Controlli straordinari della Polfer in Piemonte in occasione delle festività

questura

Questura di Alessandria: “CONTROLLI STRAORDINARI DELLA POLFER IN TUTTO IL PIEMONTE IN OCCASIONE DELLE ULTIME FESTIVITA’ “

#questuraalessandria #poliziadistato
Il periodo delle festività appena concluso ha visto un particolare sforzo per garantire la massima sicurezza nelle stazioni ferroviarie di Piemonte e Valle D’Aosta, grazie ai continui controlli effettuati dalla Polizia Ferroviaria, rafforzati dai dispositivi delle Questure nelle aree esterne degli scaliprincipali, da sempre più problematiche.


Gli Agenti Polfer di tutte le province piemontesi e valdostane hanno effettuato oltre 50 servizi straordinari di prevenzione e vigilanza in concomitanza delle festività, in considerazione sia del notevole aumento del flusso di viaggiatori che utilizzano il mezzo ferroviario per raggiungere diverse località, sia per la rinnovata allerta terrorismo.


I dispositivi di controllo e di verifica si sono concentrati nelle date antecedenti il Santo Natale, la notte di San Silvestro e l’Epifania, con specifici controlli a viaggiatori e bagagli già a partire dal 18 dicembre e attività mirate anche presso le stazioni minori, proseguite fino a domenica 7 u.s..
Continua a leggere “Controlli straordinari della Polfer in Piemonte in occasione delle festività”

Lino Balza: I Comitati alessandrini faranno campagna elettorale per i cinquestelle?

Lino Balza copia

Alessandria: C’è scoramento tra i Comitati che da decenni stanno lottando contro l’opera inutile-dannosa-costosa del Tav Terzo Valico ligure piemontese (mentre anche quelli della Valle Bormida non stanno scoppiettando di entusiasmo).

Si levano voci autorevoli che commentano come sconfitta quasi irrimediabile l’autorizzazione  del CIPE all’avvio dei lavori per gli ultimi due lotti : con i primi quattro la copertura finanziaria dell’opera è completa.

Si commenta sconsolati:Arriva nei pressi del capolinea una lotta generosa, quasi trentennale e per certi aspetti epica, contro un progetto dal costo esorbitante di 6,2 milioni di euro che sarebbero potuti essere impiegati per l’ammodernamento delle linee esistenti tra Liguria e Val Padana con risultati trasportistici ben più significativi, senza spreco di denaro pubblico e corruzioni clientelari, senza devastazioni ambientali”.  Continua a leggere “Lino Balza: I Comitati alessandrini faranno campagna elettorale per i cinquestelle?”

“Pietre d’Inciampo” ad Alessandria

pietre IMG_8055Ipietre MG_8058

Sette “Pietre d’Inciampo” ad Alessandria

La creazione dell’artista tedesco Gunter Demnig per ricordare anche ad Alessandria, in via Migliara e via Milano, domenica 14 gennaio, i cittadini deportati nei campi di sterminio nazisti

Un “prologo” particolarmente significativo nella declinazione degli eventi che caratterizzeranno in Alessandria la “Giornata della Memoria” 2018 è costituito dall’installazione di sette “Pietre d’Inciampo” nel centro cittadino, esattamente in via Milano, davanti alla Sinagoga, e in via Migliara. L’evento è in programma domenica 14 gennaio, dalle ore 11.00 alle ore 12.30.

Le “Pietre d’Inciampo” sono una creazione dell’artista Gunter Demnig e sono state ideate per depositare, nel tessuto urbanistico e sociale delle città europee, una memoria diffusa dei cittadini deportati nei campi di sterminio nazisti. Continua a leggere ““Pietre d’Inciampo” ad Alessandria”

UPO eccellenza medica Nazionale: La scuola di medicina ottiene il massimo il riconoscimento dal MIUR

UPO lezioni DRASD 2018

Pubblicato l’elenco dei 180 Dipartimenti di Eccellenza

Sono stati pubblicati i risultati della valutazione del MIUR relativa al Fondo di finanziamento dei Dipartimenti di Eccellenza; il Dipartimento di Scienze della Salute e il Dipartimento di Medicina Traslazionale, che nell’insieme compongono la Scuola di Medicina, hanno superato anche la seconda fase di valutazione, ottenendo l’accesso al finanziamento quinquennale (2018-2022) per 14,6 milioni di Euro (7.309.355 Euro ciascuno).

