Sozzetti: Il ‘corpo intermedio’ delle aziende è in difficoltà anche se la provincia di Alessandria “non è l’ultima della classe”

Il ‘corpo intermedio’ delle aziende è in difficoltà anche se la provincia di Alessandria “non è l’ultima della classe”

di Enrico Sozzetti  https://160caratteri.wordpress.com

Aumentano le difficoltà del ‘corpo intermedio’ delle imprese alessandrine, benché la provincia “non sia l’ultima della classe” grazie alla diffusa diversificazione e presenza di aziende che innovano ed esportano. Se le prospettive sono “poco favorevoli” per l’economia, pesantemente influenzata dalla “debole domanda interna” e dalle “criticità geopolitiche internazionali”, per l’Alessandrino non mancano le “notizie confortanti” grazie a quelle realtà che “puntando su ricerca e innovazione riescono a mantenere, quando non aumentare, la presenza sul mercato”.

il corpo

Le riflessioni sono di Maurizio Miglietta, presidente di Confindustria Alessandria, che, affiancato dal direttore Renzo Gatti, ha presentato l’edizione numero 177 dell’indagine congiunturale trimestrale cui hanno collaborato un campione di novantotto aziende su circa cinquecento associate.

Che il quadro non sia del tutto a tinte fosche emerge dalla previsione della propensione a investire dichiarata dal 75 per cento del campione e dal grado di utilizzo degli impianti indicato al 76 per cento.

Se il comparto metalmeccanico rallenta e la chimica è pressoché stabile, c’è il settore della gomma-plastica che prevede un +25 per la produzione e un +13 per gli ordini (quelli all’esportazione sono dati in crescita per un +25). E sono proprio gli ordini a rappresentare la cartina al tornasole dello stato di salute dell’economia industriale provinciale. Continua a leggere “Sozzetti: Il ‘corpo intermedio’ delle aziende è in difficoltà anche se la provincia di Alessandria “non è l’ultima della classe””

Effetto “gilet azzurri”, ora Forza Italia cresce al 12 per cento

Effetto “gilet azzurri”, ora Forza Italia cresce al 12 per cento

Nelle rilevazioni l’alleanza di centrodestra sfiora il 47%. Solo il 40% positivo sul governo

Fabrizio de Feo – Ven, 11/01/2019 – 09:01 http://www.ilgiornale.it

Dai sondaggi arriva una piccola sorpresa di inizio anno. Dopo aver veleggiato negli ultimi mesi quasi sempre al di sotto del 10% Forza Italia registra un segnale decisamente incoraggiante.

1544637981-lapresse-20181212191334-27983019

Il sondaggio Tecnè del 10 gennaio sulle intenzioni di voto ai partiti regala al partito azzurro un buon 11,7% in aumento dello 0,8% rispetto all’ultima rilevazione. Una percentuale che potrebbe essere rassicurante anche in vista della volata verso le Europee.

I numeri sono naturalmente fragili e le oscillazioni sono all’ordine del giorno, ma il dato potrebbe essere una base importante per costruire una ripartenza invernale. Il sondaggio Tecnè non è invece particolarmente positivo per la Lega che rispetto al 18 dicembre 2018 perde 2 punti e dal 32,8 passa al 30,8%. Restando nel centrodestra un piccolo passo indietro si registra anche per Fratelli d’Italia che dal 4,1 si attesta al 3,9. Complessivamente, comunque, il centrodestra come coalizione è ancora ampiamente in testa e con percentuali tali da consentirgli di strappare la maggioranza assoluta dei seggi in entrambi i rami del Parlamento. Rispetto a dicembre, però, la coalizione che si era presentata alle urne il 4 marzo dello scorso anno arretra dal 48,1 al 46,8. Continua a leggere “Effetto “gilet azzurri”, ora Forza Italia cresce al 12 per cento”

UILTUCS Alessandria sull’incontro a Roma per la situazione Iperdì di Novi Ligure

UILTUCS Alessandria sull’incontro a Roma per la situazione Iperdì di Novi Ligure

Si è tenuto oggi l’incontro tra le Organizzazioni sindacali e la Proprietà di IPERDI’ (Generalmarket) al Mise di Roma. Alla riunione era presente anche la deputata alla Camera in commissione Lavoro Jessica Costanzo.

logo_uiltucs-2013

Ricordiamo che i 21 lavoratori di Novi Ligure, come i più di 600 lavoratori prima impiegati in una quarantina di punti vendita Iperdì e Superdì sparsi tra Piemonte e Lombardia, sono da più di 5 mesi senza stipendio.

