Brillante operazione di Polizia, arrestato lo spacciatore e sequestrata la droga

Polizia


Personale della Polizia di Stato della Questura di Alessandria ha tratto in arresto un cittadino albanese, C.T., di 26 anni, irregolare sul territorio nazionale, disoccupato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La Sezione Antidroga e Contrasto al Crimine Diffuso della Squadra Mobile, nel corso di un servizio svolto nei pressi del casello autostradale di Tortona ha proceduto al controllo dell’uomo, in quel momento in transito. Il nervosismo manifestato dall’uomo al controllo, ha indotto gli agenti a procedere ad una verifica dell’interno dell’abitacolo.
Infatti, durante l’attività è stato rinvenuto, sotto al cruscotto, un involucro di cellophane contenente oltre due etti di cocaina.
Continua a leggere “Brillante operazione di Polizia, arrestato lo spacciatore e sequestrata la droga”

Approvato il Bilancio preventivo 2018-2020 del Comune di Alessandria

approved_3

Alessandria: Il Consiglio Comunale di Alessandria, nella seduta di ieri sera 19 dicembre, ha approvato il Bilancio di previsione finanziario 2018-2020 e i relativi allegati, ai sensi dell’art. 151 del D. Lgs. 18 agosto 2000 e s.m.i.

«Si tratta di un Bilancio importante per molteplici ragioni — dichiarano il Sindaco della Città, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, e l’Assessore comunale alla Programmazione finanziaria e Bilancio, Cinzia Lumierae il primo motivo di soddisfazione riguarda il fatto che è stato elaborato, presentato e approvato entro il 31 dicembre di questo anno».

«Molti sono gli elementi che caratterizzano questo Bilancio — precisa l’Assessore Cinzia Lumierama permettemi di sottolineare quanto mi senta orgogliosa innanzitutto per aver conseguito un obiettivo, quello dell’approvazione entro il 31 dicembre, che mi era stato richiesto esplicitamente dal Sindaco all’atto di entrare a far parte, come Assessore, della Giunta Comunale. Si tratta di un risultato assolutamente eccezionale per la storia del Comune di Alessandria e di cui non vi è memoria, per quanto si sia fatto solo ciò che la Legge indica come “scadenza naturale” per l’approvazione dei Bilanci degli Enti Locali. Continua a leggere “Approvato il Bilancio preventivo 2018-2020 del Comune di Alessandria”

Senza parole, di Marco Ciani

Senza

di Marco Ciani. Alessandria

https://appuntialessandrini.wordpress.com

Secondo il quotidiano Washington Post, l’amministrazione Trump sta proibendo alla massima autorità sanitaria statunitense, il Center for Disease Control and Prevention (Cdc), l’uso di sette parole e frasi nei documenti per il bilancio del prossimo anno: vulnerabile, diritto, diversità, transessuale, feto, basato sulle evidenze, basato sulla scienza. In alcuni casi, ad esempio “basato sulle evidenze”, “basato sulla scienza”, si suggerisce di usare “basato sulla scienza in considerazione degli standard e dei desideri della comunità (ANSA).

Il presidente americano prova ad accattivarsi ulteriormente le simpatie della destra religiosa che combatte, in tema di sesso e riproduzione, quanto non appare conforme ad una rigida morale di stampo integralista. Quindi no all’aborto e no a tutto ciò che non sia riconducibile all’eterosessualità. Continua a leggere “Senza parole, di Marco Ciani”

Antipolitica presunzione, di Agostino Pietrasanta

Antipol

di Agostino Pietrasanta. Alessandria

https://appuntialessandrini.wordpress.com/

Il progetto TAP prevede opere adeguate al trasporto di gas dal mar Caspio all’Europa, passando per l’Italia ed anche attraverso la regione Puglia. Tra i paesi interessati ai relativi cantieri c’è la località di Melendugno e Michele Emiliano, governatore della regione succitata, forse per ragioni di consenso, si lascia sfuggire una battuta improvvida e cioè che Melendugno è paragonabile ad Auschwitz. Ora che certi lavori possano creare seri impatti ambientali è più probabile che possibile, ma evocare il segno e il luogo della distruzione degli Ebrei d’Europa, il centro dello sterminio di un popolo in nome del principio razziale costituisce atteggiamento inqualificabile. Ed Emiliano va annoverato tra gli autorevoli (?) personaggi del Partito Democratico. Alla faccia! Le scuse successive non cambiano l’impietosa immagine di una banalizzazione della politica e della relativa insignificante tenuta culturale ed istituzionale che ne consegue. Continua a leggere “Antipolitica presunzione, di Agostino Pietrasanta”

