Follia maggiore

Follia maggiore

https://spazioliberodilettura.com

“Non si dà follia maggiore/ dell’amare un solo oggetto:/ noia arreca e non diletto/ il piacere d’ogni dì.” (G. Rossini, Il Turco in Italia).
Follia maggiore è quella di Umberto Serrani, che ha amato Giulia Zerbi per tutta la sua vita, anche dopo la loro separazione: perdutamente amata anche se per sempre perduta. Ma quando Serrani apprende della morte violenta di Giulia, usa i suoi ampi mezzi finanziari per incaricare Oscar Falcone, detective privato, di scoprire la verità sulla morte della sua amata.

Oscar si avvale dell’aiuto dell’amico Carlo Monterossi, produttore televisivo insoddisfatto, che si lascia coinvolgere, un po’ per curiosità e un po’ per noia, dalle singolari situazioni in cui lo trascina l’anziano signore. Continua a leggere “Follia maggiore”

Al Monferrato Classic Festival: Opere di Nadia Presotto e Filippo biagioli, in mostra alla Chiesa della SS Trinità di Quargnento

mostra 2018_02_DSG_3957_26x36_Rmostra Titoli poetici per quadri brutti

Al Monferrato Classic Festival: Opere di Nadia Presotto e Filippo Biagioli. in mostra alla Chiesa della SS Trinità di Quargnento

COMUNE DI QUARGNENTO CHIESA DELLA S.S. TRINITA’ Piazza 1° maggio Quargnento  (AL)

Opere di Nadia Presotto e Filippo Biagioli. Nel contesto del Monferrato Classic Festival dal 8-15-22-29 aprile 2018 ore 17

Ingresso libero

Nella suggestiva cornice della Chiesa della SS Trinità di Quargnento, oggetto di un recente e sapiente restauro, nel contesto del Monferrato Classic Festival, su invito del Sindaco Luigi Benzi e del Direttore Artistico del M.C.F. Sabrina Lanzi,  saranno esposte le opere di Nadia Presotto e Filippo biagioli.

Nelle domeniche dell’8, 15, 22 e 29 aprile 2018 si possono quindi ammirare le loro opere, nell’ambito dei concerti presentati alle ore 17 dal Monferrato Classic Festival. Continua a leggere “Al Monferrato Classic Festival: Opere di Nadia Presotto e Filippo biagioli, in mostra alla Chiesa della SS Trinità di Quargnento”

“I vascelli della morte” in Corea del Nord, comunicarensablog

I vascelli

“I vascelli della morte” in Corea del Nord

https://comunicarensablog.wordpress.com

comunicarensablog

“Le navi della morte” in Corea del Nord    (di Annamaria Niccoli)

Potrebbe sembrare un racconto horror ma invece è la realtà; dal 2012 sulle rive dell’arcipelago nipponico hanno iniziato ad arenarsi diverse imbarcazioni, quasi tutti i pescherecci. Quel che è più inquietante che su molte imbarcazione non è stato trovato nessuno, in poche sono state trovati dei cadaveri umani in avanzato stato di decomposizione. È stato accertato che molte di queste imbarcazioni, anche vascelli in legno, fossero dei solo pescherecci. Questi natanti sono stati ritrovati tra novembre dicembre, nella stagione di pesca.

Quello che è più scioccante è che queste barche, molte sono di legno, dentro vi erano corpo umani, non solo in avanzato stato di decomposizione, ma pare che molte persone non siano morte nel imbarcazione, ma siano state portate già decedute, molto probabilmente uccise prime, forse una esecuzione di massa. Quasi tutte le imbarcazioni non hanno documentazione di appartenenza, i cadaveri ritrovati, ridotti in scheletri, quasi tutti indossano uniformi dello Stato nordcoreano. Continua a leggere ““I vascelli della morte” in Corea del Nord, comunicarensablog”

Un buon

Un buon risveglio

https://myfreelife66.wordpress.com

Buon giorno a tutti  Oggi vorrei parlarvi di un qualcosa di molto importante: il sonno.

Ebbene si! Perché dormire bene è fondamentale, per svariati motivi. In primo luogo la carenza di sonno come già molti di noi sanno, porta a lungo andare a un livello di tensione che non fa altro che affaticare e stressare il fisico.