La cassa integrazione è finalmente stata sbloccata ma ancora sarà necessario attendere i tempi tecnici per i pagamenti. Le voci di una possibile acquisizione da parte di altri gruppi del settore sono invece al vaglio del Tribunale di Monza, che si esprimerà il prossimo 16 gennaio.

Fino a quella data non ci saranno ulteriori sviluppi. Il prossimo venerdì mattina alle 11 è indetta l’assemblea con i lavoratori presso la UIL di Novi per maggiori dettagli e per un confronto con i dipendenti. 

Ricordiamo anche che le lavoratrici, i lavoratori e la UILTuCS  parteciperanno alla Gara podistica di domenica prossima a Novi Ligure ancora una volta fianco a fianco con i lavoratori della Pernigotti.

Mattia Roggero: Posticipata a lunedì pomeriggio 7 gennaio la premiazione del concorso “NATALE 850 IN VETRINA”

Posticipata a lunedì pomeriggio 7 gennaio la premiazione del concorso “NATALE 850 IN VETRINA” per la vetrina a tema natalizio più bella di Alessandria

Per ragioni organizzative, è stata posticipata da sabato 5 a lunedì 7 gennaio alle ore 15 — presso la Sala Castellani della Camera di Commercio (via Vochieri 58, Alessandria) — la premiazione del concorso “Natale 850 in vetrina”, promosso dall’Amministrazione Comunale di Alessandria (Assessorato al Commercio, guidato da Mattia Roggero) in collaborazione con il bisettimanale “Il Piccolo” di Alessandria e finalizzato a evidenziare la “vetrina a tema natalizio più bella di Alessandria”.

mattia-roggero

Il concorso “Natale 850 in vetrina” ha registrato una significativa adesione con ben 75 partecipanti di cui si riporta l’elenco:

  1. RIPROCENTRO Copie di Alberto Orsi
  2. LA PAMPELONNE di Marco Cermelli
  3. LA SARTORIA DEI VIAGGI di Marika Canalella
  4. PETER TEA HOUSE PELLIGRA ANDREA
  5. PEPITA di Cristina Crivelli
  6. CORNER di Castelli Massimo
  7. CEREDA E PANIZZA di Renza Cresta
  8. L’ANTICA CAFFETTERIA di Nitrati Roberto
  9. FRANCESCA INTIMO di Misiti Francesca
  10. ENOTECA BOIDO di Giuseppe Boido
  11. VIRGINIA FANNI di Virginia Fanni
  12. MY SHOES di Paola Callegaro
  13. LA BOTTEGA DEI SOGNI di Daniela Gho
  14. LA PROSCIUTTERIA DEL VINACCIUOLO di F. Martini
  15. YENI STYLE di Van Alemn Yenifer Melina
  16. IL PAVONE di Vincenzo Guarino
  17. PELLETTERIE CHIC di Gabriella Chih
  18. PROFUMERIA PIERA di Davide Grassano
  19. RETRO’ STORE di Anna De Agostini
  20. LA CANTINA DEI SAPORi di M.M. Hernan
  21. AVANT GARDE di M. Terrin
  22. PECCATI DI GOLA di Alessandro Tartara
  23. PARAFARMACIA BENESSERE di G. Bergaglio
  24. ASSOCIAZIONE L’A.R.C.O. di Paola Callegaro
  25. ANFOSSI di Romano Anfossi
  26. VALENTINO PATRIZIA di P. VALENTINO
  27. OTTICA VINCIGUERRA – PROLI di Giovanni Re
  28. TURNA CHI’ di Antonello Cilenti
  29. OTTICA VINCIGUERRA VITTORIO SAS
  30. IL VICOLO DELLA BELLEZZA di via Bissati, 33
  31. LA PORTA BLU di Katia Andolfi
  32. ANGOLOAUTO di F. Destefanis
  33. VERDI ANNI di Katia Andorno
  34. IL CHIOSCO di Aurora Oliveri
  35. LA BOTTEGA DI MASTRO GEPPETTO di F. Trucco
  36. CIOCCOLATO di Laura Ghibaudi
  37. GENUS di Giorgio Chiarolanza
  38. GENUS SNC di via S. Lorenzo, 19
  39. BAGNARINO di Marcella Bagnarino
  40. CAFFÈ PAULISTA – COFFEE Set srl di Eugenia Cammalleri
  41. BLUE SAND di Antonella Casullo
  42. VALDATA TOUR S.A.S. di Cristina Valdata
  43. OTTICA PUNTO DI VISTA di Sergio Giovanelli
  44. A&B ARCOBALENO di Luigi Porraro
  45. FRANCESCA RIZZO PARRUCCHIERI di F. RIZZO
  46. CHARME di Antonia Iorio
  47. ARCOBALENO di Daniela Canini
  48. REVOLUTION VAPE
  49. CREMA E CIOCCOLATo di Isufi Mateus
  50. LA BOTTEGA DEI MA di Massimo Licata
  51. JOLIE di Tina Blandi
  52. INTIMO ABBIGLIAMENTO 2012 di F. Lombardi
  53. REGALZI s.a.s di via Martiri, 3
  54. GIOIELLERIA FERRANDO
  55. FERRARI S.A.S. di G. Ferrari
  56. POLVERE DI STELLE DANZA di B.Cacciola
  57. CIOCI RICCI di Giovanna Ricci
  58. CREPES L’AVARIZIA di Michele De Lisi
  59. PICCOLE BIRBE di Alessia Ivaldi
  60. ORTOPEDIA NOLI di Annamaria Noli
  61. CAMURATI di A. Camurati
  62. HENRY GIOIELLI di S. Colli Vignarelli
  63. LA MAISON ’75 di Gamba Silvia
  64. ABOUT HIM di Massimo Vatalaro
  65. BONADEO di P. Bonadeo
  66. PARASSOLE di C. Garbieri
  67. DOLCI CAPRICCI di Loretta LAI
  68. IT GIRl di S. SINI
  69. LA SACCA di M. Bertocci
  70. LA COCCINELLA S.A.S. di A.M. Rosa
  71. LA CLAQUE di R. Gallina
  72. SUN 68
  73. PIZZERIA SOLELUNA di Ivan Fusaro
  74. OTTOBELLI di G. Prigione
  75. SACCHI PARAFARMACIA di Roberto Mutti

