Serra. M5S Alessandria: Buche dopo lavori stradali: Possiamo fare di meglio

Serra. M5S Alessandria: Buche dopo lavori stradali: Possiamo fare di meglio

Dopo ogni lavoro stradale eseguito in Alessandria pedoni, disabili, ciclisti e automobilisti devono affrontare buche, sconnessioni, ghiaia: situazioni non tollerabili in una città moderna specialmente ora che Open Fiber ha interessato con lavori buona parte del centro urbano, ma anche a causa dei lavori di altre società nei sobborghi.

“Il 14 Agosto abbiamo deciso di interpellare la giunta in merito alla verifica dei ripristini stradali. Negli ultimi due anni OpenFiber, AMAG, Alessandria Calore, Vodafone e molti altri, hanno effettuato interventi di manomissione del suolo pubblico in molte aree, centrali e periferiche del territorio comunale. In molti casi i lavori di ripristino temporanei e definitivi non sono stati effettuati a regola d’arte e in molti casi il lavoro è avvenuto con eccessivo ritardo o non è stato effettuato affatto. Sono cose che ci fanno notare i cittadini stessi ogni giorno con segnalazioni e che sono sotto gli occhi di tutti” spiega Michelangelo Serra. Continua a leggere “Serra. M5S Alessandria: Buche dopo lavori stradali: Possiamo fare di meglio”

Il monumento fontana dedicato ai marinai d’Italia è tornato al suo antico splendore

Il monumento fontana dedicato ai marinai d’Italia è tornato al suo antico splendore.

Terminati i lavori di ristrutturazione a cura del Gruppo Amag in piazza Valfrè.

di Pier Carlo Lava

Alessandria: Tempo fa tramite l’URP avevamo segnalato al Comune una situazione di abbandono e degrado, relativa al pessimo stato del monumento fontana, “La città di Alessandria ai marinai d’Italia”, tristemente asciutto e ricettacolo di rifiuti, oltre alla mancata manutenzione dei giardinetti, verde urbano e cordoli compresi.

Ora siamo lieti di apprendere che dopo l’avvio dei lavori iniziati ad ottobre 2017 e la successiva sospensione per la stagione invernale e forse anche per rallentamenti dovuti ad intoppi burocratici, che nonostante la buona volontà degli operatori a quanto pare sono sempre dietro l’angolo, gli stessi sono finalmente terminati con la completa ristrutturazione del monumento, che è tornato al suo antico splendore, compreso l’acqua che zampilla nuovamente come in passato.

Ringraziamo pertanto l’Assessore ai lavori pubblici Giovanni Barosini, per avere preso in considerazione la segnalazione, dimostrando così attenzione verso i problemi della città, ed in particolare quelli segnalati dai cittadini.

Ora però resta da affrontare la questione più importante, la riqualificazione e il riutilizzo dell’ex caserma Valfrè, un progetto importante che cambierà il volto della città nell’area in questione, che secondo le nostre informazioni è seguito con la massima attenzione nell’agenda politica del Governo di centro destra. Pertanto non resta che augurarci che veda la luce nel corso dell’attuale consiliatura.

Amag. SITUAZIONE MANUTENZIONE CADITOIE: FACCIAMO CHIAREZZA

Amag. SITUAZIONE MANUTENZIONE CADITOIE: FACCIAMO CHIAREZZA

Amag copiaAmag Mauro Bressan

Alessandria. Aggiornamento al 17 Luglio 2018: Visti i vari articoli apparsi sui quotidiani e i post pubblicati sui social sul tema delle caditoie, l’Amag intende fare chiarezza a beneficio di tutti i concittadini interessati, ricostruendo il percorso del progetto e fornendo il programma dettagliato in atto, al fine di assicurare la massima trasparenza.

Andiamo per ordine. L’ATO (l’Ente di Governo d’Ambito) ha approvato il progetto caditoie il 15 dicembre 2014, anche se in realtà la pulizia delle caditoie non è mai entrata nel Sistema Idrico Integrato dei Comuni Italiani, essendo sempre stata un’attività ricompresa nella manutenzione strade dei vari comuni.

