L’ospedale di Alessandria è meno ‘rosa’, ma investe sulla ricerca

ospedale

di Enrico Sozzetti

L’ospedale di Alessandria è un po’ meno rosa. La notizia dell’assegnazione per il biennio 2018-2019 di due ‘bollini rosa’ all’azienda ospedaliera ‘Santi Antonio e Biagio e Cesare Arrigo’ di Alessandria è apparsa sugli organi di stampa come una informazione di servizio e niente di più. La sintesi che è stata fatta dei comunicati stampa diffusi dall’azienda ospedaliera e dall’Asl Al (l’altro ospedale che ha visto assegnati due ‘bollini rosa’ è stato quello di Novi Ligure) non è andata oltre al dato di cronaca. Eppure Alessandria nelle ultime edizioni (il riconoscimento ha valore biennale) ha sempre avuto tre ‘bollini rosa’. Ora sono scesi a due. Invece Novi ha conservato la posizione, mantenendo i ‘bollini’ ottenuti per la prima volta nel 2012. Continua a leggere “L’ospedale di Alessandria è meno ‘rosa’, ma investe sulla ricerca”

Natale con i tuoi, ma dove vuoi… di Pier Carlo Lava

di Pier Carlo Lava

Alessandria: Le tradizioni, così come i proverbi non vano dimenticate dato che fanno fanno parte della storia e della nostra cultura, taluni le rispettano, altri no e altri ancora le rispettano ma le adattano al mutare dei tempi.

Mneù di Natale Eric

Natale con i tuoi è un detto molto diffuso, su una delle feste religiose più importanti in Italia.

L’origine probabilmente deriva dal fatto che il Natale è considerato da molti la festa della famiglia e quindi si trascorre  con i propri cari.

Ma come per tutti i detti e i proverbi, il mutare dei tempi fa si che sovente non vengano più presi in considerazione o quantomeno vengano adattati alle nuove esigenze e abitudini di vita.

Succede così sempre più spesso che si trascorra il Natale con parenti o amici al ristorante. Continua a leggere “Natale con i tuoi, ma dove vuoi… di Pier Carlo Lava”

Chiude il progetto 2017 di “Teatro nello spaz… IO”, “Dove vai ?… al cinema..!”

Alessandria: Chiude il progetto 2017 di “Teatro nello spaz…IO”. Lo spettacolo al Teatro Ambra venerdì 15 dicembre. “Dove vai ?…al cinema..!”

Si chiude venerdì 15 dicembre TEATRO NELLO SPAZ..IO 4^ edizione, il progetto didattico – teatrale nato per valorizzare l’unicità della persona e stimolare l’integrazione tra persone con disabilità e non. Il progetto, ricco di laboratori nei centri diurni disabili e nelle scuole, ha avuto durata annuale (da gennaio 2017 a dicembre 2017).

Il DLF Alessandria – Asti, il CISSACA, il Servizio ETH del Cissaca, il Centro Diurno “Martin Pescatore” ed il Centro Accoglienza Disabili di San Giuliano, il centro diurno SOLELUNA, la R.I.S.S. SANT’AGATA di Sant Agata Fossili (Interactive S.C.S), l’I.C. GALILEI (la classe 5^ C della scuola primaria Villaggio Europa), la Scuola media MANZONI, hanno lavorato per favorire la spontaneità e l’integrazione, ed hanno dato “spaz..IO” alle potenzialità espressive, emotive e relazionali di ciascuno, nel rispetto delle caratteristiche del singolo. Continua a leggere “Chiude il progetto 2017 di “Teatro nello spaz… IO”, “Dove vai ?… al cinema..!””

Matteo Renzi. Enews 503, venerdì 8 dicembre 2017

Matteo Renzi

Approfitto della giornata di festa per farvi intanto i migliori auguri.

