Tenebre padane, di Patrizia Benetti

Tenebre Padane, di Patrizia Benetti

Tenebre padane. 30 storie di paura, di Patrizia Benetti

E allora aspettatevi di tutto, perché quella che esplorerete in queste pagine è una dimensione popolata da spettri vendicativi e bambini diabolici, da streghe e sirene, da demoni e giocattoli assassini; è un mondo intessuto di maledizioni, di notti insonni, di follie latenti, fra ombre e scricchiolii che intarsiano con bassorilievi d’orrore le vite dei personaggi la cui colpa è spesso quella di fare la cosa sbagliata al momento sbagliato, o di trovarsi dove non dovrebbero, o ancora di compiere scelte con le quali avvelenano e disgregano le loro esistenze. Continua a leggere “Tenebre padane, di Patrizia Benetti”

Eryngium alpinum

Cristalli in Ombra

z-ERYN-4510-A_h.jpg

Buonasera!

Come promesso, volevo condividere con voi il piacere di approfondire un argomento al giorno d’oggi molto trascurato: il mondo della botanica. No, non intendo avere un approccio scientifico. Voglio solo fare come un viandante che percorre antichi sentieri di montagna e si imbatte come per caso in meraviglie di cui ignorava l’esistenza.

E se anche voi foste dei viandanti che viaggiano attraverso le Alpi, sicuramente vi imbattereste in questa creatura quasi magica: è l’Eryngium alpinum. Viene chiamata anche la Regina delle Alpi, poiché è divenuta per la sua bellezza un vero e proprio simbolo di quest’area climatica. Cresce in terreni liberi, dove non vi sono altri arbusti. Anche se può sembrarlo, non è un fiore unico, ma quest’effetto è dato dalle tante “brattee” di colore blu e violetto. Le brattee sono quegli elementi dall’aspetto spinoso e flessibile che si vedono nell’immagine. Questi fiori sbocciano da metà estate all’inizio dell’autunno…

View original post 133 altre parole

Barosini presenta i candidati lista “Noi con l’Italia-Udc”

Giov Bar

Alessandria: Giovedì 8, ore 11 presso la sala Rattazzi della Provincia in piazza della Libertà, conferenza stampa di presentazione dei candidati lista “Noi con l’Italia-Udc”. Sarà presente anche la candidata ed atleta Elisa Rigaudo, campionessa italiana di marcia.

Capodanno con delitto

Cene con delitto Letterarie

poirot bar sporting capodanno

Natale e Capodanno in famiglia recita un vecchio adagio… sì, a patto che in famiglia non ci siano Caino e Abele. Alla Caffetteria Ristoro Sporting di Pinerolo, in un ameno comune del torinese, in Via Carmagnola 43, in un luogo in cui il crimine sembra che all’apparenza potrà farla da padrone, accadrà qualcosa tra i tavoli imbanditi per la cena.

In apparenza, appunto… perché un simpatico ispettore di lingua francofona si metterà di mezzo tra un assassino e il suo tentativo di commettere il delitto perfetto. Domenica 31 dicembre a partire dalle ore 20,00 alla Caffetteria Ristoro Sporting di Pinerolo (To) in Via Carmagnola 43, con prenotazione obbligatoria al 339/8760149, Cena con delitto a cura del Circolo Artistico e Letterario Hogwords.
Nella splendida cornice di Pinerolo, gli autori di Hogwords animeranno la serata col loro cavallo di battaglia “Poirot e la troupe cinematografica” domenica sera 31 dicembre a partire dalle…

View original post 39 altre parole

Dialoghi letterari

Cene con delitto Letterarie

vip-table-2098117_960_720Gentili Signori, il Circolo Artistico e Letterario Hogwords è lieto di informarvi che ha terminato di preparare lo spettacolo “Parola mia”. Quattro autori interpretano dialoghi letterari fantasiosi ed esilaranti coinvolgendo il pubblico nelle loro performance. Lo spettacolo può essere opzionato e realizzato in ogni tipologia di locale e con qualsivoglia spettatore per serate ludiche, benefiche o di lucro. Il Circolo realizza, inoltre, Cene con delitto, Harry Potter/Geronimo Stilton/Marvel Fan Fest, tombole letterarie e speed date letterari, serate a tema o spettacoli sempre diversi e coinvolgenti.