Si è, quindi, proceduto alla mappatura delle circa 30.000 caditoie dei vari Comuni e alla costruzione del disciplinare avente per oggetto la programmazione e il tipo di operazioni necessarie alla manutenzione che sarebbero state riconosciute in tariffa. Continua a leggere “Amag. SITUAZIONE MANUTENZIONE CADITOIE: FACCIAMO CHIAREZZA”

Barosini: Variazione al Piano Triennale degli Investimenti

Barosini: Variazione al Piano Triennale degli Investimenti

Barosini copia

Alessandria: All’ordine del giorno della Giunta Comunale odierna è prevista la variazione al Piano degli investimenti 2018-2020 con importanti novità che riguarderanno molte aree cittadine.

A questa variazione seguirà, alla fine del mese di luglio, l’approvazione del Piano Triennale degli Investimenti per gli anni 2019- 2021.

Tra le novità più significative si sottolinea l’aumento dell’importo destinato alla manutenzione dei marciapiedi, con l’inserimento di un apposito fondo finalizzato all’abbattimento delle barriere architettoniche esistenti, contestualmente al rifacimento.  Lo stanziamento passa da 200.000 a 250.000 per il 2019 e per il 2020 per complessivi 500.000 euro.

Altra importante novità è lo stanziamento di fondi per la riqualificazione delle zone industriali D3, D4, D5 e D6  per complessivi 200.000 euro a partire dal 2019.

Tengo molto a questo intervento – ha commentato l’assessore ai Lavori Pubblici, Giovanni Barosini -. Non è mai stata destinata una cifra per queste aree e noi partendo da 100.000 sull’anno 2019 provvederemo ad incrementarla con ulteriori 100.000 euro nel 2020. Per la prima volta sono prese in considerazione queste zone che hanno notevole rilevanza nella vita economica e sociale della Città, ma che sono state finora trascurate. Cerchiamo in questo modo di mettere in moto un circolo virtuoso che con il coinvolgimento delle stesse aziende produca una complessiva riqualificazione delle zone interessate. E’ nostra intenzione prendere contatti con tutte le aziende piccole, medie e grandi che operano in queste realtà con l’obiettivo di giungere alla creazione di consorzi per la loro valorizzazione, dando una dimensione nuova a queste aree a cui vogliamo dare vitalità nuova”. Continua a leggere “Barosini: Variazione al Piano Triennale degli Investimenti”

‘Squadra aggiustatutto’ in via Milano e piazza Marconi

‘Squadra aggiustatutto’ in via Milano e piazza Marconi

Comune

Alessandria: La ‘squadra aggiustatutto’ del Comune di Alessandria sarà in servizio da giovedì 21 giugno, a partire dalle ore 8.30 nel tratto pedonale di via Milano e nel giardino di piazza Marconi.

La squadra, frutto del lavoro sinergico dell’assessorato ai Lavori Pubblici e dell’assessorato al Commercio del Comune di Alessandria è composta da manutentori dei Lavori Pubblici, da un giardiniere del verde pubblico e da un rappresentante di Amag Ambiente. Continua a leggere “‘Squadra aggiustatutto’ in via Milano e piazza Marconi”

Ravetti, PD: Realizzare la via ciclabile della Valle Bormida

VIA CICLABILE DELLA VALLE BORMIDA

04/07/2017 -  X LEGISLATURA - Ravetti

Angela Motta e Domenico Ravetti “Depositato in Consiglio Regionale un documento per impegnare la Giunta a realizzare la via ciclabile della Valle Bormida

La L.R. 33/1990 “Interventi per la promozione della bicicletta come mezzo di trasporto, attraverso la realizzazione di una rete di piste ciclabili e di percorsi che agevolino il traffico ciclistico”, detta norme per l’adeguamento del sistema della viabilità di interesse regionale e si propone di sviluppare l’uso della bicicletta quale mezzo di trasporto alternativo ai mezzi motorizzati e di agevolare il traffico ciclistico.

