Perché a volte non riesci a pensare

Silvia Popa

È da un po’ che non scrivo nulla.

Puntualmente mi rimprovero per farmi scappare i lampi di pensiero, dove riesco a portare a fine frasi, paragrafi, che spariscono con la stessa velocità con cui appaiono.

Mi chiedo dove io sia.

Mi accorgo di scomparire a tratti, allora decido di uscire, come ora, ed ascoltare il vento.

Osservo pensierosa come ogni elemento visivo ed uditivo racconta qualcosa.

Le luci dei lampioni sotto la pioggia, che bramano di solitudine, si riflettono nelle pozzanghere delle strade disperse facendo le corse fino ad unirsi, rispecchiando amore.

I fili d’erba, spenta, scompigliati, sbattono in faccia al vento la volontà di scappare, quasi urlando.

Macchine silenziose che trasportano anime disperse, a casa.

Le finestre aperte e quelle chiuse con addosso segni lasciati dal passato.

Piedi nudi sotto la pioggia fredda di maggio, braccia cadute che aspettano altre braccia da abbracciare.

Qualcuno balla, qualcuno canta inni di…

View original post 33 altre parole

lostkidreturnhome

To God anybody who commits sexual sin before marriage is impure not just a woman who chooses to have sex also the man so therefore the term slut being used by a man who commits the same amount of sexual sin is completely ridiculous especially when they have the nerve to say somebody don’t dessrve to get married like literally in the bible you’re the exact same sinner God isn’t counting one more than the other because of gender idiot 💁if a woman is slut so is a man in God’s eyes if you’re a man passing judgment onto sexually active woman but, you’re also sexually actice you have no room to talk at all you’re the same ass trash if you don’t think so you’re a sexist fuck and God definetly don’t agree with you 💯

View original post

La mia passione per il cinema

GramonHill

cinema

Dopo aver parlato di musica con “Dieci dischi per dieci giorni” e aver pubblicato qualche racconto breve, ora voglio tornare alla mia prima grande passione: il cinema.
A breve scriverò degli articoli dedicati solo ed esclusivamente ai film che hanno avuto una certa importanza nella mia vita, come ho fatto con i post precedenti sui dischi.
In attesa di riordinare le idee butto giù due righe sulla mia passione per il cinema.

View original post 794 altre parole

12 maggio Giornata Mondiale Fibromialgia, MCS, ME e Fatica Cronica: una data che coinvolge tutti noi

Il Mondo di Dora Millaci

Nasce in Italia un’associazione per i cosiddetti “malati immaginari”

Giornata mondiale dedicata alla Fibromialgia, Sindrome da Stanchezza Cronica (CFS, acronimo di Chronic Fatigue Syndrome), Encefalomielite Mialgica (ME) e alla Sensibilità Chimica Multipla (MCS), malattie poco conosciute che spesso condizionano totalmente la qualità della vita di quanti ne sono affetti. Soffrire di queste malattie vuole infatti spesso dire non poter avere una vita lavorativa e relazionale normale. Chi ne è affetto viene trattato delle volte come “malato immaginario”.

Lo scopo primario della giornata è sensibilizzare l’opinione pubblica su una realtà vasta, complessa, fatta di persone che soffrono, nonché sollecitare il Ministero della Salute e le Regioni affinché procedano al riconoscimento di queste malattie e garantiscano adeguata assistenza socio-sanitaria a coloro che ne sono affetti.

Queste le parole della sig.ra Marisa Falcone, presidente e fondatrice di A.D.A.S. Onlus: “Ancora una volta rivolgeremo un appello alle Autorità statali e regionali affinché…

View original post 380 altre parole

In mostra alla Luzzati le novità librarie

In mostra alla Luzzati le novità librarie

Casale Monferrato

Casale Monferrato: Dal 15 maggio alla Biblioteca delle Ragazze e dei Ragazzi Emanuele Luzzati, situata all’interno del Castello del Monferrato,  si svolgerà la consueta esposizione libraria delle novità acquistate nel 2017/2018.

Saranno esposti libri per ogni fascia d’età, per i più piccoli “zerosei anni” e legati al Progetto Nati per leggere con i Raccontastorie, sino ad arrivare ai 14-15 anni. Svariati gli argomenti: narrativa, natura, musica, pop, divulgazione e le serie Tea e Geronimo Stilton; oltre ai libri anche audiolibri con favole lette da nomi famosi. Continua a leggere “In mostra alla Luzzati le novità librarie”

Lode a Dio, di Antonietta Fragnito

Lode a Dio, di Antonietta Fragnito

Lode

La meraviglia non sta nella creazione dell’uomo
bensi in quella della formica.
Inserire in un corpo minuscolo tutti quegli organi!
Farla sorridere senza darlo a vedere
Insegnarle a danzare.
Ascriverla alla scuola delle emozioni per non farla arrossire.
Baciare con le antenne
Corteggiare le molecole.
Adulare il chicco.
Essere incinta.
Allattare i piccoli al nero seno.
Cantare senza voce
come fanno le lumache.
Osservare da un buco
il cielo.

foto: https://www.lalucedimaria.it

 

La Biblioteca Canna aderisce a Music for Peace

La Biblioteca Canna aderisce a Music for Peace

La musicforpeacejpg

Si rinnova per il quinto anno consecutivo a Casale Monferrato la raccolta farmaci a favore delle missioni umanitarie dell’associazione Music for Peace.

