Festa d’aprile ANPI 2018, di Lia Tommi

di Lia Tommi, Alessandria

Inizia il 21 aprile la serie di iniziative promosse dall’ ANPI nell’ambito della Festa d’aprile 2018 : il 21 una mostra fotografica e un torneo di scacchi, il 22 un torneo di pallavolo, il 24 giornata cruciale con la proiezione del film “L’Agnese va a morire”, la cena per la Resistenza, lo spettacolo del cantautore Fabrizio Zanotti e il brindisi di mezzanotte per la Liberazione, il 25 il corteo per le vie cittadine, il 26 lettura del trattato di resa per le scolaresche.

Musical “Appunti di viaggio “, di Lia Tommi

di Lia Tommi, Alessandria

Il gruppo artistico Ostinata Passione presenta il musical “Appunti di viaggio “, che avrà luogo al Teatro Besostri di Mede, sabato 21 aprile alle ore 21, per la regia di Ermes Beltrame.

Lo spettacolo si snoda in un percorso che collega tra di loro musical e opere moderne tra le più famose, Collegamento anche temporale in quanto diviso in due parti: la prima si svolge dagli inizi del ‘900 al secondo dopoguerra. La seconda sprofonda nella notte dei tempi del Medioevo. Questo treno parte con le melodie di Paolo Conte nel suo HEMINGWAY.

Una rilettura innovativa con il supporto di videoclip realizzati appositamente per lo spettacolo da Fabio Pieri. Continua a leggere “Musical “Appunti di viaggio “, di Lia Tommi”

Serata Primo Levi, di Lia Tommi

di Lia Tommi, Alessandria

In prossimità del 25 aprile, festa della Liberazione dal nazifascismo, l’Associazione Cultura e Sviluppo organizza, per giovedì 19 aprile ( dalle ore 19 alle ore 22,30, con pausa buffet alle 20,30 circa) , un’importante iniziativa in collaborazione con la Fondazione Primo Levi. Sarà presente ad Alessandria il presidente della Fondazione, il professor Fabio Levi ( ordinario di Storia contemporanea presso l’Università di Torino), e con lui interverranno Roberta Morì e Domenico Scarpa, curatori del volume “Album Primo Levi “(Einaudi, Torino, 2017), che verrà presentato nel corso della serata. Continua a leggere “Serata Primo Levi, di Lia Tommi”

Gabbie Vuote Onlus: IL LATTE E’ BIANCO?

Gabbie Vuote Onlus: IL LATTE E’ BIANCO ?
Gentili giornalisti
a proposito degli articoli di questi giorni in difesa del latte.
Tutti noi sappiamo che ognuno difende i propri interessi e, nel difenderli, non si va tanto per il sottile. Ma una cosa è certa e incontestabile,  senza bisogno di scienza, di mercato, di governo:  il latte è  prodotto dalle femmine dei mammiferi, noi compresi, per i figli neonati della propria specie. Nè per specie diverse nè per gli adulti.
Quindi è logico chiedersi: perchè fare uso del latte di mucca?
Non è naturale. In molti Paesi questo non succede. Il 90% dei cittadini asiatici negli Stati Uniti, il 70% di quelli di origine africana e dei nativi americani e il 50% degli ispanici sono intolleranti al lattosio. Come può quindi essere definito fondamentale un alimento che larghe fette della popolazione mondiale non consumano? Continua a leggere “Gabbie Vuote Onlus: IL LATTE E’ BIANCO?”

Dal Manifesto – Ora Israele rivendica il raid contro l’Iran, «via libera» a Trump

"Strane cose", il blog di Ettore

Siria. «Per la prima volta scelti target iraniani in Siria», così un alto funzionario dell’esercito israeliano. Pochi giorni dopo l’azione Usa. Il centro ricerche di Barzeh ispezionato a novembre: per l’Opac non c’era traccia di attività chimiche

Chiara Cruciati

EDIZIONE DEL

17.04.2018

PUBBLICATO

16.4.2018, 23:57

Ieri l’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (Opac) avrebbe dovuto iniziare le proprie indagini a Ghouta est, nella città di Douma, dove il 7 aprile secondo il fronte anti-Assad il governo siriano avrebbe compiuto un attacco con armi chimiche.

Il team di esperti, arrivato giovedì su invito governativo, ieri sarebbe dovuto entrare nel sobborgo per analisi biometriche, raccolta di campioni e interviste ai feriti. Ma è ancora fuori, scatenando il fuoco incrociato di accuse tra Washington e Mosca.

La delegazione britannica dell’Opac ha denunciato in mattinata il mancato ingresso, mentre l’inviato Usa dell’Organizzazione dava le indagini per inutili perché le prove «potrebbero essere state compromesse»…

View original post 587 altre parole

Mensonge

Boris Sentenac

Tu fais mention du songe
Comme la lumière d’un mur.

Rempart de secrets
En reflet de trop de mots

Pour être soleil d’un monde
Que tu ne veux que tien,

Par ta main ta page
Est rendue illisible.

Ta plume plonge son ancre
En ton océan de tiges de tâches

Et ta voix se fait sirène
Pour s’assurer du silence.

Ressemblant à l’heure
Scintillantes des étoiles,

Sur ton oeuvre nul espoir
Pour tous n’a de place.

Comme la rivière constante
Qui ne cesse pourtant de s’enfuir,

Ces instants des rêves te parlent
Comme jamais tu n’en parles.