Per tutti i 75 aderenti al Concorso è stato predisposto un formale Attestato di partecipazione che potrà essere ritirato lunedì pomeriggio 7 gennaio nel corso della cerimonia di premiazione, alla presenza dei rappresentanti dell’Amministrazione Comunale, del bisettimanale “Il Piccolo” e dell’agenzia Medial. Continua a leggere “Mattia Roggero: Posticipata a lunedì pomeriggio 7 gennaio la premiazione del concorso “NATALE 850 IN VETRINA””

Saldi 2019, al via dal 5 gennaio sino al 1 marzo

Saldi 2019, al via dal 5 gennaio sino al 1 marzo

Tortona: Il Comune di Tortona, con ordinanza del Dirigente del Settore Sviluppo Economico n. 283 in data 14 dicembre 2018 ha disposto la disciplina delle vendite di fine stagione o saldi per il periodo invernale ed estivo dell’anno 2019.

tortona-ex-caserma-passalacqua-municipio-copia

I prossimi saldi inizieranno sabato 5 gennaio e proseguiranno, per otto settimane consecutive, fino a venerdì 1 marzo 2019.Gli esercenti, che intendano effettuare le vendite di fine stagione, hanno l’obbligo di esporre, almeno nei tre giorni precedenti, un cartello informativo ben visibile dall’esterno, con indicato il periodo e le modalità di vendita stabilite dal Comune a tutela dei consumatori, in osservanza alle disposizioni previste dalla normativa regionale.Le merci in saldo devono essere possibilmente separate da quelle vendute a prezzo pieno e, comunque, il cliente deve essere posto nella condizione di riconoscere con facilità e chiarezza i prodotti scontati, nonché di ricevere tutte le informazioni sui prezzi originari e sulle percentuali di ribasso.Si ricorda che, anche nel corso delle vendite di fine stagione, il consumatore ha il diritto di ottenere la sostituzione della merce difettosa oppure di ottenere il rimborso del corrispettivo pagato.

Prova a pagamento, di Cristina Saracano

Per provare le scarpe, o gli abiti firmati, si possono pagare anche 10 euro, che verranno scalati dal prezzo di vendita in caso di acquisto.