Questo grafico spiega molto bene ciò che sta avvenendo in Italia.
I governi di destra, incapaci di fare riforme, hanno distrutto l’occupazione.
Il PD, grazie al JobsAct e all’abbassamento delle tasse, ha rilanciato il Paese.
Questo grafico lo spiega meglio di mille discorsi ed è basato sui dati ufficiali, quelli dell’ISTAT.

Peccato che si parli di tutto ma non di questo. Perché da mesi il dibattito politico è avvitato solo sulla questione delle alleanze. Il PD ha fatto e sta facendo un lavoro molto generoso – guidato in modo impeccabile da Piero Fassino – per cercare di tenere aperte le porte a tutti. Adesso che mancano poche settimane alle elezioni, è tempo di partire con la campagna elettorale.
Chi vuole starci è il benvenuto e avrà pari dignità.
Chi se ne è andato avrà il nostro rispetto.
Ma adesso si parte.
Continua a leggere “Matteo Renzi. Enews 503, venerdì 8 dicembre 2017”

ARTICOLO 1-MDP: Inaugurazione sede con il Presidente Enrico Rossi

Liberi e Uguali

Alessandria, sabato 16 dicembre alle ore 18,00 avrà luogo l’inaugurazione della sede cittadina e provinciale di Articolo 1 – Mdp sita in Via Palermo 31 ad Alessandria.

Insieme al coordinatore provinciale Walter Ottria e a quello cittadino Fabio Camillo, saranno presenti il Presidente della Regione Toscana Enrico ROSSI e il Vice-capogruppo dei senatori di Articolo 1- Mdp, Federico Fornaro.

Sarà anche la prima uscita pubblica del nuovo simbolo della lista LIBERI E UGUALI con Piero GRASSO e l’occasione per un primo confronto sui temi del programma.

Altro che “folla”. La connessione sentimentale dei Liberi e Uguali

altro che L_Antonio

L_Antonio Art1 Mdp

L’Atlantico non è bastato. Tanti in sala, tanti fuori davanti ai maxischermi, una certa ressa davanti agli accrediti. Un palmare successo di partecipazione che, però, ha indotto alcuni a parlare di ‘bolgia’, quasi a raffigurarlo come un insuccesso.

Non tanto organizzativo, quanto politico: l’assemblea, insomma, sarebbe stata una specie di catino acclamatorio, senza democrazia, senza voto, eterodiretto e senza rispetto per i delegati accorsi da tutta Italia.

C’è chi ha usato un detto belliano per rimarcare come tutti costoro non contassero ‘nulla’, diciamo così, ma si trattasse soltanto di una situazione già cotta e mangiata, solo mediatica, unilaterale e unidirezionale. E quei compagni, quel pubblico, quei partecipanti fossero solo ‘folla’, un magma di lava senza né capo né coda, né nomi né cognomi. Pubblico, audience, claque. Nient’altro. Continua a leggere “Altro che “folla”. La connessione sentimentale dei Liberi e Uguali”

Fare con Tosi: I partiti decretano la morte dell’economia alessandrina

fare-tosi

Da sempre la vocazione di Alessandria come città crocevia, è commerciale. Anche considerando l’interazione tra risorse agricole e industriali, i mercati locali sono sempre stati l’asse portante dell’economia di una città un tempo ricca e florida. 

Oggi grazie alla politica suicida delle Giunte comunali che si sono succedute negli ultimi decenni, la proliferazione indiscriminata della grande distribuzione senza un’adeguata tutela del commercio locale ha impoverito sino ad uccidere la maggior parte dei negozi e delle piccole imprese artigianali, rendendo le vie di Alessandria deserte e prime di vita sociale.