Con una successiva Deliberazione della Giunta regionale è stato approvato il documento “Progetto di Rete ciclabile di interesse regionale” elaborato grazie alla collaborazione tra le Direzioni regionali competenti in materia, le Amministrazioni provinciali, la Federazione Italiana Amici della Bicicletta (FIAB) e alcune associazioni amatoriali che operano sui territori provinciali. Continua a leggere “Ravetti, PD: Realizzare la via ciclabile della Valle Bormida”

Fondi Por-Fesr. La Giunta comunale approva le strategie di utilizzo. I dettagli degli interventi

FullSizeRender

Fondi Por-Fesr. La Giunta comunale approva le strategie di utilizzo

Alessandria: La Giunta Comunale, nella seduta di ieri, ha approvato i contenuti e le azioni del progetto ‘Alessandria torna al centro. Polo logistico culturale di vasta area, strategia urbana di sviluppo integrato per l’attuazione dell’asse VI – sviluppo urbano sostenibile’, un progetto complessivo per l’utilizzo dei fondi Por- Fesr.
Il documento approvato intende sviluppare strategie di sviluppo che portino all’attivazione di politiche integrate per il rilancio della Città, riconoscendo principalmente al complesso dell’ex ospedale Militare – Chiesa di San Francesco e al complesso monumentale della Cittadella il ruolo di catalizzatori, l’uno per il centro storico e l’altro per la sponda sinistra del Tanaro, entrambi collegati per costituire un efficace motore attrattivo per l’intero territorio.
Obiettivo generale che sottende il progetto è la promozione dello sviluppo competitivo del territorio attraverso l’economia della cultura, valorizzando la posizione strategica e la vocazione logistica della città.
L’individuazione dell’area del centro urbano nasce da una precisa volontà dell’Amministrazione comunale che vuole puntare al rilancio di un punto nevralgico del centro cittadino. Continua a leggere “Fondi Por-Fesr. La Giunta comunale approva le strategie di utilizzo. I dettagli degli interventi”

Barosini: Interventi sulle aree verdi cittadine

Barosini: Interventi sulle aree verdi cittadine

Comune

Alessandria: L’assessore ai Lavori Pubblici ed Aree Verdi, Giovanni Barosini, ha fatto il punto sullo stato di avanzamento dei lavori di manutenzione e controllo in diverse aree verdi di città e sobborghi. L’argomento già trattato nel corso delle scorse sedute del Consiglio Comunale, in risposta ad alcune interpellanze presentate, è stato ulteriormente approfondito dall’assessore che ha così commentato i lavori effettuati ed in corso di svolgimento:
“Ora che finalmente le condizioni climatiche lo permettono, stiamo lavorando, con impegno, per migliorare diverse aree pubbliche cittadine che da tempo necessitavano di una sistemazione.
Nell’area verde compresa tra via D’Angennes e corso Carlo Marx, con il preziosissimo e fattivo impegno di alcuni volontari dell’associazione A.T.A, stiamo realizzando una nuova zona di sgambamento per i cani. Abbiamo già fatto richiesta di panchine e cestini per rifiuti ad AMAG che saranno installati appena possibile. Inoltre, a cura dell’Amministrazione Comunale saranno posizionate alcune fontanelle e portata l’illuminazione pubblica con l’obiettivo di mettere in sicurezza l’area. Continua a leggere “Barosini: Interventi sulle aree verdi cittadine”

Asservito ad uso pubblico il parcheggio Berlinguer (zona Ospedale)

dav

Asservito ad uso pubblico il parcheggio Berlinguer

Alessandria:

Nella Giunta di ieri è stata approvata una delibera che asservisce all’uso pubblico il parcheggio Berlinguer. Si tratta di un tassello importante per il proseguimento dell’iter amministrativo volto a definire l’anomala situazione dell’area.