È un’iniziativa di un commerciante di Sarzana, che gestisce un negozio da 33 anni ed è stanco di vedere persone che entrano nel suo negozio, provano i capi, anche più volte, o li fotografano, per poi non acquistate nulla.

Evidentemente gli acquisti su internet hanno preso il sopravvento, mettendo il commercio al dettaglio in ginocchio.

La facilità di ordinazione e il miglior prezzo sono sempre più appetibili e, nel caso di capi d’abbigliamento, si trova anche una soluzione per ovviare al problema della taglia giusta…

Mauro Bianco: Negli Agrimercato e negli Agriturismi di Campagna Amica la scelta firmata vero Made in Italy

Negli Agrimercato e negli Agriturismi di Campagna Amica la scelta firmata vero Made in Italy

Coldiretti. Natale: tante idee regalo, cesti a Km.0 e suggerimenti su come imbandire la tavola

Appuntamento lunedì 24 dicembre a Tortona in piazza Gavino Lugano

Mauro Bianco

“Le scelte di Natale hanno un impatto determinate sull’economia e sull’occupazione, – ha affermato il Presidente di Coldiretti Alessandria Mauro Bianco – crescono gli acquisti on line, resistono i tradizionali luoghi di consumo e un successo sempre maggiore viene rilevato per i mercatini che per le festività si moltiplicano nelle città e nei luoghi di villeggiatura e che garantiscono spesso la possibilità di trovare regali ad “originalità garantita” al giusto prezzo. Un orientamento che riguarda anche l’alimentazione con la ricerca di prodotti del territorio da acquistare direttamente dal produttore nei mercati degli agricoltori di Campagna Amica per aiutare la riscoperta delle ricette natalizie del passato”.

L’agroalimentare, infatti, con regali enogastronomici, pranzi e cenoni è quest’anno la voce più importante del budget che le famiglie italiane destinano alle feste di fine anno, per ricevere consigli utili su come imbandire le tavole di Natale e Capodanno quando si è ancora alle prese con menù e scelta di piatti da preparare in cucina il consiglio è di rivolgersi  ai mercati di Campagna Amica dove è possibile trovare specialità locali esclusive per preparare le tavole della feste, ma anche per riempiere i tipici cesti natalizi con prodotti inimitabili caratteristici del territorio. Continua a leggere “Mauro Bianco: Negli Agrimercato e negli Agriturismi di Campagna Amica la scelta firmata vero Made in Italy”

La Polizia di Stato scende in campo per la salvaguardia dello shopping natalizio online

La Polizia di Stato scende in campo per la salvaguardia dello shopping natalizio online

Dall’esperienza acquisita nella tutela dai rischi di truffe nasce una guida pratica con consigli utili e suggerimenti della Polizia Postale e delle Comunicazioni per acquistare in rete in sicurezza

48378230_1597700913709010_3129458148486676480_n

E’ ormai iniziata la corsa agli ultimi acquisti dei regali di Natale!

Quale migliore occasione per fornire consigli utili ed evitare che il piacere dello shopping per l’acquisto di doni per le persone care, ci faccia incorrere in potenziali truffe, complice anche la ricerca di offerte convenienti e i tempi ormai ristrettissimi.

Grazie all’esperienza acquisita nella tutela dai rischi di truffe on line, la Polizia Postale e delle Comunicazioni mette a disposizione una serie di informazioni per garantire la sicurezza in rete, la tutela dei dati personali, la protezione da frodi e rischi negli acquisti: temi caldi e particolarmente sentiti da chi utilizza Internet. Continua a leggere “La Polizia di Stato scende in campo per la salvaguardia dello shopping natalizio online”

Mauro Bianco: Mercato di Campagna Amica “Speciale Natale”

Mauro Bianco: Mercato di Campagna Amica “Speciale Natale”

Coldiretti Alessandria: Lunedì 24 dicembre in piazza Gravino Lugano a Tortona

Degustazioni per tutti. Tante idee per regalare e regalarsi il Made in Italy da portare in tavola.

coldiretti

Agrimercato straordinario della vigilia di Natale in programma il 24 dicembre a Tortona, in piazza Gavino Lugano.