Sappiamo inoltre che l’uso della Tv e/o apparecchi digitali, poco prima di andare a letto, è sconsigliato poiché ci ”costringe” ad avere un certo livello di attenzione che fa in modo che il nostro corpo non si rilassi facilitando il sonno. Continua a leggere “”

2016 – 2018

2016

2016 – 2018

4 aprile 2018 Ghiro

http://www.amosolome.it/

Questa sera…ho vissuto qualcosa di bello! Finalmente qualcosa di sensato. Sono stato a casa di mia cugina Ilaria e dopo confidenze da settimana enigmistica e lacrime di risate è arrivato un suo amico, bhè una persona importante, nella mia ignoranza non sapevo chi fosse, quindi mi sono comportato come Ghiro, ma anche se avessi saputo chi fosse penso che sarei stato sempre Ghiro…

Bhe’…. le chiacchiere giravano su carte di fiori picche quadri ed infine cuori….e questa importante persona, mi guarda e mi chiede ” cosa non rifaresti e cosa non faresti?”

Eh….ragazze e futuri ragazzi…..ho preso testa e cuore e li ho poggiati sulla scrivania di legno accanto al Imac.

Bene….sedetevi sul cofano della macchina, stappate una XXXX e non fermatevi…. Continua a leggere “2016 – 2018”

PRIMAVERA BEAT Festival SABATO 07 APRILE 2018 CINEMA MACALLE’

PRIMAVERA BEAT Festival SABATO 07 APRILE 2018 CINEMA MACALLE’

Segnali2006 – Intrattenimenti e il Cinema Macallè sono lieti di presentare

PRIMAVERA BEAT Festival SABATO 07 APRILE 2018

CINEMA MACALLE’ Castelceriolo, Alessandria, Via Marsala 1/A

Complessi – DiscJockey – Cibo e Bevande – Dischi in Vinile

SABATO 07 APRILE 2018 Segnali2006 organizza Primavera Beat Festival al CINEMA MACALLE’ di Castelceriolo, Alessandria : la musica, i colori, gli oggetti, il clima degli anni ’60 rivivono, Primavera Beat è un festival che ha conquistato una credibilità superato i confini alessandrini: ora Primavera Beat Festival è conosciuto in tutta Italia e in diversi paesi d’Europa. sul palco del Cinema Macallè, quest’anno vedremo per la prima volta in Italia The Loons gruppo americano capitanato da Mike Stax, alfiere del neo-sixties mondiale e Palmiro e i suoi Togliatti con ospiti quali Gene Guglielmi, Moreno Spirogi e Nicola Bagnoli degli Avvoltoi,Elisabetta Gagliardi e Cristina Lacri. Continua a leggere “PRIMAVERA BEAT Festival SABATO 07 APRILE 2018 CINEMA MACALLE’”

Cassine: Conferenza sulle battaglie coloniali e su Sburlati, di Riccardo Tornato

gen sebastianodealbertis_carica_carabinieripastrengo

Cassine: Conferenza sulle battaglie coloniali e su Sburlati

Gentile redazione gentile direttore di questo giornale, chiedo spazio su questa testata per parlarvi di:  CASSINE aderisce alle iniziative per il 170° dalla carica di Pastrengo

Il comune di Cassine, come si può leggere sull’albo pretorio del sito del comune di Cassine, darà il suo patrocinio, in occasione del 170° anniversario della carica di cavalleria di Pastrengo, verranno ricordati i militari dell’arma della Provincia di Alessandria che furono protagonisti del fatto d’armi della prima guerra d’Indipendenza, Alessandro Negri di Sanfront di Ponzone, Emanuele Trotti di Cassine, Sebastiano Baucia di Oviglio e Paolo Spingardi.

L’iniziativa prevede la realizzazione di un folder con cinque cartoline celebrative della carica, dipinto da Giovanni Cavanna, una conferenza ad Alessandria sul tema e la partecipazione di una delegazione alla rievocazione storica a Pastrengo. Continua a leggere “Cassine: Conferenza sulle battaglie coloniali e su Sburlati, di Riccardo Tornato”

RiprenditiAlessandria: Marcia del Respiro. FlashMob AntiSmog

Marcia del respiro

RiprenditiAlessandria: Marcia del Respiro – FlashMob AntiSmog

Il 7 aprile si celebra la giornata Mondiale della Salute.

