Elezioni politiche del 4 marzo: Risultati candidati Comune di Alessandria

Alessandria: Si comunica che al termine delle operazioni di scrutinio i risultati definitivi relativi allo spoglio delle 93 sezioni nel Comune di Alessandria sono i seguenti:

Elezioni Senato della Repubblica

1a Schermata 2018-03-05 a 16.37.30

Elezioni Camera dei Deputati

1aa Schermata 2018-03-05 a 16.38.23

Renato Balduzzi: Martedì di Quaresima – ultimo appuntamento

Martedì di Quaresima 2018

Alessandria: Ultimo appuntamento dei “Martedì di Quaresima”, domani sera nell’Auditorium della Parrocchia di San Baudolino ad Alessandria.

Dopo le serate dedicate alla Laudato si’ (con il filosofo ambientalista Luciano Valle) e all’Evangelii Gaudium (con il Vescovo mons. Luciano Pacomio), il ciclo “Francesco ci scrive”, che sta riscuotendo un notevole interesse di pubblico, si concluderà con la Amoris laetitia, cioè il risultato dei due Sinodi mondiali sulla famiglia.

Relatore sarà Luciano Moia, che sarà presentato dal prof. don Maurilio Guasco e dai coniugi Gianni e Luisa Cazzulo (ufficio diocesano per la famiglia). Da oltre vent’anni è caporedattore del mensile di “Avvenire” dedicato alla famiglia, prima “Noi genitori & figli”, oggi “Noi famiglia & vita”. Continua a leggere “Renato Balduzzi: Martedì di Quaresima – ultimo appuntamento”

Il dj Stefano Venneri lascia definitivamente RADIO BBSI dopo quasi 20 anni

radio diretta

Alessandria: Stefano Venneri dopo quasi 20 anni ( era arrivato nel 1998) lascia lo staff lo staff diStefano Venneri

Una lunga vita presso l’emittente di corso Acqui (conducendo programmi di dediche e richieste oltre ai radiogiornali) dove con Bob Accardo era arrivato nelle vette Mondiali dell’etere radiofonico con i Record – il primo nel 2006 .

Quasi 20 anni di dirette e manifestazioni nelle piazze della provincia. La sua collaborazione con Bob Accardo fondatore di BBSI non si è mai interrotta a parte un breve periodo di qualche anno . Si erano ritrovati nel 2016 e subito l’ennesima impresa delle 205 ore… insieme avevamo realizzato un’altra impresa. Continua a leggere “Il dj Stefano Venneri lascia definitivamente RADIO BBSI dopo quasi 20 anni”

“Stalli rosa” ad Alessandria, per donne in gravidanza e neo-mamme

Stallo Rosa_Alessandria

Alessandria: Nell’ambito del programma “Marzo Donna 2018” si inserisce con particolare rilievo la decisione dell’Amministrazione Comunale di Alessandria di realizzare degli “stalli rosa”: un’azione promossa e sollecitata convintamente dall’Assessore alle Pari Opportunità, Cinzia Lumiera, nella consapevolezza che dotare la Città di postazioni per la sosta “di cortesia” a favore di donne in gravidanza e delle neo-mamme sia, a pieno titolo, una “buona prassi” che qualifica le politiche locali per le pari opportunità delle donne, in quanto madri.

In questo ambito, l’Assessorato Comunale — d’intesa anche con l’Ufficio del Disability Manager — ha già introdotto alcuni recenti segnali di particolare attenzione al mondo femminile correlato al tema della maternità e la realizzazione, lo scorso novembre, del primo punto-mamma “MimmaMà” presso la Biblioteca Civica Comunale “Francesca Calvo” ne è un chiaro esempio. Continua a leggere ““Stalli rosa” ad Alessandria, per donne in gravidanza e neo-mamme”

Vincono ‘i populisti’: ora Governo di centro destra, e dimissioni di Renzi? [Controvento]

Schermata 2018-03-05 a 09.30.39

corriereal Blog, Controvento, di Ettore Grassano 

Movimento 5 Stelle e Lega sono i due veri vincitori di queste elezioni. Da anni, in maniera stucchevole e ai limiti (o oltre i limiti) del ridicolo l’establishment e il sistema mediatico giocano a creare ‘il mostro populista’, e gli italiani rispondono votandoli in massa, ‘i populisti’. E ora? Lo spread tornerà a ‘correre’, e Unione Europea e finanza internazionale cercheranno di ribaltare il risultato delle urne, e la scelta degli italiani? Non ci sarebbe di che stupirsi, naturalmente.

Prima, però, vediamo che succederà a Roma nelle prossime settimane. Ossia quale governo andrà a formarsi, numeri definitivi alla mano. Ossia, il presidente della Repubblica affiderà un primo mandato esplorativo a Luigi Di Maio, come leader del primo partito, o direttamente ad un esponente del centro destra, in quanto prima coalizione? E all’interno del centro destra, il premier sarà Matteo Salvini,  o chi altro? Continua a leggere “Vincono ‘i populisti’: ora Governo di centro destra, e dimissioni di Renzi? [Controvento]”

Un giorno qualunque, di Cristina Saracano

di Cristina Saracano

Alessandria: Alla fine sono rimasti questi due fogli e molta stanchezza: questa tornata elettorale, segnata da una campagna quasi al limite del ridicolo e dalla novità del tagliando antifrode, è passata.