I gazebo di Campagna Amica animeranno la giornata con degustazioni e tante idee, prodotti del territorio da regalare e da portare in tavola per le festività, per assaporare l’eccellenza Made in Italy e, soprattutto, tante opportunità per conoscere meglio le specialità legate al territorio, garanzia di qualità e stagionalità al giusto prezzo.

“Il mercato è da sempre luogo di aggregazione e socializzazione – sottolinea Mauro Bianco Presidente Coldiretti Alessandria – e i mercati di Campagna Amica, in particolare, sono diventati punti di riferimento in cui i cittadini si riavvicinano alla campagna, possono incontrare produttori, conoscere le loro storie, avere a disposizione prodotti locali, assaporare le stagionalità e, non da ultimo, sostenere l’economia locale. Questo mercato straordinario assume un valore speciale perché sorge in un territorio che ospita proprio in piazza Gavino Lugano un appuntamento settimanale molto apprezzato”. Continua a leggere “Mauro Bianco: Mercato di Campagna Amica “Speciale Natale””

Cesti del territorio per un Natale solidale

Cesti del territorio per un Natale solidale

Alessandria: I mercatini dei prodotti alimentari del nostro territorio, organizzati da CIA Alessandria e Confagricoltura  Alessandria, si arricchiscono di un importante valore aggiunto: i “Cesti  del territorio per un Natale solidale”.

cia

Nelle giornate di mercoledì 19 e lunedì 24 dicembre in piazza della Libertà e di giovedì 20 e 27 dicembre e 3 gennaio in piazza Ceriana al quartiere Cristo i mercatini vedranno, infatti, la presenza di un gazebo dell’associazione ‘Il Sole Dentro per l’autismo’ di Alessandria, in cui ragazzi e ragazze dell’associazione presenteranno ai cittadini  i prodotti che hanno coltivato e prodotto, con l’aiuto dei volontari della Cooperativa Amica, nell’appezzamento di terreno a San Michele, messo a disposizione dal parroco, Don Ivo Piccinini.

I cittadini interessati potranno acquistare i prodotti e farsi confezionare un cesto natalizio.

Il 24 dicembre, inoltre, saranno presenti presso il gazebo solidale allestito a cura di  Francesco Basile di Rio Freddo Farm i volontari della Caritas Diocesana con i loro prodotti. Continua a leggere “Cesti del territorio per un Natale solidale”

Agevolazioni per le nuove imprese e le rilocalizzazioni: domanda dal 1 gennaio al 28 febbraio 2019

Agevolazioni per le nuove imprese e le rilocalizzazioni: domanda dal 1 gennaio al 28 febbraio 2019

Alessandria: L’Amministrazione Comunale ha intrapreso azioni al fine di promuovere, incentivare e agevolare la localizzazione di nuove attività e la rivitalizzazione dei negozi attualmente sfitti, in particolare nel centro storico cittadino.

Alessandria_Panorama

Sono già stati approvati, infatti, due regolamenti per fornire incentivi alle ditte di nuova installazione e per la rilocalizzazione di quelle esistenti (approvati con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 16 del 15/02/2018):

– Regolamento iniziative a favore dell’economia locale

– Regolamento per le agevolazioni su tributi locali per le imprese operanti e di nuova costituzione presenti nel territorio comunale.

Entrambi sono consultabili sul sito internet del Comune di Alessandria (http://www.comune.alessandria.it/imprese-suap/agevolazioni-alle-imprese/).

Dal 01/01/2019 al 28/02/2019 gli interessati potranno presentare la domanda, inviandola tramite posta certificata all’indirizzo: suap@comunedialessandria.it   

Vendite di fine stagione. Saldi invernali e estivi dell’anno 2019

Vendite di fine stagione. Saldi invernali e estivi dell’anno 2019

Alessandria: Per l’anno 2019 le vendite di fine stagione potranno essere effettuate nei seguenti periodi:

SALDI INVERNALI: dal 05/01/2019 al 01/03/2019 compreso;

SALDI ESTIVI: dal 06/07/2019 al 31/08/2019 compreso.

Alessandria_Panorama

L’inizio delle vendite dovrà essere comunicato con l’affissione, almeno tre giorni prima, da parte dell’esercente di una cartello di informazione per il pubblico, ai sensi dell’Art. 14 della L.R. n. 28 del 12/11/1999.

Nelle vetrine interne ed esterne dell’esercizio commerciale lo sconto o il ribasso dovrà essere espresso in percentuale sul prezzo normale di vendita che dovrà, comunque, essere esposto al pubblico.