L’atto finale di questa follia è il via libera alla costruzione di un’ulteriore centro commerciale nell’area tra la statale verso il platano di Napoleone e il centro commerciale Panorama, zona che da sempre nei periodi di forti piogge si vede riempirsi d’acqua, quindi pericolosa e da quando esiste Alessandria dedicata esclusivamente all’agricoltura. Ma sappiamo bene che le grandi speculazioni, complici politici e amministratori senza scrupoli non si fermano  davanti a qualsiasi cosa. Continua a leggere “Fare con Tosi: I partiti decretano la morte dell’economia alessandrina”

‘Gli animali raccontano’: Presentazione libro in Sala Consiglio

Alessandria: Martedì 12 dicembre, alle ore 17, nella sala del Consiglio del Comune di Alessandria, sarà presentato il libro di favole  ‘Gli animali raccontano’ di Milva Gaeta Gallo e Anna Vaglia Capra, rispettivamente autrice e disegnatrice del testo.

La presentazione sarà introdotta dall’Assessore al Welfare Animale, Giovanni Barosini.

Il ricavato della vendita (disponibili n. 600 volumi) sarà totalmente devoluto in beneficienza all’associazione ATA (Associazione Tutela Animali) che si occupa della gestione e della tutela di canile e gattile comunali. Continua a leggere “‘Gli animali raccontano’: Presentazione libro in Sala Consiglio”

Pianto e stridore di denti #3 – La devitalizzazione, di Giovanni Biolo

Pianto

di Mienmiuaif

di Giovanni Biolo

La parte interna del dente, la polpa dentaria, riceve i vasi sanguigni, i vasi linfatici e le fibre nervose per dare al dente il nutrimento e la sensibilità (anche se ho conosciuto denti molto più sensibili dei loro padroni).
Quando la carie arriva troppo vicino alla polpa, il nervo è così infiammato che è necessario toglierlo e mettere al suo posto un cemento come riempitivo e sigillante: la famosa devitalizzazione.

È impropria la definizione “dente morto” del linguaggio comune. Sarebbe più corretto dire “dente vivo, ma non più vitale”.
Da fuori è quasi impossibile dire se un dente è devitalizzato o meno: mastica come gli altri, esteticamente si mimetizza bene… solo ai raggi X la diagnosi è chiara.
Continua a leggere “Pianto e stridore di denti #3 – La devitalizzazione, di Giovanni Biolo”

Proprietari di casa, ovvero pecore da scorticare!

immobili_Piani_di_Zona-k4CI--1280x960@Produzione

In una delle ultime riunioni tenutasi al Circolo della Concordia parlando di tasse, ci è stato illustrato il Rapporto 2017 della Corte dei Conti sul coordinamento della finanza pubblica.

Un rapporto che possiamo definire un vero e proprio “grido di dolore”: metà del nostro stipendio se ne va tra contributi e tasse.

IL rapporto della Corte ha fornito al relatore anche lo spunto per una riflessione sulla “TASSAZIONE SULLA CASA”. Ci è stata illustrata, a tal proposito, l’Enciclica Rerum Novarum promulgata dal Pontefice Leone XIII nel 1891. Continua a leggere “Proprietari di casa, ovvero pecore da scorticare!”

Inaugurazione nuovo sportello AMAG ad Acqui Terme

Amag copia

Inaugurazione nuovo sportello AMAG ad Acqui Terme

Mercoledì 13 dicembre alle ore 12 verrà inaugurato un nuovo sportello AMAG ad Acqui Terme, in piazza Don Dolermo.

Interverranno i vertici dei Comuni di Acqui Terme e Alessandria e l’amministratore delegato di AMAG, Mauro Bressan.

In direzione ostinata e contraria, di Lia Tommi

 

Alessandria,  di Lia Tommi

“I miei Vangeli non sono quattro… noi seguiamo da anni e anni il Vangelo secondo Fabrizio  de André, un cammino cioè in direzione ostinata e contraria. E possiamo  confermarlo, constatarlo : dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori”.

Don Andrea  Gallo, nato a Campo Ligure nel 1928 e deceduto a Genova nel 2013, è  stato presbitero, partigiano, di fede cattolica e ideali comunisti,  anarchico cristiani e pacifisti,  prete di strada.