A seguito dei ripetuti episodi delinquenziali da tempo era anche stato deciso, in accordo fra le Istituzioni, di potenziare l’illuminazione pubblica ed inserire un sistema di videosorveglianza con telecamere. Per la realizzazione di questi interventi è stato definito un percorso amministrativo che prevedeva, tra i diversi atti da adottare, anche l’assunzione della delibera appena approvata. Continua a leggere “Asservito ad uso pubblico il parcheggio Berlinguer (zona Ospedale)”

Definite le modalità di utilizzo dei Fondi POR FESR per Alessandria

IMG_8913

Definite le modalità di utilizzo dei Fondi POR FESR 
per Alessandria

L’Amministrazione Comunale — così come stabilito di concerto con la Regione Piemonte — procederà in tempi rapidi all’approvazione della strategia complessiva per l’utilizzo dei fondi a disposizione: una strategia incentrata non solo sull’avvio delle azioni finalizzate al progressivo recupero della Cittadella Militare, ma anche sulle azioni a favore del recupero del complesso dell’ex-Ospedale Militare e della Chiesa di San Francesco.
Si prevede che entro il mese di maggio sarà possibile entrare nella fase operativa dell’intero progetto oggi suggellato dal Tavolo dei Sottoscrittori.
Alessandria: Una videoconferenza è stato il mezzo tecnologico scelto per declinare operativamente l’incontro di questa mattina nella Sala Giunta del Palazzo Comunale: un incontro particolarmente importante che ha consentito all’Amministrazione Comunale di Alessandria di concordare definitivamente con gli altri partner sottoscrittori gli ambiti di intervento per l’utilizzo dei Fondi europei POR FESR per Alessandria, a compimento di un percorso amministrativo lungo e articolato.
Il tema specifico ha riguardato l’approvazione definitiva degli interventi previsti su alcuni immobili del compendio monumentale della Cittadella su cui impegnare i fondi POR-FESR nonché la definizione delle modalità di affidamento delle risorse nella disponibilità del Comune. Continua a leggere “Definite le modalità di utilizzo dei Fondi POR FESR per Alessandria”

Lettera aperta a Giovanni Barosini, Assessore lavori pubblici, di Pier Carlo Lava

piazza-al

Lettera aperta a Giovanni Barosini, Assessore ai lavori pubblici
di Pier Carlo Lava
Segnalo per l’ennesima volta negli ultimi sei anni, un problema esistente in via Marengo 154, con la speranza che questa volta venga preso in considerazione e risolto.
Una piazza abbandonata, con buche e parcheggi selvaggi
Alessandria: I cittadini residenti in via Marengo 154, un palazzo interno che si affaccia su una piazza senza nome, registrano difficoltà e ritardi nel ricevere la posta. Nella piazza in questione c’è un parcheggio pubblico devastato dalle buche, quando piove si formano delle pozze d’acqua che creano non poche difficoltà ai pedoni e alle auto che rischiano di subire dei danni. Inoltre la tracciatura dei posti auto è praticamente scomparsa e nell’aiuola antistante la strada giacciono cumoli di terra.
Come se non bastasse, in particolare al sabato sera, ma a volte anche durante la settimana, i clienti che arrivano per ultimi ai ristoranti confinanti, parcheggiano in modo selvaggio occupando anche le corsie di uscita creando di conseguenza problemi ai residenti. Continua a leggere “Lettera aperta a Giovanni Barosini, Assessore lavori pubblici, di Pier Carlo Lava”

Pier Carlo Lava: Il rilancio di Alessandria in 10 mosse

Alessandria_Panorama

Pier Carlo Lava: Il rilancio di Alessandria in 10 mosse

Alessandria: La città ha già sofferto molto e da diversi anni ed è ora che la nuova Amministrazione operi con efficienza per farle tornare il sorriso. Occorrono risposte adeguate e urgenti per il rilancio di Alessandria.

