Ricordo di Coppi uomo con un libro e una mostra ad Alessandria, di Lia Tommi

Oggi pomeriggio evento eccezionale ad Alessandria, alla Casa di Riposo ” Basile” di via Tortona, organizzato dall’Associazione Libera MenteLaboratorio di Idee.

Il primo della serie di eventi che , nel 2019, caratterizzeranno le celebrazioni per il centenario della nascita di Coppi, in una Alessandria che si definisce Città delle Biciclette e quindi vicina e appassionata al ciclismo e a questo ciclista mitico, che nel nostro territorio ha le sue radici.

Un grande campione, noto per i suoi successi a livello internazionale, anzi, un CAMPIONISSIMO, di cui andiamo a ragione molto orgogliosi, come ha sottolineato il Presidente Fabrizio Priano, moderatore dell’incontro.

Ma oggi pomeriggio abbiamo, oltre che potuto vedere le sue biciclette storiche e una pregevole mostra fotografica, sviscerato la figura di Coppi come uomo, marito, padre, attraverso i diari di Bruna Coppi, sua moglie per tutta la vita e quindi conoscere le sue fragilità, le sue debolezze, oltre che la sua smisurata forza e abilità di sportivo di successo. Questi diari, raccolti dall’ amico Franco Rota e pubblicati con grande sensibilità dalla figlia Luciana Rota, ci mostrano il suo mondo affettivo, la paura per la sua incolumità, la sua figura di padre e tante altre sfumature , compresa la fase della malattia.

In modo semplice e senza fronzoli, l’autrice e i relatori Roberto Livraghi e Mimma Calligaris ci hanno fatto entrare in una sfera che è sempre delicata, con tono sotto certi aspetti amichevole.

Sono soddisfatta per aver dato il mio contributo a questo evento con la lettura di due brani molto accorati, tratti da questo libro: ” La mia vita con Fausto “, in cui mi sono immedesimata in Bruna, con il suo grande amore, le sue paure,la sua discrezione, la sua tenerezza di moglie di un uomo non comune .

Caro Fausto… di Cristina Saracano

1919: sono passati cent”anni da quando, tra le colline di un paesino sconosciuto del Piemonte sudorientale, a metà strada tra Tortona e Novi Ligure, nasceva Fausto Coppi.

Con quella sua aria da ragazzo fatto uomo in fretta, anche per colpa dei suoi vent’anni compiuti in tempo di guerra, con quel suo naso così pronunciato, il sorriso discreto, da uomo di campagna, ha saputo entrare nei cuori degli italiani e non solo.

Amatissimo anche in Francia, protagonista del gossip degli anni Cinquanta in un’Italia perbenista e bacchettona, Fausto è stato soprattutto un campione umano.

Un’amica della famiglia, Luciana Rota, giornalista sportiva, ha raccolto le emozioni e i ricordi di suo padre, ha ritrovato le memorie di Bruna, la prima moglie e ne ha fatto un libro.

Con molto piacere, questo pomeriggio ne ho letto alcune pagine, durante una presentazione con l’autrice.

Pagine di storia, di vita, di semplicita’ e delicatezza, di persone comuni, pagine d’amore per la bicicletta, che è un po’ come lo scorrere delle nostre esistenze.

Tra le curve di Castellania si celano sorprese e incognite come nella vita di tutti i giorni.

Nelle incertezze ci si fa più forti, come quando il campionissimo s’alzava sulla sella e pedalava con energia.

A volte si cade, ci si rialza, e se non dovesse succedere, si ha comunque la certezza di avercela messa tutta.

Bohemian Rhapsody al PerlaNera

Di Maria Luisa Pirrone

Venerdì 11 gennaio alle 21 presso il Laboratorio Anarchico PerlaNera di Alessandria (via Tiziano Vecellio 2) verrà proiettato “Bohemian Rhapsody”.

L’ingresso sarà gratuito.

