEA ringrazia per lo spettacolo al Parvum

Alessandria: Ringraziamo di cuore le gentilissime Signore, componenti dell’associazione FIDAPA di Alessandria e Pinerolo, ed in particolare la Presidente Provinciale di Alessandria Paola Bonzano e Gabriella Firpo per l’organizzazione del magnifico spettacolo di domenica 18 marzo.

È stato uno spettacolo toccante, intelligente e poetico che ha commosso tutti i partecipanti. Al netto delle spese sono stati devoluti all’associazione IDEA 312,00 euro che serviranno all’acquisto di una speciale poltrona anatomica ed un sollevatore montato all’interno di un nuovo pulmino per consentire anche alle persone con gravissime disabilità di poter viaggiare in modo confortevole e sicuro (allegata foto al Parvum). 

Paolo Berta

Presidente associazione IDEA o.n.l.u.s.

Cia Casale: in scena la solidarietà Iniziativa di produttori e “amici Cia” per il Pulmino Amico

cia spettacolo-casale

Cia Casale Monferrato: in scena la solidarietà Iniziativa di produttori e “amici Cia” per il Pulmino Amico

Per il quinto anno consecutivo, la Cia di Casale Monferrato porta in scena uno spettacolo teatrale e di intrattenimento a scopo benefico, per sostenere attività ed enti di assistenza territoriale.

L’appuntamento del 2018, dal titolo “Gli sposi promessi” è fissato per domenica 25 marzo, ore 14:45 al Salone Tartara di Piazza Castello a Casale Monferrato. A portare in scena il copione sono produttori associati, personale Cia e amici della nostra Confederazione che si impegnano per la riuscita dello spettacolo amatoriale, dalla stesura del copione fino alla rappresentazione della commedia insieme alla collaborazione del Collettivo Teatrale. Continua a leggere “Cia Casale: in scena la solidarietà Iniziativa di produttori e “amici Cia” per il Pulmino Amico”

Libera Casale: lettura dei nomi delle vittime innocenti di mafia

Libera Casale Lettura nomi vittime innocenti di mafia - Comunicato

Libera Casale: lettura dei nomi delle vittime innocenti di mafia

Nell’ambito della Giornata della Memoriae dell’Impegno (21marzo), l’associazione La Mongolfiera e il presidio cittadino Totò Speranza di Libera organizzano un momento di memoria a Casale Monferrato.

Sabato 24 marzo, alle ore 16 in piazza Mazzini, verranno letti i nomi delle oltre950 vittime innocenti delle mafie. Prenderanno parte alla lettura numerose associazioni del territorio e tutti i cittadini sono invitati a farlo. Questo a dimostrazione che la memoria e l’impegno per la legalità riguardano ogni aspetto della propria vita. Continua a leggere “Libera Casale: lettura dei nomi delle vittime innocenti di mafia”