I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del NOR hanno arrestato in flagranza di reato C.H., 15enne marocchino residente nell’acquese

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del NOR hanno arrestato in flagranza di reato C.H., 15enne marocchino residente nell’acquese

Compagnia Carabinieri di Acqui Terme:

Nella scorsa nottata, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del NOR hanno tratto in arresto in flagranza di reato C.H., 15enne marocchino residente nell’acquese.

Il giovane è stato accertato essere colui che, alcuni giorni fa, aveva partecipato alla rapina di un portafoglio insieme a un altro minore tratto in arresto. Per lui, non fermato nell’immediatezza, era scattato il solo deferimento in stato di libertà.

A nulla però era servita la lezione, dato che ieri notte la pattuglia dell’aliquota radiomobile del NOR, durante la perlustrazione del territorio, lo ha notato in una strada della zona Bagni nell’atto di nascondendosi dietro alcune autovetture parcheggiate dopo avere gettato a terra qualcosa e quindi nel vano tentativo di darsi alla fuga. Continua a leggere “I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del NOR hanno arrestato in flagranza di reato C.H., 15enne marocchino residente nell’acquese”

Interventi sul territorio dei Carabinieri del NOR di Acqui Terme

Interventi sul territorio dei Carabinieri del NOR di Acqui Terme

Compagnia Carabinieri di Acqui Terme

Acqui Terme.

Nella giornata di sabato, i Carabinieri del NOR di Acqui Terme hanno tratto in arresto, in flagranza di reato di rapina impropria, S.M. (16enne) e contestualmente deferito in stato di libertà C.H. (15enne) entrambi marocchini e già noti alle forze di polizia.

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa sono intervenuti a seguito di una chiamata sul 112 di un giovane che riferiva di essere stato appena rapinato. Nella fattispecie, mentre si trovava nella sua autovettura, fermo a bordo strada, era stato affiancato dai due ragazzi, che conosceva di vista.

Il 16enne, dopo una breve chiacchierata, aveva aperto di colpo la portiera del passeggero e si era impossessato, nonostante la resistenza effettuata dalla vittima, del portafoglio poggiato sul sedile. Entrambi i giovani si erano poi dati alla fuga.

La vittima, vistasi rapinata, era poi uscita dalla macchina e aveva iniziato a inseguire i due rapinatori, chiamando nel contempo il 112.

Il tempestivo arrivo della pattuglia dell’aliquota operativa, in servizio di controllo preventivo del territorio, permetteva di rintracciare a poche decine di metri il 16enne, trovato in possesso di 40 euro in contanti, metà della somma contenuta nel portafoglio. Il minore veniva quindi condotto presso gli uffici della Compagnia Carabinieri, dove veniva dichiarato in stato di arresto con l’accusa di rapina impropria e, su disposizione del P.M. presso la Procura dei Minorenni, tradotto presso il “Ferrante Aporti” di Torino. Per l’altro minore, non rintracciato nell’immediatezza – e pertanto “sfumata” la flagranza di reato –, è scattato il deferimento in stato di libertà.

13 Fotografia Visone

Visone.

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del NOR di Acqui Terme, unitamente ai colleghi della Stazione Carabinieri Forestali di Acqui Terme, hanno deferito in stato di libertà K.Y, 63enne camerunense residente nell’alto savonese, con l’accusa di recupero di rifiuti in assenza di autorizzazioni. Durante il normale controllo del territorio, la pattuglia dell’Aliquota Radiomobile del NOR notava a bordo strada un furgone bianco con a fianco una persona di colore. Quest’ultima, alla vista della pattuglia, cercava di nascondersi dietro al furgone per non farsi notare.

Proceduto quindi al controllo del mezzo, esso risultava carico di 95 pneumatici usati, per un peso complessivo di oltre 700 kg. Intervenivano pertanto in supporto i colleghi della Stazione Carabinieri Forestali poiché gli pneumatici sono da considerarsi a tutti gli effetti rifiuti che necessitano per il trasporto e lo smaltimento di autorizzazioni e formulari ben precisi, di cui il 63enne era privo.

