Summer Jazz Poetry: Poesia, Musica, Arte, al Nabucco Wine Bar a Firenze

Summer Jazz Poetry: Poesia, Musica, Arte, al Nabucco Wine Bar a Firenze

Summer Poesia.jpg

venerdì 8 giugno dalle ore 19:30 alle ore 23:30: POESIA, MUSICA, ARTE al Nabucco Wine Bar e Food, Via Ventisette Aprile 28 R, Firenze

Poesia, Musica, Arte al Nabucco con tutti Noi e Voi! Siete immensamente e calorosamente invitati. Chi vorrà leggere, necessaria presenza e prenotazione entro il termine ultimo del 12 maggio! Vi aspettiamo ottimo aperitivo per chi lo desidera! Buon fine settimana! Info e adesioni alla e-mail: claudia.piccini@virgilio.it

PAGINA EVENTO:  www.facebook.com/events

Dove si trova il locale:  www.google.com/maps/place/Nabucco+Wine+Bar

UNITRE Milano. SEMINARIO: ”LE METAMORFOSI DEL BELLO NELLE ARTI”

UNITRE Milano. SEMINARIO: ”LE METAMORFOSI DEL BELLO NELLE ARTI”
GIOVEDI’ 31 MAGGIO 2018 

unitre metamorfosi

AULA 10  

Sessione mattinale 

ORE 10 :00 — 11:00- 

”LE AVVENTURE DEL BELLO  TRA L’ARTE E FILOSOFIA ”

relatore prof. Alberto Pappalardo Continua a leggere “UNITRE Milano. SEMINARIO: ”LE METAMORFOSI DEL BELLO NELLE ARTI””

ARMA MORTAL, di Manuel Echegaray

ARMA MORTAL, di Manuel Echegaray

ARMA

Tenía un arma mortal, capaz de hacer desaparecer al mundo.

Por lo menos eso era lo que creía y cada día  que pasaba, confiaba más en ella, conforme iba sabiendo más del que estaba próximo a desaparecer. 

Guardaba el arma, en secreto, en una caja gris oscuro de zapatos, cerrada con cinta pegante y asegurada con ligas de jebe, bajo su propia cama, no fuera a ser que se la robaran o que un día equivocado la accionara sin pensar… 

El tiempo fue acumulándose y aún no pensaba que el momento había llegado aunque todos los días sucedía algo que le provocaba sacar la caja de su escondite, quitarle las ligas, romper la cinta adhesiva y convertirse en ese Justiciero que se soñaba, producto de infamias repetidas. 

Después pensó, sin mucho entusiasmo, que el Justiciero (o sea él) desaparecería junto con todo y no le gustó mucho.

Sus dudas lo llevaron a olvidar la caja, hasta que un incendio nocturno destruyó su cuartito con él dentro, mientras dormía y se produjo una explosión tremenda que dejó un hueco negro en la tierra y asombro en los vecinos.  

Imagen: www.youtube.com

MANUEL ECHEGARAY. Continua a leggere “ARMA MORTAL, di Manuel Echegaray”

Questo mondo umano, di Valerio Villari

Questo mondo umano, di Valerio Villari

Questo mondo umano
di Valerio Villari

Quando vago nella mente
del mio passato bambino
lontano da tutto,
ma anche dal niente
che di quest’oggi è sovrano
che il bene ha distrutto

non incontro ostacoli
o gommose pareti
di elastiche coscienze
non ci sono uomini
con la faccia da preti
e le loro evanescenze

non c’è alcuna ideologia
nessuna stupida psicologia,
non ci sono che io
in compagnia
di ciò che è mio
Continua a leggere “Questo mondo umano, di Valerio Villari”

E un giorno mi trovai su quelle labbra, di Ferdinand Call

E un giorno mi trovai su quelle labbra, di Ferdinand Call

E un giorno mi trovai su quelle labbra
a recitare l’ultima poesia
scritta sulla sabbia
dove il mare pianse
di quell’eresia
per chi non ebbe cuore
d’ascoltarne le parole
ubriaca della sua bugia
non sentì il lieve canto d’amore
della mia pazzia.

Fc

IL SILENZIO DEL MIO CUORE, di Caterina Robustelli

IL SILENZIO DEL MIO CUORE, di Caterina Robustelli

Il silenzio

IL SILENZIO DEL MIO CUORE
Lo trovi sui muri
ricoperti d’edera
che il tempo ha corroso
alla base,
e nelle pieghe scalfite
d’un libro di gioventù.
Gocce di Silenzio
piovono
dagli altri ammuffiti
e dalle volte vetuste.

