Dominion, di Cristina Saracano

Alessandria: Domani sera, 10 dicembre, alle 21, al museo etnografico ‘C’era una volta’ di piazza Gambarina 1, Alessandria,nella giornata internazionale dei diritti animali, proiezione di Dominion, docufilm di Chris Delforce.

Per abbattere i muri di segretezza intorno agli allevamenti, perché gli animali pensano, sentono dolore, provano emozioni, e, soprattutto, non vogliono morire.

Dobbiamo essere noi a fare la scelta giusta per non farli più soffrire.

Babbo Natale al Bed and breakfast Arcobaleno, di Cristina Saracano

Alessandria: Questa sera, dalle 21 alle 22,30 al Bed and Breakfast Arcobaleno di via Verona 102 ad Alessandria, Babbo Natale vi aspetta per ricevere le letterine e scambiare i primi auguri.

Non mancate!

Pomeriggio col cuore di Cristina Saracano

Alessandria: Oggi pomeriggio ho partecipato alla Messa del donatore Aido, esperienza emozionante e toccante, mi ha ispirato due righe, che dedico all’associazione, ai volontari e a tutti coloro che “hanno cuore”.

Il cuore è nascosto,

Chiuso nel suo silenzio,

Aspetta di essere mostrato al mondo,

Basta solo volerlo,

E diverrà un fiore che sboccia e profuma,

Tocca a noi fare in modo che sia sempre primavera.

Mercatini di Natale, di Cristina Saracano

Alessandria: Appuntamento domani pomeriggio alle 16 al Di noi tre di Via Plana 15 Alessandria con la merenda sinoira e tante idee per i regali di Natale:

  • Fabio Casaccio con pirografie su legno;
  • Andrea Barrocu presenta complementi d’arredo con materiale di recupero;
  • Laura Ferrari produce gioielli in materiale riciclato;
  • Paola Selmi con le sue borse e tante idee per la casa con oggetti recuperati per una seconda vita.

Il gusto della solidarietà, di Cristina Saracano

Alessandria: Giovedì 6 dicembre alle 19 alla Cittadella di Alessandria “Il gusto della solidarietà” , i cuochi della sezione di reclusione San Michele prepareranno una cena, con accompagnamento musicale, partecipazione straordinaria della Bandarotta fraudolenta, evento in collaborazione con Associazione Betel, Coompany, Fai, Centro down.

Offerta euro 20,00

Prenotazione entro il 4 dicembre

0131 362421 lunedì, giovedì, venerdì 9/14, martedì, mercoledì 13/18

Aspettando il Natale di Cristina Saracano

Continuano gli appuntamenti musicali a cura del conservatorio di Alessandria.

Domenica 16 dicembre alle ore 21, concerto di Natale presso la Chiesa di Santo Stefano ad Alessandria.

Si esibiranno i cori del conservatorio: voci bianche e misto, accompagnati dall’orchestra sinfonica.

Direttore orchestra del conservatorio: Marcello Rota

Direttore coro voci bianche e coro misto: Roberto Berzero

MiniMacallè: laboratori per bambini alla scoperta del cinema

Di Maria Luisa Pirrone

Sabato 1 Dicembre alle 11 presso il Cinema Macallè di Castelceriolo sarà presentato “MiniMacallè”, un percorso di laboratori creativi alla scoperta del cinema rivolto ai bambini dai 4 ai 12 anni.

Uno spazio inedito, pensato e creato per i più piccoli, che si svilupperà in un ciclo di incontri pomeridiani da gennaio ad aprile 2019.

I bambini si potranno divertire nella splendida cornice dello storico cinema sperimentando con diverse tecniche strumenti, colori, suoni, immagini e luci.

Durante i laboratori i piccoli partecipanti avranno modo di conoscere il cinema dalle origini sino ai giorni nostri, attraverso proiezioni e laboratori pratici nei quali sbizzarrirsi con la fantasia.

La curatrice è Lorenza Novelli. Si occupa da anni di attività didattiche per bambini dedicate al mondo dell’arte e della creatività in collaborazione con scuole, associazioni, musei, biblioteche e festival.

Co-fondatrice della rivista e associazione culturale Diorama, in passato ha collaborato con Alessandria Film Festival, Inchiostro Festival, Remix – centro di riuso creativo, Uovo Kids e molti altri, e ha lavorato per Mondadori Electa e Electa Kids.

Attualmente lavora per le case editrici Mimesis e Meltemi.

Informazioni:

DATE e ORARIO

Sabato 26 Gennaio 2019
Sabato 09 Febbraio 2019
Sabato 23 Febbraio 2019
Sabato 2 Marzo 2019
Dalle ore 15 alle ore 17

DOVE:

Cinema Macallè
Via Marsala 1 / A
Castelceriolo, Alessandria

ISCRIZIONI:

Fascia di età: 4 – 12 anni
Costo : € 5 per ciascuno incontro
Contatti: 389 422 61 72/ salvatorecoluccio66@gmail.com

Comunicato stampa

Alessandrini al lavoro per Emergency: incontro alla Casa di Quartiere, di Maria Luisa Pirrone

 

Di Maria Luisa Pirrone

“Alessandrini al lavoro per Emergency”: è questo il titolo dell’incontro che Emergency Alessandria ha organizzato per giovedì 29 novembre alle 21 presso la Casa di Quartiere in via Verona 116.