I Carabinieri procedevano pertanto al sequestro del furgone e degli pneumatici e al deferimento in stato di libertà dell’uomo.

Lilium Clef alla Rotonda di Acqui Terme, di Lia Tommi

Lilium Clef in concerto a La Rotonda di Acqui Terme sabato 16 febbraio

Sabato 16 febbraio (inizio alle ore 22,30) i Lilium Clef (Elisabetta Stango – voce – e Giorgio Pagnotta – chitarra) si esibiranno al La Rotonda di Acqui Terme (Via Acquedotto Romano 98). Per info e prenotazione tavoli si può chiamare al numero 0144356550.

I Lilium Clef sono un duo musicale costituitosi quattro anni fa e composto da Elisabetta Stango (voce) e da Giorgio Pagnotta (chitarra).
Il nome del duo deriva dal tatuaggio che Elisabetta porta sulla sua schiena, un Lilium, unito alla chiave di violino, Clef, e il loro logo li riprende entrambi.
I Lilium Clef spaziano in vari generi musicali: rock, pop, melodico italiano e straniero, acustico interpretando cantanti del calibro di Tina Turner, Kiss, Elisa, Scorpions Pink, Laura Pausini e molti altri esibendosi in feste di piazza, notti bianche, pub, ristoranti, bar, feste private e in ogni luogo dove è richiesta buona musica.
Inoltre organizzano anche eventi tra cui MUSIC Vinci il tuo Sogno! e Sanremo Story insieme a Giorgio Mengato.
E la musica fu galeotta, tanto è vero che ha fatto innamorare Elisabetta e Giorgio: pertanto oltre ad essere coppia musical-canora sono coppia anche nella vita essendosi sposati.

I Lilium Clef si possono trovare su
Facebook: https://www.facebook.com/Lilium-Clef-164757293864750/
YouTube: https://www.youtube.com/channel/UC_FLJ08-8ocsF37PJmjp8mg
e si possono contattare alla mail liliumclef@gmail.com

Le prossime date:
sabato 23 febbraio – San Michele Alessandria – Sala Polifunzionale (Music.Vinci il tuo sogno!)
venerdì 8 marzo – Novi Ligure – ristorante Grotta Azzurra
sabato 9 marzo – San Michele Alessandria – Sala Polifunzionale (Carrozzone Alessandrino)
sabato 16 marzo – Prasco – Station Pub
sabato 6 aprile – Acqui Terme – Enigma Cafè

Gian Piero Ameglio CIA: Agricoltura nell’Acquese: promozione per il vino e qualificazione del territorio

Gian Piero Ameglio CIA: Agricoltura nell’Acquese: promozione per il vino e qualificazione del territorio

E’ stata un’Assemblea dei soci molto partecipata quella organizzata dalla Cia territoriale, dedicata alla zona di Acqui Terme, lo scorso mercoledì a Palazzo Robellini.

ciaassemblea-acqui

A confrontarsi sulle potenzialità e sulle difficoltà del comparto sono stati, insieme ai dirigenti dell’Organizzazione, il vicesindaco di Acqui Terme Mario Scovazzi, il direttore Gal Borba Fabrizio Voglino e il vicepresidente della Cantina Tre Secoli – e socio Cia – Bruno Fortunato. La relazione della presidente di Zona Daniela Ferrando ha evidenziato una buona annata agraria trascorsa, principalmente per il settore del vino, delle nocciole e della produzione di miele (dopo un pessimo 2017); inoltre ha aperto il confronto e la progettualità con le Istituzioni e gli Enti di tutela e promozione. Continua a leggere “Gian Piero Ameglio CIA: Agricoltura nell’Acquese: promozione per il vino e qualificazione del territorio”

Alessandria e Provincia, ecco quanto valgono gli immobili 

Alessandria e Provincia, ecco quanto valgono gli immobili 

Giovedì Fiaip Alessandria presenterà i dati dell’Osservatorio del mercato immobiliare 