Ma e’ il Silenzio
del mio cuore
il piu’ carico di Eloquenza
e Mistero.
Parla piu’ che le parole;
grida Verità sacrosante.

Urlano gl’inconsci
miei Desideri
e si fanno Realta’;
lui ascolta e gioisce.
Se d’attorno
il fragore rimbomba,
esso bussa alla porta
e sussurra.
Grovigli e cozzaglie
dell’Essere Giovane
scompaiono
in un Mondo
lontano e sommerso.
Ogni cosa
perde d’importanza
alla luce
della sua Nuova Energia.

F… Web

Vita, di Valerio Villari

Vita, di Valerio Villari

Vita

Arte & Poesia è con Valerio Villari.

Vita
di Valerio Villari

Si, è vero
ti ho vissuta nell’ombra
dell’umana ipocrisia
ma ne sono fuggito via.
Sono felice adesso
come il cipresso
nel viale del cimitero
che raccoglie il triste pensiero
e ne fa nuovo ossigeno
nuova linfa
nuova verde sostanza,
una nuova speranza.

Sono felice adesso
perché ho gettato
tra i ricordi,
il vecchio passato
funesto
dissestato
finalmente crollato
ed alla luce di domani
ho rivolto pensieri sani
quelli racchiusi
nel pugno serrato
ben nascosto
celato
protetto
in agguato
dentro la tasca di ogni passo
mentre armato
di verità ho marciato
verso il fronte
contro la vile bugia
con il sole davanti
Continua a leggere “Vita, di Valerio Villari”

Segui i miei baci, di Savino Calabrese

Segui i miei baci, di Savino Calabrese

Segui

Segui i miei
baci mentre
le mie mani
cercano la
tua pelle, è
come
scendere
negli
abissi più
profondi
senza cadere.
Non voglio
perdere
questo
incantesimo
di avvolgermi
nel tuo
calore,
tu scegli
me amore
mio e
lascia
andare il
mondo al
suo destino. Continua a leggere “Segui i miei baci, di Savino Calabrese”

Il dono più bello, di Sebastiano Impalà

Il dono più bello, di Sebastiano Impalà

Il dono

Vorrei donarti i miei ricordi,

scoprire quella luce dentro gli occhi,

guardando da vicino la tua pelle

nel flebile  racconto dei miei giorni.

I grandi momenti di abbandono,

le pause nei silenzi mascherati,

le risa soffocate sui cuscini, la gioia di vivere l’infanzia,

le corse a perdifiato sulla spiaggia.

Avresti nello sguardo le mie idee,

terresti la mia mano stretta stretta

e come un uragano mi ameresti

in terre sconosciute e mai esplorate,

in mari impraticabili e lontani.

Ed io sarei per te acqua più tersa,

sudore che ti cola dalla fronte,

poesia che non si scrive ma ti avvolge,

parola che si posa sul tuo cuore.

(@Sebastiano Impalà-2018-All rights reserved)

Foto: Sebastiano Impalà

Inchiostro Festival Alessandria, il programma

Inchiostro Festival Alessandria, il programma

Inchiostro.jpg

Il programma del festival è qui ▶️www.inchiostrofestival.com/web/inchiostro-festival-2018/ le prenotazioni ai workshop sono aperte!

Il 2 e 3 giugno ospitiamo oltre 50 fra i migliori illustratori, calligrafi, artisti e stampatori d’arte dall’Italia e dall’estero. Due giorni imperdibili di esibizioni dal vivo fra le arti figurative, musica, performance, workshop, video, graphic novel, presentazioni, mostre, dj set, incontri e tanto inchiostro. Non perderti le novità su artisti ospiti e programma, segui la nostra pagina e ci vediamo questa sera a InchiostRave.