Questura di Alessandria: SVEGLIATI, ALESSANDRIA!

Questura di Alessandria:  SVEGLIATI, ALESSANDRIA!
Oggi vi diamo il buongiorno con una rubrica d’interesse comune… Infatti (e scusate il gioco di parole!)…

Questura

LA QUESTURA CONDIVIDE: dal Comune di Alessandria
“BLOCCO DEL TRAFFICO DA MARTEDI’ 19 A GIOVEDI’ 21 DICEMBRE
Da domani, martedì 19 a giovedì 21 dicembre, dalle 8.30 alle 18.30, vigerà in Alessandria il blocco del traffico nelle zone centrali interne agli spalti, per i veicoli adibiti al trasporto di persone dotati di motore diesel con omologazioni fino all’EURO 4. Il divieto di circolazione riguarderà anche, dalle 8.30 alle 12.30, i veicoli adibiti al trasporto merci (categoria N1, N2, N3) dotati di motore diesel con omologazioni fino all’EURO 3.

Continua a leggere “Questura di Alessandria: SVEGLIATI, ALESSANDRIA!”

Le sfide del XXI secolo. Disuguaglianza sociale e disoccupazione tecnologica

Le sfide

di Alfio Brina Alessandria

Relazione al Seminario di “Città Futura” del 15 Dicembre 2017

http://www.cittafutura.al.it/

Nel XXI secolo l’umanità ha di fronte a sé due sfide che rischiano di compromettere in maniera irreversibile la stabilità sociale ed i livelli di democrazia raggiunti attraverso secoli di storia, sono la diseguaglianza sociale e la disoccupazione tecnologicaindotta dal diffondersi dell’informatica e della robotica in ogni branca di attività umana.

LA DISUGUAGLIANZA SOCIALE

Già l’economista francese Thomas Piketty, nel suo libro “Il capitale nel XXI secolo”ha messo in evidenza come la ricchezza mondiale si vada sempre più polarizzando su una percentuale minima di possessori e come tale disuguaglianza abbia un prezzo alto in termini di indebolimento della coesione sociale, di tassi di criminalità e di comportamenti rischiosi per l’individuo e potenzialmente costosi per la società. Continua a leggere “Le sfide del XXI secolo. Disuguaglianza sociale e disoccupazione tecnologica”

Vero e falso, di Bruno Soro

Vero o falso

di Bruno Soro Alessandria http://www.cittafutura.al.it/

“La paura o la stupidità sono sempre state alla base della maggior parte delle azioni umane.”

Albert Einstein, dalla lettera a E. Mulder, aprile 1954, Archivio Einstein 60-609, p. 140 

Mentre stavo riflettendo sul giudizio espresso da Umberto Eco sulla rete nella sua Lectio Magistralis, in occasione della Laurea Honoris Causa, conferitagli dall’Università di Torino otto mesi prima della sua scomparsa, per il quale “I social media danno diritto di parola a legioni di imbecilli che prima parlavano solo al bar dopo un bicchiere di vino” ─, mi sono imbattuto nell’articolo su “Le radici del rifiuto della scienza” sul numero in edicola del mensile di divulgazione scientifica “Le Scienze”. Continua a leggere “Vero e falso, di Bruno Soro”

Religiosità di Nietzsche. Il vangelo di Zarathustra, di Patrizia Gioia

Religiosiotà

di Patrizia Gioia. Alessandria

http://www.cittafutura.al.it/

Il nuovo libro di Francesco Roat –  Mimesis/Filosofie

Tutti parlano, nessuno mi sente cantare:

                                                  Oh, se imparaste da me il silenzio !”                                           

Chi può dichiarare al mondo intero che Dio è morto, se non colui che Dio l’ha incontrato, vissuto e patito nel profondo delle proprie viscere ?