Quanto valgono gli immobili ad Alessandria e nei Comuni della provincia? La risposta sarà data da Fiaip (Federazione italiana agenti immobiliari professionali) che con il suo Osservatorio del mercato immobiliare di Alessandria e provincia, presenterà tutti i dati in conferenza stampa giovedì 31 gennaio, alle ore 11.30, presso la sede di Confindustria, via Legnano 34.

fiaip

Grazie ai dati raccolti dall’estesa rete di mediatori immobiliari aderenti a Fiaip, è stato elaborato l’Osservatorio immobiliare delle aree cittadine della provincia. Uno strumento che, analizzando il settore, è in grado di rilevare anno dopo anno l’andamento dei prezzi degli immobili, delineando le future tendenze.

L’Osservatorio rileva e rivela i valori sia delle compravendite sia delle locazioni che si sono registrati nel 2018 per case, uffici, negozi, box e posti auto, rispetto all’anno passato, in termini di prezzi medi al metro quadro.

Nel Rapporto 2018 si evidenziano le variazioni dei prezzi delle abitazioni nei singoli comuni dell’alessandrino, compreso il Monferrato e, osservando in particolare le compravendite zona per zona dei singoli comuni, si traccia il più generale andamento delle quotazioni degli immobili in ogni città. Continua a leggere “Alessandria e Provincia, ecco quanto valgono gli immobili “

Questura di Alessandria: Servizi straordinari di controllo del territorio a Ovada

Questura di Alessandria: Servizi straordinari di controllo del territorio a Ovada

Nell’ambito dell’intensificazione delle attività operative finalizzate alla tutela dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica, la Questura di Alessandria, nella sera del 7 Gennaio, a seguito dei recenti fatti di cronaca che hanno coinvolto la città di Ovada, ha disposto un servizio straordinario di controllo del territorio, finalizzato, inoltre,  al contrasto del fenomeno dei reati predatori.

schermata 2019-01-10 a 16.30.48

E’ stata effettuata attenta vigilanza nelle vie del centro cittadino, nell’area dello Scalo Ferroviaria e lungo le arterie stradali che conducono alla stessa.

Le attività sono state coordinate da personale della Questura di Alessandria, coadiuvato da diversi equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Torino oltre che da personale della Polizia Ferroviaria di Novi Ligure. Continua a leggere “Questura di Alessandria: Servizi straordinari di controllo del territorio a Ovada”

La guerra dei Roses ad Acqui Terme, di Cristina Saracano

La-guerra-dei-roses.jpg

Acqui Terme: Si apre questa sera al Teatro Ariston di Acqui Terme la stagione 2019 con “La guerra dei Roses”, spettacolo tratto dal romanzo di Warren Adler.

La storia, resa famosa dal film omonimo, interpretato da  Michael Douglas e Kathleen Turner,  racconta la lenta e terribile separazione tra i coniugi Rose, lui ricco e ambizioso uomo in carriera, lei moglie obbediente, al suo fianco durante la sua ascesa professionale, sempre con amore e stima. Una commedia comica, intensa, reale, che ci aiuta a comprendere meglio i rapporti coniugali.

Gli interpreti sono Ambra Angiolini e Matteo Cremon, la regia è di Filippo Dini.

Info biglietti: 0144 58067.

Santo Stefano ad Acqui Terme, di Cristina Saracano

Per oggi pomeriggio, ad Acqui Terme, sono previsti due appuntamenti musicali: alle 17 nella Chiesa di San Francesco, concerto del Coro Mozart diretto dal maestro AldoNiccolai.

Alle 18 in piazza Bollente, omaggio a Elvis Presley

“Sovrintendente Capo della Polizia di Stato fuori servizio evacua gli abitanti di uno stabile in fiamme ad Acqui Terme” 

“Sovrintendente Capo della Polizia di Stato fuori servizio evacua gli abitanti di uno stabile in fiamme ad Acqui Terme” 

In data 11 Dicembre intorno alle ore 00.50 circa, terminato il turno serale di Volante della Questura di Alessandria il  Sov.te C. della Polizia di Stato RUSSO Rino, mentre faceva rientro presso la propria abitazione sita in Acqui Terme, percorrendo la Strada Statale 30 all’altezza dell’intersezione tra quest’ultima ed Alessandria, scorgeva una grossa e densa coltre di fumo che si elevava da un complesso abitativo nei pressi, pertanto, allarmato vi si avvicinava.