Abbiamo deciso di dedicare il primo evento organizzato da RiprenditiAlessandia al respiro. L’evento ha lo scopo di prendere tutti insieme coscienza di un problema, invisibile agli occhi, ma che ha un grosso peso sulla qualità della vita di ognuno di noi e che non possiamo permetterci di trascurare per il bene delle generazioni future. 

L’aria è un bene pubblico e come tale va tutelato e conservato.  Sarà inoltre un modo per conoscerci e capire meglio chi siamo e cosa ci ha spinto a spenderci in prima persona, a dedicare tempo ed energie per il bene della città!.

Sabato 7 aprile 2018, marcia del respiro Corso Roma Alessandria dalle 15.00 alle 18.00 Continua a leggere “RiprenditiAlessandria: Marcia del Respiro. FlashMob AntiSmog”

I dieci anni di “Cuore di maglia”, di Lia Tommi

di Lia Tommi, Alessandria

“Cuore di maglia ” nasce nel 2008 da un’idea dell’imprenditrice piemontese Laura Nani, quando, trovandosi a lavorare a maglia con amiche, concepisce l’idea di dare un senso umanitaristico al proprio operato. Sfruttando una tendenza sempre più diffusa, inizia a coinvolgere “knitting club” di ogni parte d’Italia, grazie anche alle innumerevoli conoscenze per la notorietà goduta grazie alla sua professione e al suo blog.

Tutto nasce da un errore. Appassionata di lavoro a maglia da sempre, Laura seguendo uno schema, sbaglia una scarpina, troppo piccola per un bambino normopeso. E allora perché non regalarla a chi davvero ha un piedino così minuscolo? In poco tempo ecco nascere un sito, un marchio, un gruppo di persone a dare una mano. Battendo a tappeto reparti di neonatologia e terapia intensiva in tutta Italia, Laura Nani propone la propria fornitura di corredini, con lana che inizialmente acquista all’ingrosso con le proprie risorse. In poco tempo ecco coperto tutto il territorio della Lombardia e del Piemonte.

L’intenzione è quella di fornire vestiti e copertine ai reparti neonatali degli ospedali italiani, laddove vengono accolti i bambini prematuri, nati anche alla 25° settimana di gestazione. Il senso è quello di dare un effetto di accoglienza e calore ai neogenitori, che si trovano a gestire un neonato tenuto in vita da sondini e macchinari. Le socie di “Cuore di maglia ” cominciano ad aggregarsi un po’ in tutte le regioni italiane e settimanalmente i vestiti prodotti vengono raccolti in sede e smistati nei reparti individuati. Continua a leggere “I dieci anni di “Cuore di maglia”, di Lia Tommi”

TAVOLE ROTONDE NELLA “CORNICE” DELLA MOSTRA TAVOLE A TAVOLA

TaT + menu 7 APRILE.jpg

TAVOLE ROTONDE NELLA “CORNICE” DELLA MOSTRA TAVOLE A TAVOLA

sabato 7 aprile

Fino al 3 giugno del 2018 – Anno del Cibo Italiano alla galleria dell’hotel Locanda dell’Arte (Solonghello, via Asilo Manacorda 3) è in esposizione una mostra di opere raffiguranti il binomio belle arti e buona cucina: i disegni dell’artista Cecilia Prete che illustrano le ricette raccolte dal gastronomo e storico della cucina Luigi Bruni nei volumi della serie Piatti della cucina alessandrina pubblicata da Vicolo Del Pavone Edizioni.