E per parlare de “La religiosità di Nietzsche. Il vangelo di Zarathustra”, il libro appena uscito per Mimesis/Filosofie di Francesco Roat, mi tornano alla mente le parole di un uomo che ha pagato con la propria vita questa “religiosità”, il giudice Rosario Livatino, che aveva scritto nel suo diario:

“Alla fine della nostra vita non ci sarà chiesto se siamo stati credenti, ma credibili”.

E chi è più credibile di chi chiamiamo pazzo? Chi è più credibile di chi osa “delirare”, uscire da quella linea di protezione ( la lira) oltre la quale l’ignoto ci precipita addosso senza possibilità di indulgenza: o saprai stargli a fronte o sarai fagocitato dalla prepotenza della forza della numinosità. Continua a leggere “Religiosità di Nietzsche. Il vangelo di Zarathustra, di Patrizia Gioia”

La guerra di Trump, di Bruno Soro

La guerra

di Bruno Soro. Alessandria

La guerra di Trump1

“Detto tra noi

sono solo un brigante

non un re

sono uno che

vende sogni alla gente

fa promesse

che mai potrà

mantenere”

E. Bennato, Detto tra noi, Dall’Album – Non farti cadere le braccia, 1973

Con cinquantuno contro quarantanove voti il Senato degli Stati Uniti ha fatto vincere al Presidente Trump la sua battaglia sul fisco, la battaglia che regala ai ricchi e promette maggiore ricchezza ai poveri. Ma Trump (gli USA e noi con loro), oso predire, perderà la guerra sul suo terreno, quello dell’economia. Poniamo che il Presidente degli Stati Uniti riesca a sopravvivere all’accerchiamento sui suoi contatti (economici) con lo Zar (del KGB) Putin e poniamo pure che riesca ad ottenere un secondo mandato, che in tal caso scadrebbe nel 2024. A quella data, forse io non ci sarò, ma chi mi sopravvivrà si renderà conto, suo malgrado, che il “sogno di Trump” di rinverdire la potenza dell’Impero Americano, sfidando l’Europa sul piano economico con una riforma suicida, si sarà rivelato per quello che è: una delle tante promesse di colui “che ha venduto sogni alla gente”. Continua a leggere “La guerra di Trump, di Bruno Soro”

Fabio Camillo, Art.1 Mdp Alessandria – Liberi e Uguali: Vicinanza ai lavoratori Borsalino

Fabio Camillo

Alessandria: “A seguito della sentenza di fallimento emessa dal Tribunale di Alessandria, il coordinamento di Alessandria di Articolo 1 – Mdp fa proprie le preoccupazioni espresse dai sindacati e manifesta la propria vicinanza ai lavoratori della Borsalino.

In attesa di conoscere come si concluderà la vicenda a livello giurisdizionale (data l’eventualità di ricorsi in appello e richieste di sospensiva), occorre che produzione e commercializzazione del prodotto possano proseguire, insieme allo storico marchio da sempre sinonimo di eccellenza italiana indissolubilmente legato all’immagine della nostra città. Continua a leggere “Fabio Camillo, Art.1 Mdp Alessandria – Liberi e Uguali: Vicinanza ai lavoratori Borsalino”

Natale con Chagall Chagall oltre il paesaggio

Alessandria, biblioteca civica “Francesca Calvo”

‘Natale con Chagall – Oltre il Paesaggio’ è il titolo della mostra che avrà luogo a partire da venerdì 22 dicembre alle ore 18 (momento inaugurale) e che permarrà fino al 30 gennaio 2018 presso i locali della Biblioteca civica ‘Francesca Calvo’ di Alessandria (in piazza Vittorio Veneto).