Raggiunto il complesso abitativo coinvolto, sito in via Trasimeno n.52, constatava che il sottotetto della palazzina composta di due piani era avvolto dalle fiamme e che l’incendio interessava tutto il piano superiore della struttura evidentemente abitata. A quel punto si apprestava a contattare il 112 NUE  per richiedere l’ausilio dei necessari soccorsi.

Il  Sov.te C RUSSO  immediatamente decideva di entrare nella corte interna della struttura attraverso un ingresso che dalla strada immetteva sul cortile interno, notando che  nessuno era ancora uscito dallo stabile già interessato dalle fiamme e dal fumo intenso. In quell’istante nel cortile giungeva, dall’interno della palazzina,  una ragazza che spaventata e confusa chiedeva aiuto al Sov. C.  che rassicurata l’avvisava di quanto stava accadendo, prendendo informazioni circa il numero di persone presenti all’interno della struttura e la dislocazione dei diversi appartamenti all’interno dello stabile.  Prontamente, lo stesso,  iniziava a dare l’allarme urlando e battendo con forza sulle porte d’ingresso delle singole abitazioni.  Continua a leggere ““Sovrintendente Capo della Polizia di Stato fuori servizio evacua gli abitanti di uno stabile in fiamme ad Acqui Terme” “

Questura di Alessandria: Controlli straordinari prenatalizi

Questura di Alessandria: Controlli straordinari prenatalizi

Si è appena concluso nella città di Alessandria ed in Provincia nei Comuni di Casale Monferrato, Acqui Terme e Serravalle Scrivia, un particolare servizio straordinario di controllo del territorio della durata di due settimane, con la collaborazione giornaliera e costante, su tutti i quadranti orari, dei nuclei speciali del Reparto Prevenzione Crimine della Regione Piemonte finalizzato alla prevenzione e contrasto delle diverse forme di criminalità nonché controlli amministrativi in questo capoluogo.

controlli DSC_4906

Le attività sono state coordinate da personale della Questura: Divisione Polizia Amministrativa, Sezione Volanti, Squadra Mobile e coadiuvato da personale della Polizia Ferroviaria, dei Reparti Prevenzione Crimine Piemonte.

Si è, infatti, palesata l’opportunità di elaborare una progettualità di intervento mirata all’intensificazione dell’attività di controllo del territorio durante il periodo prenatalizio, in quanto, è in questo periodo che, negli anni precedenti, il fenomeno dei furti soprattutto in abitazione e negli esercizi commerciali, nonché, seppur con numeri ridotti, quello delle rapine, ha subìto un incremento rispetto agli altri mesi. Continua a leggere “Questura di Alessandria: Controlli straordinari prenatalizi”

Il cortometraggio BeeLOGGER di AIDO, di Lia Tommi

Presentazione il 12 Dicembre al Teatro Ariston

BeeLOGGER
Il nuovo Cortometraggio di AIDO comunica ai Millenials il valore della donazione

Acqui Terme: Mercoledì 12 dicembre alle ore 21 il Gruppo Comunale AIDO “Sergio Piccinin” di Acqui Terme presenta al Teatro Ariston di Acqui Terme il cortometraggio ” BeeLOGGER”.
Oggi presso la sede del Gruppo Comunale in Acqui Terme l’incontro con la stampa per illustrare le finalità del progetto.
Il presidente Claudio Miradei con la presidente provinciale Nadia Biancato, hanno presentato uno dei protagonisti, Carlo Botto, “l’alpino che piange”. Gli altri si conosceranno mercoledì 12 durante la bella festa organizzata per il lancio.
Di cosa tratta il corto ideato e scritto dagli allievi della 5a A ( 2017-2018) dell’Istituto Tecnico Turistico “Rita Levi Montalcini” di Acqui Terme? Charlotte è una videoblogger, la troviamo che, insieme all’amica Nicole, si accinge ad una delle sue spedizioni in diretta su YouTube. Alla guida di un improbabile mezzo di trasporto danno inizio al nostro racconto dalla circolarità surreale. Tra i protagonisti: un mulo dispettoso, un organista felice, un prete di campagna, un vecchio alpino e uno giovane. Come in ogni storia che si rispetti non può mancare un funerale e un lieto fine con annesso matrimonio. Continua a leggere “Il cortometraggio BeeLOGGER di AIDO, di Lia Tommi”

