Sozzetti. Turismo e abusivi, la lotta al fenomeno parte da Alessandria

Sozzetti. Turismo e abusivi, la lotta al fenomeno parte da Alessandria

di Enrico Sozzetti  https://160caratteri.wordpress.com

Alessandria è in prima fila nella battaglia contro gli abusivi del turismo. Un fenomeno finora poco studiato e poco controllato, che crea non solo pesanti turbative di mercato, ma che mette a rischio la sicurezza dei cittadini che si affidano a operatori del tutto improvvisati.

unnamed

Un evento pubblico ha permesso di mettere a fuoco meglio il problema dell’abusivismo nel settore e ha visto proprio un gruppo di operatori alessandrini assumere le redini di un movimento che sta reagendo, esclusivamente con la forza delle leggi e delle normative che esistono, ma che sono troppo spesso eluse. Protagonista è il Cavap (Comitato agenti di viaggio di Alessandria e provincia), nato nei primi mesi del 2018.

“Sappiamo che gruppi di colleghi si sono mossi in altre regioni contro un fenomeno che pare sottragga al mercato regolare il 35 per cento dei gruppi e al fisco tra i 500 e i 600 milioni di euro l’anno” hanno detto i fondatori, una trentina di agenzie, affiancate anche da Piemonte Heritage, associazione di guide professionali.

L’obiettivo è “combattere chi vende viaggi fuori dalle regole, danneggiando sia i viaggiatori, sia gli agenti che operano in linea con le normative”. E lo hanno detto chiaramente durante il convegno ‘Turismo abusivo: responsabilità e soluzioni’ ospitato a Palazzo Monferrato.

Esperti di settore, commercialisti, assicuratori, operatori di livello nazionale hanno analizzato i principali aspetti del fenomeno, fornendo stime economiche dell’abusivismo nel turismo che parlano di un fatturato in nero di svariati miliardi, di un danno erariale e di evasione fiscale altrettanto miliardari, fino a una perdita di posti di lavoro valutata superiore al migliaio di persone in tutto il paese. Continua a leggere “Sozzetti. Turismo e abusivi, la lotta al fenomeno parte da Alessandria”

Lotta agli agenti immobiliari abusivi, Fiaip, Fimaa e Anama siglano accordo con Polizia municipale, Camera di commercio di Torino

Lotta agli agenti immobiliari abusivi, Fiaip, Fimaa e Anama siglano accordo con Polizia municipale, Camera di commercio di Torino

Contrasto ai mediatori abusivi: la Camera di commercio di Torino, le Associazioni di categoria degli agenti immobiliari e la Polizia Municipale hanno concordato oggi presso il comando di Polizia municipale il nuovo protocollo di intesa per arginare l’esercizio abusivo della professione di agente immobiliare. 

Fiaip piemonte

Il protocollo prevede azioni sinergiche, verifiche incrociate e segnalazioni per tutelare i consumatori e chi svolge in modo regolare la professione. Al centro del tavolo congiunto c’è anche la formazione degli operatori di Polizia Municipale affinché conoscano le modalità con le quali si svolge l’attività di mediatore immobiliare e possano riconoscere l’abusivo. Le associazioni firmatarie si impegnano a indirizzare alla Camera di commercio di Torino le segnalazioni di episodi di presunto abusivismo.

Nell’accordo del 2016 Fiaip (Federazione italiana agenti immobiliari professionali) è stata la sola firmataria: “Ci rende orgogliosi – spiega il presidente Fiaip Torino Aurelio Amerio – che la strada tracciata due anni fa sia stata coronata dal giusto successo, visto il coinvolgimento delle altre sigle di categoria”, vale a dire Fimaa (Federazione italiana mediatori agenti d’affari) e Anama (Associazione nazionale agenti e mediatori d’affari) . Continua a leggere “Lotta agli agenti immobiliari abusivi, Fiaip, Fimaa e Anama siglano accordo con Polizia municipale, Camera di commercio di Torino”