Attratto fin da piccolo dalla spiritualità dei Salesiani di San Giovanni Bosco, fece esperienza come missionario in Brasile e come cappellano in un riformatorio, dove utilizzò la pedagogia della fiducia e della libertà. In seguito è stato  cappellano del carcere di Capraia, e poi viceparroco della Parrocchia  del Carmine a Genova, dove fece scelte di campo con gli emarginati.  La Parrocchia  divenne punto di aggregazione di chi era in cerca di  amicizia e solidarietà, poveri ed emarginati. Continua a leggere “In direzione ostinata e contraria, di Lia Tommi”

Bulgari ci crede, ma Valenza quanto è viva? Storia di gioielli e innovazione nel cuore del primo Distretto orafo per creatività

Bulagri

di Enrico Sozzetti Alessandria

Bulgari evidentemente ha creduto in Valenza. Ma Valenza crede in questo insediamento di 14.000 metri quadrati, costato decine di milioni di euro e diventato la sede della più grande manifattura del lusso in Europa? I dubbi non mancano, visto che una parte della ‘città dell’oro’ non lesina critiche all’impatto di Bulgari sulla realtà locale. O forse, proprio questa linea di pensiero è la testimonianza di quanto una parte del sistema socioeconomico italiano (e valenzano in questo caso) non sia capace di capire che l’economia mondiale è cambiata, che indietro non si potrà mai più tornare e che il business del lusso su internet sta completando il processo di trasformazione. Chi ancora si lamenta perché non si fanno più le ‘Fiere del gioiello’ non ha capito che i mercati e i clienti non si raggiungono più attraverso reti di intermediari, di rappresentanti, di valigette piene zeppe di campioni e fiere vecchio stile. Continua a leggere “Bulgari ci crede, ma Valenza quanto è viva? Storia di gioielli e innovazione nel cuore del primo Distretto orafo per creatività”

Giornata dei Diritti umani, di Lia Tommi

15129104794191344532027.jpg

 di Lia Tommi Alessandria

Oggi si celebra la Giornata  Internazionale  dei Diritti umani,  in quanto la Dichiarazione Universale dei diritti dell’uomo fu firmata a Parigi il 10 dicembre  1948, dai membri delle Nazioni Unite, in seguito a lutti e torture vissuti durante  il secondo conflitto mondiale.

Si tratta di uno strumento che ha aiutato un numero enorme di persone a raggiungere  libertà  e sicurezza, a prevenire violazioni, a ottenere  giustizia e rafforzare le leggi sui diritti umani.

In occasione di questa Giornata,  le Nazioni Unite lanceranno a Parigi una campagna  per fare un bilancio,  in vista del 70° anniversario,  previsto per il 2018.

Oggi la mancanza di libertà  fondamentali  dell’uomo è  sempre  più spesso  legata all’aumento  della fame, come conseguenza della guerra, ad esempio in Siria e in altri Paesi africani. Continua a leggere “Giornata dei Diritti umani, di Lia Tommi”

Lavori di potatura piante in piazza Mentana, corso Carlo Marx e in via Libertà a Cascinagrossa

Comune DSC_0292

Alessandria: Provvedimenti viabili

Per la necessità di anticipare lo svolgimento dei lavori di potatura in alcune zone della città, dalle ore 8.30 alle ore 17, da lunedì 11 dicembre fino al termine dei lavori, vigerà il divieto di sosta con rimozione forzata su ambo i lati dell’area perimetrale di piazza Mentana con contestuale restringimento della sezione stradale di transito.

Dalle ore 8 alle ore 17 da mercoledì 6 dicembre e fino al termine dei lavori vigerà il divieto di sosta con rimozione forzata e di transito in via Liberta’ in località Cascinagrossa (primo tratto stradale della via a partire dall’intersezione con la S.S. nr.10 – via Piacenza) Continua a leggere “Lavori di potatura piante in piazza Mentana, corso Carlo Marx e in via Libertà a Cascinagrossa”