La selezione preliminare, svoltasi a maggio, si basava sui risultati della VQR 2011-2014: entrambi i dipartimenti della Scuola di Medicina di Novara avevano ottenuto il punteggio massimo (100 su 100, insieme al Dipartimento di Studi Umanistici); nella seconda fase sono stati presi in considerazione i progetti di ricerca presentati dai dipartimenti: un progetto sull’Aging (malattie e disabilità durante l’invecchiamento, percorsi di trattamento e cura) per Medicina Traslazionale e il progetto “FOHN” (Food for Health: an Integrated Approach) per Scienze della Salute. Continua a leggere “UPO eccellenza medica Nazionale: La scuola di medicina ottiene il massimo il riconoscimento dal MIUR”

Sanità, fusione lenta tra le aziende. Ad Alessandria la temperatura è alta e le piastrelle scivolose… di Enrico Sozzetti

Sanità

di Enrico Sozzetti

I sessanta giorni dall’approvazione della mozione presentata dal primo firmatarioDomenico Ravetti sono trascorsi, ma alla scadenza del termine non c’è traccia della proposta di deliberazione della giunta al Consiglio regionale per accorpare l’Aso e l’Asl di Alessandria. Almeno questa è la sensazione che si prova quando si pone la domanda diretta.

“Vedremo nei prossimi giorni cosa capita” è la risposta laconica di Ravetti, presidente della Commissione regionale Sanità e acceso sostenitore della mozione approvata con 24 sì dei gruppi di maggioranza e dei consiglieri del M5SPaolo Mighetti, Federico Valetti e Francesca Frediani e 5 no dei gruppi di minoranza.

Se questa è stata la conclusione della seduta del 7 novembre del Consiglio regionale, nelle settimane successive è sembrato che il processo prima dovesse subire una netta accelerazione, al punto da ipotizzare il via libera entro aprile proprio a ridosso della scadenza del mandato di Giovanna Baraldi, direttore generale dell’azienda ospedaliera ‘Santi Antonio e Biagio e Cesare Arrigo’ di Alessandria, poi sono emersi i primi segni del raffreddamento. Al punto che a oggi non si ha alcuna conferma della elaborazione del documento. Continua a leggere “Sanità, fusione lenta tra le aziende. Ad Alessandria la temperatura è alta e le piastrelle scivolose… di Enrico Sozzetti”

UPO: Il Dottorato in Autonomie locali compie 10 anni

UPO lezioni DRASD 2018

Venerdì 12 gennaio parte il nuovo ciclo di lezioni con la prolusione di Pizzetti.

Alessandria: Il Drasd, Dottorato di ricerca in autonomie locali dell’Università del Piemonte Orientale, attivo da dieci anni ad Alessandria, dedicherà il ciclo di lezioni 2018 al tema “Le metamorfosi dell’autonomia locale”.

“Il tema scelto – dice il prof. Renato Balduzzi, fondatore e responsabile scientifico del Drasd – è il cuore dell’attività svolta dal Dottorato, la ragione profonda della sua esistenza. Abbiamo assistito, nel corso dei decenni, a diverse fortune della nozione e della pratica di autonomia locale e regionale: a epoche di grande favore per le autonomie si sono susseguite fasi di rigurgito centralista, che il Dottorato non ha mancato di segnalare e studiare”. Continua a leggere “UPO: Il Dottorato in Autonomie locali compie 10 anni”

Presentazione del libro di poesie: SONETTI, autore Alessandro Grazzi,

il-moscardo

Alessandria, Martedì 16 gennaio 2018 ore 18,15, al  MOSCARDO, di via Volturno 20, Alessandria (presso Santa Maria di Castello).

Presentazione e letture di: Gianna Vecchio, Giorgia Manca, Elvio Bombonato, Alessandro Grazzi.

Matteo Calabrò alla chitarra.