Sulla questione del dissesto si è parlato per anni, ne hanno parlato tutti forse anche troppo, le responsabilità sono note e non sono da imputare esclusivamente ad una sola amministrazione, dato che anche altre in precedenza, seppure in misura minore hanno le proprie responsabilità.

Del resto quando una città viene governata per decenni da politici poco lungimiranti, conservatori e incapaci di un minimo di progettualità per il futuro è inevitabile che si arrivi a determinate conseguenze.

Durante la precedente amministrazione si è dovuto prevalentemente operare per uscire dal dissesto con le relative conseguenze per i cittadini, i lavoratori e le imprese, che ne hanno pagato un duro prezzo. Continua a leggere “Pier Carlo Lava: Il rilancio di Alessandria in 10 mosse”

Parcheggio selvaggio e strade dissestate, di Nicola Parodi

Parcheggio selvaggio e strade dissestate, di Nicola Parodi     http://www.cittafutura.al.it/

Alessandria: via Verona con cartelli uso “grida manzoniane”

Non sono passati troppi mesi dalla fine dei lavori di risistemazione delle lastre dei marciapiedi di via Verona nel tratto fra via Volturno e via Santa Maria di Castello e già si intravedono i segni di ammaloramenti preludio di ulteriori rotture. Non intendo minimamente criticare le modalità di esecuzione dei lavori, non avrei i titoli necessari. Ma si può usare quanto succede in questa via come paradigma delle vie del centro con marciapiedi a raso. Infatti, osservando i punti in cui si verificano le sconnessioni delle lastre e le rotture è possibile formulare delle ipotesi su alcune delle cause dei danni.

Un mezzo in movimento possiede un energia cinetica (proporzionale alla massa e al quadrato della velocità) che viene scaricata a terra principalmente in caso di frenata o cambio di direzione, analogamente il fondo stradale deve assorbire (azione e reazione) le forze generate dalle oscillazioni verticali del veicoli. Continua a leggere “Parcheggio selvaggio e strade dissestate, di Nicola Parodi”

Alessandria: Rifacimento pavimentazione in via XX settembre (tratto piazza Mentana/c.so Romita)

Comune

Alessandria: Mercoledì 7 marzo  – Rifacimento pavimentazione in via XX settembre

(tratto piazza Mentana/c.so Romita)

Provvedimenti viabili

Per la necessità di autorizzare lo svolgimento dei lavori di rifacimento della pavimentazione stradale del tratto di viale XX Settembre, compreso tra piazza Mentana e corso Romita, dalle ore 00 del 7 marzo 2018 e sino al termine lavori (previsti 30 giorni lavorativi), vigerà  il divieto di sosta con rimozione forzata in viale XX Settembre, nel tratto compreso tra piazza Mentana e corso Romita, semicarreggiata ovest, lato sx rispetto al senso di marcia, come da relativa segnaletica mobile di divieto di sosta ivi posata.

“Stalli rosa” ad Alessandria, per donne in gravidanza e neo-mamme

Stallo Rosa_Alessandria

Alessandria: Nell’ambito del programma “Marzo Donna 2018” si inserisce con particolare rilievo la decisione dell’Amministrazione Comunale di Alessandria di realizzare degli “stalli rosa”: un’azione promossa e sollecitata convintamente dall’Assessore alle Pari Opportunità, Cinzia Lumiera, nella consapevolezza che dotare la Città di postazioni per la sosta “di cortesia” a favore di donne in gravidanza e delle neo-mamme sia, a pieno titolo, una “buona prassi” che qualifica le politiche locali per le pari opportunità delle donne, in quanto madri.

In questo ambito, l’Assessorato Comunale — d’intesa anche con l’Ufficio del Disability Manager — ha già introdotto alcuni recenti segnali di particolare attenzione al mondo femminile correlato al tema della maternità e la realizzazione, lo scorso novembre, del primo punto-mamma “MimmaMà” presso la Biblioteca Civica Comunale “Francesca Calvo” ne è un chiaro esempio. Continua a leggere ““Stalli rosa” ad Alessandria, per donne in gravidanza e neo-mamme”