Si ricorda che nei trenta giorni che precedono la data di inizio dei saldi (INVERNALI a partire dal 05/12/18 e fino al 04/01/19; ESTIVI a partire dal 06/06/2019 e fino al 05/07/2019) sono vietate le vendite promozionali aventi ad oggetto articoli di carattere stagionale o di moda,

Confcommercio e Confesercenti: TURISMO IN CITTA’? GRAZIE FONDAZIONE!

Confcommercio e Confesercenti: TURISMO IN CITTA’?  GRAZIE FONDAZIONE!

Alessandria è stata protagonista di una puntata su Rai 1 nella trasmissione “Linea Verde Life” condotta da Marcello Masi e Chiara Giallonardo il  24 Novembre.

Schermata 2018-12-11 a 15.23.30

Un sentito ringraziamento alla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria che ha realizzato una convenzione con la Rai per dedicare visibilità e promozione turistica al nostro territorio e alla nostra città su canali televisivi nazionali.

Con questa iniziativa la Fondazione ha offerto un’opportunità alla città e ha evidenziato come l’evento sia un’iniezione di entusiasmo e di positività, del quale  abbiamo tutti un gran bisogno. Infatti i commercianti hanno aderito in maniera coinvolgente alla realizzazione della puntata, per mostrare alle telecamere le cose belle e buone che la città propone. Continua a leggere “Confcommercio e Confesercenti: TURISMO IN CITTA’? GRAZIE FONDAZIONE!”

Mercatini di Natale, di Cristina Saracano

Alessandria: Appuntamento domani pomeriggio alle 16 al Di noi tre di Via Plana 15 Alessandria con la merenda sinoira e tante idee per i regali di Natale:

  • Fabio Casaccio con pirografie su legno;
  • Andrea Barrocu presenta complementi d’arredo con materiale di recupero;
  • Laura Ferrari produce gioielli in materiale riciclato;
  • Paola Selmi con le sue borse e tante idee per la casa con oggetti recuperati per una seconda vita.

Quando Novi era la City nelle Fiere di Cambio del Seicento

Quando Novi era la City nelle Fiere di Cambio del Seicento

CENTRO STUDI “IN NOVITATE” E TORRE DI CARTA

Novi Ligure: Venerdì 7 dicembre alle ore 17.30, presso il Salone di Rappresentanza di Palazzo Pallavicini in via Giacometti 22 a Novi Ligure, sarà presentato il libro di Claudio MarsilioExchange fairs and money market in Early Modern Italy (1630 – 1650) – Fiere di Cambio e mercato monetario nell’Italia di Età Moderna (1630 – 1650)”, edito da Città del Silenzio, 2018.

novi-ligure11

Insieme all’autore interverranno Fausto Fioriti, dell’Università degli Studi di Milano, il quale ha collaborato con l’autore in svariate occasioni e anche nella ricerca affannosa di “quello scartafaccio di fiera”; Fabrizio Scarsi, Banca Finnat, Novi Ligure. Coordina gli interventi Andrea Sisti, editore e Direttore della rivista “Novinostra – in Novitate”.

Il recente libro di Marsilio è bilingue: la versione italiana è destinata al lettore italiano, la versione inglese invece intende proiettare, e far conoscere a livello internazionale, quanto accadeva a Novi, punto di riferimento nel contesto delle Fiere di Cambio di Besançon, Piacenza, Verona, Firenze.

In questi tempi moderni, in cui i tassi di cambio e le valute internazionali occupano ogni giorno intere pagine di quotidiani, tornare a riflettere sulla storia delle contrattazioni tra le diverse divise è un tema affascinante e con indubbi riflessi attuali. Se un tempo passavano di mano in mano una lista interminabile di monete (d’oro, d’argento, di leghe minori, coniate dalle zecche dei vari stati europei, con il titolo in lira di conto genovese, gulden di Amsterdam, ducato di Milano, grossi di Anversa, lira sterlina inglese), nonché lettere commerciali e titoli del debito pubblico, oggi, nell’era di internet, su analoghe basi di tecnica bancaria gli scambi riguardano divise in euro, dollaro statunitense, sterlina, franco svizzero o reminbi cinesi.  Continua a leggere “Quando Novi era la City nelle Fiere di Cambio del Seicento”