Ingresso libero. Al termine, chi vuole potrà fermarsi a cena (prenotazione obbligatoria tel. 375/5023734).

foto: www.tripadvisor.it/

“Non siamo spazzatura!”, di Giorgio Abonante

Non siamo

by francogavio, 7 gennaio 2018

da: https://democraticieriformisti.wordpress.com/

Alessandria: Per evitare equivoci, sappiamo bene quanto sia difficile intervenire sul sistema della raccolta rifiuti in una città in cui fatica a decollare quel necessario senso civico, senza il quale nessun metodo è destinato a funzionare. Ma, dalla fine del 2016, si era deciso e deliberato il ritorno al porta a porta, partendo dalla zona Fraschetta, proprio per riprendere un lento ma deciso cammino verso una maggior responsabilizzazione della comunità alessandrina. Controllo sociale e graduale riduzione della raccolta stradale tendono a rendere le città più pulite.

La Regione Piemonte conforta questi processi di cambiamento sostenendo una parte degli investimenti.Noi chiediamo al Comune di Alessandria di non rallentare il ritorno al porta a porta e di sfruttare le risorse messe a disposizione dalla Regione. Se il primo termine è stato ignorato (era il 15 dicembre 2017) si può ancora provare entro settembre 2018, ultima chiamata. Continua a leggere ““Non siamo spazzatura!”, di Giorgio Abonante”

Lavori di potatura piazza della Libertà, Alessandria

Comune

Alessandria: Provvedimenti viabili

12-13 gennaio 2018

Lavori di potatura piazza della Libertà, Alessandria

Per permettere lo svolgimento dei lavori di potatura dei rami bassi delle alberate di piazza della Libertà ad Alessandria, in programma nei giorni 12-13 gennaio prossimi, dalle ore 09.00 alle ore 17.00 dei giorni 12 – 13 gennaio 2018 sarà in vigore il divieto di sosta con rimozione forzata in piazza della Libertà, anello viabile lato alberate.

La festa dell’insignificanza, di Patrizia Gioia

La festa Teatro 2 (1)@@0107201204011785

di Patrizia Gioia. Alessandria

http://www.cittafutura.al.it/

“The square” e “la Ruota delle meraviglie”, due film nelle nostre sale. 

Nel 2013, per Adelphi uscì il libro di Kundera che aveva come titolo “La festa dell’insignificanza”.

Passò quasi inosservato, confermando così la sostanza reale del titolo e la sua tesi: la nostra è un’epoca comica perchè ha perduto ogni senso dell’umorismo.

“ L’insignificanza, amico mio, è l’essenza della vita. E’ con noi ovunque e sempre. E’ presente anche dove nessuno la vuole vedere: negli orrori, nelle battaglie cruente, nelle peggiori sciagure. Occorre spesso coraggio per riconoscerla in condizioni tanto drammatiche e per chiamarla con il suo nome. Ma non basta riconoscerla, bisogna amarla, l’insignificanza, bisogna imparare ad amarla.” Continua a leggere “La festa dell’insignificanza, di Patrizia Gioia”

L’ “Ulivo” e l’eredità di Prodi per scrivere una nuova pagina vittoriosa del centrosinistra, di Giulio Santagata

L'ulivo prod@@2406201709174412

di Giulio Santagata. Alessandria

http://www.cittafutura.al.it

Cos’è “Insieme”?

Insieme è la lista elettorale d’ispirazione ulivista che nasce dalla messa in comune di storie e esperienze politiche consolidate – come quelle riformiste e ecologiste – con le tante realtà civiche del territorio che in questi anni in tante città hanno ridato dignità alla politica.

Insieme è in campo fin dal primo secondo per collaborare con un’alleanza chiara e riconoscibile con il Pd ma con l’obiettivo di cambiare alcune delle politiche del centrosinistra e offrire agli italiani una proposta di Governo da parte di un centrosinistra molto più ampio e coeso di quanto non sia oggi. Continua a leggere “L’ “Ulivo” e l’eredità di Prodi per scrivere una nuova pagina vittoriosa del centrosinistra, di Giulio Santagata”

Novità in Biblioteca, di Cristina Saracano

DSC_0380

di Cristina Saracano

foto di Enrico Barbetti

Da un paio di mesi presso la Biblioteca Civica di Alessandria “Francesca Calvo” sono utilizzabili alcuni PC comprensivi di pacchetto CS6 (Creative Suite 6) ovvero con la possibilità di utilizzare programmi per editing di foto e video. L’accesso a tali sistemi è libero e gratuito per i maggiorenni tesserati, per i minorenni occorre un’autorizzazione dei genitori.