Navigo ma non affondo!

SEI UN GENITORE DISPERSO NEL MARE DEL WEB?. EDUCARE ALL’USO DEI MEDIA. L’iniziativa dell’associazione “La forma del cuore”

Navigo ma non affondo!

https://www.okkioallacaccasulweb.it/ un sito dal nome provocatorio, fatto da genitori per condividere con altri genitori, a cominciare dai più sguarniti di competenze informatiche, risorse e informazioni sulla Rete. E iniziative per affascinare i ragazzi con le potenzialità della tecnologia

47146774_1955181167936950_4097726772676657152_n

Acqui Terme: Il nome è provocatorio, facile da ricordare e solo all’apparenza leggero. “C.A.C.C.A. è l’acronimo del metodo con cui abbiamo raccolto il materiale. Sono le cinque categorie di rischio a cui stare all’occhio: CONTENUTI, ATTENZIONE ai possibili effetti sullo sviluppo cognitivo e neurologico, COMPORTAMENTI, CONTATTI, ovvero i rischi legati all’entrare in contatto con persone potenzialmente pericolose, e ACQUISTI, col capitolo su truffe, acquisti inconsapevoli, danni economici”, spiega l’ingegner Paolo Rossetti, professionista del settore informatico, docente all’Università della Svizzera italiana e papà alle prese con tre figli affascinati dal mare magnum di Internet. Continua a leggere “Navigo ma non affondo!”

CISL: “IL PARI LO IMPARI”

CISL: “IL PARI LO IMPARI”

Il 24 novembre presso la Cisl di Alessandria una mostra di disegni per educare al rispetto, alla parità tra i sessi ed al valore dell’amicizia; il 25 novembre l’iniziativa con i bambini di Acqui

cisl - DIFFERENZE DI GENERE- mostra scuolacisl 24.11-MOSTRA disegni scuola CISL AL-giornata contro violenz

Sabato 24 novembre, dalle ore 15 alle 17 nei corridoi della sede Cisl alessandria (Via Parma 36), si terrà l’iniziativa denominata “Il Pari lo impariche vede come protagonista la mostra di disegni realizzati dagli alunni dell’I.C. STRANEO di Alessandria, creazioni dedicate al tema dell’amicizia e del superamento delle diversità.

L’iniziativa è promossa da Cisl, Federazione Pensionati (Fnp), Coordinamento Donne Fnp ed Anteas in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne. Continua a leggere “CISL: “IL PARI LO IMPARI””

È l’amore che crea una famiglia, di Cristina Saracano

Acqui Terme: Venerdì 23 novembre alle 21 a Palazzo Robellini, Acqui Terme, assemblea pubblica con Silvia Starnini referente Piemonte Famiglie Arcobaleno, Micaela Ghisleni, socia di Famiglie Arcobaleno, modera Matteo Bottino, attivista diritti LGBTQI.

Dopo il suo insediamento, il ministro della famiglia Lorenzo Fontana, ha dichiarato che non esistono famiglie arcobaleno.

Per sensibilizzare e fare luce sulle problematiche di famiglie omogenitoriali, si sono mobilitate associazioni e sindaci di varie città. Questo sarà un incontro pubblico per dimostrare che è l’amore che crea una famiglia.

Vi aspettiamo in via Levi 5, Acqui Terme, 23 novembre ore 21.