View original post

da Repubblica-terza pagina: Cass R. Sunstein La vera libertà? È “ dubito ergo sum” intervista di riccardo staglianò

"Strane cose", il blog di Ettore

Il pensiero unico non si addice alla democrazia. Già prima di internet tendevamo ad abbandonare il meno possibile il giardinetto tranquillizzante delle nostre convinzioni, bisognosi sopra ogni altra cosa della conferma di essere nel giusto. Ma oggi è peggio. La speranza di formare cittadini consapevoli sta nel coltivare tenacemente la piantina dell’infodiversità e del dubbio.
Perché, come diceva un giudice costituzionale citato da Cass R.
Sunstein in # republic. La democrazia nell’epoca dei social media (il Mulino), lo spirito della libertà è «quello spirito che non è mai troppo sicuro di essere nel giusto». Il costituzionalista di Harvard, insieme al Nobel dell’economia Richard Thaler teorico dei nudges, le spinte gentili per indirizzare i cittadini a comportarsi bene, teme da tempo l’effetto omofiliaco della rete. E con il terzo volume di una trilogia che ha forse il limite di assomigliarsi troppo indaga l’ultimo upgrade tecnologico dello specchio della matrigna…

View original post 760 altre parole

THE GRAND FINALE OF THE LORD’S CHOSEN INTERNATIONAL CRUSADE ENTITLED “THERE COMETH ONE MIGHTIER THAN ALL” WATCH IT LIVE NOW VIA “CHOSEN TV” on YouTube

michael ogazie's blog

CHOSEN TV: https://youtu.be/e2pSQM6g5Vs

THE GRAND FINALE OF THE LORD’S CHOSEN INTERNATIONAL CRUSADE ENTITLED “THERE COMETH ONE MIGHTIER THAN ALL” WATCH IT LIVE NOW VIA “CHOSEN TV” on YouTube.

Featuring, SALVATION, DELIVERANCE, SANCTIFICATION, MIRACLES, DIVINE PROTECTION, HEALING ETC.

YESTERDAY BEEN THE DAY 1 OF THE PROGRAM, WE SAW THAT THE DUMB SPOKE, THE DEAF HEARD, MADNESS WERE HEALED, BLIND SAW, LEAN WALKED AND ALL MANNER OF SICKNESSES AND DECEASES.

WATCH IT TODAY LIVE AND BE BLESSED

MINISTERING, PASTOR LAZARUS MUOKA (founder)

WATCH IT LIVE!

GOD OF CHOSEN ANSWERS PRAYERS… JESUS IS LORD

View original post

MULTICULTURALISM HAS FAILED, BELIEVE SUBSTANTIAL MINORITY OF BRITONS | World news | The Guardian

CONTRAPEDAL, di Manuel Echegaray

Contrapedal

CONTRAPEDAL, di Manuel Echegaray
La bicicleta tenía freno contrapedal, es decir que si se pedaleaba hacia atrás,  levantándose del asiento y haciendo fuerza en reversa en los pedales se detenía en seco; si la maniobra era violenta, había que tener cuidado para conservar el equilibrio y no caer al suelo.
Se sentía un maestro del contrapedal y jalando el manubrio y frenando, lograba levantar la rueda delantera, como si la bici se encabritara; había ensayado cientos de veces para lograr, con la acrobacia, impresionar a la chica que sentada en la banca del paseo, pasaba las tardes leyendo.  Continua a leggere “CONTRAPEDAL, di Manuel Echegaray”

E nel mio mondo si snodano i sogni, di Laura Neri poesie

E nel mio mondo si snodano i sogni
sogni di bimba…sogni di donna
Sogni che intrecciano voli
E li conservi lì
nei meandri del cuore…
Sentimenti
ricchi di speranze e chissà…
….voleranno lontano…
Solo un cuore
rosso e palpitante può raggiungerli .
Ma tu
attraversami il cuore…
Penetra la mia pelle
…ruba i miei sogni
…portali nei tuoi silenzi
@ Laura

The Truth of a Pebble

Water for Camels

I grew up the middle child; a girl between two boys. Needless to say I was a bit of a tomboy. I climbed trees, played pirate and even fished ( if one of my brothers baited my hook). So…not SUCH a tomboy.

Another activity I loved was skipping rocks. My older brother was very good at this. But, It took me a while to learn the proper rock-skipping-process. But I will share with you FREE OF CHARGE!

Rock choice played a major role: the flatter the rock, the better to skip. I would search for the flattest rocks, so that I could get more “skips” than my brothers. Because at that age EVERYTHING was a competition. Almost as important as the chosen rock was the wrist motion. Because, even a flat rock won’t skip if it is just chunked into the water (lesson learned from previous chunking attempts followed by…

View original post 1.441 altre parole

Martha Got a Bad Rap!

Water for Camels

Setting up for a large event, there was still some last minute preparation needed before the participants arrived. As I looked over the room, I noticed two staff members. They held the same rank and had the same years of experience. And both were excellent leaders. But at that moment, there existed a very different air about each one.

One was working diligently to ensure proper table alignment, to perform the final check of the sound system and to give final instructions to the greeters. The other staff, however, stood in the middle of the room, laughing and talking calmly with a VIP who had arrived early. Engrossed in pleasant conversation, this staff did not seem to notice the swirling activity around her. The event planner saw my observation of the two and jokingly remarked that they were a good example of Mary and Martha.

Hmmm.

I thought about those…

View original post 1.002 altre parole

Ci piace giocare non mollare

Il Pikaciccio

Lo spunto di questo articolo parte da questa foto scattata durante la festa del nostro ” QUASI MATRIMONIO”….. La nostra amica Manu ha deciso di organizzare per il pomeriggio una postazione dove giocare ….. i vecchi cari giochi di una volta, elastico, salto della corda …. lancio della palla contro i barattoli ….. Abbiamo pensato […]

via Ci piace giocare …. NON MOLLARE !!! — CREANDOUTOPIE

View original post