Oggi è un altro giorno, e non cambierà nulla, staranno esclamando molti nei discorsi al bar o prima di iniziare il lavoro.

Io so che ieri sono stata venti ore in un seggio elettorale, a timbrare, contare schede dall’odore sgradevole, a strappare tagliandini come biglietti del teatro, ma più preziosi dei diamanti e più dannosi delle polveri sottili, se non staccati al momento giusto. Continua a leggere “Un giorno qualunque, di Cristina Saracano”

Festa dell’acqua 2018 e iniziative collaterali

Festa

Alessandria, guovedì 8 marzo 2018, alle ore 15.00, presso la sede Amag SpA, via Damiano Chiesa 18, Sala Consiglio, si terrà la presentazione della Festa dell’Acqua 2018 e iniziative collaterali.

Interverranno:

Gianfranco Cuttica di Revigliasco, Sindaco di Alessandria

Mauro Bressan, Amministratore Unico AMAG RETI IDRICHE

Paolo Trivero, Docente Università del Piemonte Orientale (UPO)

Elezioni politiche. Risultati terrificanti, di Elvio Bombonato

bombonato-elvio1

di Elvio Bombonato

Alessandria: Pensiamo ai prossimi ministri: 5 Stelle e poi? Salvini Forza Italia, Fratelli d’Italia? Il PD non credo: come fanno ad andare d’accordo con chiunque?. Disastro nell’economia: qualcuna delle megagalattiche promesse fatte, dovranno essere mantenute, sia pure sminuite. Deficit che salirà ancora, impazzito, interessi da pagare alle banche alle stelle. Le pensioni verranno dimezzate. A meno che tra un mese Mattarella non indica nuove elezioni: Saranno comunque 3/4 mesi di stallo, fino a luglio, quindi settembre.

Un anno buttato via, perché negli ultimi due mesi non hanno fatto nulla, solo una delirante campagna elettorale. Campagna elettorale ? Continuo a non capire il motivo per cui Salvini abbia avuto tanto spazio in TV, insieme alla Meloni.

Vince chi appare di più in TV, a prescindere da ciò che afferma. Populismo della destra, mancanza di coraggio della sinistra. Entrambe continuano a ritenere i votanti in maggioranza imbecilli. Continua a leggere “Elezioni politiche. Risultati terrificanti, di Elvio Bombonato”

Alessandria e provincia scelgono il centro destra: exploit di Lega e 5 Stelle. Crolla il Pd

Schermata 2018-03-05 a 09.27.01

La Lega traina, con numeri eclatanti, la netta vittoria del centro destra in provincia di Alessandria. Mentre anche il Movimento 5 Stelleottiene percentuali importanti di consenso (intorno al 25%), pur inferiori al ‘boom’ del dato nazionale.

A spoglio non ancora completato, è ormai chiaro che, anche da noi come in tutto il nord, i collegi uninominali di Camera e Senato vedranno vincitori i candidati del centro destra. Naturalmente occorre ora verificare nel corso della giornata anche quali saranno i parlamentari eletti sul fronte proporzionale. Ma, con questi dati, è facile prevedere che sarà il centro destra a ‘fare il pieno’, con un ottimo risultato (e almeno un eletto/a alessandrino) per i 5 Stelle. Al ‘palo’ rischia di restarci il centro sinistra, pur forte di una nutrita pattuglia di parlamentari uscenti.

Ecco il quadro, in via di completamento ma ormai pressochè definito.

Nel collegio uninominale Alessandria Asti Massimo Berutti (Forza Italia) si impone con il 45,28%, grazie al sostegno di tutto lo schieramento di centro destra: è la Lega a fare la parte del leone con il 26%, seguita da Forza Itala al 15%, Fratelli d’Italia al 3,60% e Noi con l’Italia Udc al 0,87% … https://mag.corriereal.info

Ale Comics in Cittadella

AleComics

Alessandria: AleComics si svolgerà in Cittadella, il 15 e 16 settembre, come già da tempo programmato.

E’ questo l’esito della riunione tecnico-politica che si è svolta questa mattina, in Sala Giunta, cui hanno preso parte, oltre agli organizzatori dell’evento, il Sindaco della Città di Alessandria, l’assessore al Marketing Territoriale, l’assessore ai Lavori pubblici , l’assessore alle Manifestazioni del Comune di Alessandria ed i dirigenti dell’Ente responsabili del percorso autorizzativo.

