Il cortometraggio BeeLOGGER di AIDO, di Lia Tommi

Presentazione il 12 Dicembre al Teatro Ariston

BeeLOGGER
Il nuovo Cortometraggio di AIDO comunica ai Millenials il valore della donazione

Acqui Terme: Mercoledì 12 dicembre alle ore 21 il Gruppo Comunale AIDO “Sergio Piccinin” di Acqui Terme presenta al Teatro Ariston di Acqui Terme il cortometraggio ” BeeLOGGER”.
Oggi presso la sede del Gruppo Comunale in Acqui Terme l’incontro con la stampa per illustrare le finalità del progetto.
Il presidente Claudio Miradei con la presidente provinciale Nadia Biancato, hanno presentato uno dei protagonisti, Carlo Botto, “l’alpino che piange”. Gli altri si conosceranno mercoledì 12 durante la bella festa organizzata per il lancio.
Di cosa tratta il corto ideato e scritto dagli allievi della 5a A ( 2017-2018) dell’Istituto Tecnico Turistico “Rita Levi Montalcini” di Acqui Terme? Charlotte è una videoblogger, la troviamo che, insieme all’amica Nicole, si accinge ad una delle sue spedizioni in diretta su YouTube. Alla guida di un improbabile mezzo di trasporto danno inizio al nostro racconto dalla circolarità surreale. Tra i protagonisti: un mulo dispettoso, un organista felice, un prete di campagna, un vecchio alpino e uno giovane. Come in ogni storia che si rispetti non può mancare un funerale e un lieto fine con annesso matrimonio. Continua a leggere “Il cortometraggio BeeLOGGER di AIDO, di Lia Tommi”

Navigo ma non affondo!

SEI UN GENITORE DISPERSO NEL MARE DEL WEB?. EDUCARE ALL’USO DEI MEDIA. L’iniziativa dell’associazione “La forma del cuore”

Navigo ma non affondo!

https://www.okkioallacaccasulweb.it/ un sito dal nome provocatorio, fatto da genitori per condividere con altri genitori, a cominciare dai più sguarniti di competenze informatiche, risorse e informazioni sulla Rete. E iniziative per affascinare i ragazzi con le potenzialità della tecnologia

47146774_1955181167936950_4097726772676657152_n

Acqui Terme: Il nome è provocatorio, facile da ricordare e solo all’apparenza leggero. “C.A.C.C.A. è l’acronimo del metodo con cui abbiamo raccolto il materiale. Sono le cinque categorie di rischio a cui stare all’occhio: CONTENUTI, ATTENZIONE ai possibili effetti sullo sviluppo cognitivo e neurologico, COMPORTAMENTI, CONTATTI, ovvero i rischi legati all’entrare in contatto con persone potenzialmente pericolose, e ACQUISTI, col capitolo su truffe, acquisti inconsapevoli, danni economici”, spiega l’ingegner Paolo Rossetti, professionista del settore informatico, docente all’Università della Svizzera italiana e papà alle prese con tre figli affascinati dal mare magnum di Internet. Continua a leggere “Navigo ma non affondo!”

CISL: “IL PARI LO IMPARI”

CISL: “IL PARI LO IMPARI”

Il 24 novembre presso la Cisl di Alessandria una mostra di disegni per educare al rispetto, alla parità tra i sessi ed al valore dell’amicizia; il 25 novembre l’iniziativa con i bambini di Acqui

cisl - DIFFERENZE DI GENERE- mostra scuolacisl 24.11-MOSTRA disegni scuola CISL AL-giornata contro violenz

Sabato 24 novembre, dalle ore 15 alle 17 nei corridoi della sede Cisl alessandria (Via Parma 36), si terrà l’iniziativa denominata “Il Pari lo impariche vede come protagonista la mostra di disegni realizzati dagli alunni dell’I.C. STRANEO di Alessandria, creazioni dedicate al tema dell’amicizia e del superamento delle diversità.

L’iniziativa è promossa da Cisl, Federazione Pensionati (Fnp), Coordinamento Donne Fnp ed Anteas in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne. Continua a leggere “CISL: “IL PARI LO IMPARI””

È l’amore che crea una famiglia, di Cristina Saracano

Acqui Terme: Venerdì 23 novembre alle 21 a Palazzo Robellini, Acqui Terme, assemblea pubblica con Silvia Starnini referente Piemonte Famiglie Arcobaleno, Micaela Ghisleni, socia di Famiglie Arcobaleno, modera Matteo Bottino, attivista diritti LGBTQI.

Dopo il suo insediamento, il ministro della famiglia Lorenzo Fontana, ha dichiarato che non esistono famiglie arcobaleno.

Per sensibilizzare e fare luce sulle problematiche di famiglie omogenitoriali, si sono mobilitate associazioni e sindaci di varie città. Questo sarà un incontro pubblico per dimostrare che è l’amore che crea una famiglia.

Vi aspettiamo in via Levi 5, Acqui Terme, 23 novembre ore 21.