La mostra è presentata dall’art-hotel in collaborazione con la casa editrice di Tortona, l’associazione Dire Fare Disegnare di Casale Monferrato e il circuito di PMIter Monferrato HospITALITY & Handmade. L’iniziativa è sostenuta con patrocini gratuiti dal Comune di Solonghello e da ALEXALA – ATL della Provincia di Alessandria Continua a leggere “TAVOLE ROTONDE NELLA “CORNICE” DELLA MOSTRA TAVOLE A TAVOLA”

Consegna di un defibrillatore alla Nuova Guardia Civica Alessandria

defibrillatore.jpg

Consegna di un defibrillatore alla Nuova Guardia Civica Alessandria

Martedì 10 aprile, alle ore 10, in Sala Giunta il Club Rotaract Alessandria, rappresentato dal presidente Guglielmo Pepoli, donerà un defibrillatore portatile di Pronto Soccorso alla Nuova Guardia Civica Alessandria.

Il defibrillatore sarà destinato a far parte della dotazione su unità mobile delle squadre di volontari che abbiano l’abilitazione di primo soccorso BLS e DAE.

L’associazione opera da tempo come nucleo operativo di Protezione Civile di Alessandria e Pecetto di Valenza. L’associazione opera in regime di convenzione con i Comuni di Alessandria, Pecetto di Valenza e Frascaro. Continua a leggere “Consegna di un defibrillatore alla Nuova Guardia Civica Alessandria”

PROCLAMAZIONE SCIOPERO DEL COMPARTO EDILE MANUTENZIONI AUTOSTRADALI

Fenea

PROCLAMAZIONE SCIOPERO DEL COMPARTO EDILE MANUTENZIONI AUTOSTRADALI

Ennesimo incidente mortale sul lavoro : oggi, venerdì 6 aprile 2018 sull’autostrada direzione  Torino ha perso la vita Islami Ylber , lavoratore della ditta Itinera di Tortona (AL), sposato e padre di due figli.

Il lavoratore con il compito di moviere stava segnalando il cantiere mobile con lavori in corso quando è stato travolto  da un auto con la conseguenza della tragica fine.

Ormai è una catena di morti sul lavoro che non si riesce ad interrompere , gli incidenti mortali stanno diventando una consuetudine inaccettabile. Continua a leggere “PROCLAMAZIONE SCIOPERO DEL COMPARTO EDILE MANUTENZIONI AUTOSTRADALI”

Feneal UIL, Filca CISL e Fillea CGIL: Ancora un morto sul lavoro.

Fenea

Feneal UIL, Filca CISL e Fillea CGIL: Ancora un morto sul lavoro.

Federazioni Provinciali di ALESSANDRIA

Anche stamattina, come ormai da alcuni giorni in tutta Italia, sull’autostrada in direzione Torino, mentre segnalava dei lavori in corso, il lavoratore ISLAMI  YLBER, sposato e padre di due figli, dipendente della ditta ITINERA spa di Tortona (AL) è stato travolto da un auto ed ha perso la vita.

Sta diventando una consuetudine inaccettabile.

Le Organizzazioni Sindacali del settore Edile della provincia di Alessandria, porgendo le più sentite condoglianze alla famiglia del lavoratore, piangono un’altra vittima del lavoro non riuscendo a capire come di lavoro, nel 2018, si possa ancora morire. Continua a leggere “Feneal UIL, Filca CISL e Fillea CGIL: Ancora un morto sul lavoro.”

CORDOGLIO DELLA CISL PER IL TRAGICO INCIDENTE MORTALE SULL’AUTOSTRADA A21

CORDOGLIO DELLA CISL PER IL TRAGICO INCIDENTE MORTALE SULL’AUTOSTRADA A21

La FILCA e la CISL di Alessandria-Asti esprimono profondo cordoglio e vicinanza alla famiglia dell’operaio edile che questa mattina ha perso la vita dopo essere stato investito da un’auto, mentre stava lavorando all’interno del cantiere allestito sull’autostrada A21 nei pressi di Castello di Annone (AT) .

“L’ennesimo episodio drammatico – commenta a caldo PierLuigi LUPO,  Segretario generale Filca Cisl Alessandria-Asti che riporta ancora una volta l’attenzione sull’edilizia, settore che purtroppo detiene un triste record per gli incidenti mortali sul lavoro. Solo ieri, a Crotone, altri due operai morti a causa del crollo di un muro di contenimento, oggi purtroppo questo dramma ci tocca molto da vicino”. Continua a leggere “CORDOGLIO DELLA CISL PER IL TRAGICO INCIDENTE MORTALE SULL’AUTOSTRADA A21”