Oltre a questo la Biblioteca offre: la possibilità di leggere e consultare un quotidiano in forma digitale, il prestito e la consultazione di numerosi libri anche di nuova pubblicazione.

Inoltre fino al 30 gennaio è possibile visitare una mostra riguardante alcune opere pittoriche dell’artista bielorusso Marc Chagall arricchita da un’installazione multimediale.

Per informazioni consultare il sito http://www.cultural.it/biblioteca/info.asp

DSC_0382DSC_0384 (2)

di Cristina Saracano

foto di Enrico Barbetti

Brexit la sfida, di Lia Tommi 

Brexit

di Lia Tommi,  Alessandria 

L’Associazione  Culturale Libera MenteLaboratorio  di  Idee, organizza per venerdì  12 gennaio, alle ore 18, presso la Sala di Rappresentanza della Casa di Riposo Basile, in via Tortona 71, ad Alessandria,  la presentazione del libro di Daniele Capezzone e Federico Punzi: ” Brexit,  la sfida”. 

Interverranno l’autore On. Daniele Capezzone e il Presidente dell’Associazione Libera Mente dott. Fabrizio Priano.

Il volume ha l’obiettivo  di far emergere l’altro lato possibile del voto per la Brexit,  dopo il quale in Europa è  prevalso un’opinione ostile e di condanna delle scelte del popolo e del governo  britannico.  Continua a leggere “Brexit la sfida, di Lia Tommi “

Al villan non far sapere… Il boomerang rifiuti, di dario Fornaro

Al villan

Qui Alessandria ● Dario Fornaro . Alessandria

https://appuntialessandrini.wordpress.com/

Il Centrodestra alessandrino – in sella da sei mesi a scapito dell’uscente Centrosinistra –  sta cominciando a sperimentare sulla sua pelle una sorta di destino meta-politico che colpisce tutte le Amministrazioni in carica, indipendentemente dalle insegne inalberate.

Se emergono, infatti, o si ripresentano ai cittadini gravi o irritanti problemi pubblici da gestire quotidianamente, hai voglia di dirottare, con fiero cipiglio, la responsabilità del  disservizio su chi ti ha preceduto: giusto o meno che sia, alla fine la gente se la prende con te (e con chi se no?) che oggi  detieni il comando e gli strumenti per agire.

Giusto quello che sta nuovamente succedendo sulla complessa materia della raccolta rifiuti urbani e sullo stato igienico-ambientale  delle vie cittadine che ospitano (o sopportano) i gruppi di cassoni per la differenziata stradale denominati, con qualche zelo di troppo, “isole ecologiche”. Continua a leggere “Al villan non far sapere… Il boomerang rifiuti, di dario Fornaro”

Massimiliano Laguzzi: Tifoso con i Grigi nel cuore e nell’anima, di Federica Ghisolfi

17424758_1879169959033000_7814088841403535856_n

di Federica Ghisolfi, Novi Ligure

  1. Parlami a ruota libera dei Grigi

I Grigi ti entrano dentro di te, e non te li togli più da addosso, ti fanno ridere e piangere, dalle gioie e dalle delusioni, tu dici basta ma poi sei sempre lì al tuo posto,e sperare e ti identifichi con i giocatori, vorresti entrare in campo per dare una mano, questi per me sono i Grigi.

2) Se ti dico Curva Nord, che mi racconti?

Le prime partite le ho viste ancora in torretta, poi mi sono trasferito in Curva Nord, in Curva ritrovi gli amici di sempre, parli della partita precedente e di quella in corso, finita la partita pensi già alla prossima. Indipendentemente dal risultato la Curva è la Curva.

3) Visto che è da tanto che segui i Grigi, e hai visto passare tantissimi presidenti, le tue impressioni

Di presidenti ne ho visti passare tantio, l’Ingegnere Remo Sacco, Cavallo, Amisano, Cerafogli, ecc…, non posso dimenticare Remo Sacco per la promozione in Serie B, Amisano per la Coppa Italia,a Palermo “Stadio la Favorita”, si commosse e pagò di tasca sua la trasferta a noi dieci tifosi, che andammo a Palermo, di mercoledì pomeriggio. Continua a leggere “Massimiliano Laguzzi: Tifoso con i Grigi nel cuore e nell’anima, di Federica Ghisolfi”