Sindaco e Giunta hanno rassicurato gli organizzatori ribadendo la propria volontà, mai messa in discussione, di realizzare la manifestazione nei modi e tempi previsti. Continua a leggere “Ale Comics in Cittadella”

CGIL accende un faro sui lavoratori: ≠LAVORANDOBORSALINO

CGIL

La Camera del lavoro di Alessandria in seguito al fallimento sentenziato dal Tribunale di Alessandria ha vissuto e vive con apprensione le sorti della fabbrica e dei lavoratori della Borsalino.

Dal giorno della dichiarazione di fallimento la CGIL ha iniziato un percorso di sostegno al futuro della lavoratrici e dei lavoratori.

Oltre al costante lavoro sindacale la CGIL vuole richiamare l’attenzione della città, delle istituzioni della politica sul lavoro che le lavoratrici e i lavoratori hanno svolto e stanno tutt’ora svolgendo all’interno della fabbrica. Continua a leggere “CGIL accende un faro sui lavoratori: ≠LAVORANDOBORSALINO”

Chi non lotta ha già perso: l’Otto Marzo 2018 delle donne Cgil

chi IMG-20180222-WA0004

L’appuntamento è per giovedì 8 marzo alle 15, nella sala convegni “A. Marchegiani” della Camera del lavoro di Alessandria, via Cavour 27. Il titolo dell’iniziativa “Chi non lotta ha già perso” è anche il titolo del libro che verrà presentato nell’occasione.

Una presentazione inconsueta e nuova, consistente soprattutto nella drammatizzazione e interpretazione che ne proporrà l’attrice-regista Laura Bombonato.

«Si tratta di una raccolta di storie di vita, lavoro e impegno di dodici donne della nostra provincia – ci dice Paola Giordano, coordinatrice del gruppo di lavoro che ha raccolto le interviste. – Oggi sono pensionate, ma erano giovani e combattive negli anni cruciali che hanno portato alla conquista di diritti fondamentali per le lavoratrici e per tutte le donne». Continua a leggere “Chi non lotta ha già perso: l’Otto Marzo 2018 delle donne Cgil”

Dell’amministrazione e della politica, di Angelo Marinoni

dell'amm ferroviedimenticate-1050x700

di Angelo Marinoni https://appuntialessandrini.wordpress.com

Alessandria: Mi è capitato più volte di scrivere sulle ragioni dell’attualità di pensare la Sinistra e la Destra come linee di pensiero eclettiche e divergenti contestando grossolane approssimazione che vogliono superata questa distinzione. I motivi che hanno spinto molte persone e anche alcuni capi politici a dichiarare superata la distinzione non risiedono nell’azione politica, ma nell’agire amministrativo, e, in effetti, una visione oggettiva di molte scelte di giunte di Sinistra e di Destra variamente sfumate possono seminare il dubbio anche in terreni aridi a queste approssimazioni.

Indipendentemente dal naufragio nel “Mar dei Smargiassi” in cui alcuni capi politici nazionali irresponsabili stanno cercando di trasformare la campagna elettorale per le imminenti elezioni del 4 marzo diventa interessante analizzare il fenomeno della compenetrazione Destra-Sinistra nell’azione amministrativa. Continua a leggere “Dell’amministrazione e della politica, di Angelo Marinoni”

Alle 23.00 ad Alessandria affluenza intorno al 70%, dati finali

Comune

Alessandria, alle ore 23, l’affluenza alle urne per le Elezioni Politiche nel Comune di Alessandria, è stata pari al:

affluenza alle urne per la Camera dei Deputati:

70.28% per un totale di 48.672 votanti su un totale di 69.255 aventi diritto al voto

affluenza alle urne per il Senato della Repubblica:

70.24% per un totale di 45.569 votanti su un totale di 64.875 aventi diritto al voto;

Complessivamente hanno votato:

per la Camera dei Deputati

maschi: 24.067

femmine: 24.605

totale: 48.672

per il Senato della Repubblica

maschi: 22.400

femmine: 23.169

totale: 45.569

Partiti europei, candidati europei, di Carlo Baviera

City Lights 2012 - Flat map

di Carlo Baviera https://appuntialessandrini.wordpress.com

Ad inizio febbraio il Parlamento Europeo ha bocciato la proposta di liste transnazionali alle prossime elezioni europee del maggio 2019. La proposta di liste transnazionali era sostenuta, tra gli altri, dal presidente francese Emmanuel Macron e dal governo italiano. Contrari alla proposta sono stati il Gruppo dei Popolari (Ppe), i Conservatori e la Sinistra senza gli italiani. A favore delle liste invece la stragrande maggioranza del gruppo dei Socialisti e Democratici (S&D), i Verdi e il M5S.

La proposta avanzata della commissione per gli Affari costituzionali chiedeva l’elezione di un certo numero di eurodeputati in una circoscrizione elettorale a livello europeo: le cosiddette “liste transnazionali”, che avrebbe consentito a 30 dei 73 seggi lasciati dal Regno Unito di essere assegnati a blocchi paneuropei, non ai singoli Stati membri. Continua a leggere “Partiti europei, candidati europei, di Carlo Baviera”