Ad Acqui terme “DAVIDE CONTRO K”, di Paola Fargion

“DAVIDE CONTRO K”, di Paola Fargion

paola FARGION SCHEDA

Acqui terme, domenica 18 novembre 2018, Sala Conferenze Ex Kaimano – ore 16 Via M. Ferraris, 3.

Paola Fargion presenta il suo ultimo libro: “DAVIDE CONTRO K”

Come ho vinto la paura del cancro

Puntoacapo Editrice Dialogano con l’autrice:

ALESSANDRO MELUZZI psichiatra, Torino RAV ELIA ENRICO RICHETTI Rabbino, Milano MONS. LUIGI TESTOREVescovo di Acqui Terme Continua a leggere “Ad Acqui terme “DAVIDE CONTRO K”, di Paola Fargion”

“Ipnodrama” ad Acqui Terme

Di Maria Luisa Pirrone

Riceviamo e diffondiamo molto volentieri la locandina relativa a questo spettacolo che si terrà domani, sabato 10 novembre, alle 21 ad Acqui Terme, nella Sala Santa Maria di via Domenico Barone 3.

“Ipnodrama: proetica di una lettera aperta” è scritto, diretto ed interpretato da Mariano Mosconi. È un percorso emotivo attraverso un secolo, dal 1918 al 2018, dalla Grande Guerra alle migrazioni attraverso il Mediterraneo. È una lettera aperta al presente, all’uomo contemporaneo e all’incapacità di ricordare il sacrificio di altri uomini nel ricercare la vita.

Musiche originali dei Barrique, video di Elisa Rapetti.

In collaborazione con la Biblioteca Poetica di Terzo.

A seguire, TheMorbelli e Andrea Narratore nel reading-concerto Nessuno se ne accorse.

Ingresso a offerta libera.

E Alessandria si farà bagnare il naso anche da Acqui sul turismo?

E Alessandria si farà bagnare il naso anche da Acqui sul turismo?

di Enrico Sozzetti   https://160caratteri.wordpress.com/

A volte è sufficiente scorrere le cronache dei giornali per capire che Alessandria continua a essere da un lato immobile e dall’altro ad avvilupparsi intorno a progettualità autoreferenziali. Restiamo sul fronte del turismo e sulla novità rappresentata dalla nascita della nuova Agenzia turistica locale (Atl) “Langhe Monferrato e Roero” che vede unite Asti e Alba.

e alessandria

Le due città hanno deciso di dare una svolta netta al processo di promozione creando un asse forte, a discapito del progetto originale che doveva vedere tutto il Monferrato e il territorio alessandrino unito insieme alle altre due realtà.

Sul fronte delle responsabilità ovviamente tutti scaricano sugli altri, resta però il fatto che a parole sia l’Astigiano, sia l’Albese (insieme alla Regione Piemonte) guardano con simpatia e interesse alle decisioni che potrà prendere l’Alessandrino, ma intanto vanno avanti a spron battuto sulla loro linea. Basta vedere cosa sta accadendo proprio fra Asti e Acqui Terme Continua a leggere “E Alessandria si farà bagnare il naso anche da Acqui sul turismo?”

Ipnodrama ad Acqui Terme, di Lia Tommi

Acqui Terme. Ipnodrama : proetica di una lettera aperta di Mariano Mosconi

Sabato 10 Novembre, ore 21

Sala Santa Maria – via Barone, 3 – Acqui Terme
Ipnodrama è un percorso emotivo che attraversa un secolo. Dal 1918 al 2018. Dalla fine della prima guerra mondiale al mar Mediterraneo. Ipnodrama è una visionaria lettera aperta al presente così dimenticante del sacrificio dell’uomo nel ricercare la vita.
Testo, regia e interpretazione di Mariano Mosconi
Musica originale dei Barrique
Video di Elisa Rapetti.

Mostra a Palazzo Robellini, Acqui Terme, di Cristina Saracano

Mostra a Palazzo Robellini, Acqui Terme, di Cristina Saracano

Da oggi, 1 novembre, fino al 4, a palazzo Robellini, piazza Levi 5, Acqui Terme, mostra “A cent’anni dalla grande guerra – in trincea con onore”

Aperta dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19.

Organizzazione Associazione Collectio di AcquiTerme.

Trittico d’autore ad Acqui Terme, di Lia Tommi

“Trittico D’autore”

Evento di Festival Internazionale Alessandria Barocca e non solo

Oggi alle ore 21:00
Acqui Terme, Sala Santa Maria, Via Barone, 3
Ospite della serata sarà il noto Ensemble Lorenzo Perosi, (Marcello Bianchi, violino – Claudio Merlo, violoncello – Daniela Demicheli, pianoforte). In programma musiche di P.Y.Tchaikovsky, “Canto d’autunno” – Paul Juon, “Trio miniaturen” – L. van Beethoven, “Trio op.1 n.3” in do minore.
INGRESSO LIBERO

Econet, da ottobre parte la raccolta differenziata Porta a Porta, nei comuni di Ovada e Acqui Terme

Econet, da ottobre parte la raccolta differenziata Porta a Porta, nei comuni di Ovada e Acqui Terme

Il nostro territorio ci chiama a raccolta. Differenziata. DA OTTOBRE 2018 PARTE LA RACCOLTA “PORTA A PORTA” NEI COMUNI DI OVADA ED ACQUI TERME

chi-siamo

Da ottobre 2018 nei Comuni di Ovada e Acqui Terme i rifiuti verranno raccolti “porta a porta”. Conclusa la fase di progettazione e organizzazione del nuovo servizio, con la distribuzione ai Cittadini degli appositi contenitori e calendari di raccolta, Econet S.r.l., titolare del servizio di raccolta rifiuti ed igiene urbana sul territorio dell’Acquese e dell’Ovadese, comunica l’avvio ufficiale della raccolta domiciliare dei rifiuti.