Saranno ospiti alcuni professionisti dell’Ospedale Civile di Alessandria che racconteranno la loro esperienza con Emergency: dal centro di cardiochirurgia di Khartoum in SudanMassimo Serra, cardiochirurgo, e Emanuela Desogus, perfusionista; dal centro chirurgico per le vittime guerra di Kabul in AfghanistanAlice Ghiani, infermiera.

Premio Marchiaro: il riconoscimento per aver aperto il mio cuore ad Alessandria

Di Maria Luisa Pirrone

Ieri ho avuto il grande onore di ricevere una menzione speciale al Premio giornalistico Franco Marchiaro, la cui cerimonia di consegna è avvenuta nel Broletto di Palatium Vetus, sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria.

Il Premio, giunto alla 5° edizione, è stato istituito dalle Fondazioni Cral e Solidal Onlus per promuovere Alessandria nei suoi aspetti turistici, paesaggistici, ambientali ed enogastronomici, e si rivolge proprio ad articoli e servizi che abbiano valorizzato la città e il suo territorio.

Il mio orgoglio personale avrebbe voluto postare la foto dell’attestato, ma, pensandoci bene, la mia modestia preferisce ripostare l’articolo che ieri mi ha condotto là, al cospetto di tanti Maestri del giornalismo e di una veterana del calibro di Lucia Annunziata.

Potete leggerlo qui: https://alessandria.today/2018/08/01/ad-alessandria-non-ce-niente/

Amo questo pezzo come se fosse un figlio.

È una mia creatura, in effetti, ma, a differenza di tutti gli altri articoli, mi ha dato la possibilità di vivere l’emozione e, insieme, la vertigine della viralità: qualcosa che nasce da te e di profondamente tuo, in cui hai infuso assieme emozioni, riflessioni, pensieri, nel giro di pochi giorni inizia ad appartenere a centinaia di persone che non conosci, e dopo qualche settimana non è più solo tuo, ma è diventato una ricchezza per qualche migliaio di lettori.

Continua a leggere “Premio Marchiaro: il riconoscimento per aver aperto il mio cuore ad Alessandria”

“L’incubatrice, il giacimento e il Purgatorio”: la vita quotidiana al tempo della fondazione di Alessandria

Di Maria Luisa Pirrone

Come vivevano i rustici nelle curtes prima della nascita di Alessandria? Cosa mangiavano? Che lingua parlavano? Seguivano il diritto romano o le leggi longobarde? Perché si unirono per fondare Alessandria?

E ancora, i ritmi dell’agricoltura, l’importanza dei fiumi, il ruolo dei monaci, la città che nasce e cresce con i suoi monumenti e i suoi personaggi, ma anche con i suoi usi e peculiarità: di tutto questo, e di molto altro, parla “L’incubatrice, il giacimento e il Purgatorio” (MF Studios Editore), il nuovo libro di Piercarlo Fabbio e Piero Teseo Sassi, con la collaborazione di Mauro Remotti, presentato martedì 27 novembre al Museo Etnografico “C’era una volta”.

Se il titolo può creare curiosità e spingere ad una lettura chiarificatrice, è nel sottotitolo che troviamo la chiave che fa da trait d’union di tutti i capitoli: “Vita quotidiana al tempo della fondazione di Alessandria e del Barbarossa”. Quindi, non solo la grande Storia con i suoi grandi fatti, ma anche e soprattutto la quotidianità dei nostri avi nei suoi aspetti sociali, economici, religiosi e ludici.

Scopriamo, per fare qualche esempio, che se una donna di Bergoglio voleva sposare un uomo di Gamondio, i riti e le usanze erano diversi; che una donna alessandrina aveva il diritto di fare testamento; che c’era apertura nei confronti dei forestieri (oggi li chiameremmo migranti…).

Nel libro viene utilizzato l’artificio letterario dell’incontro casuale tra i due autori, prima sul ponte Meier e successivamente alla Gambarina, incontro da cui scaturiscono un dialogo e uno scambio di studi e conoscenze che rimarranno costanti lungo tutto il testo.

La presentazione al “C’era una volta” è stata impreziosita da alcuni momenti musicali in cui i volontari del Museo hanno suonato e interpretato canti in dialetto molto antichi, alcuni precedenti all’anno Mille.

Inoltre, i volontari insieme agli autori hanno letto un brano tratto da Baudolino di Umberto Eco, proprio quello sull’assedio di Alessandria e Gagliaudo. Continua a leggere ““L’incubatrice, il giacimento e il Purgatorio”: la vita quotidiana al tempo della fondazione di Alessandria”

Trio Schuppanzig, di Cristina Saracano

Nell’ambito dei Mercoledì del Conservatorio, oggi, alle 17, per il secondo appuntamento della stagione, si esibirà, per la prima volta, il trio Schuppanzig.

Il trio nasce dalla voglia di fare musica classica e romantica con strumenti filologi.

Questo pomeriggio il trio si cimenterà in due capolavori del grande Ludwig van Beethoven: trio op.1 nr.3 e op.97, Arciduca.

Cherie Broome pianoforte storico

Carlo De Martini violino classico

Eugenio Solinas violoncello classico