View original post

Poirot, il piccolo grande belga…

Cene con delitto Letterarie

Hercule Poirot è un personaggio immaginario, un investigatore privato che collabora con la Polizia inglese e che supporta in numerosi casi legati al maggiore dei crimini umani: il delitto. Nato dalla fantasia della scrittrice inglese Agatha Christie (1890-1976) è protagonista di ben 33 romanzi e 52 racconti. Tra i più famosi ricordiamo Poirot a Styles Court (l’esordio nel 1920), Delitto sotto il sole, Assassinio sul Nilo, Assassinio sull’Orient Express e il triste tramonto con Sipario (L’ultima avventura di Poirot). Il piccolo, baffuto, sovrappeso, orgoglioso, ex-Ispettore di Polizia belga è il profugo di guerra più famoso della Storia. Infatti, egli si trasferisce nel Regno Unito nel 1914, alle soglie dello scoppio della Grande Guerra. La Storia (quella vera) racconta che effettivamente, all’epoca, 250 mila profughi lasciarono quei territori per chiedere asilo alla monarchia inglese e il 10% di essi decise di rimanere nell’isola anche dopo il termine del conflitto. Nel pieno…

View original post 162 altre parole

Tutto in-Clouseau

Cene con delitto Letterarie

La storia del personaggio cinematografico di Jacques Clouseau è a metà tra il caso fortuito e la leggenda. Come in molti altri esempi (citiamo Angela Lansbury che rifiutò la parte di Mary Poppins che poi sancirà il successo mondiale di Julie Andrews) inizialmente per la parte dell’Ispettore della Sureté era stato scelto Peter Ustinov (per intenderci, alcuni anni più tardi l’attore britannico vestirà i panni di Hercule Poirot). Nelle intenzioni della produzione, come se non bastasse, la storia de La Pantera Rosa era incentrata su David Niven e tutta la serie di grandi attori che recitavano nella pellicola (Capucine, Claudia Cardinale, Robert Wagner). La recitazione di Peter Sellers e il feeling tra il pubblico e il personaggio (e il grandissimo successo al botteghino) fecero sì che il regista Blake Edwards e il brillante attore comico trasformista britannico realizzarono una serie di lungometraggi che hanno fatto storia. I film sono: La…

View original post 216 altre parole

Certe volte adesso quando dormo sola

Cantiere poesia

SOMETIMES NOW WHEN I SLEEP ALONE

Sometimes now when I sleep alone
I get a whiff of myself
and wonder all these years is this
the odor familiar to you
if so did you really like it doesn’t
seem so nice you’re unusually non-
sweaty for such an active man but slightly
sweet when I hug you nowadays
(or you me) or put my head on your
pillow in our bed I know it’s you
a delicate odor of woodsmoke and I breathe
you in a little not surprised
I remember you were always delicious

§

Certe volte adesso quando dormo sola
mi do un’annusata
e mi chiedo in tutti questi anni è questo
l’odore che ti è stato familiare
e se è così ti piaceva davvero non
sembra gradevole tu stranamente
sudi poco per un uomo tanto attivo ma sai
di dolce quando ti abbraccio di questi tempi
(o…

View original post 35 altre parole

Bravo pour cette très belle initiative !!

Spotjardin.com

téléchargé

Encyclo-Ecolo

Deux entrepreneurs ont décidé de commercialiser des bricks de lait en circuit court. Le succès a dépassé largement leurs espérances. Ce sont les consommateurs qui en ont fixé le prix et non les grand trusts de distribution. D’autres produits vont suivre. Comme quoi il est possible de faire autrement. Je vous laisse découvrir au travers de cette vidéo.

View original post 54 altre parole