Artisti ospiti: @alberto.pagliaro @alessandra_alex_barocco @tuonopettinato @anna_for_nerodiseppia @beacerocchi @diego.mallo @elisamacellari @elisabetta.bianchi @enricorambaldi_ink33 @fabiopetani @francesco.delre @pinocoteca @giordanopoloni @giovanna.giuliano @giovannicolaneri @gisellabiondani @ilaria_urbinati @lisagelli @m_cazzato @marianaguerci @sandrabisianimartinson @goodsem @sarahmazzetti @pantaleomarta @betterpress_lab @nerofumoprintmakers @stamperiadartebusato @ilbisonteprintmaking @printclubtorino

Ancora pochi posti per La FAMIGLIA È LA FAMIGLIA: Sabato 2 giugno seconda replica per la Compagnia del Barchì 

Ancora pochi posti per La FAMIGLIA È LA FAMIGLIA: Sabato 2 giugno seconda replica per la Compagnia del Barchì 

ancora DAN_0974 - Gruppo scelto (1) (1)

Dopo il “sold out” della scorsa settimana torna in scena, sabato 2 giugno 2018 alle ore 21, La Compagnia del Barchì con  LA FAMIGLIA È LA FAMIGLIA, testo originale di Claudio “Kec” Bottaro, anche regista dello spettacolo.

Lo spettacolo è l’ultimo appuntamento dell’Orange Festival, la stagione 2017/18 del Teatro della Juta.

La commedia, ricca di divertenti colpi di scena, tratta dei difficili rapporti tra genitori e figli, della difficoltà dei più giovani di trovare lavoro e delle peripezie che tutti devono affrontare per far quadrare il bilancio familiare, alle prese con stipendi e pensioni che non bastano mai. Continua a leggere “Ancora pochi posti per La FAMIGLIA È LA FAMIGLIA: Sabato 2 giugno seconda replica per la Compagnia del Barchì “

CUMPLEAÑOS, di Manuel Echegaray

CUMPLEAÑOS, di Manuel Echegaray

unnamed

No le gustaba su cumpleaños. 

De niño apenas soportaba las fiestas con que sus padres lo celebraban. Con el tiempo, al crecer, pensó que los festejos eran para que se divirtieran los otros, usándolo como pretexto. 

Trató de olvidarse del aniversario y logró borrar parcialmente de su memoria la fecha de su nacimiento, pero claro, su documento de identidad se lo recordaba. 

Al cumplir cuarenta años decidió que no podía más e hizo lo único que conocía como solución: apagó su propia vela.

MANUEL ECHEGARAY. Continua a leggere “CUMPLEAÑOS, di Manuel Echegaray”

Sozzetti: Alessandria si stringe (finalmente) intorno al progetto di sviluppo dell’università e alla candidatura di Rizzello e Portinale

Sozzetti: Alessandria si stringe (finalmente) intorno al progetto di sviluppo dell’università e alla candidatura di Rizzello e Portinale

al sozzetti

di Enrico Sozzetti  https://160caratteri.wordpress.com

Mentre mancano pochi giorno alla prima votazione (31 maggio – 1 giugno) per il nuovo Rettore dell’Università del Piemonte Orientale, Alessandria si stringe intorno al progetto di sviluppo contenuto nel programma di Salvatore Rizzello, direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, scienze politiche, economiche e sociali (Digspes) che corre insieme a Luigi Portinale, indicato come Prorettore (Portinale è docente di informativa al Disit, Dipartimento di scienze e innovazione tecnologica). L’altro candidato alla carica di Rettore è Gian Carlo Avanzi di Novara (l’analisi dei programmi in questo articolo del 3 maggio: https://160caratteri.wordpress.com/2018/05/03/avanzi-rizzello-due-idee-di-universita-a-confronto-da-alessandria-a-novara-passando-per-vercelli/). Continua a leggere “Sozzetti: Alessandria si stringe (finalmente) intorno al progetto di sviluppo dell’università e alla candidatura di Rizzello e Portinale”

Presentazione del libro “I ricordi non si lavano” di Aurora Frola giovedì 31 maggio alla Biblioteca Civica “Francesca Calvo”

Presentazione del libro “I ricordi non si lavano” di Aurora Frola giovedì 31 maggio alla Biblioteca Civica “Francesca Calvo”

evento LOCANDINA FROLA 31-05

Il libro “I ricordi non si lavano” di Aurora Frola verrà presentato nella Sala Bobbio della Biblioteca Civica “Francesca Calvo” di Alessandria (piazza Vittorio Veneto) giovedì 31 maggio 2018 alle ore 17.30.

L’incontro, alla presenza dell’autrice, è organizzato dalla Biblioteca Civica nell’ambito della rassegna
I giovedì del libro nella Biblioteca Francesca Calvo”.
Continua a leggere “Presentazione del libro “I ricordi non si lavano” di Aurora Frola giovedì 31 maggio alla Biblioteca Civica “Francesca Calvo””