All’iniziativa hanno aderito anche l’Assessorato alla Cultura del Comune di Casale Monferrato e la Biblioteca Civica “Giovanni Canna”: proprio in biblioteca, via corte d’appello 12, fino al 31 maggio è disponibile un contenitore dove utenti e cittadini possono conferire i farmaci che intendono donare. Verranno raccolti  Farmaci e materiale medico in confezioni integre e con scadenza oltre dicembre 2018.

Nello specifico ciò che serve di più sono: antidolorifici, antibiotici a largo spettro, antinfiammatori, cortisonici, soluzione fisiologica, garze, cotone, cerotti, guanti, mascherine, siringhe. In ogni caso farmaci senza prescrizione medica. Chi avesse la possibilità può anche donare stampelle o sedie a rotelle. Continua a leggere “La Biblioteca Canna aderisce a Music for Peace”

Identità di genere

"Strane cose", il blog di Ettore

ALIAS

Identità di genere

“They”

«Lottare per una società più giusta non è una moda del passato ma un dovere per tutte e per tutti soprattutto in questi ultimi anni in cui movimenti populisti mettono in discussione libertà e diritti acquisiti. Anche per questo abbiamo deciso di dedicare il quinto anno del festival al tema del coraggio; non quello appariscente e costruito, ma un coraggio meno visibile, tenace e costante che è caratterizzante l’agire della cultura e che sarà sia il tema di riflessione dei prodotti culturali scelti che la modalità in cui lavoreremo per l’anno a venire. Orlando è un festival che non vuole aver paura di affrontare temi complessi, con delicatezza, ironia e attenzione» Con queste parole, Mauro Danesi, curatore del festival, ha annunciato la quinta edizione di Orlando, dedicato all’esplorazione di identità, generi e rappresentazioni del…

View original post 1.015 altre parole

L’unicità della bellezza

Il mio giornale di bordo

La bellezza
degli eventi
era al di là
del visibile
quasi proibita
mostrava tinte diverse
nella natura
nella vita
evidenziando
la loro unicità.

Antonio De Simone

Eng_The uniqueness of beauty
The beauty
of events
It was beyond
of the visible
almost prohibited
showed different shades
in nature
in life
highlighting
their uniqueness.

View original post

dal Fq.: Cancro, venduti alle aziende i dati sui malati

"Strane cose", il blog di Ettore

  • Il Fatto Quotidiano12 May 2018» ANDREA TORNAGO

Ansa

Non solo sponsor L’accordo vale 50 mila euro

“Lo sponsor non ha avuto alcun ruolo nella conduzione dello studio e nella scrittura del lavoro”. Ma dietro questa dicitura, riportata nel Rapporto sulla sopravvivenza dei pazienti oncologici in Italia pubblicato nel 2017 dall’Associazione italiana registri tumori (Airtum), c’è ben altro. Dati venduti dal Registro Tumori a una multinazionale del farmaco, la Msd, interessata ad acquisire informazioni sull’incidenza di alcuni tumori e sulla sopravvivenza dei pazienti in Italia. Il Fatto ha potuto consultare un contratto, stipulato tra l’Airtum e la multinazionale Msd, in cui l’associazione nata a Firenze nel 1996 per coordinare i Registri Tumori ha venduto per 50 mila euro alla casa farmaceutica i dati e il re- lativo studio finale sui tumori della vescica e della zona della testa e del collo. In cambio, sulla relazione pubblicata sulla rivista Epidemiologia e Prevenzione…

View original post 530 altre parole

CI SONO PERSONE CHE… NO, SONO SUPEREROI.

Sirena Guerriglia Blog

Ci sono delle persone 👤che, pur stando dall’altra parte della tua galassia 🌌 , hanno il grande cuore di arrivare sempre, quando stai toccando il fondo…rimetterti in livello, ascoltarti, comprenderti, coccolarti, in versione open 🔓 source. Ci sono persone che non dicono, fanno… Ci sono persone che quando le hai vicine non puoi non piangere nel realizzare il grande bene che ti vogliono ❤.
Ci sono persone che sanno vivere anche senza cuoricini ed emoticons ma te li sanno donare live quando sei in marrone gessato.. Ci sono persone che comprendono le differenze, talvolta ci lavorano 😉

↪ A tutte le persone così: grazie di esistere 🙏 a voi, persone, amici meravigliosi e rari, GRAZIE a nome della di tutti coloro che hanno la fortuna 🍀 di avervi nel sistema operativo. Con il tempo mi sono resa conto che non siete persone simple, non venite dall’altro quartiere, dalla città vicina…

View original post 49 altre parole