Il film, campione di incassi 2018, ricostruisce l’incredibile storia dei Queen, una delle band più amate di tutti i tempi.

Rami Malek, che interpreta Freddie Mercury, ha da poco trionfato ai Golden Globes come miglior attore protagonista. Durante lo stesso evento, il film ha ottenuto un premio anche come miglior film drammatico.

I 40 anni di AIDO ad Alessandria: iniziano gli eventi, di Lia Tommi

IN ALESSANDRIA 40 ANNI DI A.I.D.O. CON IL CUORE

La Sezione Provinciale di Alessandria festeggia 40 anni di sensibilizzazione alla cultura della donazione. Un anno di eventi “con il Cuore”.

Si inizia il 31 gennaio con la “CENA SOTTO UNA BUONA STELLA”, raccolta fondi in partnership con il ristorante stellato “i Due Buoi”.

Si prosegue con la mostra di Fabio Gagliardi che da il titolo a tutto l’anno di iniziative: “con il Cuore”.

Nell’atrio dell’Ospedale di Alessandria tra tanti cuori, dall’8 al 20 febbraio sarà esposto il quadro che verrà omaggiato a Papa Francesco nel corso dell’Udienza Generale del 20 marzo.

Il concerto del 1° Marzo è solo uno dei momenti musicali in programma.

Per informazioni: 3394297396

AIDO PROVINCIALE ALESSANDRIA
Via R. Wagner, 38/D
15121 Alessandria

Tel: 339.4297396 – 339.8512631
E-mail: alessandria.provincia@aido.it

40

La Torre di Carta, appuntamenti di gennaio

La Torre di Carta, appuntamenti di gennaio

PROSEGUE LA RIUSCITA MANIFESTAZIONE CULTURALE

novi-ligure11

Novi Ligure: Dopo il successo delle scorse edizioni, proseguirà anche nel 2019 il gradito appuntamento per tutti gli amanti della lettura, “La Torre di Carta”, fiera del libro e degli illustratori organizzata dal Comune di Novi Ligure in collaborazione con l’associazione culturale Librialsole.

Infatti, sabato 19 gennaio alle ore 17.00, presso il Salone di rappresentanza di Palazzo Pallavicini (in Via Paolo Giacometti 22) l’autrice Valentina Cavanna presenterà “Petra Kelly. Ripensare l’ecopacifismo” (Interno4 Edizioni, 2017).

Dialogherà con l’autrice l’Assessore alla Cultura Cecilia Bergaglio.

Petra Kelly è una figura di assoluto rilievo nel panorama del movimento ambientalista internazionale. Nata nel 1947 in Baviera, si trasferisce negli Stati Uniti, dove assiste alle mobilitazioni sociali degli anni Sessanta. Animata da un forte desiderio d’impegno sociale, ma allo stesso tempo da una profonda ricerca esistenziale e spirituale, viaggia per il mondo e diventa testimone di una forma di ecopacifismo costituita da un ecologismo che tiene insieme diritti umani e giustizia sociale, pacifismo, riconversione del modello economico e nonviolenza. Continua a leggere “La Torre di Carta, appuntamenti di gennaio”

Cinema Macallè: proiezioni dall’11 al 15 gennaio

Programma delle proiezioni del Cinema Macallè di Castelceriolo (AL) dall’11 al 15 gennaio

Venerdì 11 gennaio arriva “IL GIOCO DELLE COPPIE”, il nuovo film di Oliver Assayas con Juliette Binoche. Elegante, intelligente, magnifico, ironico, fresco.

Ci saranno anche le repliche di “SANTIAGO, ITALIA”, il film-documentario di Nanni Moretti.