L’esposizione — che presenterà due preziosi oli del celebre autore, oltre ad una parte grafica ed una stazione multimediale di grande impatto e suggestione — vuole essere innanzitutto il dono di Natale alla città di Alessandria. Continua a leggere “Natale con Chagall Chagall oltre il paesaggio”

IL PANE DI NATALE al Museo Etnografico della Gambarina

ga Locandina per il 24 dic.

Domenica 24 Dicembre 2017, ore 17.00

“Il pane di Natale” è il titolo della proposta del Museo della Gambarina agli Alessandrini per il giorno della vigilia.

Si tratta di uno spettacolo teatrale in un atto, per la regia di Daniela Desana, nato dalla collaborazione di alcuni giovani dell’associazione “Amici del Museo” con interpreti della “Compagnia dell’Incanto” di Casale Monferrato.

I testi sono per la maggior parte dello scrittore ligure Corrado Cicciarelli; le canzoni e le musiche sono di Aldino Leoni, Chacho Marchelli, Andrea Sibilio. Continua a leggere “IL PANE DI NATALE al Museo Etnografico della Gambarina”

Museo Etnografico della Gambarina: Gospel in libertà

ga Musicalia-22-dic-2017-WEB

Alessandria: Venerdì 22 dicembre alle ore 21 presso il Museo Etnografico ultimo incontro del ciclo Musicalia, curato da Fiorenza Bucciarelli. Si esibirà il gruppo Gospel delle Freedom Sisters.

Freedom Sisters. Una poetica storia di Natale: quindici anni fa una salesiana, suor Tina, convince un gruppo di mamme a riunirsi in coro formatosi per animare l’attività dell’oratorio del borgo di  Mornese. Nel 2004 arriva il Maestro, Daniele Scurati, che con entusiasmo guida il drappello  delle Sisters, seleziona le voci, ne potenzia il repertorio, crea occasioni concertistiche a livello nazionale che danno al gruppo una buona notorietà.

Attualmente le  le protagoniste hanno età diverse, dai 20 ai 60, ma le accomuna l’amore per  il canto, l’energia comunicativa ed il forte legame con il luogo  in cui vivono: al  confine tra Piemonte e Liguria, immerso nella natura, crocevia di culture, terra di vocazioni mistiche e religiose.

BORSALINO. FEDERICO FORNARO (LeU): salvare la produzione dello storico marchio della moda italiana

Borsalino

“Il cappello Borsalino è uno dei simboli del made in Italy più conosciuto nel mondo. Il fallimento dell’azienda omonima – dichiarato ieri dal Tribunale di Alessandria – non può e non deve determinare la fine della attività produttiva ad Alessandria, la città che ha visto nascere e svilupparsi nei decenni la Borsalino.
E’ dunque necessario che i commissari favoriscano, nei limiti della legge, la prosecuzione della produzione e della commercializzazione dei prodotti della Borsalino, sia difendendo i livelli occupazionali sia evitando che scompaia uno dei simboli dell’ Italian Style”.
Lo scrive in una nota il vicepresidente dei senatori di

Articolo 1-MDP-LIBERI E UGUALI

Federico Fornaro

Mercato di Campagna Amica “Speciale Natale”

mercato TORTONA

Evento straordinario sabato 23 dicembre al Museo Orsi di Tortona dalle 9 alle 19. Degustazioni e tante idee per regalare e regalarsi il Made in Italy da portare in tavola. A partire dalle 16 appuntamento con il gruppo corale orchestrale “San Luigi Orione”.

Il Museo Orsi di Tortona apre le porte ad un evento straordinario firmato Campagna Amica. L’iniziativa si terrà sabato 23 dicembre: per l’intera giornata, dalle 9 alle 19, si potranno acquistare prodotti tipici, di stagione e di qualità al giusto prezzo.

I gazebo di Campagna Amica animeranno con degustazioni e percorsi didattici dedicati ai più piccoli il museo e la sua storia, esempio virtuoso di archeologia industriale trasformata in locali pubblici. Continua a leggere “Mercato di Campagna Amica “Speciale Natale””