Nell’ambito dei servizi di raccolta “porta a porta” i territori comunali sono suddivisi in diverse zone, ciascuna delle quali identificata da un colore e dal relativo calendario con giorni e orari prestabiliti per il conferimento dei diversi rifiuti. Ciascuno deve dunque adottare le indicazioni riportate nel calendario ricevuto. Continua a leggere “Econet, da ottobre parte la raccolta differenziata Porta a Porta, nei comuni di Ovada e Acqui Terme”

Manuela Ulandi, Confesercenti: Platea Cibis a Acqui terme Confesercenti: Platea Cibis a Acqui terme

Manuela Ulandi, Confesercenti: Platea Cibis a Acqui terme

Platea Cibis è una kermesse culinaria itinerante. Una manifestazione di street food con prodotti regionali tipici del nostro paese e piatti internazionali, che tocca le principali piazze italiane.

L’appuntamento ad Acqui Terme è il 28-29-30 Settembre, in Corso Bagni  dalle ore 12 alle ore 24.

Platea Cibis_Acqui Terme2018

I cibi di strada e i sapori della cucina popolare trasformeranno la piazza in un luogo di aggregazione e convivialità, dando anche alle attività commerciali o turistiche una buona occasione per promuovere le proprie attività.

Il territorio diviene così un palcoscenico dove lo street food italiano e non solo rende tutti protagonisti, un viaggio per riscoprire il piacere del vivere le piazze o vie del centro storico. Continua a leggere “Manuela Ulandi, Confesercenti: Platea Cibis a Acqui terme Confesercenti: Platea Cibis a Acqui terme”

Comandante Alfa a Notti Nere 2018

Comandante Alfa a Notti Nere 2018

Libreria Terme

Comandante

Comandante Alfa a Notti Nere 2018
Mercoledì 19 settembre alle ore 21.00 presso Movicentro, Via Alessandria, 9 -Acqui Terme

“Tutti gli uomini conoscono la paura.
Pochi sanno trasformarla in coraggio. Io ho imparato a farlo.
Nascondo il volto con un mephisto, ho un nome in codice, nemmeno gli amici più intimi sanno quello che faccio.”

Un grande settembre musicale per il festival “ALESSANDRIA BAROCCA E NON SOLO…” 

Un grande settembre musicale per il festival “ALESSANDRIA BAROCCA E NON SOLO…” 

Riprende, dopo la pausa estiva, il Festival Internazionale “Alessandria Barocca e non solo…” con un settembre musicale di estremo interesse per coloro che amano il grande repertorio barocco quanto di sicuro per chi vi si avvicini da neofita, sia per la ricchezza dei programmi proposti, sia per la maestria degli interpreti.

Sabato 8 settembre, infatti, l’Ensemble barocco “L’Archicembalo”, reduce da una fortunata stagione di successi internazionali, sarà protagonista ad Alessandria, presso l’Associazione Cultura e Sviluppo, in Piazza F.De Andrè 76, di “Trame sonore tra ‘600 e ‘700”, un concerto dedicato interamente alla musica italiana, regina indiscussa del periodo barocco. Il “tour” musicale prevede varie tappe: A Venezia, patria del vulcanico A.Vivaldi, Lucca, città che diede i natali al fantasioso ed imprevedibile F.Geminiani, Napoli, in cui si formò N.Jommelli, in vita, più famoso di J.S.Bach e Palermo, ove nacque il grande A.Scarlatti, il padre della scuola napoletana.

Sabato 15 settembre, il Festival farà tappa a Valenza, nel Duomo di Santa Maria Maggiore, in occasione del restauro dell’Altare monumentale della Madonna del Rosario con la Pala del pittore di origini monferrine Guglielmo Caccia detto il Moncalvo. Protagonista della serata il noto ensemble “I Solisti Ambrosiani”, che dedicherà l’intero concerto “Risoluto son Già…”al musicista veneziano Antonio Caldara, compositore dalla grande capacità di fondere i vari stili italiani, dalla tradizione concertante di Venezia al melodismo appassionato della scuola napoletana, all’arte strumentale dei Maestri bolognesi e di A.Corelli, che influenzò Bach e Telemann. Il programma prevede un omaggio tanto alla musica strumentale, quanto a quella vocale di Caldara, avvalorate dall’eleganza e precisione che contraddistinguono l’ensemble e dalla voce splendida e trasparente di Tullia Pedersoli.  Continua a leggere “Un grande settembre musicale per il festival “ALESSANDRIA BAROCCA E NON SOLO…” “