Calendario proiezioni:

Ingresso € 5 – Info 0131 585001 / 334 9488905

Venerdì 11 gennaio 2019

IL GIOCO DELLE COPPIE un film di Oliver Assayas ore 21.00

Sabato 12 gennaio 2019

SANTIAGO, ITALIA – Film Documentario di Nanni Moretti ore 18.30
IL GIOCO DELLE COPPIE un film di Oliver Assayas ore 21.00 Continua a leggere “Cinema Macallè: proiezioni dall’11 al 15 gennaio”

“17 anni (e come uscirne vivi)”: torna il Cineforum del “Progetto Genitori”

Venerdì 11 gennaio alle 20,30 nella sede dell’Associazione Cultura e Sviluppo (Piazza De André 76, Alessandria) torna l’annuale appuntamento con il Cineforum del “Progetto Genitori”, promosso dall’Associazione Cultura e Sviluppo in collaborazione con l’Associazione di cultura cinematografica e umanistica La Voce della Luna.

Nel corso di una serata speciale dedicata ai ragazzi preadolescenti e adolescenti e alle loro famiglie, verrà proposta la visione del film – candidato ai Golden Globe 2017 – “17 anni (e come uscirne vivi)”, della regista americana Kelly Fremon Craig, con Hailee Steinfeld e Haley Lu Richardson.

Continua a leggere ““17 anni (e come uscirne vivi)”: torna il Cineforum del “Progetto Genitori””

“Noi di Novi che… 2019” serate di beneficenza con tributi a Fabrizio De Andrè, Nomadi ed Abba

“Noi di Novi che… 2019” serate di beneficenza con tributi a Fabrizio De Andrè, Nomadi ed Abba

L’A.S.D. Tiger Novi e l’Associazione Onlus “Giuseppe CILIBERTO” per la lotta al Cancro, con l’organizzazione delle Agenzie di Spettacolo  Magix Promotion e  Pro Media Eventi, in collaborazione con il Comune di Novi Ligure, organizzano la quinta edizione di “Noi di Novi che… 2019”.

novi-ligure11

Anche questa edizione, come le altre, è finalizzata alla raccolta fondi per finanziare un Progetto Oncologico sul Polo Alessandrino e per migliorare le strutture calcistiche dove giocano i ragazzini della Tiger Novi.

L’edizione del 2019 vedrà più momenti musicali e due momenti informativi.

Si inizierà Sabato 12 gennaio, presso il Teatro “P. Giacometti” (ex Ilva) con il Concerto in Omaggio a Fabrizio De Andrè (nel ventennale della sua scomparsa causata da un tumore), sul palco i Pyram quotata tribute-band torinese e ospite d’eccezione il cantautore Aldo Ascolese.

Gli eventi musicali proseguiranno nella serata di Venerdì 22 febbraio, presso il Centro Fieristico, con il Concerto di Danilo Sacco (ex voce dei Nomadi) che presenterà il suo ultimo  CD “Garde”. Continua a leggere ““Noi di Novi che… 2019” serate di beneficenza con tributi a Fabrizio De Andrè, Nomadi ed Abba”

Contro il tempo di Cristina Saracano

Un libro thriller fantascientifico, una storia ricca di particolari, ben scritta, che tiene col fiato sospeso fino alla fine.

Un autore Alessandrino, Sergio Pizio, già al suo terzo romanzo, vale la pena di essere letto.

Se vorrete dialogare con lui, martedì 15 gennaio alle ore 17 alla biblioteca civica di Alessandria, ci sarà la presentazione di Contro il tempo.

A cura di Assicurazione Libera Mente.

Moderatore Fabrizio Priano

Letture Cristina Saracano

Natale al peperoncino, di Cristina Saracano

Alessandria: Uno spettacolo divertente, adatto a tutte le età, per chi vuole pensare ancora al Natale, per chi ha sbagliato regalo, per chi fa festa anche dopo le feste.

Sabato 12 gennaio alle ore 21 al teatro Ambra di Alessandria, viale Brigata Ravenna 8.

Ingresso a offerta libera devoluto all’Associazione Ave Nahele.