F-35. I dubbi crescono ma si va avanti lo stesso… di Pier Luigi Cavalchini

F-35. I dubbi crescono ma si va avanti lo stesso… di 

64458-326x245

Quelli che si dilettano di politica, sia nazionale che internazionale, hanno ben presente gli “F35”, “aerei di nuovissima concezione” (1) che, dopo una fase di ricerca ed un avvio di produzione più che promettenti…. si sono persi nei meandri polverosi di Ministeri e Stati Maggiori.

Un nuovo segnale negativo ci viene dalla agenzia indipendente turca “Ufkumuz” che, con uno stringato comunicato, ci ricorda che “L’Ufficio del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha annunciato che la consegna dei velivoli F-35 di nuova generazione è stata congelata a causa di un difetto di fabbricazione” (02). Il problema parrebbe legato a parti soggette a ruggine e all’eterna zavorra degli F35… i costi proibitivi. Una grana doppia per la Turchia (L’Italia è in condizioni analoghe) che è fra i nove produttori delle componenti del velivolo e, soprattutto, ne ha già acquistati due, per utilizzo immediato.

Continua a leggere “F-35. I dubbi crescono ma si va avanti lo stesso… di Pier Luigi Cavalchini”